InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Fintech

La parola “Fintech” nasce dall’unione delle parole finanza e tecnologia e indica un settore che comprende tutte le aziende che offrono servizi finanziari tramite l’utilizzo di tecnologie avanzate. Di queste fanno parte le aziende che sviluppano servizi di pagamenti digitali o che ne creano e gestiscono le applicazioni. La maggior parte delle società che offrono servizi finanziari si sono convertiti alle nuove tecnologie rientrando in questa categoria nuova, ma molto interessante da un punto di vista degli investimenti finanziari.

Il fintech è un settore ancora in fase di sviluppo ma con un ottimo potenziale. I pagamenti online, infatti, si stanno diffondendo a macchia d’olio e sono sempre di più le persone che decidono di affidarsi a banche online piuttosto che a quelle tradizionali. Il motivo è che queste prime soluzioni, tendono a proporre tassi d’interesse e commissioni minori rispetto alle tipiche banche, oltre ad offrire una esecuzione delle operazioni più rapida e comoda. 

Investire in azioni Fintech, quindi, vuol dire volgere il proprio sguardo su un settore in rapida crescita e con un ottimo potenziale futuro. Pertanto, un’approfondita analisi del settore condurrà alla scoperta delle migliori azioni Fintech del momento.

Investire in azioni Fintech – Riepilogo:

📊 Settore:Tecnologie/ Finanza
🔎Come analizzare i migliori titoli:Analisi Fondamentale/ tecnica 
👌 Opinioni analisti e voto:⭐⭐⭐⭐⭐-Rate 9/10
📈 Su quali aziende investire:Top aziende Fintech – 🥇Lista migliori titoli
Come investire:Azioni CFD/DMA
👌Migliori piattaforme:eToro / Trade.com / Capital.com
Caratteristiche principali azioni Fintech

Dove investire in azioni Fintech: Migliori piattaforme consigliate

Piattaforme sicure ed affidabili per comprare le migliori azioni Fintech [CLASSIFICA]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Nel mondo degli investimenti online, la scelta del broker è un passaggio fondamentale per mettere in atto investimenti vantaggiosi per due motivi. Il primo è la sicurezza: online è facile incappare in truffe o in broker poco onesti e per evitare queste spiacevoli sorprese, occorre controllare che il broker scelto abbia le carte in regola per poter esercitare nel trading online. In Europa, infatti, esiste un ente chiamato ESMA che regolamenta le attività finanziarie in tutti i paesi dell’Eurozona, garantendo un funzionamento chiaro e trasparente delle migliori piattaforme di trading.

Il secondo motivo è legato alle funzionalità della piattaforma di trading, anch’esse fondamentali per il raggiungimento di buoni risultati. I migliori broker online, infatti, offrono piattaforme user friendly e ricche di contenuti ausiliari che offrono al trader la dovuta assistenza in fase di investimento. Ad esempio, strumenti analitici, didattici e notizie per restare sempre aggiornati sulle novità dei mercati. Infine un aspetto di una certa rilevanza sono i costi di spread e commissioni che nei migliori broker online, come quelli suggeriti in questa guida, sono estremamente convenienti. 

Come investire in azioni Fintech

Una seconda cosa da sapere per prepararsi al meglio ad investire in azioni Fintech, è che esistono varie tipologie di investimento che permettono di accedere ai mercati in modo diverso e che si possono scegliere in base a propri obiettivi di trading, alle strategie che si intende mettere in atto o in base alle caratteristiche di un determinato titolo. Sostanzialmente le opzioni sono due:  

  • Trading CFD: che sono strumenti derivati grazie ai quali si può speculare sulle oscillazioni di prezzo dell’asset sui mercati;
  • Trading DMA: che consente di negoziare azioni reali per accesso diretto ai mercati tramite broker DMA autorizzati. 
Azioni Finteci: Guida ai migliori titoli 2021 a cura di InvestimentiFinanziari.net
Azioni Fintech: Guida ai migliori 7 titoli finanziari a cura di InvestimentiFinanziari.net

Queste due modalità di investimento, entrambe indicate da un acronimo, offrono opzioni diverse ai trader. Per quanto riguarda il trading CFD ( Contract for Difference) è una modalità di investimento indiretta che permette di investire su un titolo finanziario senza acquistarlo, per cui il profitto è dato dalle oscillazioni di prezzo. Per questo motivo, è particolarmente indicato per investimenti sul breve termine e consente di aprire una posizione sia in caso di rialzo che in caso di ribasso.

Il trading DMA (Direct Market Access) invece, è adatto ad investimenti sul lungo termine poiché permette di acquistare porzioni di azioni reali diventando, quindi, azionisti di una determinata società. Questa tipologia di investimento è adatta ai trader interessati a fare investimenti più canonici puntando sulla crescita dell’asset nel tempo e, quindi, solo sul rialzo.  

Come scegliere i migliori titoli Fintech

Per scegliere i migliori titoli Fintech, bisogna innanzitutto analizzare il mercato di riferimento, e per farlo, è ovviamente necessario conoscere in modo più approfondito il settore che, essendo ancora in fase di sviluppo, sarà sicuramente sconosciuto ai più.

Come detto in precedenza, per Fintech si intendono tutte quelle aziende in campo finanziario che mettono la tecnologia al centro dei propri servizi e possono dividersi in diverse categorie in base ai servizi che offrono: 

  • Banche online;
  • Servizi finanziari; 
  • Prestiti online e peer to peer;
  • Software finanziario; 
  • Processi di pagamento. 

Tutte le aziende che offrono questo tipo di servizi rientrano nella categoria del Fintech e, nel corso del tempo, il numero di queste compagnie è cresciuto a dismisura. Per individuare quelle col maggior potenziale di investimento, bisogna valutare alcune caratteristiche come i volumi di crescita e le performances di mercato. Dopo aver individuato quelli che potenzialmente potrebbero fornire maggiori possibilità di guadagno, si può restringere il campo e cominciare ad analizzare i titoli singolarmente. 

Questa seconda fase è fondamentale per la buona riuscita di un investimento sia perché oltre a permettere di valutare il potenziale del titolo, consente anche di individuare la strategia di trading più adatta al caso e, quindi, in che modo intervenire sui mercati. Ciò che permette questo è l’unione di analisi tecnica e analisi fondamentale, due diverse tipologie di analisi che insieme consentono di studiare a fondo un titolo finanziario e fare le giuste previsioni di mercato sia sul breve che sul lungo termine. 

Potrebbe interessarti anche:

Elenco migliori titoli Fintech secondi gli analisti 

Il settore Fintech è un settore in continua crescita ed è al centro delle attenzioni di molti investitori. Le aziende che compongono questo settore sono numerose e toccano diversi campi di applicazione, permettendo ai trader di costruire un portafoglio di investimenti diversificato ed equilibrato. Per individuare i migliori titoli Fintech, gli analisti hanno realizzato un’attenta selezione basandosi sui criteri sopraelencati, con lo scopo di stilare una lista dei 10 migliori titoli Fintech del momento.

Tabella caratteristiche principali migliori azioni Fintech del momento: 

TitoloISIN e TickerCapitalizzazione Opinioni
PayPalUS70450Y1038 PYPL321,24 Mrd USD⭐⭐⭐⭐⭐
VisaUS92826C8394 V488,32 Mrd USD⭐⭐⭐⭐⭐
MasterCardUS57636Q1040 MA352,05 Mrd USD⭐⭐⭐⭐⭐
SoFi US83406F1021 SOFI14,07 Mrd USD⭐⭐⭐⭐
Square US8522341036 SQ118,65 Mrd USD⭐⭐⭐⭐
Zillow US98954M1018 Z22,97 Mrd USD⭐⭐⭐⭐
AffirmUS00827B1061 AFRM34,90 Mrd USD⭐⭐⭐⭐
CoinBaseUS19260Q1076 COIN48,99 Mrd USD⭐⭐⭐⭐
MercadoLibreUS58733R1023 MELI87,90 Mrd⭐⭐⭐⭐
eToroIn attesa di IPO        –⭐⭐⭐⭐
Tabella riepilogativa delle principali aziende Fintech

PayPal (PYPL)

PayPal Holdings Inc è un’azienda che offre servizi finanziari basati principalmente sul pagamento digitale. L’azienda, infatti, offre una delle più importanti piattaforme al mondo del settore e consente ai clienti di effettuare pagamenti digitali e di accedere ad altri servizi come, ad esempio, la compravendita di criptovalute.

Principali caratteristiche PayPal:

📄ISIN & TickerUS70450Y1038 PYPL
🌐Mercato di riferimentoNasdaq
💡SettoreFinanziario
💰Capitalizzazione 321,24 Mrd USD
📊Target Price Medio330.00 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro/Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni PayPal

Dalla sua fondazione, la società statunitense è cresciuta esponenzialmente fino a diventare leader mondiale nel settore dei pagamenti online che conta nuovi iscritti ogni giorno. L’innovazione continua è uno dei punti di forza di questa società che investe in tecnologie sempre nuove per accrescere senza sosta il suo business e per garantire transazioni veloci e sicure, a costi contenuti. 

Intanto, ecco un’analisi dell’andamento del titolo PayPal, realizzata sfruttando un conto demo GRATUITO e ILLIMITATO eToro:

Analisi tecnica azioni PayPal
Azioni Fintech: analisi tecnica sul titolo PayPal

Questi volumi di crescita costante ed elevata risultano ben visibili. Tuttavia, PYPL appare un titolo volatile, ma con ottime prospettive di crescita nel tempo. In una prima fase ribassista culminata con livelli di ribasso minimi verso il mese di novembre del 2020, il titolo PayPal ha iniziato una fase rialzista lenta e costante che fa ben sperare per investimenti basati sul lungo termine.

Tuttavia, la volatilità suggerisce ottime prospettive anche per gli investitori interessati ad investire con CFD sul breve termine, soprattutto nel caso in cui applicassero lo strumento di  leva finanziaria.

Visa (V)

Visa Inc. si può definire uno dei nomi più importanti inseriti in questa lista essendo il principale produttore mondiale di carte di credito e carte di debito. La leadership di Visa nel settore delle transazioni elettroniche è così forte che è spesso considerata un monopolio dagli esperti del settore. Si possono, quindi, solo immaginare i livelli di crescita nel tempo di questo titolo e le possibilità di rendimento che può fornire agli investitori.

Principali caratteristiche Visa:

📄ISIN & TickerUS92826C8394 V
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreFinanziario 
💰Capitalizzazione 488,32 Mrd USD
📊Target Price Medio278,05 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro/Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni Visa

Visa Inc, non solo mantiene la sua leadership indiscussa invariata nel tempo, ma provvede ad accrescerla con continue innovazioni e partnership strategiche.  Le possibilità di crescita futura di questa azienda vanno considerate anche in base alle potenzialità del settore Fintech in generale: se si considera che, malgrado la diffusione dei pagamenti online il primato assoluto è comunque ancora quello dei pagamenti in contanti, significa che il settore è destinato a crescere ancora molto e per molto tempo. Di conseguenza, la crescita del valore delle azioni Visa è destinata ad aumentare esponenzialmente in un arco temporale abbastanza ampio. 

Azioni Fintech:Analisi tecnica azioni Visa
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo Visa

Questa tendenza alla crescita costante nel tempo viene ampiamente evidenziata nel grafico, ricavato da un conto dimostrativo eToro che mostra l’andamento delle azioni Visa nel corso dell’ultimo anno. Dopo una breve fase ribassista vissuta nel novembre del 2020, infatti, il titolo Visa mostra una crescita progressiva nel tempo con una fase rialzista che, seppure altalenante, mantiene una certa costanza mostrando livelli di crescita nel lungo termine favorevoli. 

Non a caso, sono diversi anni che gli investitori decidono di comprare azioni Visa, così che il titolo risulti abbastanza liquido, nonché uno dei più solidi del settore.

MasterCard (MA)

In termini di grandezza per quanto riguarda il settore delle transazioni elettroniche, subito dopo Visa si può inserire MasterCard, il secondo produttore al mondo di carte di credito e carte di debito. Il modus operandi della società è lo stesso di quello di Visa: puntare alla crescita continua mediante importanti partnership e aggiornando con frequenza le proprie tecnologie.

Principali caratteristiche Mastercard:

📄ISIN & TickerUS57636Q1040 MA
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreFinanziario 
💰Capitalizzazione 352,05 Mrd
📊Target Price Medio437,76
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni MasterCard 

Per comprendere i risultati offerti da un titolo come MasterCard, è stata condotta l’analisi tecnica sul titolo:

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni MasterCard
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo MasterCard

Il grafico, tratto dal conto demo gratuito di eToro, mostra una tendenza rialzista abbastanza forte anche se l’andamento appare altalenante, con oscillazioni violente frequenti. Le aree cerchiate, infatti, indicano due livelli di prezzo diametralmente opposti: nella prima, è possibile individuare il livello di prezzo minimo seguito da un’inversione di trend e l’inizio di una fase rialzista abbastanza consistente. Successivamente, inizia una fase ribassita ancora in corso.

Per i trader interessati ad investire in questo momento in azioni MasterCard, un’opzione valida potrebbe essere quella di valutare una strategia di trading CFD con vendita allo scoperto in attesa di un nuovo rialzo. Vale infatti la pena monitorare questo titolo per il lungo termine dato che le prospettive di crescita nel tempo sono favorevoli. 

SoFi (SOFI)

SoFi è un’abbreviazione di Social Finance ed è il nome di un’importante società statunitense specializzata in finanza personale che si occupa, quindi, di fornire servizi finanziari ai singoli, come il rifinanziamento di prestiti universitari, mutui, carte di credito, banking, ma anche prestiti personali e investimenti finanziari.

Principali caratteristiche SoFi:

📄ISIN & TickerUS83406F1021 SOFI
🌐Mercato di riferimentoNasdaq
💡SettoreFinanziario
💰Capitalizzazione 14,07 Mrd USD
📊Target Price Medio23,83 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro/Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni SoFi

Dal punto di vista degli investimenti, la società ha fatto il suo debutto sui mercati finanziari solo di recente, ma ottenendo risultati sorprendenti già da poche ore dalla sua IPO. Tutto ciò, è visibile dal grafico appartenente al conto dimostrativo gratuito eToro

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni SoFi
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo SoFi

Nel grafico, infatti, viene evidenziato un rialzo vertiginoso a partire dalla prima IPO seguito da una fase di stabilizzazione in cui i prezzi seguono un andamento altalenante per poi seguire un trend laterale che sembra stabilizzare i livelli di prezzo momentanei.

Il debutto sui mercati ha avuto dei risultati notevoli: il titolo è molto richiesto dagli investitori e mostra buone prospettive di crescita nel tempo. Per il momento si potrebbe procedere con una strategia sul breve termine con CFD in continuando a monitorare il titolo per valutare un eventuale acquisto di azioni reali. 

Square (SQ)

Tra i titoli Fintech più interessanti per gli investitori c’è Square, anche quello più ambito nel settore per i trader degli Stati Uniti. Questo accade perché Square Inc. produce le stesse tecnologie utilizzate sia per effettuare le transazioni che per riceverle.

Principali caratteristiche Square:

📄ISIN & TickerUS8522341036 SQ
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreFinanziario 
💰Capitalizzazione 118,65 Mrd
📊Target Price Medio302,93 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro/Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni Square

 L’azienda è famosa per aver sviluppato la famosa CashApp, il rivoluzionario sistema di pagamento online utilizzato da oltre 55 persone solo negli Stati Uniti. Inoltre, alla stessa azienda si deve lo sviluppo e la diffusione del sistema POS (point of sale) più utilizzato dai commercianti in tutto il territorio nordamericano

Fondata nel 2009, ha fatto il suo ingresso sui mercati borsistici solo nel 2015 e da allora ha avuto dei livelli di crescita davvero notevoli. Queste potenzialità si possono facilmente individuare anche nel seguente grafico, ricavato da un conto dimostrativo gratuito e ILLIMITATO eToro, che mostra l’andamento della azioni Square nell’ultimo anno: 

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni Square
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo Square

Il grafico mostra un titolo volatile, ma con ottime prospettive di crescita nel lungo termine. In una prima fase, infatti, è evidente un ribasso consistente verso la fine del 2020, seguito da un’inversione di trend e dall’inizio di un trend rialzista lungo e costante, ma con oscillazioni violente e frequenti.

Per gli investitori meno avvezzi al rischio, una strategia CFD sul breve termine potrebbe essere la soluzione migliore. Tuttavia, molti analisti spingono per un buy, valutando ottime prospettive di crescita futura. 

Zillow (ZG)

Con Zillow ci si sposta in un altro settore incluso sempre nel mondo Fintec: quello immobiliare. La società statunitense fondata nel 2006 da uno degli ex dirigenti di Microsoft, opera infatti sul mercato immobiliare fornendo agli utenti un database con oltre 110 milioni di unità abitative.

Principali caratteristiche Zillow:

📄ISIN & TickerUS98954M1018 ZG
🌐Mercato di riferimentoNasdaq
💡Settoreimmobiliare
💰Capitalizzazione 22,97 Mrd USD
📊Target Price Medio162,00 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni Zillow

Il settore immobiliare nell’ambito Fintech è uno di quelli più promettenti perché le persone si rivolgono quasi esclusivamente al web per la ricerca di immobili. Per questa ragione, gli analisti sono estremamente fiduciosi sull’andamento futuro di questo titolo. La fiducia degli esperti deriva dalle cifre registrate durante la pandemia che ha riaperto l’interesse generale sul mercato immobiliare, facendo schizzare alle stelle le azioni Zillow per un certo periodo, così come evidenzia il grafico di trading ricavato da un conto demo gratuito eToro:

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni Zillow
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul sito Zillow

Il rialzo massimo si può individuare sul grafico intorno a febbraio/marzo 2021. Dopo questo periodo, è iniziata una fase ribassista che perdura ancora oggi. Tuttavia, gli analisti non demordono sulle possibilità future del titolo consigliando di mantenere fino al prossimo rialzo. 

Affirm (AFRM)

Affirm Holding è un’azienda Fintech statunitense che opera nel settore dei prestiti rateali mediante una rete di pagamenti elettronici. Alla base del suo modello di business c’è una rete tecnologica avanzata che garantisce pagamenti puntuali a milioni di utenti. Affirm è, infine, nota e apprezzata soprattutto per la sua trasparenza e flessibilità, infatti, tutti i costi aggiuntivi vengono comunicati al cliente prima di effettuare il pagamento e restano invariati nel tempo.

Principali caratteristiche Affirm:

📄ISIN & TickerUS00827B1061 AFRM
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreFinanziario 
💰Capitalizzazione 34,90 Mrd
📊Target Price Medio117,82 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro/Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni Affirm

Sebbene la società operi sui mercati già da tempo, ha fatto il suo ingresso in borsa solo nel gennaio 2021 mostrando da subito ottime prospettive di crescita, così come evidenziato dal grafico ottenuto da un account di prova gratuito eToro:

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni Affirm
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo Affirm

Trattandosi di un titolo immesso da pochissimo sui mercati nel grafico è stato preso in riferimento un time frame di 5 minuti per investire sul breve termine con CFD. Le oscillazioni giornaliere mostrano un titolo leggermente volatile con livelli di rialzo importanti.

Durante una prima fase, infatti, si passa da una livello di prezzo minimo al livello di rialzo massimo in poco tempo, dopo il quale il trend si stabilizza in una lunga fase laterale. Ciò suggerisce l’opportunità di una valida strategia long buy in day trading, ma considerando le ottime opportunità di crescita dell’asset, vale la pena monitorare la stagionalità dei mercati per valutare anche una strategia sul lungo termine in futuro. 

Coinbase (COIN)

Come si può notare, molti dei titoli elencati in questo articolo sono stati lanciati sui mercati nel corso dell’ultimo anno, questo perché il settore è ancora in fase di sviluppo e molte aziende Fintech stanno cominciando da poco a mettersi “dall’altra parte” del mondo finanziario partecipando agli investimenti anche come prodotto finanziario e non solo per i servizi offerti. Uno di questi è CoinBase, il secondo exchange di criptovalute al mondo (dopo Binance) che dalla sua IPO nell’aprile del 2021 ha fatto molto parlare di sé nel settore. 

Principali caratteristiche Coinbase:

📄ISIN & TickerUS19260Q1076 COIN
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreFinanziario 
💰Capitalizzazione 48,99 Mrd
📊Target Price Medio352.50 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro/Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni Coinbase

Dopo la sua IPO, infatti, le azioni CoinBase sono crollate e rispetto agli altri titoli presenti in questa lista, può risultare molto più rischioso data la sua elevata volatilità. Pertanto, la strada più prudente ad intraprendere se si vuole investire in questo titolo, è quella dei CFD dopo un’accurata analisi tecnica, realizzata grazie ad un conto dimostrativo gratuito e ILLIMITATO eToro:

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni Coinbase
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo Coinbase

Il grafico mostra le oscillazioni giornaliere del titolo CoinBase prendendo in considerazione un time frame di 5 minuti per investire, quindi, in day trading. Al grafico sono state applicate le Medie mobili semplici, due indicatori di trading che permettono di individuare la direzione del trend e i punti di ingresso e uscita nel mercato, che nel grafico sono indicati dalle due intersezioni delle medie mobili.

Il titolo si mostra altamente volatile, adatto ad una strategia sul breve termine con CFD. Tuttavia, gli analisti sono fiduciosi sull’evoluzione futura delle azioni CoinBase e suggeriscono di monitorarne l’andamento sul lungo termine per valutare un acquisto futuro di azioni reali. 

Scopri anche:

MercadoLibre (MELI)

MercadoLibre è un’azienda argentina ma situata negli Stati Uniti che opera nel settore dell’e-commerce e delle aste online. Alle spalle ha una storia particolare perché è stata fondata da uno studente nel 1999 e negli anni è cresciuta fino a superare i 320 milioni di utenti e una capitalizzazione di mercato di quasi 90 miliardi USD. 

Principali caratteristiche MercadoLibre:

📄ISIN & TickerUS58733R1023 MELI
🌐Mercato di riferimentoNyse
💡SettoreFinanziario 
💰Capitalizzazione 87,90 Mrd
📊Target Price Medio2.016,83 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Trade.comCapital.com
Tabella caratteristiche principali azioni MercadoLibre

Nonostante sia gestita negli Stati Uniti, l’azienda opera sui mercati sudamericani dove è una vera e propria istituzione nel settore, al punto che è considerata l’Amazon dell’America Latina alla quale fornisce soluzioni commerciali e tecnologiche sempre più avanzate. Considerando la fase ancora embrionale in cui riversa il settore dell’e-commerce, si può comprendere il motivo per cui è stato inserito questo titolo in questa lista. Ovvero, il mercato online in Sud America è ancora emergente ed ha prospettive di crescita futura enormi, pertanto, vale la pena monitorare un titolo così promettente.

Azioni Fintech: Analisi tecnica azioni MercadoLibre
Azioni Fintech: Analisi tecnica sul titolo MercadoLibre

Come mostra il grafico, appartenente ad un conto demo gratuito e ILLIMITATO eToro, infatti, le prospettive di crescita nel tempo sono abbastanza promettenti. Dopo un ribasso consistente dovuto agli effetti della pandemia nel 2020, è iniziata una lunga fase rialzista nell’ottobre dello stesso anno culminata con il raggiungimento di livelli di prezzo massimi all’inizio del 2021.

Dopo questa fase, è iniziato un trimestre turbolento caratterizzato da un lieve ribasso e forti oscillazioni di prezzo. Da maggio 2021 è iniziata una nuova fase rialzista che perdura ancora oggi e fa ben sperare per la crescita a lungo termine del titolo. 

eToro

Quello che molti lettori non si aspettano è sicuramente trovare eToro tra i titoli consigliati e non solo come broker online di riferimento. Ebbene sì, il broker numero uno al mondo, dopo aver offerto per tanti anni i migliori servizi in campo di investimenti finanziari, punta a fare il suo ingresso sui mercati come asset sul NASDAQ per l’ultimo trimestre del 2021. L’ipotesi è quella di una partenza con una capitalizzazione di mercato di circa 10 miliardi USD e sia gli analisti che gli investitori sono in trepidante attesa per l’ingresso sui mercati di questo colosso del trading. 

📄ISIN & TickerIn attesa di IPO 
🌐Mercato di riferimentoIn ATTESA di quotazione
💡SettoreServizi finanziari e Investimenti online
📈Come ComprareAzioni DMA / Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro
Tabella caratteristiche principali azioni eToro

Sebbene non ci siano altre informazioni su questo titolo e che nell’immediato non sia disponibile, vale la pena monitorare le notizie relative all’IPO ufficiale e valutare di inserire questo titolo nel proprio portafoglio di investimenti in quanto, secondo gli analisti, potrebbe essere uno dei titoli Fintech più interessanti del 2022.  

Potrebbe interessarti anche leggere: eToro opinioni e recensioni

Azioni Fintech ETF 

Il settore Fintech è attualmente in forte crescita e può esserci davvero l’imbarazzo della scelta tra le azioni migliori sulle quali investire. Una valida alternativa che può risultare davvero profittevole in questo caso è optare per gli ETF (Exchange Traded Fund) degli strumenti derivati che consentono di speculare sull’andamento di un paniere di titoli presenti in un indice borsistico. Gli ETF, infatti, sono dei fondi a gestione passiva che replicano l’andamento di un intero indice borsistico e consentono, quindi, di investire in un determinato settore senza per forza dover scegliere tra due o più titoli. 

Investire in ETF consente di costruire un portafoglio più vario ed equilibrato grazie alla diversa natura dei titoli presenti nel paniere dell’indice scelto che, di base, possono essere accomunati dall’appartenenza al medesimo settore, come nel caso del Fintech. Ciò può portare una serie di vantaggi dato che, si sa che un portafoglio di investimenti diversificato offre maggiori possibilità di profitto nel tempo. 

Nel caso delle azioni Fintech, un ETF da prendere in considerazione è il Global X Fintech ETF ( US37954Y8140 FINX) che copre un paniere di oltre 30 titoli che operano nel settore Fintech. Il fondo replica l’andamento dell’indice Global FinTech Thematic Index con un metodo di replicazione totale, cioè, acquistando tutti gli asset sottostanti dell’Indice di riferimento mentre la politica dei dividendi è a distribuzione semi annuale.

Le spese di gestione sono leggermente più alti della media raggiungendo una cifra del 68% annui. Gli analisti guardano con molto interesse questo ETF per le sue enormi prospettive di crescita nel tempo, vale la pena quindi prenderlo in considerazione se si intende investire sul FinTech, soprattutto sul lungo termine. 

Perché investire in azioni Fintech?

Nei tempi che corrono, sono sempre di più le persone che prediligono i pagamenti online, a discapito dei contanti che diventano via via meno utilizzati. Questo ha dato origine ad un nuovo settore in grande crescita: il FinTech, che comprende le principali aziende al mondo che offrono servizi finanziari tramite innovazione tecnologica. Gli effetti della pandemia per Covid-19 che hanno costretto in casa molte persone per un lungo periodo di tempo, hanno contribuito alla crescita di questo settore rendendo i pagamenti contanti sempre più obsoleti. 

Ormai, le persone si sono rese conto dell’importanza e della comodità di una rete virtuale di pagamenti, che sta diventando sempre più “la regola” relegando il contante al ruolo di “eccezione”, in un probabile punto di non ritorno ai tempi in cui era il contrario. Tutto ciò ha causato il cosiddetto “boom del FinTechportando un rialzo significativo nelle azioni operanti in questo settore. 

Se ci si pone la domanda Perché investire in azioni FinTech?” la risposta sembra essere abbastanza ovvia: si tratta di un settore in rapida e continua espansione che punta ad essere il futuro delle attività finanziarie con un probabile rialzo positivo continuo e costante delle società che operano in questo ambito. Investire in azioni FinTech, quindi, significa investire in un settore con ottime prospettive di crescita nel lungo termine. 

Investire in azioni Fintech nel 2021 conviene?

Stando a quanto detto fino ad ora sulle azioni Fintech, viene naturalmente da chiedersi se investire in titoli FinTech nel 2021 conviene. Secondo le opinioni di analisti e trader sì, investire in Fintech conviene. Si tratta, infatti, di titoli dinamici che stanno al passo con i tempi nella cosiddetta stay at home economy della quale sono portavoce.

Il FinTech, infatti, si diffonde a macchia d’olio e sempre più aziende lo adottano. Volendo dare dei numeri, sul territorio italiano, le imprese che utilizzano i servizi finanziari digitali sono il 64%, e queste cifre crescono ulteriormente ad un livello internazionale.

crescita pagamenti digitali con possibile impatto sulle azioni Fintech
Crescita dei pagamenti digitali fino al 2021 e prospettive 2023

Questi dati sulla crescita dei pagamenti digitali in costante crescita dal 2017, ci fanno capire che l’impatto positivo sulle aziende Fintech sarà concreto e potrebbe durare per molti anni. Questo implica che già a partire dal 2021 un investitore accorto potrebbe pensare di entrare a mercato con un’operazione di lungo termine.

Tuttavia, bisogna fare alcune precisazioni. Sebbene si tratti di un settore in continua espansione e con ottime prospettive di crescita nel lungo termine, bisogna tenere comunque conto della gestione del rischio che, per quanto riguarda questi titoli, sembra essere alquanto elevato. Questi titoli, infatti, presentano una volatilità elevata e sono adatti a investimenti sul breve e medio tempo con CFD, ma anche a investimenti sul lungo termine per i trader amanti del rischio. 

Considerazioni finali

Nel corso di questa guida, sono stati analizzati i 10 migliori titoli Fintech del momento tramite un attento studio basato sull’analisi fondamentale e l’analisi tecnica fornita da analisti esperti. Il mercato preso in esame, in questo caso, ha mostrato elevati livelli di crescita e ottime prospettive future che rendono questi titoli appetibili sia per trader interessati al breve termine che al medio/lungo termine. Inoltre, sono stati evidenziati i motivi che esplicano perché comprare azioni Fintech.

Si ricorda, infine, che per investire in azioni Fintech in modo sicuro, bisogna rivolgersi solo a piattaforme di trading autorizzate e che per costruire una strategia di trading efficace, occorre effettuare uno studio approfondito dei mercati e dei singoli titoli, valutando tutti i rischi del caso ed investendo responsabilmente. 

FAQ Azioni Fintech: Domande e risposte frequenti

Conviene investire in azioni Fintech?

Il mercato del fintech è in continua espansione e le ottime prospettive di crescita rendono queste azioni un buon investimento sia sul breve/medio termine che sul lungo periodo.

Come e dove investire in azioni Fintech?

Per investire in azioni Fintech occorre rivolgersi solo a broker certificati da enti come la CySEC che permettono ai trader di accedere ai mercati tramite trading CFD e DMA.

Quali sono i migliori titoli Fintech?

I migliori titoli Fintech sono quelli con maggiori prospettive di crescita nel tempo e sono analizzati dettagliatamente in questa guida.

Come analizzare i migliori titoli Fintech?

Per analizzare i migliori titoli Fintech occorre effettuare l’analisi fondamentale e l’analisi tecnica per riuscire ad effettuare previsioni di Borsa e individuare la strategia di trading migliore per ognuno di essi.

La valutazione dell'autore

⭐⭐⭐⭐⭐

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.