InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni PayPal

Paypal è una società impegnata nel campo dei pagamenti elettronici. Nel settore fintech è una delle aziende con più esperienza del mercato essendo stata fondata nel 1999 e tuttora collocata tra i leader indiscussi del settore.

Nel corso degli anni, il gruppo statunitense (a cui prese parte persino Elon Musk) non ha fatto altro che accrescere la propria presenza globale, erogando servizi dal carattere sempre più innovativo. A partire dal 2002 ottiene una quotazione al NASDAQ, offrendo l’opportunità anche a piccoli investitori indipendenti di ottenere profitti da un titolo con prospettive importanti.

Partendo da queste considerazioni, sarà facile intuire lo scopo della guida odierna: offrire indicazioni riguardo eventuali investimenti finanziari sulle azioni PayPal, attraverso uno studio accurato e approfondito del titolo in questione.

Tra le varie possibilità per accedere al titolo, vedremo che non sono da sottovalutare le soluzioni offerte dal trading on-line in due diverse modalità. Parliamo di investimenti diretti (DMA) o strumenti derivati come i CFD. Grazie a tali porte di accesso ai mercati finanziari oggi gli investitori privati possono operare liberamente anche su PayPal.

Intanto, è stata inserita qui una tabella introduttiva contenente le caratteristiche essenziali del titolo PayPal:

ISIN & SIGLA:US70450Y1038 : PYPL
Quotata in borsa dal:2002 (prima IPO) – 2015 (split con eBay)
Indice di riferimento:NASDAQ
Settore:Finanziario
Capitalizzazione:$ 284,97 mrd
Target Price medio:$ 330
Come comprare:Azioni DMA / CFD
Dove comprare:eToro Capital.com / Trade.com / FP Markets
Principali caratteristiche titolo PayPal

Come comprare azioni PayPal: trading CFD e DMA

Fare trading online è un’attività che comporta una maggiore flessibilità nelle tempistiche, nelle somme da versare e, soprattutto, nelle opzioni disponibili per investire in azioni.

Infatti, gli investitori avranno una doppia possibilità:

Fare trading online CFD sulle azioni PayPal significa accedere al titolo mediante strumenti finanziari derivati. In questo caso, non si acquisterà il titolo, in quanto con i Contracts for Difference si speculerà sul sottostante. In termini semplici, si avrà l’occasione di ottenere profitti dalle variazioni di prezzo riportate dal titolo, potendo operare anche con la leva finanziaria.

Queste brevi informazioni permettono già di capire che questa modalità consente una maggiore esposizione ai mercati. Tuttavia, il principale vantaggio di investire con i CFD è legato all’opportunità di investire sia al rialzo che al ribasso. La seconda opzione è relativa alla cosiddetta “vendita allo scoperto”, ovvero una posizione short con cui cercare di raggiungere dei risultati positivi anche se i prezzi dovessero calare.

Il trading online DMA, invece, è una pratica di stampo più tradizionale, come suggerisce l’acronimo che sta per “Direct Market Access”. Infatti, gli investitori scelgono di acquistare direttamente un titolo, accedendo ai reali prezzo di mercato. 

Come e dove comprare azioni Paypal. Analisi finanziaria tecnico/analitica a cura di Investimentifinanziari.net.
Guida alle azioni PayPal: come investire sul titolo col trading CFD/DMA. Analisi finanziaria completa a cura di Investimentifinanziari.net

Coloro che s’incamminano verso questa direzione, diventeranno azionisti a tutti gli effetti di un gruppo, di solito grazie all’intermediazione di broker DMA. Tra i vantaggi rientra sicuramente il fatto di poter percepire dividendi nel caso in cui fossero previsti dai piani della società in questione. 

Tuttavia, investire in azioni col trading DMA implica un legame diretto tra capitale investito e andamento del titolo, poiché si potrà investire esclusivamente al rialzo. Una volta selezionata una preferenza, gli investitori possono iniziare a chiedersi quale sia la piattaforma più adatta per i propri obiettivi, nonché la più sicura per evitare d’incappare in truffe e problematiche simili. 

Dove comprare azioni PayPal: Migliori piattaforme consigliate

Dopo un breve accenno a come comprare azioni PayPal, ecco una rassegna delle migliori piattaforme di trading con cui assicurarsi un’esperienza sicura e professionale. Infatti, si tratta esclusivamente di broker regolamentati da enti come CySECCONSOB, per cui detengono tutte le carte in regola per erogare servizi affidabili e realmente validi.

Ecco quali sono le migliori piattaforme consigliate per comprare azioni PayPal ed altri titoli:

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Analisi fondamentale azioni PayPal

Considerando l’importanza di studiare un titolo prima di definire un’apposita strategia di investimento, la guida si muoverà verso due direzioni. In primis, si approfondirà tutto ciò che riguarda l’analisi fondamentale: una disciplina basilare nel trading, con cui ricavare importanti informazioni circa l’andamento futuro di un asset. 

Nello specifico, si andranno a toccare questi argomenti:

  • Dati societari PayPal;
  • Business Model;
  • Competitors;
  • Azionariato.

Con una visione più ampia di quelli che sono i fattori principali che possono incidere sull’andamento del titolo, sia esterni che interni al gruppo, sarà più semplice per gli investitori sapere come si comporterà sul mercato in base alle notizie più rilevanti per la società.

Dati societari Paypal: dopo l’acquisizione di eBay

Nel luglio del 2002, l’e-commercepiù noto del momento decise di acquistare PayPal. L’accordo costò solo 1,5 miliardi di dollari: una somma davvero irrisoria se si conta che, negli anni, la combinazione tra i due gruppi ha condotto ad un fatturato di 20 miliardi. In termini statistici, durante il primo periodo, eBay è riuscito ad ottenere delle entrate pari al 38% solamente grazie alla strategica decisione di acquisire una delle compagnie più innovative di sempre.

Tuttavia, nel 2015 giunge la notizia che il gruppo PayPal ha deciso di separarsi dall’e-commerce. Mentre la compagnia di pagamenti digitali continua la propria espansione, come mostra l’immagine, eBay risente di questo distacco.

Risulta molto interessante notare come la crescita per il big del digitale sia avvenuta gradualmente, ma con un picco nel 2020: il covid-19 sembra aver dato un’enorme spinta a PayPal, che vede avvicinarsi la possibilità di imporsi come leader tra le piattaforme di pagamento digitale.

PayPal azioni
Azioni PayPal: rendimenti in rialzo rispetto al gruppo eBay

Durante l’ultimo anno fiscale, infatti, ha raggiunto un volume di transazioni pari a 936 miliardi di dollari: il traguardo dei $1.000 miliardi sembra sempre più reale. Allo stesso modo, anche gli utili sono aumentati, raggiungendo i 4,2 miliardi di dollari.

Nonostante una collaborazione durata ben 13 anni, PayPal ha deciso di concentrarsi sui propri affari, puntando a dei miglioramenti nei servizi dell’e-payement. In effetti, si è trattata di una decisione davvero saggia, in quanto è stato il gruppo in questione a far crescere rapidamente i ricavi della piattaforma di e-commerce online eBay.

Business Model PayPal

Alla base di una società solida sia sui mercati che da un punto di vista patrimoniale, ci sono sempre delle strategie e delle tattiche elaborate e messe in atto attraverso un preciso business model.

La PayPal è una società che nasce per rivoluzionare le tipiche modalità di trasferimento denaro. Ad oggi, grazie alle novità importate nel settore, con una forte propensione verso la digitalizzazione, il gruppo è presente in ben 202 Paesi del mondo.

Modello business PayPal
Azioni PayPal: come funziona il business model del gruppo

Ma quali sono i punti essenziali del modello business della società? In breve, possono riassumersi così:

  • Valori fondamentali: sicurezza, convenienza e fiducia; tre elementi chiave per ottenere una fidelizzazione della clientela;
  • Segmentazione della clientela: considerando che la multinazionale propone una doppia piattaforma, opera sia per clienti singoli che per venditori, offrendo servizi sia per privati che per business aziendali;
  • Partners: banche, sviluppatori di software e simili, come ad esempio la nota Visa (scopri qui come comprare azioni Visa).

Probabilmente, è bene chiarire anche di cosa si occupa il gruppo concretamente. Difatti, è errato pensare che PayPal offra solamente la possibilità di aprire un conto ed ottenere una carte per effettuare pagamenti in tutto il mondo. 

Quando ci si riferisce ad un’azienda di tale portata, si sta semplicemente prendendo in considerazione il maggior player tra le società di pagamenti online. Si occupa della gestione di molteplici piattaforme, destinate a: commercianti, consumatori e banche. 

Il parere di Morgan Stanley sul business PayPal

L’esorbitante crescita che il gruppo ha riportato negli ultimi tempi ha attirato l’attenzione della nota società finanziaria Morgan Stanley. Sembra che gli analisti ritengano PayPal una delle poche multinazionali in grado di generare profitti del genere, avendo dei potenziali di rialzo pari al 20% su base annuale. Infatti, ecco un’immagine che mostra i RECORD DI PAYPAL NEL 2020:

Andamento PayPal 2020
PayPal: i risultati record per la multinazionale nel 2020

La scelta di subentrare anche nel comparto dei presti alle PMI (piccolo/medio imprese) mediante banche e la possibilità di pagare bollette, gli introiti del gruppo sono aumentati a dismisura grazie ad un’effettiva espansione dei propri servizi. Secondo la Morgan Stanley, è errato considerare ancora PayPal come un semplice gruppo che si occupa di pagamenti online, ma bisogna vederla come una società fintech interessata, sempre di più, all’offerta di servizi finanziari.

Tali informazioni sono utili per iniziare a comprendere che si tratta di un periodo davvero positivo per le finanze della società statunitense, in quanto la crescita economica sta avendo impatti positivi anche sulle azioni PayPal. Infatti, sembra che ci sia un elevato entusiasmo verso il titolo PYPL, le cui opportunità di crescita giocano ancora a favore della società, come si vedrà nel corso della guida.

Competitors di PayPal

Il settore in cui opera PayPal è molto più competitivo di quanto ci si possa aspettare, soprattutto perché è tra quelli maggiormente propensi ad una crescita sui mercati. Per tale ragione, ecco una lista dei principali competitors PayPal:

Azionariato PayPal: la quota di BlackRock e Vanguard

Vanguard Group, Inc.7,95%
BlackRock Inc.6,32%
FMR, LLC5,07%
State Street Corporation3,95%
Price (T.Rowe) Associates Inc3,21%
Principali azionisti PayPal

Naturalmente, le azioni PayPal non sono un’attrattiva solo per investitori istituzionali, ma anche per un elevato numero di traders ed azionisti in tutto il mondo.

Analisi tecnica azioni Paypal PYPL

Un secondo aspetto ugualmente importante quando si fa trading online è lo studio dell’analisi tecnica: senza dubbio, la più temuta dai traders alle prime armi. In breve, si tratta dello studio dei rendimenti passati di un titolo, con lo scopo di elaborare previsioni probabili circa il futuro andamento dello stesso sui mercati.

Di seguito, verranno riportati dei pratici esempi per capire come investire sulle azioni PayPal facendo analisi tecnica, avendo così ben chiare le strategie e gli indicatori da applicare.

A tal proposito, potrebbe interessarti anche la lettura di:

Azioni PYPL: Analisi tecnica breve periodo

Il primo punto sul quale si concentrerà lo studio di analisi tecnica sul titolo PayPal riguarda un esempio per investimenti sul breve periodo. In questo particolare caso, al grafico del conto demo gratuito eToro è stato applicato un orizzonte temporale di soli 15 minuti; ideale per comprendere i repentini movimenti del titolo

Grazie alle Bande di Bollinger, dall’immagine qui inserita è stato possibile dedurre:

  • Volatilità del mercato: leggibile tramite l’ampiezza delle 3 fasce;
  • Segnali d’acquisto/vendita: visibili dall’interazione delle Bande di Bollinger col grafico.
Analisi tecnica sulle azioni PayPal
Analisi di breve periodo sulle azioni PayPal

Dalla situazione riportata, è stato possibile mettere in evidenza entrambi i casi. Il primo cerchio, evidenzia un possibile ingresso sul mercato aprendo una posizione long, poiché c’è un movimento di risalita del prezzo rispetto alla banda superiore. Il secondo cerchio, contrariamente, è un chiaro segnale di vendita: i prezzi mostrano un movimento al ribasso, superando la prima banda e continuando a mostrare una tendenza negativa.

E’ anche possibile evidenziare che, il caso studiato, mostra una fase di mercato in cui la volatilità è contenuta, così come mostra la minore ampiezza delle tre fasce. Attenzione: l’apertura successiva delle bande segnala un aumento della volatilità delle azioni PayPal, per cui è bene inserirsi sul mercato nei momenti indicati precedentemente.

Analisi tecnica medio periodo 

Per effettuare un’analisi tecnica di medio periodo sulle azioni PayPal, è stato scelto uno degli indicatori basic, ma pur sempre efficienti, più utilizzati dai traders online. Nello specifico, è stata applicata la Media Mobile, utile per capire come e quando inserirsi sul mercato.

Considerando un investimento di medio termine, sono state utilizzate due medie differenti: una veloce (linea rossa), impostata a 20 periodi,e l’altra lenta (linea gialla), a 50 periodi. Inoltre, è consigliabile un time frame sulle 4 ore, così come si rende evidente dal grafico ottenuto da un account di prova gratuito eToro:

Analisi tecnica con media mobili azioni PayPal
Analisi di medio periodo sulle azioni PayPal

I casi di principale interesse per gli investitori sono quelli in cui le due medie s’intersecano tra loro e, ovviamente, entrano in relazione col grafico. Iniziando a valutare tali movimenti, si potranno identificare due segnali:

  • D’acquisto: quando la media mobile veloce incontra quella lenta con un movimento che va dal basso verso l’alto (caso 1);
  • Di vendita: al contrario, quando la media mobile veloce incontra quella lenta dall’alto verso il basso (caso 2).

Grazie a questo indicatore, dunque, i traders hanno l’opportunità di definire i punti d’ingresso/uscita dal mercato, iniziando a fornire una direzione alla strategia da attuare sulle azioni PayPal.

Analisi tecnica lungo periodo 

L’ultima parte dell’analisi tecnica sulle azioni PayPal si rivolge a traders interessati ad investimenti sul lungo termine. Operando sempre col supporto del grafico di trading fornito gratuitamente dal conto demo gratuito della piattaforma eToro, è possibile studiare i mercati attraverso differenti strategie, combinando perfettamente strategie in base all’andamento del titolo.

In questo frangente, è stato scelto uno degli indicatori più noti del trading online: i Ritracciamenti di Fibonacci, utili per individuare i livelli di supporti/resistenze ma anche per definire il trend di mercato dominante.

analisi con Fibonacci azioni PayPal
Analisi di lungo periodo azioni PayPal

La situazione è tale da poter visionare i cinque movimenti del titolo, graficamente evidenziati con le linee nere e rosse, nonché i successivi movimenti correttivi (a,b,c). Al primo rialzo è stato inserito Fibonacci, che poi il titolo ha seguito perfettamente, ragione per cui l’indicatore è tra i migliori da cui conoscere i principali trend affrontati da un titolo.

Azioni PayPal prospettive sul lungo termine a cura di InvestimentiFinanziari.net

Prima di terminare la guida, è bene che gli investitori abbiano ben chiare anche le prospettive sul lungo termine delle azioni PayPal, così da avere tutte le informazioni necessarie per comprendere come e quando investire sul titolo.

Sebbene siano già state rese note le particolarità che spingono la società in questione verso la vetta dei mercati, risulta importante comprendere come reagirà a tale exploit. Ovviamente, dopo un 2020 davvero sorprendente, il gruppo non ha smesso di far parlare di sé. Di recente, infatti, sono apparse numerose notizie riguardo la nuova opzione “Checkout With Cripto” per i soli clienti statunitensi.

Ciò significa che la società sta notevolmente spingendo le criptovalute, accettando pagamenti in: 

Attualmente, I clienti potranno utilizzare la piattaforma PayPal per convertire le crypto in monete tradizionali, così ad assicurare operazioni sicure e trasparenti. Tuttavia, considerando che non verranno applicati costi o commissioni aggiuntivi, la notizia ha suscitato un forte interesse: è una delle prime società a dare così tanta fiducia a dei beni in netta espansione come le monete digitali.

Sembra che questa sia una delle mosse vincenti con cui il gruppo si assicura un predominio nel settore, soprattutto se riuscirà ad estendere il servizio a clienti di tutto il mondo, fornendo valide ragioni ai traders per comprare azioni PayPayl.

In verità, questo potrebbe innescare un effetto a catena: la spinta di alcune crypto da parte della società potrebbe condurre nuovi investitori al settore delle criptovalute. Dunque, il nostro consiglio è quello di procedere con calma e monitorare l’evolversi della situazione, anche se sembra che i pronostici sul lungo termine lascino ben sperare per il titolo PayPal.

Target price azioni PayPal

Conoscere il target price azioni PayPal offre l’opportunità di conoscere già i probabili range di valore entro i quali il titolo potrebbe muoversi. In questo caso, si tratta di prezzi previsti per il medio periodo e si basano sul sentiment degli analisti più performanti della piattaforma eToro.

Dunque, i target price previsti per le azioni PayPal sono:

TARGET PRICE ALTO$345
TARGET PRICE MEDIO$330
TARGET PRICE BASSO$323
Livelli di Target Price azioni PayPal

Partendo da tali prospettive, appare persino banale affermare che gran parte degli esperti spinge per il buy: le prospettive, in qualsiasi caso, appaiono rialziste se paragonate ai prezzi recenti delle azioni PayPal. Accedendo ad un prezzo più contenuto, sul medio/lungo periodo, senza dubbio si potranno raggiungere dei risultati interessanti grazie ad un gruppo dal potenziale di rendimento così elevato.

Previsioni azioni Paypal 2022 / 2023

Le previsioni trimestrali legate al titolo PayPal si rivelano maggiormente affidabili se effettuate attraverso un grafico di trading professionale, come quello offerto dal conto demo gratuito del broker eToro:

Azioni PayPal previsioni
Azioni PayPal: previsioni sul titolo

I livelli di supporto e resistenza e tracciati sul grafico mostrano dei segnali abbastanza evidenti: c’è un rimbalzo del titolo sul supporto, fino ad un nuovo rialzo. Ciò significa che è atteso un rialzo del titolo, in linea con quanto già spiegato durante la guida, le azioni PayPal stanno per vivere una fase di mercato davvero interessante.

Investire in azioni Paypal conviene? La parola a investitori e Hedge Fund

Investire in azioni PayPal conviene?” La risposta ad una domanda così frequente tra gli investitori trova maggiore validità se si considerano le opinioni degli investitori che hanno deciso di dare fiducia ad una delle colonne portanti del NASDAQ.

Il sentiment dei traders verso il titolo si è rivelato più positivo delle aspettative, in quanto anche investitori istituzionali sembrano stuzzicati dalle cifre esorbitanti che hanno caratterizzato la società negli ultimi tempi. In effetti, nel 2020, secondo le statistiche, il titolo PYPL era presente in almeno 150 Hedge Fund, così che il gruppo rientrasse nella categoria delle azioni più popolari tra i Fondi Comuni.

Le principali ragioni che spingono, però, numerosi traders ad investire in PayPal sono:

  • Crescita costante delle entrate;
  • Potenziali di espansione futura in aumento: tutto ciò è stato constatato nel momento in cui l’azienda ha mostrato interesse verso le crypto;
  • Stabilità nel titolo sul mercato: prevista, se tutto dovesse andar bene, sul lungo termine.

Considerazioni finali

Nel corso della guida è stato preso in analisi uno dei titoli più appetibili del momento: PayPal. Grazie ad una crescita continua nel settore fintech, il gruppo in questione è riuscito ad assicurarsi delle performance in netta salita rispetto agli anni precedenti. Grazie a strategie di mercato mirate, la multinazionale presenta anche degli ottimi potenziali di crescita, rivelandosi davvero accattivante agli occhi di un numero sempre più elevato di azionisti e traders. 

In realtà, il consiglio principale elargito dai più esperti è quello di puntare ad investimenti di medio/lungo periodo, in modo che si possa sfruttare a pieno il rally al rialzo delle azioni PayPal. Inoltre, si ricorda che la soluzione più efficace per accedere al mercato borsistico è il trading online: con una duplice scelta tra i CFD o la modalità DMA, chiunque potrà tentare di investire senza preoccuparsi eccessivamente dell’esperienza pregressa o del capitale iniziale di cui dispone.

FAQ Azioni PayPal: domande frequenti

Di cosa si occupa PayPal?

PayPal è una società che occupa il settore finanziario e che si dedica principalmente ai servizi di pagamenti online.

Come investire in PayPal?

La scelta migliore per investire in PayPal è fare trading online, potendo scegliere sia strumenti come i CFD che la modalità reale DMA.

Investire in PayPal conviene?

Attualmente, le prospettive sembrano giocare tutte a favore del gruppo PayPal, realmente propenso ad una crescita finanziaria.

Quali prospettive future su PayPal?

Nonostante la società inizia a soffrire gli effetti di una concorrenza sempre più numerose sta guardando avanti. Nei prossimi anni grazie all’influsso positivo della sua apertura alle criptovalute, il titolo potrebbe ricominciare a crescere anche in borsa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.