InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Guadagnare da casa

Se fino a qualche anno fa guadagnare da casa era l’aspirazione di poche persone, piccole eccezioni rispetto alla massa, nel mondo post Covid-19 le cose sono ben diverse.

Il lavoro da casa è infatti diventato la normalità anche per i professionisti che non l’avrebbero mai creduto possibile, spinto dai continui e prolungati lockdown e dalla necessità di portare avanti l’economia e la produzione.

Così molte persone hanno scoperto tutte le potenzialità del lavoro da casa e adesso l’interesse verso questa particolare fonte di guadagno è molto cresciuta. Guadagnare da casa è senza dubbio comodo, ha molti vantaggi e permette di ridurre i tempi morti, vale a dire ad esempio il tempo impiegato per giungere a lavoro e per tornare a casa. Ma è anche remunerativo? È possibile guadagnare da casa e ottenere da ciò sostentamento e soldi a sufficienza per le proprie esigenze e i propri desideri?

Guida definitiva ai migliori modi per guadagnare da casa
Guida ai migliori modi per guadagnare da casa – Lista 2022 a cura di Investimentifinanziari.net

Dando uno sguardo sul web ci sono molte persone e annunci che promettono guadagni stratosferici col minimo sforzo e la massima resa, ma ovviamente questi sono degli specchietti per le allodole. Ciò non toglie però che sia possibile guadagnare da casa, in modo comodo e anche soddisfacente, bisogna però scegliere le attività giuste e non cadere nei tranelli del web.

Uno dei metodi in assoluto più gettonati per guadagnare soldi da casa è sicuramente il trading online e gli investimenti in generale. Grazie alle piattaforme broker, infatti, non è necessario recarsi in un ufficio o in nessun altro luogo, ma è possibile cominciare ad investire in qualsiasi momento grazie ai propri dispositivi e alla propria connessione internet. Ma non è certo l’unico modo per guadagnare da casa; infatti, in questa guida si analizzano alcuni tra i metodi migliori per poterlo fare, anche partendo da zero e da investimenti minimi.

Guadagnare da casa: come iniziare – riepilogo

🤔Come fareMigliori 10 metodi per fare soldi da casa
👨‍💼Miglior metodoFare trading online con eToro (qui pagina iniziale)
💰Capitale inizialeDa 0 a qualsiasi cifra
🚀StrategiaPianificare strategie di lavoro
👍Conviene
Guadagnare da casa: come iniziare – tabella riassuntiva

Guadagnare da casa seriamente: la guida definitiva

Molte persone hanno idee un po’ pregiudizievoli riguardo al lavoro e il guadagno da casa. La convinzione più comune, infatti, è che il guadagno da casa sia necessariamente molto esiguo, quasi un passatempo minimamente retribuito con il quale non si possa mettere da parte una cifra significativa.

Se alcuni lavori casalinghi sono effettivamente poco più di un hobby, è invece possibile guadagnare seriamente anche cifre più importanti se si scelgono le occupazioni giuste. Ma anche questo potrebbe non bastare. Qualsiasi sia il lavoro per il quale si opta, infatti, è necessario anche prestare attenzione ad una serie di importanti dettagli, ad esempio:

  • È necessario stabilire una strategia

Buttarsi in un qualsiasi progetto senza un minimo di preparazione, organizzazione o strategia è la ricetta perfetta per un fallimento, qualsiasi sia il campo d’azione. Ecco perché anche per il guadagno da casa è necessario stabilire degli obiettivi e proiettare le proprie azioni in questo senso, con metodo ed attenzione.

  • Non fare il passo più lungo della gamba

Per cominciare a guadagnare da casa è necessario, nella maggior parte dei casi, fare un piccolo investimento iniziale, che può essere quello necessario a comprare la merce che sarà poi venduto su un e-commerce, quello necessario ad apire un conto per fare trading, quello necessario all’acquisto dell’attrezzatura per diventare un content creator ecc.

Tale investimento iniziale però deve essere ben ponderato e deve rispettare un principio molto importante nel trading online, ma anche per tutte le altre attività: non bisogna investire più di quanto si è disposti e pronti a perdere.

  • Non aspettarsi guadagni immediati e stratosferici

Sia per il mondo degli investimenti che per qualsiasi altra attività per guadagnare da casa, i guadagni arrivano, ma con calma. È infatti necessario molto impegno e molto lavoro, nonché dedizione e pazienza, per raggiungere i propri obiettivi e cominciare a vedere i frutti del proprio lavoro, che arriveranno con il tempo.

  • Prendere sul serio il proprio lavoro da casa

Il fatto che si lavori e si guadagni rimanendo in casa potrebbe portare ad impigrirsi e a non prendere troppo sul serio la propria attività. È invece necessario, per avere successo e cominciare a guadagnare da casa, darsi delle regole e degli orari precisi, proprio come se ci si recasse in ufficio, in modo da essere ogni giorno determinati e attivi per raggiungere i propri obiettivi.

Come guadagnare da casa: 10 metodi seri che funzionano

Quali sono dunque i metodi migliori per poter guadagnare da casa? A chi sono adatti? Quali guadagni ci si può aspettare? Nel seguito di questa guida saranno approfonditi 10 metodi seri e funzionanti per cominciare a guadagnare da casa seriamente e con profitto.

🖥️Metodo🤔Da dove iniziare👀A chi è adatto💸Investimento iniziale
Investire in criptovaluteIscriversi a una piattaforma exchange di criptovalute come Binance (qui sito ufficiale)TuttiNon c’è un investimento minimo
Trading onlineIscriversi a una piattaforma di trading online come Capital.com (qui homepage ufficiale)TuttiDipende dal broker
Social e Copy Trading con eToroIscriversi alla piattaforma di Social Trading di eToro (qui per provarlo gratis)TuttiInvestimento minimo: 50 euro
Crowdfunding e Crowdlending immobiliareApp dedicate come Re-LendingTuttiDipende dal tipo di contratto
Sondaggi retribuitiIscrizione a siti o app appositeTuttiNessuno
RipetizioniAnnunci di ricerca insegnanti privatiTutti coloro che hanno competenze per l’insegnamentoNessuno
e-LearningIscrizione a siti come Superprof.itTutti coloro che hanno competenze per l’insegnamentoNessuno
e-CommerceCreazione del proprio sito webTuttiPiù o meno elevato a seconda dell’e-commerce
Scrivere recensioniIscrizione a siti appositiTuttiNessuno
Social networkIscrizione a social network/creazione di contenutiTuttiNessuno/costi delle attrezzature
10 Migliori Metodi per guadagnare da casa – Tabella riassuntiva

Guadagnare da casa con le criptovalute

Comprare criptovalute è senza dubbio un’attività affascinante e moltissime sono le persone che ogni giorno vengono attratte dalle monete virtuali. Investire in criptovalute è infatti uno dei metodi più gettonati per guadagnare da casa ed è anche uno di quelli decisamente più in voga negli ultimi tempi. Il boom del mercato delle criptovalute è infatti tra i più sorprendenti ed eclatanti degli ultimi vent’anni e alcune di queste monete virtuali sono diventate anche delle vere e proprie forme di pagamento in determinati paesi e in determinati contesti.

Per investire in criptovalute si può ricorrere al trading online (che verrà approfondito di seguito) o anche ad una piattaforma exchange di criptovalute. Gli exchange sono delle vere e proprie borse sulle quali è possibile acquistare e vendere criptovalute, sia le più famose che quelle meno utilizzate. Il funzionamento di un exchange può essere paragonato a quello dei depositi titoli e dei depositi valuta. Per fare un esempio pratico prendendo a modello uno degli exchange più utilizzati in assoluto al mondo, ovvero Binance (sito ufficiale qui), per poter cominciare a guadagnare da casa con le criptovalute bastano pochi semplici passaggi:

  • Cliccare sul link per aprire un conto Binance.
  • Iscriversi cliccando su “Inizia ora” e compilare il modulo. Ci si può anche iscrivere utilizzando il proprio account Google o Apple, oppure inserendo un indirizzo email o un numero di telefono. Le informazioni richieste sono pressappoco le stesse che vengono richieste da tutti i servizi KYC.
  • Fornire un documento di identità valido, che non sia danneggiato e sia leggibile scannerizzandolo con la fotocamera del proprio smartphone.
  • Il conto è attivo una volta completata questa procedura. Tutto il processo è completamente gratuito e si possono utilizzare subito gli strumenti di analisi crypto, inviare e ricevere le valute e caricare denaro sul proprio conto.

Iscrivendosi in questo modo si ottengono dei wallet, ovvero dei veri e propri portafogli digitali in cui custodire le proprie criptovalute e grazie ai quali si possono acquistare e vendere cryptotoken ai prezzi di mercato. Da questa compravendita si ottengono ovviamente dei guadagni, proporzionati agli investimenti e alle strategie che si attuano. L’investimento iniziale con un exchange come Binance può essere di qualsiasi cifra, quindi si ha l’opportunità di regolare le proprie finanze in completa autonomia e soprattutto comodamente da casa propria.

Guadagnare da casa con le criptovalute PRO e Contro:

👍PRO👎CONTRO
Mercato in continua evoluzioneForti oscillazioni delle crypto
Investimenti facilmente monitorabili
Adatto a tutti
Riepilogo pro e contro di guadagnare da casa con le criptovalute

Guadagnare da casa con il Trading online

Al giorno d’oggi tantissime persone hanno scoperto come guadagnare da casa seriamente con il trading online. Ma di cosa si tratta esattamente? Il trading online permette di acquistare e vendere prodotti finanziari tramite una piattaforma broker. Le migliori piattaforme presenti sul web offrono la possibilità di negoziare con una grande varietà di prodotti finanziari, come ad esempio azioni, materie prime, Forex, indici e molto altro.

Il trading online è il principale metodo per investire in borsa direttamentre da casa
Il trading online è il principale metodo per investire in borsa direttamentre da casa

Si può dunque guadagnare da casa investendo con il trading online e in particolar modo è possibile farlo secondo due modalità:

Con questo acronimo si intende Direct Market Access, ovvero accesso diretto al mercato. Questa modalità di investimento prevede infatti l’acquisto diretto di azioni di un determinato titolo tramite broker e permette di guadagnare soltanto nel momento in cui tale titolo attraversa un trend positivo. È una modalità di investimento che è consigliabile a coloro che hanno possibilità economiche più concrete, che possano quindi affrontare un’eventuale perdita di denaro e che abbiano un minimo di esperienza in più in ambito di trading.

i Contract For Difference sono un’altra modalità di investimento che i broker mettono a disposizione degli utenti. In questo modo non si acquistano direttamente le azioni, ma si fa una specie di “scommessa” su quello che sarà l’andamento del titolo in questione, ovvero si cerca di prevedere se il titolo attraverserà un trend positivo o negativo. A seconda di questa previsione, fatta ovviamente basandosi sullo studio dei mercati, si elaborerà una strategia e si investirà di conseguenza.

Per fare trading online e soprattutto per riuscire a guadagnare da questa attività è necessario prepararsi a dovere, sfruttando anche le opportunità didattiche gratuite messe a disposizione dai broker. Inoltre, se sono si vuole rischiare di incappare in truffe e conseguenti perdite di denaro, è necessario affidarsi a piattaforme di broker sicure ed affidabili.

Ad esempio a broker come Capital.com (qui per conto di prova gratis), che permette ai suoi utenti di investire in tutta sicurezza grazie alle licenze e autorizzazioni CONSOB e CySec che ne attestano l’affidabilità. Inoltre, Capital.com permette di usufruire di un conto demo gratuito, con il quale simulare gli investimenti operando con denaro virtuale. In questo modo sarà possibile esercitarsi con il trading online prima di cominciare a guadagnare davvero da casa.

👍PRO👎CONTRO
Investimento iniziale minimoVolatilità dei mercati finanziari
Possibilità di esercitarsi con conto demoPericolo broker non regolamentati
Sicurezza e affidabilità dei broker regolamentati
Riepilogo pro e contro di lavorare da casa con il trading

Guadagnare da casa con il Social e Copy Trading con eToro

Tra le migliori piattaforme di trading presenti sul web e tra quelle più utilizzate in assoluto, non si può non citare eToro (qui per il sito ufficiale). Questa è infatti una piattaforma amatissima da chi ha cominciato a guadagnare da casa grazie al trading online. La sua fama è dovuta alla qualità della sua offerta per i trader, qualsiasi sia il loro livello, sia per i principianti che per coloro che sono già esperti.

In particolar modo sono da citare i suoi servizi esclusivi che l’hanno resa una delle migliori piattaforme nel suo genere ovvero il Social e il Copy Trading. eToro è infatti strutturata come un vero e proprio social network, permettendo così agli utenti di seguire i Top Investors, dare un’occhiata alle loro strategie e ai loro post, scambiandosi così consigli e impressioni sull’andamento dei mercati. Questo può rivelarsi molto utile ed ha una valenza formativa per coloro che sono agli albori della loro carriera da trader.

Per questi ultimi, anche il Copy Trading (qui per testarlo gratuitamente) può essere un elemento più che utile con questo servizio, infatti, eToro consente di copiare in tutto e per tutto un investimento di un Top Trader. Si può dunque scegliere la cifra da investire e con il Copy Trading il proprio investimento procederà di pari passo con quello di un investitore professionista. In questo modo si eviteranno errori legati all’inesperienza e si avrà l’opportunità di imparare a fare trading nel modo giusto.

eToro è tra i pionieri del concetto di “Social Trading”

Guadagnare da casa con eToro è quindi un’attività accessibile a tutti, tanto più che il deposito minino per aprire un conto con questo broker è di soltanto 50 euro. Inoltre eToro mette a disposizione materiale didattico gratuito e un conto demo, ugualmente gratuito, per tutti coloro che vogliono formarsi al meglio ed essere pronti a fare del trading online la loro attività lavorativa da casa. Inutile specificare che anche questo broker è sicuro ed affidabile grazie alle regolamentazioni che lo tutelano, come CySec, FCA in Europa, ASIC in Australia, FinCEN negli Stati Uniti e FSCA in SudAfrica.

Fare trading con eToro è anche molto semplice, in quanto la piattaforma è molto intuitiva e facile da utilizzare. Per fare un esempio pratico, ecco come guadagnare da casa con eToro operando sul mercato Forex:

  • Scegliere la coppia di valute con la quale si vuole operare.
  • Capire, in base alle analisi del mercato e ai segnali di trading, se è il momento di comprare o vendere e cliccare rispettivamente su B (buy) o S (sell).
  • Scegliere la leva, lo stop loss e il livello di presa di profitto, oltre ovviamente alla cifra che si vuole investire.
  • Aprire la transazione.
  • Chiudere la transazione quando lo si desidera.

Se ad esempio si investe sulla coppia EUR/USD e si acquista per un valore di 1000 euro al momento in cui il cambio è a 1,30, rivendendo poi quando il cambio arriva a 1,40 si avrà un guadagno pari allo 0,10 della cifra investita, ovvero si otterranno 1400 dollari, di cui 100 dollari sono il guadagno effettivo. Per cominciare a fare pratica con questo tipo di operazioni, è utile aprire un conto demo con eToro (qui il conto di prova 100% gratuito).

👍PRO👎CONTRO
Broker sicuro e regoalmentatoVolatilità dei mercati finanziari
Investimento iniziale minimoPossibili errori iniziali di inesperienza
Possibilità di utilizzo di Social e Copy Trading
Riepilogo pro e contro di guadagnare da casa con eToro

Guadagnare da casa con il Crowdfunding e Crowdlending immobiliare

Quando si sente parlare di mercato immobiliare si pensa sempre a personaggi particolarmente facoltosi, che possono permettersi la compravendita di immobili grazie a grossi capitali, muovendo cifre esorbitanti decisamente non alla portata di tutti. Ma il mercato immobiliare, da qualche anno a questa parte, sta percorrendo in realtà nuove strade capaci di rendere più democratica anche questa forma di guadagno.

Tra i metodi più gettonati per guadagnare da casa con il mercato immobiliare abbiamo il Crowdfunding e il Crowdlending, aperti ed accessibili a tutti. Questi infatti permettono ai privati di investire anche una piccola somma di denaro nel mattone, raggiungendo interessi che possono arrivare anche al 10% annuo.

Il Crowdfunding permette agli investitori ma anche a chi è completamente a digiuno di questo ambito di impegnare i propri soldi sul mercato immobiliare. Tramite determinate piattaforme, come ad esempio Re-Lender, e con un piccolo investimento iniziale è possibile finanziare, insieme ad altri investitori, la compravendita di immobili. È chiaro che il guadagno ottenuto sarà proporzionale all’investimento iniziale.

Il Crowdlending immobiliare permette invece di prestare soldi a coloro che richiedono finanziamenti per i propri progetti, sempre tramite l’uso di piattaforme apposite. I soldi investiti in questo modo saranno restituiti completamente con l’aggiunta della quota di interesse. Le modalità di distribuzione degli interessi sono anche in questo caso proporzionali all’investimento iniziale e vengono stabilite in anticipo.

Entrambi questi metodi di investimento sono relativamente giovani, dunque in continua evoluzione e rappresentano una buona occasione di guadagno da casa per coloro che vogliono dedicarsi ad attività dinamiche e interessanti.

👍PRO👎CONTRO
Possibilità di investimento anche per i privatiGuadagno strettamente proporzionale all’investimento
Quota di investimento variabile
Ricezione interessi
Riepilogo pro e contro

Guadagnare da casa con i Sondaggi retribuiti

Una delle modalità più semplici e gettonate per guadagnare da casa è lavorare con i sondaggi. Capita infatti molto spesso che le aziende abbiano bisogno di feedback da parte dei consumatori per poter correggere le proprie strategie di mercato e per capire il sentiment generale dei clienti. Anche nel caso in cui un prodotto o un servizio non siano graditi dal pubblico è necessario che le aziende capiscano perché e cosa c’è da cambiare.

I sondaggi da casa sono un ottimo modo per cominciare a guadagnare piccole somme
I sondaggi da casa sono un ottimo modo per cominciare a guadagnare piccole somme

Ecco perché alcune aziende si occupano di remunerare i sondaggi e i guadagni dipendono dall’azienda. Di solito la regola è che più è lungo il sondaggio e più si guadagna. Ci sono sondaggi che partono da 0.20 cent e altri che invece possono arrivare anche 15 euro. Se in media un sondaggio dura 20 minuti, ad esempio, si può arrivare a guadagnare anche 50 euro all’ora, restando comodamente a casa e rispondendo semplicemente a delle domande.

La cosa positiva di questo metodo per guadagnare da casa è che non è necessario nessun investimento iniziale, in quanto non si devono mobilizzare i propri risparmi per ottenere un guadagno né tantomeno procurarsi attrezzature o prodotti specifici. Basta semplicemente la propria connessione internet e un dispositivo da cui fare il sondaggio.

👍PRO👎CONTRO
Nessun investimento inizialeGuadagni molto contenuti
Attività molto sempliceNecessità di fare molti sondaggi per ottenere una buona entrata
Possibilità di farlo nel tempo libero
Riepilogo pro e contro

Fare soldi da casa con le Ripetizioni

Sono moltissime le persone, giovani studenti ma non solo, che scelgono di guadagnare da casa offrendo ripetizioni. È un metodo molto semplice ma che allo stesso tempo richiede una certa preparazione: solo chi sa può insegnare agli altri e dunque non è un’attività in cui ci si può improvvisare.

Insegnare online è una nuova forma del sempreverde mercato delle "ripetizioni"
Insegnare online è una nuova forma del sempreverde mercato delle “ripetizioni”

È spesso un’attività scelta da coloro che stanno ancora completando gli studi e hanno bisogno di qualche soldo in più, ma non sono rari anche i professori di ruolo che nel tempo libero decidono di dare ripetizioni da casa. Si può scegliere se dare ripetizioni individuali o in gruppo e solitamente il costo viene stabilito su base oraria a seconda delle competenze dell’insegnante stesso. In linea di massima, per ogni alunno si può guadagnare dai 20 ai 50 euro all’ora. Ovviamente, non è previsto nessun investimento iniziale ma è semplicemente richiesta una buona preparazione nella materia che si va ad insegnare.

👍PRO👎CONTRO
Nessun investimento inizialeNecessità di farsi un nome nell’ambiente
Possibilità di fare lezioni singole o di gruppoAssenza/diminuzione del lavoro nei mesi estivi e durante le festività
Buon compenso orarioup
Riepilogo pro e contro

Guadagnare soldi da casa con l’e-Learning

Con e-Learning si intende semplicemente insegnare online. Questo è un metodo per guadagnare soldi da casa che, come il precedente, può essere utilizzato anche e soprattutto dagli studenti universitari che possono condividere le proprie conoscenze con studenti più giovani che abbiano bisogno di un aiuto in qualche materia scolastica. Ma questo metodo è in realtà usato anche da professori o da chiunque sia in grado di impartire lezioni su qualsiasi argomento.

È come dare ripetizioni, ma si utilizza il web in modo tale da poter raggiungere chiunque, anche chi vive in un’altra città o, perché no, in un altro paese. Ciò permette ad esempio di insegnare la propria lingua a chi vuole impararla, dando il proprio contributo da madrelingua che è un valore aggiuntivo in questo ambito.

Anche in questo caso è possibile trovare sul web delle piattaforme dedicate all’e-Learning sulle quali si può creare il proprio profilo da insegnante e programmare le proprie lezioni stando comodamente a casa propria. A seconda delle proprie competenze e della propria esperienza si avrà un guadagno orario che può arrivare anche a 50 euro.

Piattaforme come ad esempio Superprof.it permettono anche di indicare che tipo di lezione si vuole offrire, ovvero se individuali o di gruppo, qual è il livello delle lezioni e le tariffe. Ci sono poi piattaforme che consentono di preparare workshop o video tutorial da mettere a disposizione degli utenti, ed altre che certificano gli insegnanti controllando attentamente il loro curriculum prima di abilitarli all’insegnamento. Quelle più avanzate permettono anche di organizzare eventi, dare vita a collaborazioni con altri professionisti e partecipare a riunioni e incontri. La maggior parte di queste piattaforme è gratuita, dunque anche in questo caso non è necessario nessun investimento iniziale per cominciare a guadagnare da casa.

👍PRO👎CONTRO
Nessun investimento inizialeNecessità di avere un curriculum valido per le app che lo richiedono
Possibilità di fare lezioni singole o di gruppoAssenza/diminuzione del lavoro nei mesi estivi e durante le festività
Buon compenso orario
Riepilogo pro e contro

Fare soldi da casa con l’e-Commerce

Gli e-commerce sono dei veri e propri shop attraverso i quali è possibile vendere qualsiasi tipo di prodotto, l’unica differenza con un negozio normale è che non ha una sede fisica ma è “ubicato” sul web. In questo modo è possibile raggiungere potenzialmente chiunque, ovunque si trovi nel mondo. L’e-commerce è potenzialmente una vetrina internazionale per i propri prodotti ed è dunque una soluzione molto conveniente per chi vuole guadagnare da casa.

Infatti a differenza di quanto avviene per l’apertura di un negozio fisico, l’investimento iniziale per aprire un e-commerce è molto più contenuto. In esso infatti non devono essere compresi i costi del luogo da comprare o fittare, le utenze, gli eventuali dipendenti ecc.

Si deve comunque possedere un capitale minimo con il quale acquistare la merce da rivendere (o i materiali e gli strumenti per realizzarla se si tratta di una produzione propria), per poter ingaggiare e pagare una società di trasporto e delivery, per poter pagare un eventuale esperto che sistemi tutto quanto concerne la pagina web e anche per poter finanziare una campagna pubblicitaria che possa far conoscere il proprio shop sul web e non solo.

È quindi un metodo per guadagnare da casa che, a differenza degli altri finora proposti, necessita di un investimento iniziale quantomeno considerevole, seppur come già detto inferiore rispetto a quello necessario per i negozi fisici. Anche laddove si vendano oggetti realizzati a mano c’è comunque da affrontare tutte le altre spese, ma queste devono essere viste in prospettiva dei guadagni futuri. Infatti investire nel modo giusto nella fase iniziale permette poi di far conoscere il proprio shop online e fargli avere il giusto successo per guadagnare in futuro.

👍PRO👎CONTRO
Attività in proprioInvestimento iniziale elevato
Vetrina potenzialmente internazionaleNecessità di farsi pubblicità
Minori costi di gestione rispetto a negozio fisico
Riepilogo pro e contro

Lavorare da casa scrivendo recensioni

Sul web sono presenti delle piattaforme che consentono di lasciare le proprie opinioni e le proprie recensioni su svariati argomenti, come il benessere, la salute, gli elettrodomestici, lo shopping online e qualsiasi altra cosa, il tutto dietro compenso economico.

È un’attività molto semplice che consente di ottenere guadagni da casa semplicemente scrivendo in base alla propria esperienza. Basta cercare il sito che corrisponda alle proprie esigenze e controllare che sia serio e realmente remunerativo, dopodiché ci si iscrive e si scrivono le proprie recensioni. Chiaramente queste devono riguardare servizi o prodotti che si sono realmente utilizzati.

Molto spesso è richiesto un numero preciso di parole e una certa capacità di sintesi e di scrittura in generale. È chiaro che più si lasceranno recensioni e più si guadagnerà e che non bisogna investire nulla all’inizio, soltanto iscriversi ai siti.

👍PRO👎CONTRO
Nessun investimento inizialeCompensi non molto elevati
Possibilità di mettere a frutto le proprie esperienzePossibilità di esprimersi solo su prodotti/servizi di cui si è realmente usufruito
Attività semplice
Riepilogo pro e contro

Guadagnare da casa con i social network

Nonostante ciò che credono i più conservatori e tradizionalisti, i social network rappresentano ormai una grande opportunità di lavoro e guadagno, soprattutto per i più giovani, ma non solo. Infatti quella del content creator è diventata ormai una delle figure più comuni e ambite tra le professioni del web che possono essere svolte anche a casa. È chiaro però che non basta iscriversi semplicemente ad un social network per cominciare a guadagnare.

Sia che si voglia utilizzare Facebook, o Instagram, Tik Tok, YouTube o qualsiasi altor social, il modo per diventare un content creator retribuito è uno solo: avere un’idea precisa, portare dei contenuti validi per i propri follower e riuscire a mettere a frutto il tutto. Nonostante molte persone pensino che questo tipo di lavoro sia poco più di un passatempo, farlo con serietà e con i giusti mezzi porta a guadagnare da casa e a raggiungere anche un certo livello di successo.

I Social Network si sono rivelati nel tempo uno dei modi più utilizzati per guadagnare da casa
I Social Network si sono rivelati nel tempo uno dei modi più utilizzati per guadagnare da casa

A seconda del social che si sceglie si possono presentare contenuti scritti, immagini o video, che spaziano in ambiti molto variegati. Sui social si può parlare praticamente di qualsiasi cosa, purché rientri nelle regole del social network stesso, ma l’importante è farlo con una certa dose di impegno, costanza e professionalità.

Questo può significare anche procurarsi la giusta attrezzatura: smartphone di ultima generazione, videocamere, macchine fotografiche sono solo alcuni degli strumenti che un buon content creator può utilizzare per rendere i suoi contenuti davvero di livello e farli arrivare al grande pubblico. I guadagni arrivano con le visualizzazioni dei propri video, come avviene su YouTube e Tik Tok, ma anche dalle sponsorizzazioni. i contatti con i brand infatti non tardano ad arrivare quando si raggiunge un numero considerevole di follower. Questo è quindi un metodo per guadagnare da casa accessibile praticamente a tutti, anche se non tutti riescono poi ad emergere dalla massa.

👍PRO👎CONTRO
Nessun investimento inizialeNecessità di raggiungere un grande numero di follower per cominciare a guadagnare
Adatto a tuttiNecessità di investire in attrezzature più avanzate al crescere della popolarità
Attività creativa e stimolante
Riepilogo pro e contro di lavorare da casa con i social network

Guadagnare da casa piccole somme: consigli e soluzioni

È chiaro che non tutti i metodi indicati più sopra consentono di arrivare a grossi guadagni, o almeno non nell’immediato. Ma ci sono molte persone che vogliono guadagnare da casa piccole somme, solo per arrotondare magari lo stipendio proveniente da altre occupazioni svolte al di fuori della propria abitazione.

In tal caso, uno dei metodi con cui è possibile guadagnare piccole somme, facendo un investimento altrettanto piccolo, è proprio il trading online. Qui si ha infatti la possibilità di scegliere quanto mettere in gioco dei propri risparmi e in che modo, in modo tale da modulare i guadagni in base a numerosi parametri. Se, come è consigliato fare soprattutto ai principianti, si sceglie di investire una piccola somma su titoli piuttosto sicuri e che presentano pochi rischi, si potranno ottenere come guadagno delle piccole somme che nel tempo possono costituire un’entrata minima ma costante.

Quando poi si diventa più esperti e si ha la voglia e la capacità di rischiare di più, le piccole somme (sia investite che guadagnate) possono diventare anche più consistenti e l’attività del trading online svolta da casa quasi per hobby può diventare una vera e propria professione.

Ma piccole somme possono essere guadagnate anche con i sondaggi, facendone magari soltanto uno o poco più al giorno nei tempi morti, andando poi ad aumentarne il numero quando si ha più tempo a disposizione. O ancora, coloro che si affacciano timidamente al mondo dei guadagni con i social all’inizio non possono protendere i guadagni elevati dei content creator professionisti.

YouTube è stato tra i primi modi per guadagnare da casa grazie a internet
YouTube è stato tra i primi modi per guadagnare da casa grazie a internet

Prendendo ad esempio YouTube, la monetizzazione dei video comincia quando si raggiungono i mille iscritti al canale, ma a fare la differenza è il numero delle visualizzazioni. È chiaro che un canale nuovo e con poche visualizzazioni guadagnerà piccole somme rispetto ad un canale con centinaia di migliaia di iscritti e altrettante visualizzazioni. È un campo questo in cui si parte dal basso e in cui è necessario avere pazienza e costanza, in modo da costruirsi un pubblico affezionato, in grado di portare a guadagni sempre crescenti.

In realtà, quasi tutti i metodi analizzati nelle prime fasi porteranno a guadagnare piccole somme, ma queste devono essere viste come un trampolino di lancio verso qualcosa di più grande da raggiungere col tempo.

Leggi anche: Come investire piccole somme

Guadagnare da casa senza investire: quali lavori si possono fare senza capitali?

Alcuni dei metodi proposti in precedenza non prevedono un investimento iniziale per lavorare da casa, come ad esempio dare ripetizioni dal vivo o online, rispondere ai sondaggi, scrivere recensioni ecc, ma non sono gli unici.

Nel mondo post Covid-19 il lavoro da remoto è stato ampiamente spinto in avanti a causa dei numerosi lockdown che hanno costretto buona parte della popolazione mondiale a rimanere in casa e, ad oggi, si è capito che anche le professioni più impensabili possono in realtà essere svolte da remoto.

Basti pensare che negli scorsi due anni la quasi totalità dei lavori d’ufficio è stata svolta da remoto, con ogni dipendente a casa propria connesso dal proprio computer, così come è avvenuto per alunni e professori. Quando ci si è accorti che queste professioni potevano essere svolte efficientemente anche da casa, molte altre si sono aggiunte alla lista e ancora oggi molti sono i datori d lavoro e i dipendenti che ricorrono a questa modalità

Addirittura attualmente, oltre alle professioni citate, è possibile fare anche il personal trainer da remoto, tenendo videocorsi a pagamento individuali o di gruppo, ma anche chi si occupa di nutrizione, salute psicologica, farmacovigilanza, intrattenimento può operare in tutta tranquillità da remoto nella propria casa, raggiungendo così paradossalmente un numero ben più ampio di persone rispetto al normale.

Si può quindi pensare che il lavoro da remoto sia un passo verso un futuro che abbatte barrire e distanze e che sia destinato ad avere sempre più diffusione e successo col passare del tempo.

Guadagnare da casa con lavori manuali: la top 3 e dove vendere

Molto spesso a lavorare da casa sono proprio gli artigiani, coloro che producono con le proprie mani merce unica e che possono così rivenderla anche grazie alla visibilità data dal web. Ma ci sono anche lavori manuali più semplici, che possono essere svolti da casa anche da chi non possiede particolari abilità artistiche. Di seguito la top 3 dei lavori manuali con i quali è possibile guadagnare da casa.

💸Attività❓A chi è adatto💰Dove vendere
📿Creazione di gioielli artigianaliArtigiani-artistiEtsy, pagine Instagram, e-commerce ecc
🪅Creazione di addobbi per festivitàArtigiani-artistiEtsy, pagine Instagram, e-commerce ecc
✉️ImbustamentoTuttiAziende specifiche
Top 3 Lavori Manuali da casa – Tabella riassuntiva

Per quanto riguarda la creazione di gioielli artigianali e di addobbi per le festività, è chiaro che queste siano delle occupazioni che richiedono una certa abilità manuale e creatività che non tutti hanno. Chi lo fa per passione può però pensare di fare un salto di qualità e cominciare anche a vendere i propri prodotti, dato che tale processo è in realtà reso molto semplice dal web.

Su siti specifici come ad esempio Etsy è infatti possibile creare il proprio piccolo shop di oggetti realizzati a mano e cominciare a venderli per guadagnare comodamente da casa. Tale sito richiede il pagamento di tasse e commissioni, le quali però risultano accettabili a fronte di visibilità e guadagni che possono essere in questo modo raggiunti.

Se invece si desidera creare la propria pagina personale è possibile sfruttare gli account business di Instagram e utilizzare anche il servizio di sponsorizzazione dello shop messo a disposizione dal social stesso. In questo modo si raggiungerà il pubblico desiderato e si dovrà pagare ad Instagram soltanto per la sponsorizzazione. L’account infatti non ha nessun costo.

Per quanto riguarda l’imbustamento, invece, questo è uno dei lavori manuali che possono essere svolti da casa da praticamente chiunque, in quanto non richiede particolare abilità né estro artistico. Si tratta infatti semplicemente di introdurre documenti o fogli all’interno di buste e chiuderle. Il pagamento per ogni busta va da circa 5 ai 10 centesimi, quindi per poter raggiungere un guadagno interessante è necessario realizzare dalle 200 alle 400 buste al giorno.

Solitamente si realizza questo tipo di lavoro per imprese pubblicitarie, consulenti e banche che ancora oggi, nonostante la piena era digitale, si servono di numerosi documenti cartacei. Tipologie simili di lavori manuali da casa comprendono il confezionamento, l’inscatolamento, il montaggio di penne o oggetti ecc.

Guadagnare da casa opinioni: è davvero possibile? Testimonianze

Nonostante quanto detto finora in questa guida, dove si è dimostrato ampiamente che guadagnare da casa è possibile per tutti e che si può partire da piccole somme per arrivare anche a cifre considerevoli, molte persone sono ancora fortemente scettiche a riguardo.

Guadagnare da casa è possibile con metodi originali e capacità di comunicazione
Guadagnare da casa è possibile con metodi originali e capacità di comunicazione

Ci sono però, nel mondo, moltissimi esempi di persone che sono partite dal nulla, addirittura dalla povertà in alcuni casi, e che hanno raggiunto le vette del successo proprio lavorando da casa e utilizzando alcuni dei metodi esposti proprio in questa guida. Di seguito alcuni esempi lampanti, quasi estremi si potrebbe dire, ma che ben dimostrano che guadagnare da casa non è solo possibile, ma può essere un vero e proprio trampolino verso il successo:

  • Tommy e James, i fratelli di Westchester diventati ricchi grazie alla crypto Shiba Inu

Durante al pandemia da Cvid-19, questi due fratelli hanno visto la propria attività di fotografi per eventi fallire e si sono ritrovati quasi al verde. Scelgono dunque di investire 200 dollari ciascuno nella criptovaluta chiamata Shiba Inu, anche detta Dogecoin Killer, in un momento in cui il valore di tale crypto era meno di un centesimo.

Hanno però deciso di seguire il parere degli esperti che spingevano a investire su questa criptovaluta e così, appena due mesi dopo il loro primo investimento, i due sono diventati milionari, in quanto poche settimane dopo il valore della crypto è salito del 300%. Ciò dimostra che un buon investimento, fatto nel momento giusto, può davvero essere un game changer.

  • Khaby Lame, dalla disoccupazione all’influencer più seguito di Tik Tok

È praticamente impossibile non aver sentito parlare di questo ragazzo nato a Dakar e naturalizzato italiano che ha visto la sua vita cambiare in poco tempo. Anche Lame ha perso il suo lavoro da operatore macchine CNC a causa della pandemia nel 2020 e come conseguenza di ciò ha cominciato a pubblicare video su Tik Tok. In particolare i suoi contenuti ironici, ovvero i video reaction ai life hack troppo complessi, lo hanno reso in poco tempo una vera e propria star del web, rendendolo un creator professionista prima e un vero e proprio personaggio pubblico poi. Il tutto partendo semplicemente da casa sua e dal suo smartphone.

  • Erika Regno

Conosciuta su YouTube come Erikakawaii e dunque anche lei content creator in prima battuta, questa ragazza italiana è riuscita a reinventarsi in un altro ambito tra quelli sopracitati in questa guida, ovvero nella realizzazione di gioielli artigianali, creazioni in resina e nella vendita di pietre e oggetti vari sul suo e-commerce.

Sfruttando la sua creatività e il suo essere già conosciuta sui social, Erika è riuscita ad ottenere numerosi consensi anche per gli oggetti da lei realizzati, ottenendo quasi ogni settimana il completo sold out per il suo shop online.

App per guadagnare da casa: quali sono le migliori

Se si parla di app per guadagnare da casa, quelle che sono maggiormente affidabili e che per prime saltano in mente sono proprio quelle relative al trading online, ovvero le app delle piattaforme di broker. Sul web si possono trovare tantissime piattaforme di questo tipo, ma è chiaro che non sono tutte uguali. In questo ambito, infatti, moltissime sono le truffe e bisogna prestare attenzione a non incapparvi se non si vogliono perdere i propri preziosi risparmi.

Le migliori app di broker online sono quelle che presentano infatti tutte le licenze e le autorizzazioni necessarie, che non presentano costi di commissione troppo elevati e che permettono agli utenti di guadagnare davvero da casa, offrendo interfacce semplice e intuitive e tutti gli strumenti utili agli investimenti e agli investitori. Tra queste abbiamo sicuramente:

Uscendo dall’ambito degli investimenti, troviamo app come Etsy, Vinted, Subito e simili che permettono di guadagnare vendendo prodotti realizzati artigianalmente, abiti usati e altri oggetti che magari sono presenti nella propria casa ma che non vengono più utilizzati.

Per l’e-learning abbiamo la già citata Superprof.it, mentre per chi aspira a diventare content creator o influencer qualsiasi app social può essere un’app per guadagnare e duunque troviamo Facebook, Twitch, Twitter, Instagram, Tik Tok, YouTube ecc.

Considerazioni Finali

Da quanto detto finora si evince chiaramente che guadagnare da casa è possibile, qualsiasi siano le proprie competenze e le proprie aspirazioni. È un campo infatti che lascia ampio spazio all’intraprendenza e alla fantasia, se così si può dire, e che può offrire sbocchi a chiunque.

Gudagnare da casa - Considerazioni Finali
Gudagnare da casa – Considerazioni Finali

La pandemia da Covid-19 ha insegnato a tutti che si può essere produttivi anche restando in casa ed è dunque cominciata una nuova era per il mondo dei guadagni e del lavoro. A capo di questo tipo di attività ci sono sicuramente il trading online e gli investimenti con le criptovalute, ma si ha la possibilità di realizzare i propri progetti da casa in praticamente qualsiasi ambito ed è proprio questo quello che affascina tutti, soprattutto i più giovani e i più smart.

FAQ – Guadagnare da casa: Domande e Risposte Frequenti

Guadagnare da casa è possibile?

Al giorno d’oggi guadagnare da casa è possibile per tutti, in quanto si possono svolgere numerose attività restando tra le mura domestiche, adatte a qualsiasi tipo di capacità ed ambizione.

Quali sono i lavori da casa più gettonati?

Senza dubbio i lavori che permettono di guadagnare da casa che sono più diffusi sono quelli legati al mondo degli investimenti, dunque si intende trading online, investimenti con criptovalute ecc.

Quali sono le migliore app per guadagnare da casa?

Le app più efficienti e sicure per cominciare a guadagnare da casa sono quelle dei broker online, come Capital.com (qui per apertura conto gratis), unitamente ad exchange sicuri e certificati come Binance (qui per scoprire il sito ufficiale).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.