InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Activision Blizzard

Activision Blizzard è una storica società statunitense appartenente al settore dei videogiochi. Nata dalla fusione tra la società Activision Inc. e la Vivendi Games, ha suddiviso la propria attività in diversi segmenti di vendita: commercializzazione di software, vendite di abbonamenti e lancio di videogames.

La storia della società in Borsa inizia con una quotazione al NASDAQ nel 1993, mentre nel 2015 le azioni Activision Blizzard (ATVI) vengono listate sull’S&P 500, divenendo la seconda compagnia di videogames a far parte dell’Indice. Il periodo in cui gli investitori iniziano a chiedersi come e se conviene comprare azioni Activision Blizzard coincide con la scelta della multinazionale di cambiare il proprio assetto interno, attuando una serie di acquisizioni e registrando dei risultati fiscali da record.

Il 2021 si è rivelato un anno complesso per l’Activision Blizzard, in quanto è stata oggetto di diverse accuse che, naturalmente, hanno gravato sull’identità del marchio e hanno giocato un ruolo negativo per le vendite del gruppo. Tuttavia, nel gennaio 2022 il colosso Microsoft ha annunciato di voler acquistare Activision Blizzard, con un’integrazione che dovrebbe ufficialmente concludersi nel 2023.

Si tratta di una scelta che può avere differenti risvolti, sia in termini economici, sia da un punto di vista finanziario. Al momento, sembra che gli analisti scorgano un futuro interessante per la fusione di Microsoft e Activision Blizzard, in quanto potrebbero dominare l’intera industria del gaming e conquistare i mercati finanziari.

Azioni Activision Blizzard- Riepilogo:

📑ISIN & Sigla:US00507V1098 – ATVI
⭐Indice di riferimento:NASDAQ
💼Quotata in borsa dal:1993
🔔Stato attuale del titolo:Titolo Listato ATVI (processo di acquisizione da parte di MSFT in corso)
❓Settore:Gaming
💰Capitalizzazione:$ 61,54 mrd 
🤑Come comprare:Azioni DMA / CFD ( in futuro sul titolo MSFT)
👍Dove comprare:eToro / Capital.com / Trade.com
Activision Blizzard- Principali caratteristiche introduttive

Dove comprare azioni Activision Blizzard: Migliori Piattaforme consigliate

Migliori piattaforme per comprare azioni Activision Blizzard affidabili e sicure [CLASSIFICA 2022]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Attualmente, c’è ancora l’opportunità di comprare azioni Activision Blizzard, in quanto l’acquisizione da parte della Microsoft non è ancora ufficialmente terminata. Per questa ragione, è bene ricordare di investire sul titolo ATVI attraverso le migliori piattaforme  di trading, presenti nella tabella sovrastante. Infatti, sono state selezionati esclusivamente i broker di trading che presentano le dovute regolamentazioni, in quanto soggetti al regolamento ESMA.

Inoltre, ciascuna piattaforma si rivolge all’attenzione anche di utenti che non hanno esperienza nel settore. Difatti, c’è l’occasione di fare trading online demo, così da poter far pratica senza rischiare il proprio capitale iniziale.

Come comprare azioni Activision Blizzard $ATVI

Nell’attesa che il titolo ATVI venga ufficialmente integrato dalla Microsoft, è bene giocare di anticipo e comprendere quali sono le soluzioni migliori per comprare azioni Activision Blizzard.

La scelta ricade, naturalmente, sul trading online. In questo caso, si avranno due opportunità per investire in Borsa:

  • Trading CFD: si tratta di operazioni di natura speculativa, attuabili attraverso strumenti derivati come i “Contratti per Differenza”;
  • Trading DMA: acronimo di “Direct Market Access”, indica negoziazioni di stampo più tradizionale.
azioni Activision Blizzard
Azioni Activision Blizzard: Analisi completa sul titolo ATVI a cura di InvestimentiFinanziari.net

Nel caso in cui i propri obiettivi fossero proiettati sul breve termine, la soluzione ideale sarebbe fare trading CFD. Difatti, tali strumenti permettono di effettuare operazioni speculative, in quanto non si acquisterà direttamente il titolo in analisi.

Al contrario, il trading DMA è l’ideale per operazioni di lungo termine, in quanto fa riferimento ad un accesso diretto e unilaterale verso il mercato. Ciò sottolinea che, mentre con i CFD sarà possibile procedere con la vendita allo scoperto, i broker DMA consentono esclusivamente dei profitti quando il titolo rialzerà sul mercato.

Naturalmente, la scelta della modalità con cui comprare azioni Activision Blizzard può variare in base alle condizioni di mercato. Se il titolo presenta interessanti livelli di volatilità, è naturale approfittarne grazie a manovre speculative da effettuare in tempi rapidi.

Analisi fondamentale azioni Activision Blizzard

Il primo passo per capire come comprare Activision Blizzard implica lo studio del titolo mediante lanalisi fondamentale. Si tratta di una disciplina basilare nel trading online, la quale implica una panoramica a 360 gradi circa i fattori macroeconomici e microeconomici che possono influenzare il titolo su cui investire.

Insomma, conoscere i dati fondamentali di una società come Activision Blizzard, significa giocare d’anticipo ed approfittare delle notizie di mercato per rendere redditizia un’operazione finanziaria sulle azioni ATVI.

Un esempio concreto riguarda l’acquisizione che terminerà nel 2023 da parte di Microsoft: eventi del genere suscitano un’attenzione da parte di esperti ed investitori tale da rendere evidente l’eventuale convenienza del titolo.

Naturalmente, è bene procedere con un’analisi completa del titolo, analizzando:

  • Dati societari;
  • Business Model;
  • Competitors; 
  • Azionariato.

Come si evince dall’elenco appena presentato, una corretta analisi fondamentale condurrà l’investitore a comprendere lo stato patrimoniale di una società, nonché ad approfondire l’analisi settoriale, così da poter considerare anche eventuali alternative alle azioni Activision Blizzard.

Activision Blizzard: Dati societari

La società statunitense Activision Blizzard svolge un ruolo predominante nel settore gaming, imponendosi come uno dei player più redditizi su scala mondiale. In effetti, le attività della multinazionale si dividono in:

  • produzione e commercializzazione di videogiochi;
  • vendita di software;
  • vendita di licenze e abbonamenti.

Inoltre, è importante chiarire che assume una portata globale, anche se i paesi verso cui si concentra sono:

  • USA: 48%;
  • EMEA: 21.1%
  • Asia Pacifico: 12%.

Tali informazioni iniziali dovrebbero porre l’accento sul fatto che Activision Blizzard vanta ormai un marchio solido e noto sia nel proprio settore, che agli occhi di una clientela ormai vasta e fidelizzata.  Tuttavia, è necessario introdurre quelli che sono i dati societari più rilevanti, legati al periodo 2019/2021, riportati in milioni di dollari:

Dato201920202021
Capitalizzazione45 650 mrd $71 760 mrd $51 819 mrd $
Fatturato6 388 mrd $8 419 mrd $8 354 mrd $
EBITDA2 708 mrd $3 051 mrd $2 829 mrd $
Dati fiscali Activision Blizzard 2021/2021

Si nota il calo nei risultati fiscali registrato dalla Activision Blizzard durante il 2021, mentre il periodo compreso tra il 2019/2020 è stato abbastanza profittevole. Al contrario, analizzando l’andamento storico delle azioni Activision Blizzard, emerge come durante il 2019 abbiano subito un calo abbastanza drastico: il titolo è sceso ad un valore pari a $39.58.

Tuttavia, durante il 2020, nonostante la crisi economica globale causata dal covid-19, le azioni ATVI sono salite nuovamente verso un valore di $59.90. L’auspicio degli esperti è quello di veder tornare il titolo ai massimi storici raggiunti nel 2018, con un prezzo pari a  84,68$ per azione.

In linea generale, le azioni Activision Blizzard hanno sempre mostrato una tendenza pressoché solida e stabile, riportando progressivi miglioramenti. Anche se è bene specificare che il titolo non è estraneo a periodi di elevata volatilità giornaliera, causati da notizie esterne che riguardano la società. 

Activision Blizzard: Business Model

Conoscere il Business Model della società Activision Blizzard significa riuscire a comprendere la totalità delle manovre e delle strategie adottate per creare valore ed assumere una posizione più stabile nel settore del gaming.

Prima di tutto, è bene specificare che il gruppo adotta un’interessante strategia di diversificazione interna, in quanto si occupa di diverse attività comprese nel medesimo settore.  Difatti, il gruppo oltre a produrre e commercializzare software e videogames propri, si occupa anche di eSports, della gestione di studios indipendenti per la realizzazione di giochi e della distribuzione di licenze. Da ciò, è evidente che il gruppo mira alla conquista del settore, imponendosi tra le azioni gaming più interessanti degli ultimi anni.

Entrate-attivita-ACTIVISION-BLIZZARD
Activision Blizzard- fatturato suddiviso per attività

La Activision Blizzard basa il proprio modello di business su tre aspetti:

  • Accessibilità: fa riferimento alle differenti opportunità di crescita economica che la società possiede da quando ha deciso di andare oltre la produzione di determinati videogiochi. Infatti, si occupa anche dello sviluppo di giochi per smartphone, oppure di progettare videogames per determinate console, come la PlayStation, la Nintendo e la Xbox. Di conseguenza, è riuscita a rendere accessibili i propri prodotti ad un target di clienti più vasto e diversificato;
  • Riduzione del rischio: grazie a delle misure preventive, la compagnia riesce a ridurre i rischi che i propri prodotti siano malfunzionanti o di bassa qualità. In questo modo, la Activision Blizzard intende mantenere elevati i propri standard di produzione
  • Consolidazione del proprio brand: il successo progressivo che la multinazionale ha ottenuto ha irrobustito il brand Activision Blizzard. Difatti, ha raggiunto un circa 500 milioni di utenti attivi su base mensile grazie agli abbonamenti messi in commercio.

Negli ultimi anni, la mission della società ha promosso anche una cultura inclusiva, in modo da rafforzare il legame tra dipendenti. Sembra che sia questo uno dei punti da cui parte la Activision Blizzard per la creazione di una comunità solida, unita grazie alle piattaforme e ai concreti passi in avanti, in termini tecnologici, realizzati dal gruppo.

Il successo della multinazionale in questione, quindi, è strettamente correlato all’adozione di un business plan flessibile e che integra, progressivamente, i bisogni emergenti della società. Insomma, l’Activision Blizzard è una delle compagnie che riesce a dimostrare la propria volontà di restare al passo coi tempi, così da costruire un’immagine iconica e avanzata dei propri videogames. Call of Duty, Candy Crush, World of Warcraft e ancora numerosi altri, si sono imposti, non a caso, tra i più venduti ed apprezzati degli ultimi tempi. 

Activision Blizzard: Principali competitors

Il settore del gaming, comprendente anche le società che si occupano dello sviluppo di software e console, è tra i più competitivi del momento. In effetti, è innegabile che sia uno dei più dediti ad un rally rialzista sul lungo periodo, per cui è bene presentare i principali competitors Activision Blizzard. Tale studio può avere una duplice finalità: scoprire qual è la posizione occupata dalla società sulla quale si è interessati ad investire, ma anche ampliare le proprie possibilità di investimento valutando la concorrenza.

I principali competitors della Activision Blizzard sono:

Rinomata azienda giapponese, si occupa principalmente dello sviluppo e della commercializzazione di videogiochi e console. Con una capitalizzazione di mercato che supera i 25,6 miliardi di dollari, si tratta di uno dei player storici del settore, le cui vendite si diramano presso i principali paesi del mondo. Ad oggi, le azioni Nintendo per quanto risultino spesso suscettibili a variazioni di prezzo sul breve periodo, si rivelano ancora interessanti per strategie di medio/lungo termine.

La società Sony richiama ad un top player di origine giapponese, il quale s’impone come un punto di riferimento nel settore gaming. In verità, la multinazionale deve il proprio successo ad una diversificazione delle proprie attività interne, in modo da assicurarsi una crescita finanziaria progressiva e stabile nel tempo. Le azioni Sony hanno destato un largo interesse agli occhi di numerosi investitori, anche se il titolo SONY sembra aver subito una recente battuta d’arresto a causa della notizia dell’acquisizione dell’Activision Blizzard da parte di Microsoft. 

Multinazionale statunitense rientra tra le migliori azioni gaming, sebbene sia riuscita a scalare il settore proponendo videogames e software brevettati col proprio marchio. Sebbene anche il titolo EA mostri un andamento altalenante, negli ultimi 5 anni ha riportato un rialzo del +52,81%, agevolando coloro che hanno adottato prospettive di investimento più ampie.

Holding fondata in Cina, è una delle protagoniste indiscusse del settore. Difatti, ha concluso il 2021 con un fatturato di 142,4 miliardi di yuan, in netto incremento rispetto all’anno precedente. Le azioni Tencent si rivelano, senza dubbio, le più temibili per il titolo ACTVI, soprattutto grazie ai diversi servizi di cui si occupa che le garantiscono una posizione predominante nell’intero settore informatico. 

In linea generale, sembra che la manovra della Microsoft di acquisire il gruppo Activision avrà un impatto negativo per i competitors appena citati. Infatti, tale mossa strategica potrebbe giovare ulteriormente la società di Bill Gates, la quale potrebbe attestarsi come leader del settore informatico, con una direzione specifica verso il gaming.

Azionariato Activision Blizzard

Conoscere l’azionariato della società Activision Blizzard significa poter avere un ulteriore parametro per comprendere la solidità e i margini di crescita che la riguardano. Si tratta, naturalmente, di una composizione variegata ma destinata ad evolvere non appena si concluderà l’acquisizione da parte di Microsoft.

Intanto, l’azionariato Activision Blizzard è così suddiviso:

Azionisti% posseduta
Vanguard Group, Inc.8,32%
Blackrock Inc.7,88%
Public Investment Fund4,86%
State Street Corporation4,66%
Azionariato Activision Blizzard

Le istituzioni, quindi, detengono il 86,92% delle azioni Activision Blizzard. Anche se, è bene considerare anche una news recente: prima che Microsoft annunciasse l’acquisizione, Warren Buffett con la propria holding Berkshire Hathaway ha acquistato quasi 1 miliardo di azioni ATVI. 

Agli occhi degli esperti, ciò si rivela un interessante spunto per i propri investimenti: comprare azioni Activision Blizzard è un’idea potenzialmente redditizia, considerando la visibilità a cui il titolo è sottoposto negli ultimi tempi.

Microsoft e l’acquisizione di Activision Blizzard

Il 2022, oltre che con una netta ed evidente ripresa dell’economia mondiale, è iniziato con una notizia che sembra aver già sovvertito il normale andamento del settore gaming. Il gigante informatico Microsoft ha annunciato di voler acquisire la Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari. Al contempo, è stato pattuito il prezzo di $95 per azione e, in via ufficiale, il percorso di acquisizione dovrebbe concludersi entro giugno 2023.

Attualmente, secondo gli esperti, questa è una delle manovre più costose mai effettuate dalla Microsoft, nonché tra tutte le big dell’high-tech, la quale consentirà alla società di occupare una posizione più rilevante anche nel segmento gaming.

In effetti, la scelta di acquisire la Activision Blizzard è stata dettata dalla volontà di conquistare anche tale settore, appropriandosi di una società attiva già nel campo dei giochi per mobile, da cui poter trarre degli enormi vantaggi economici grazie alla crescita che sta investendo l’industria videoludica. Di seguito, è possibile visionare un grafico comparativo tra Activision Blizzard e Microsoft:

ACTIVISION VS MICROSOFt
Activision Blizzard vs Microsoft- rendimenti 2016/2020

Inoltre, dopo l’annuncio ufficiale dell’acquisizione, sono stati avvertiti già dei duri colpi per aziende come la già menzionata Sony, la quale ha subito un calo del 13%: andando oltre le percentuali, la società ha perso circa $20 miliardi in Borsa. Infatti, sembra che la scelta di inglobare un competitor non venga approvata all’unanimità, poiché questo potrebbe condurre verso una prevalenza della Microsoft su qualsiasi altra società. 

Qual è il motivo che ha spinto la società di Bill Gates ad acquisire il gruppo Activision Blizzard?

Le ragioni di questa dispendiosa scelta, sono essenzialmente due:

  • Offrire più ampi e diversificati contenuti su “Game Pass”, accessibile agli utenti di console come Xbox ed ampliare le proprie proposte di videogiochi per mobile;
  • Oltre ad una strategia che segue dinamiche prettamente di mercato, l’acquisizione ambisce anche alla conquista del Metaverso. In quest’ottica, è evidente che la Microsoft voglia raggiungere le tecnologie avanzate già sviluppate da società come Facebook (attuale Meta) o come NVIDIA.

In termini prettamente finanziari, tale notizia di mercato sembra aver giocato a favore delle azioni Activision Blizzard, le quali hanno presentato un interessante rialzo sul mercato. Così come ha dichiarato il CEO di Microsoft Gaming, Phil Spencer, l’acquisizione si rivelerà una mossa di successo e non una scelta azzardata se, a giochi conclusi, la società fondata da Bill Gates riuscirà ad ottenere un aumento dei propri utenti attivi. In attesa di ulteriori sviluppi, la maggior parte dei traders sta decidendo di inserire le azioni Activision Blizzard nel proprio wallet, seguendo la tattica anticipata da Buffet.

Si suggerisce di restare aggiornati costantemente su eventuali variazioni e aggiornamenti sulla situazione Microsoft-Activision Blizzard. Il modo più rapido e semplice per reperire informazioni da poter sfruttare per la scelta delle migliori azioni da comprare, riguarda l’uso di strumenti come il calendario economico, proposti dai migliori broker in circolazione.

Analisi tecnica azioni Activision Blizzard

Prima che l’Activision Blizzard diventi ufficialmente parte della Microsoft mediante il processo di OPA (Offerta Pubblica d’Acquisto), è bene procedere in un’altra direzione. Nello specifico, si andranno a proporre diversi esempi di analisi tecnica sulle azioni ATVI, così che chiunque sia interessato al titolo, abbia già gli strumenti necessari per attivarsi. Tale disciplina è essenziale per lo studio di performance passate di un asset, attraverso degli appositi grafici di trading, in modo da individuare il probabile andamento futuro dello stesso.

Sebbene possano apparire dei concetti complessi da assimilare per investitori alle prime, si anticipa che piattaforme di qualità come eToro offrono, ai propri utenti, il supporto adeguato per realizzare uno studio tecnico-analitico  dei principali asset disponibili per la negoziazione.

Analisi tecnica Activision Blizzard di breve periodo

Il primo esempio da poter mostrare riguarda l’analisi tecnica delle azioni ATVI sul breve periodo. In questo caso, si adottano approcci basati su operazioni rapide, il cui obiettivo è trarre dei profitti dalle variazioni di prezzo che il titolo registra sul mercato.

Con un time frame da impostare sul grafico di circa 5/15 minuti, sarà possibile speculare attraverso CFD sulle azioni Activision Blizzard. Intanto, si propone qui un esempio, realizzato mediante l’applicazione dell’indicatore di trading Alligator:

Analisi tecnica azioni Activision Blizzard di breve periodo
Analisi tecnica breve periodo sul titolo Activision Blizzard

Nel grafico sovrastante, ottenuto dal conto demo gratuito e ILLIMITATO eToro, sono state messe in evidenze due possibili operazioni di acquisto al rialzo per le azioni Activision Blizzard. 

Entrambe le soluzioni, prevedono l’apertura e la chiusura di una posizione per un massimo di H24: tempistiche durante le quali, dopo la notizia dell’acquisizione da parte di Microsoft, il titolo è riuscito ad offrire performance interessanti per fare trading CFD.

In più, grazie all’Alligator, è possibile notare come la volatilità giornaliera sia contenuta durante questo periodo: la vicinanza tra le tre medie mobili che compongono l’indicatore rende evidente una maggiore stabilità del titolo anche sul breve periodo.

Analisi tecnica Activision Blizzard di medio periodo

Un’altra tipologia di analisi tecnica si basa sul medio periodo e comprende sia operazioni di natura speculativa attraverso CFD, che negoziazioni dirette attraverso il trading DMA.  In questo caso, è bene applicare degli orizzonti temporali che si estendono da 1 a 4 ore, in modo da individuare dei movimenti di mercato più consistenti, mantenendo una posizione aperta anche per diversi mesi.

Il grafico, estratto dal conto dimostrativo gratuito eToro, mostra l’andamento delle azioni Activision Blizzard in un periodo che comprende la fine del 2021 e l’inizio del 2022, a cui è stato applicato un indicatore dinamico come la Media Mobile:

Analisi medio periodo azioni Activision Blizzard
Analisi di medio periodo sul titolo Activision Blizzard

In questa situazione, è stata utilizzata una media mobile semplice a 20 periodi, la quale si dimostra utile per ottenere una media tra le performance passate e quelle attuali. Di conseguenza, è stato tracciato un lungo andamento rialzista per il titolo ATVI, durato per l’intera metà del 2021. Inoltre, è stato posto in evidenza anche un evidente gap up, durante il quale le azioni hanno aperto la seduta di mercato con un valore più alto rispetto alla giornata precedente e, naturalmente, tale situazione è iniziata dal 2022, grazie all’entrata in scena della Microsoft.

Anche se il grafico mostra un periodo abbastanza positivo, si evince un andamento spesso instabile del titolo ATVI, per cui è opportuno effettuare i dovuti studi prima di aprire una posizione.

Analisi tecnica ATVI di lungo periodo

Un ultimo esempio riguarda l’analisi tecnica di lungo periodo sulle azioni Activision Blizzard. Si tratta dello studio consigliato per operazioni di trading DMA, in quanto riguarda un’analisi anche annuale dell’andamento del titolo ATVI.

Dal grafico sottostante, ottenuto da un account demo gratuito eToro, è stato preso in considerazione l’andamento delle azioni Activision Blizzard durante la seconda metà del 2021, fino all’inizio del 2022:

Analisi lungo periodo ATVI
Analisi di lungo periodo sul titolo Activision Blizzard

Grazie all’intuitivo ma efficace indicatore Bande di Bollinger, è possibile notare un ribasso iniziato a giugno e terminato nel mese di dicembre 2021. Tra novembre e dicembre è stato identificato un altro gap down: per quanto breve, ha anticipato un’apertura al ribasso del titolo. 

Nonostante una flessione negativa, l’indicatore mostra una contrazione della volatilità giornaliera, i cui livelli sembrano ampliarsi con l’inizio del 2022. Oltre al trading DMA, si ricorda che questa è un’interessante situazione da poter sfruttare con la vendita allo scoperto. Infatti, sebbene  sia stata analizzata una macrotendenza ribassista, è pur sempre un’occasione da cui ottenere un rendimento positivo. 

Azioni Activision Blizzard: Target Price e Prospettive Future 

L’appetibilità delle azioni Activision Blizzard (ATVI) sembra notevolmente aumentata dopo che l’acquisizione da parte della Microsoft è stata resa ufficiale. Per questa ragione, è fondamentale chiedersi quali sono le prospettive future che attenderanno il titolo. 

Oltre ad un focus sulle previsioni azioni Activision Blizzard 2023/2024, si presenteranno anche i Target Price (prezzi obiettivo) predefiniti da analisti esperti sulla base delle recenti performance riportate dal titolo.

Bisogna chiarire che si tratta di obiettivi di prezzo che le azioni ATVI potrebbero raggiungere nel medio periodo. Dopodiché, è chiaro che bisognerà verificare quale sarà l’impatto dell’acquisizione Microsoft sul valore delle azioni Activision Blizzard.

Target price Azioni Activision Blizzard (ATVI)

Come accennato nel paragrafo precedente, prima di comprare azioni Activision Blizzard potrebbe risultare utile conoscere i probabili prezzi raggiungibili nel medio periodo.

I Target Price delle azioni Activision Blizzard individuati sono i seguenti:

Target Price BassoTarget Price MedioTarget Price Alto
75,00 $92,00 $100 $
Target Price – Medio Periodo azioni Activision Blizzard a cura di InvestimentiFinanziari.net 

Considerando che il valore delle azioni ATVI si aggira attorno agli $80, con un minimo durante l’ultimo anno pari a $56.40, i prezzi riportati nella tabella sovrastante sembrano evidenziare un miglioramento futuro delle sedute di mercato del titolo in questione.

In effetti, si ricorda che l’hype mostrato dagli investitori dopo l’annuncio di una fusione tra Microsoft e Activision ha fatto sì che il titolo iniziasse un interessante rally in salita. Tuttavia, per evitare di esporsi a rischi eccessivi, è opportuno continuare a monitorare lo scenario di mercato, così da essere pronti a reagire di conseguenza. 

Importante nota sull’aggiornamento dei dati: tutte le informazioni e i dati presenti sul titolo ATVI sono oggetto di periodiche revisioni da parte di un team di esperti, al fine di offrire dei dati validi per le fasi pre-investimento.

Azioni Activision Blizzard Previsioni 2023 / 2024 

Quali sono le previsioni sul titolo Activision Blizzard per il biennio 2023/2024? In prima istanza, è stato possibile offrire una risposta utilizzando un grafico professionale, appartenente al conto dimostrativo gratuito eToro:

previsioni ATVI 2023_2024
Azioni Activision Blizzard: Previsioni 2023/2024 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Sul grafico sono stati messi in evidenza due possibili scenari, i quali mostrano una graduale crescita delle azioni ATVI. Infatti, l’inizio del 2023 potrebbe coincidere con un primo rialzo del titolo, ovvero con un valore pari a $85. Proseguendo con l’analisi, l’immagine mostra che per il 2024 le azioni Activision Blizzard potrebbero raggiungere i $100 per azione.

Si ricorda che, il processo di OPA dovrebbe concludersi entro il mese di giugno del 2023. Inoltre, è bene chiarire che la Microsoft ha acquistato il 100% delle azioni ATVI, proponendo agli azionisti un premio pari a $95 per ogni azione detenuta. Di conseguenza, è impossibile negare che dall’esito che avrà la richiesta di acquisizione, dipenderanno anche i valori che il titolo ATVI raggiungerà sul mercato nel prossimo biennio.

É bene sottolineare l’importanza di formulare tutte le possibili ipotesi legate alla società qui in analisi e ai cambiamenti che affronterà per diventare ufficialmente parte integrante del gruppo Microsoft, prima di decidere quali strategie di trading attuare per comprare azioni Activision Blizzard.

Comprare azioni Activision Blizzard conviene?

A questo punto, potrebbero ancora sorgere dubbi quali: “ comprare azioni Activision Blizzard conviene?” “Come e quando comprare azioni ATVI?”.

Generalmente, risulta complesso offrire una risposta esaustiva e univoca che si rivolga agli investitori, in quanto la convenienza di un’operazione finanziaria dipende dalle strategie da attuare e dai risultati che ognuno intende conseguire. Tuttavia, è possibile analizzare la convenienza di comprare azioni ATVI da diversi punti di vista. In primis, è possibile affermare che ci sono molteplici punti di forza interni ed esterni che giocano a favore del titolo.

L’Activision Blizzard, infatti, ha conquistato il panorama internazionale dei videogames offrendo dei prodotti innovativi, all’avanguardia ed in linea con i gusti del proprio target di consumatori.

Infatti, gode di una solida presenza internazionale, la cui visibilità è cresciuta negli anni anche grazie alle interessanti campagne pubblicitarie e di advertising attuate per raggiungere un pubblico sempre più ampio e variegato. Tutto ciò, naturalmente, ha permesso alla società di aumentare i propri introiti, diventando  il player principale nel settore videogames ed intrattenimento.

Non si può trattare della convenienza di acquistare azioni ATVI oggi, per trarne dei benefici futuri. Infatti, l’acquisizione prevista da parte della Microsoft dovrebbe sicuramente avere degli impatti positivi sul valore delle azioni Activision Blizzard. 

Inoltre, per ogni azione posseduta si ricorda che la società di Bill Gates offrirà un premio in denaro agli investitori che hanno dato fiducia al gruppo Activision. Al momento della stesura dell’articolo, non è ancora dato per scontato che il processo di OPA vada a buon fine. Anche se, attualmente, sembra che ci siano tutti i presupposti che l’acquisizione termini con successo entro il 2023.

Dunque, comprare azioni Activision Blizzard conviene, ma è bene non lasciarsi trasportare dall’entusiasmo. Difatti, esistono ugualmente dei rischi sistematici da considerare. Sebbene sia una costante ineliminabile, è possibile attuare delle manovre di contenimento rischio, applicando strumenti tecnici come lo Stop Loss per ogni posizione aperta, ma anche effettuando un’analisi finanziaria approfondita prima di piazzare un ordine.

Considerazioni Finali

Nel corso della guida è stato tentato di analizzare tutto ciò che riguarda la società statunitense attiva nel settore videogames Activision Blizzard. Per quanto fosse un gruppo già ben posizionato, sembra che la diffusione della notizia relativa all’acquisizione di Microsoft abbia acceso nuovamente l’interesse degli investitori verso l’acquisto di azioni ATVI. Tale scelta si rivela uno stratagemma che dovrebbe avere un esito positivo sia per le azioni della Activision Blizzard, sia per la redditività e lo stato patrimoniale della Microsoft.

Prima di concludere, si rimarca che il modo più semplice ed economicamente accessibile per comprare azioni Activision Blizzard è la scelta di una piattaforma di trading online sicura, professionale e che proponga un supporto costante agli utenti poco esperti. Preferendo una soluzione più flessibile e versatile come il trading CFD, si potrà trarre il meglio da qualsiasi scenario futuro descriverà l’andamento delle azioni ATVI.

FAQ – Azioni Activision Blizzard: Domande e Risposte Frequenti

Come e dove comprare azioni Activision Blizzard?

La soluzione consigliata per comprare azioni Activision Blizzard ricade sul trading online in CFD o DMA. Adoperando un valido e professionale broker, sarà possibile affrontare un’attività finanziaria godendo di commissioni di trading adatte anche a piccoli investitori amatoriali e, soprattutto, di strumenti tecnici per analizzare, in tempo reale, l’andamento del mercato.

Microsoft ha acquistato la Activision Blizzard?

Il processo di acquisizione è in corso e, se tutto dovesse procedere secondo quanto previsto, l’OPA dovrebbe concludersi entro giugno 2023. Di conseguenza, la Microsoft rilascerà dei premi in denaro ($95 dollari per azione) agli investitori che hanno comprato azioni Activision Blizzard.

Conviene comprare azioni Activision Blizzard?

Secondo le previsioni di Borsa effettuate dai principali esperti del settore e da uno studio delle attuali performance, sembra che comprare azioni Activision Blizzard sia conveniente, soprattutto se si adottano delle prospettive di lungo termine. Si consiglia, tuttavia, di non perdersi eventuali aggiornamenti circa l’acquisizione da parte della Microsoft, poiché si tratta di un evento che potrebbe influenzare il valore delle azioni ATVI.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.