InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Daimler

La Daimler AG è una casa automobilistica tedesca, fondata nel 1926 ma che ancora oggi non smette di far parlare di sé, possedendo marchi di lusso mondiali come la Mercedes Benz.

In questi ultimi tempi, la Daimler sta avendo maggiore risonanza sui mercati finanziari. Il motivo principale sarebbe legato alla notizia secondo cui il gruppo Tesla, attualmente tra i più performanti, potrebbe attuare una fusione col gruppo tedesco. Ciò che rende la Daimler il colpo giusto per la società guidata dal visionario Elon Musk sarebbe, prima di tutto, la solidità finanziaria che contraddistingue la Daimler AG, rendendola l’unica candidata valida per conquistare i mercati in tutto e per tutto.

Naturalmente, tutto ciò non fa altro che rendere ancor più prestigioso un marchio storico, conducendo numerosi investitori a chiedersi se possa essere un titolo interessante per i propri investimenti finanziari. Ed è proprio qui che entra in gioco la guida: si vogliono fornire le informazioni principali sulla Daimler come attiva di Borsa, in modo da valutarne vantaggi e svantaggi.

Infine, si approfondirà anche tutto ciò che riguarda le opzioni migliori per investire in azioni Daimler, con un focus sul trading online; l’attività finanziaria che sta riscuotendo maggior successo negli ultimi anni. Partendo da ciò, anche i meno esperti potranno farsi un’idea di come comprare azioni, optando per la modalità d’investimento più adatta alle proprie capacità e al capitale iniziale disponibile.

Principali caratteristiche del titolo DAIMLER:

ISIN:DE0007100000
Quotata in borsa dal:1998
Indice di riferimento:DAX
Settore:Automobilistico
Capitalizzazione:€62,81 mrd
Target Price Medio:€60,38
Come comprare:Azioni DMA / CFD
Dove comprare:eToro / FP Markets / Capital.com
La tabella mostra le principali caratteristiche del titolo DAIMLER.

Come comprare azioni Daimler: Trading in CFD e azioni pure DMA

Il presupposto che regge ogni investimento vincente è la scelta di una modalità d’investimento che rispecchi le proprie capacità, ma che consenta anche di cimentarsi in un’attività da poter sostenere economicamente. Ciò riguarda, ad esempio, una delle modalità più popolari tra gli investitori di tutto il mondo: il trading online. 

In breve, ci si riferisce alla possibilità di attuare investimenti su diversi mercati, come l’azionariato o il Forex, gestendo il tutto da casa propria. Ciò rende ancor più interessante il trading, è la duplice opportunità con cui investire in Borsa, potendo personalmente scegliere tra:

  • Trading CFD: investimenti mediante strumenti finanziari derivati, comunemente conosciuti come “Contracts for Difference”. In questo caso, si tratta di una scelta adatta a qualsiasi tipologia di mercato e di traders, poiché il vantaggio principale del trading CFD può essere riassunto in due parole: flessibilità e versatilità.

Investire in Daimler con i CFD implica, prima di tutto, l’occasione di poter generare profitti grazie alle fluttuazioni di prezzo registrate, poiché non sarà necessario l’acquisto diretto dell’asset in questione.  Inoltre, si avrà un’espansione mirata verso qualsiasi situazione il mercato presenti: si può investire al rialzo, ma anche al ribasso. In questo secondo caso, sarà sufficiente procedere con la cosiddetta “short selling”, cioè la vendita allo scoperto.

compare azioni Daimler
Sede principale della sede Della Daimler: il colosso storico delle autovetture
  • Trading DMA: come suggerisce l’acronimo, questa scelta consente un accesso diretto al mercato. Di conseguenza, potrebbe rivelarsi un’opzione migliore per coloro che intendono investire sul lungo termine, avendo ben calcolato rischi e profitti da trarre dalle operazioni effettuate.

Con il “Direct Market Access”, un acquisto di azioni pure significa diventare soci a tutti gli effetti di una società. Inoltre, quando previsti, si otterranno anche i dividendi: una parte degli utili che il gruppo distribuisce agli azionisti.

Nel caso della multinazionale storica Daimler, il trading DMA sembra imporsi come una scelta che sta accomunando un numero sempre crescente di traders. Per approfittarne immediatamente, si anticipa che i migliori broker in DMA propongono di negoziare sul titolo a zero commissioni e in maniera totalmente sicura.

Il procedimento è davvero rapido:

  1. Il primo passo da compiere consiste nell’apertura di un conto gratuito con eToro a 0 commissioni;
  2. Dopo aver effettuato l’accesso, bisognerà selezionare MERCATI>Azioni>Beni di consumo e selezionare DAIMLER AG;
  3. Dopodiché, basterà cliccare su INVESTI e, subito dopo, ACQUISTA;
  4. Come ordine di acquisto, segui l’immagine sottostante per piazzare un take profit, uno stop loss e la LEVA X1:
comprare azioni pure daimler
Comprare azioni Daimler su eToro

Qui un elenco delle migliori piattaforme per fare trading DMA:

Dove comprare azioni Daimler: migliori piattaforme da utilizzare

Dopo aver trattato dei vantaggi di fare trading, è naturale porsi la domanda “dove comprare azioni Daimler?” la risposta superficiale sarebbe: basterà scegliere una piattaforma di trading. In verità, si tratta di una questione che merita di essere approfondita.

Purtroppo non è semplice come potrebbe sembrare, in quanto le truffe non sono estranee al settore. Tuttavia, ci sono dei requisiti fondamentali su cui basarsi per un’attenta valutazione del broker a cui affidarsi.

In primis, è necessario che la piattaforma scelta sia autorizzata e regolamentata. Grazie alle supervisioni di enti come la CONSOB e la CySEC, investitori europei hanno la consapevolezza di esser tutelati grazie all’imposizione di norme che disciplinano la condotta dei broker.

Inoltre, un altro check da fare riguarda le commissioni di trading: in genere, fare trading non implica costi applicati ad ogni singola transazione. L’unica cifra –davvero irrisoria- è tecnicamente definita “spread”, cioè il semplice divario tra valore iniziale e finale di un asset quando si chiude una posizione.

Infine, è importante saper riconoscere una piattaforma professionale, poiché i migliori broker offrono servizi intuitivi e friendly user, in modo da agevolare anche gli utenti meno esperti. Per facilitare la ricerca, la guida proseguirà menzionando brevemente le principali particolarità di quelle che, attualmente, possono considerarsi le migliori piattaforme per comprare azioni Daimler.

eToro

eToro (qui il sito ufficiale) è il primo broker di riferimento per chiunque voglia iniziare ad investire online, godendo della fama di leader del settore. Ovviamente, possiede una piattaforma regolamentata, così da assicurare ai propri utenti un’attività sicura e priva di intoppi.

Il primo punto a favore di eToro è il doppio servizio di brokeraggio proposto: si potranno acquistare i titoli azionari più promettenti del momento sia con CFD che in modalità reale (DMA). In entrambi i casi, a zero commissioni e con il supporto di cui si necessita. Approfondisci qui l’offerta sulle Real Stock a zero commissioni.

Le principali funzioni di eToro sono:

  • Il servizio di Social Trading: la piattaforma riprende le funzioni tipiche di un social network, permettendo agli utenti di interagire tra loro. Ciò significa che si potranno ottenere consigli e previsioni di Borsa in tempo reale, godendo delle informazioni pubblicate da altri utenti;
  • Il servio di Copy Trading: strumento popolare su scala globale, è assimilabile al trading automatico. In tal caso, l’unica scelta da compiere riguarda i popular investor da seguire. Dopodiché, sarà la piattaforma a replicare, in automatico, i risultati da loro ottenuti.

Per poter prendere visione personalmente la qualità dei servizi eToro, si consiglia di aprire un conto demo gratuito, con cui poter far persino pratica senza correre rischi. Apri qui un conto gratuito eToro cliccando qui.

Leggi anche:

 FP Markets

Un’altra piattaforma dal successo mondiale è FP Markets (qui per il sito ufficiale). Broker autorizzato e regolamentato, si rivela tra le scelte più adeguate sia per investitori inesperti che utenti già affermati.  Innanzitutto, proprio come eToro, anche FP Markets offre l’opportunità di investire in due modalità: DMA oppure CFD, a titolo gratuito in entrambi i casi. 

La piattaforma in questione è così apprezzata per gli strumenti presenti che arricchiscono e completano l’interfaccia intuitiva e chiaramente strutturata. Tra questi, è importante sapere che è disponibile una sezione didattica a cui far riferimento per colmare eventuali lacune teoriche basilari del trading. in più, ci sono diversi strumenti d’analisi finanziaria da poter utilizzare a proprio vantaggio, studiando e approfondendo le dinamiche che muovono e reggono i mercati finanziari.

Scopri qui la proposta di trading FP Markets.

Un’altra caratteristica che afferma la professionalità del broker è la presenza di due piattaforme, con cui comprare azioni Daimler in base alle proprie abilità:

  • IRESS: piattaforma propria, è stata appositamente realizzata per utenti alle prime armi. Nonostante abbia un’interfaccia funzionale, non mancano strumenti per analizzare al meglio i mercati. Infatti, varia in base all’asset scelto, così da visionare informazioni aggiornate per reagire a qualsiasi occasione di mercato;
  • METATRADER 4/5: in assoluto la più amate al mondo, si dirige soprattutto ad investitori che operano a livelli più complessi. Potranno, ad esempio, disporre di Expert Advisor e algoritmi per fare trading automatico ma sicuro.

Infine, entrambe sono disponibili in versione demo, così da avvantaggiarsi quando si deciderà di investire realmente. Puoi aprire un conto gratuito a questo indirizzo.

Leggi anche:

Capital.com

Capital.com (qui il sito ufficiale) è l’ultimo broker da inserire sul podio tra le proposte migliori degli ultimi anni. Professionale e regolarmente autorizzato, è ormai considerato come il maggior player per l’alta competitività degli spread proposti.

Con oltre 3.000 mercati disponibili, Capital.com non manca nell’offrire un’attenta selezione di titoli azionari allettanti, come Daimler o Apple, Amazon e molti altri. Che sia in modalità DMA che attraverso CFD, si potrà speculare a zero commissioni. Clicca qui per fare trading azionario gratuito.

La piattaforma si rivolge anche ad un pubblico ancora acerbo, offrendo un’apposita applicazione per seguire corsi ed approfondimenti riguardo il trading online. In più, si avranno a disposizione le principali news di mercato aggiornate in tempo reale, così da riuscirsi a districare correttamente anche tra le situazioni apparentemente più negative dei mercati.

Per vivere un’esperienza di trading educativa, sicura e con molte probabilità di rivelarsi remunerativa con Capital.com, si potrà iniziare da un account demo gratuito e senza vincoli. Raggiungi questa pagina per aprire un conto di trading.

Leggi anche:

Comprare azioni Daimler: analisi completa del titolo

Come già accennato, la guida nasce col proposito di studiare il titolo Daimler da un punto di vista prettamente finanziario. Per poter far ciò, si studierà seguendo partendo da due discipline essenziali nel trading:

  • Analisi fondamentale: studio di tutti quegli elementi di natura sia microeconomica che macroeconomia che determinano spostamenti di prezzo sul mercato. Inoltre, è un buon punto da cui partire per definire i margini di crescita di un asset;
  • Analisi tecnica: studio di rendimenti storici, grazie all’ausilio di grafici, per comprendere come un asset si muoverà in futuro.
analisi finanziaria delle azioni daimler a cura di investimentifinanziari.net
Analiai finanziaria a cura di investimentifinanziari.net

Investitori attenti e dinamici affiancano sempre entrambe le tipologie di analisi, poiché offrirebbero una visione totale delle potenzialità da sfruttare in titoli come le azioni Daimler. Intanto, si tratta di informazioni che potrebbero intimorire i neofiti: in tal caso, la soluzione migliore è iniziare  un conto di prova gratuito.

Azioni Daimler: analisi fondamentale

La prima parte dell’analisi riguarderà uno studio del titolo in correlazione a tutti quei fattori che ne determinano il peso che esercita sui mercati finanziari, focalizzandosi su aspetti come:

  • Dati passati;
  • Competitors;
  • Azionariato;
  • Modello business.

Partendo dal principio, però, significa inquadrare la società nel contesto in cui opera. La Daimler AG è uno dei colossi storici, poiché fondata nel 1962 a Stoccarda, ad aver fatto la storia del settore automobilistico. Sin da subito, il gruppo tedesco si è distinto per le innovazioni con cui il mercato delle autovetture è riuscito a compiere evidenti passi in avanti: nel 1981 ha lanciato i primi airbag della storia.

Facendosi forte anche per una strategica gamma di acquisizione, nel 1998 si fonde con la Chrysler, assumendo sempre di più il carattere di una realtà dal calibro internazionale. Più recentemente, si ricorda la collaborazione stretta con la BMW Group. 

La Daimler è riuscita, in questo arco di tempo, ad ampliare notevolmente la propria produzione: con stabilimenti sparsi in ben 17 paesi, il progetto espansionistico della multinazionale tedesca può definirsi ottimamente riuscito.

Daimler: quotazione e dati storici

La Daimler AG vede la prima quotazione in Borsa nel novembre del 1998. Attualmente, prevede una doppia quotazione: sia sulla borsa di Francoforte che presso Piazza Affari; titolo dal ticker “DAI” su entrambi i mercati.

In linea generale, la società tedesca ha riportato, negli anni, dei risultati che non hanno fatto che accrescere l’interesse dei traders verso il titolo.

Negli ultimi 5 anni, il titolo ha mostrato diverse fasi altalenanti, cercando di mantenere una fascia di prezzo pressoché costante. Nonostante questo, le statistiche mostrano una variazione negativa pari a -4,83%, mentre sui 3 anni è di circa -4,26%. Il 2016 è stato un anno importante per il gruppo, poiché è riuscito ad ottenere le performances migliori del proprio percorso, chiudendo con un fatturato di ben 153,3 miliardi di euro, conducendo nuovamente la Mercedes a diventare uno dei principali marchi per il settore luxury.

Dopo un paio di anni abbastanza positivi, nel 2018 si registra un ribasso notevole, poiché le azioni scendono ad un valore pari a 45,95 euro, proseguendo su tale scia anche per l’anno successivo, con leggere fluttuazioni che non hanno più condotto il titolo ad una soglia che superasse i 58 euro. Giungendo a tempi più recenti, nell’ultimo anno la Daimler ha riportato una variazione in rialzo del 17,49%, giungendo ad un minimo storico nel marzo del 2020: la causa è imputabile ad un fattore esterno al gruppo, cioè la rapida diffusione del corona virus. Con un valore di soli 21 euro per azione, la Daimler stava per raggiungere il minimo toccato nel 2009, pari a 17,52 euro. Da questo momento in poi, la società è riuscita a riprendersi, raggiungendo gradualmente di nuovo la via 58 euro per share.

Azioni Daimler: principali competitors

Per non lasciarsi cogliere impreparati, una veloce occhiata ai principali competitors Daimler può essere solo un aiuto in più da cui partire per elaborare strategie di trading con cui accedere al titolo.

Tra le società più temibili, ci sono:

Naturalmente, il settore è molto più competitivo di quanto ci si aspetti. A tal proposito, si consiglia di restare aggiornati sulle notizie principali che riguardano tali società, usufruendo di un calendario economico presente sulla nota piattaforma FP Markets.

Azionariato Daimler

L’azionariato Daimler è così suddiviso:

  • Tenacious3 Prospect Investment Limited: 9,7%;
  • KIA: 6,8%;
  • BAIC GROUP: 5%;
  • RN: 3,1%.

Il 52,7% appartiene ad investitori istituzionali, mentre il restante 22,8% è distribuito tra investitori retail. Stando alle statistiche, la maggior parte dei traders appartiene all’eurozona, con un’elevata porzione di azionisti provenienti anche dagli USA e dall’Asia. Per chiunque sia interessato a diventare azionista Daimler, operare con un broker DMA professionale come eToro potrebbe essere la mossa più giusta.

Daimler: business model e piani strategici per il futuro

Una società storica che ancora oggi riesce a far parlare di sé si basa su un business model strutturato in maniera consapevole e vincente. Con un’esperienza alle spalle di circa 130 anni, la multinazionale tedesca ha sempre puntato alla qualità e all’innovazione, focalizzandosi sui gusti e le preferenze dei consumatori.

Infatti, con la Daimler nasce la volontà di assumere il ruolo di leader sui mercati globali, producendo esclusivamente prodotti eccellenti, dal design accattivante, all’avanguardia e, negli ultimi tempi, anche nel rispetto dell’ambiente.

Con un’affidabilità e una fiducia che giocano a favore del marchio, il gruppo non ha esitato a preoccuparsi anche di tematiche come la sostenibilità. Difatti, alla base dei principi fondamentali della Daimler c’è la volontà di combinare: lusso, mobilità e rispetto per l’ambiente, in modo da far fronte ai rapidi cambiamenti climatici che stiamo vivendo. 

Tutto ciò, naturalmente, ha incrementato la notorietà assunta da un gruppo che, sin da subito, è riuscito a conquistare circa 60 paesi. Nello specifico, possiede il favore di clienti provenienti da: Europa, Asia, USA, Africa e Medio Oriente.

La casa automobilistica di lusso presenta anche una segmentazione dei clienti interessante, passando da clienti privati, semplicemente attratti dalla qualità e l’eccellenza dei modelli Daimler AG, ad imprese commerciali e compagnie occupanti il settore dei trasporti. 

Negli ultimi tempi, si è assistito anche ad un rinnovamento nella struttura interna del gruppo, il quale ha deciso di snellire la propria attività, occupandosi di solo 3 settori: 

  • Daimler Truck AG;
  • Daimler Mobility AG;
  • Mercedes-Benz AG.

Così facendo, la società si è assicurata di operare su due livelli differenti: sul mercato locale, ma anche su quello globale, avanzando grazie a prodotti innovativi, tecnologici e sostenibili.

Con una strategia basata sull’esperienza dei consumatori, un maggiore focus sulla guida elettrica e offrire prodotti che si rivelino ancora prestigiosi, il gruppo si sta assicurando un’esposizione duratura agli occhi del pubblico, in modo da affermarsi come una delle realtà più solide del mercato automobilistico.

Analisi tecnica azioni Daimler

Purtroppo o per fortuna, è ora giunto il momento di passare all’aspetto forse più temuto per i traders inesperti: l’analisi tecnica sulle azioni Daimler. Si può partire dicendo che, nel caso in cui l’esempio fornito apparisse poco chiaro, iniziare con il conto demo gratuito eToro potrebbe essere la scelta giusta da fare.

Dall’immagine riportata sotto, si noterà un’analisi condotta sulle azioni Daimler seguendo la strategia della Doppia Media Mobile esponenziale. Dunque, si può ben comprendere che si tratta di un calcolo basato su due medie diverse: una veloce, l’altra lenta, con lo scopo di definire i movimenti di mercato registrati dal titolo durante un arco temporale ben preciso. Per coloro che sono interessati al medio periodo, è consigliabile un time frame impostato su 30 minuti, massimo un’ora, in modo da rilevare i punti di ingresso e di uscita dal mercato.

analisi tecnica daimler
Grafico generato grazie agli strumenti finanziari forniti gratuitamente dalla piattaforma di trading online di eToro.

Ciò che si rivela interessante è la possibilità di leggere due segnali dal grafico, visibili grazie alle intersezioni tra le due medie (la rossa rappresenta quella veloce, mentre la gialla, quella lenta.

Nell’esempio qui riportato, si ha semplicemente un segnale di acquisto: la media mobile veloce interseca quella gialla con un movimento che va dal basso verso l’alto. Dunque, per i traders si leggerà una tendenza rialzista di cui poter approfittare.

analisi finanziaria daimler
Grafico generato grazie agli strumenti finanziari forniti gratuitamente dalla piattaforma di trading online di eToro.

Questo secondo esempio, rivela una situazione totalmente opposta, trattandosi di un segnale di vendita: la media mobile veloce incontra quella gialla con un movimento che va dall’alto verso il basso. Questa situazione sarebbe interpretabile come l’avvio delle azioni Daimler verso una tendenza ribassista, di cui poter approfittare solo operando con una valida piattaforma CFD.

Intanto, bisogna chiarire che si tratta solo di un esempio semplice e coinciso per mostrare cosa significa fare analisi tecnica. Per ottenere risultati più precisi, è necessario combinare diversi indicatori di trading.

Leggi anche:

Azioni Daimler: grafico con quotazione in tempo reale

Non è possibile investire senza conoscere l’andamento del titolo sul mercato. Per questo motivo, ecco un grafico con quotazione in tempo reale sulle azioni Daimler:

[GRAFICO PREZZO AZIONI DAIMLER, QUOTAZIONE IN TEMPO REALE]

Azioni Daimler: Target Price e Prospettive future

Prima di concludere la guida, si vogliono offrire le ultime indicazioni per comprare azioni Daimler nel modo più corretto possibile. Ciò significa approfondire, grazie a dati e previsioni elaborati dagli esperti, il target price e le prospettive per il biennio 2021/2022.

Così facendo, si potrà avere una panoramica completa dei potenziali margini di crescita attesi per la Daimler, iniziando ad elaborare le strategie più adatte per trarre dei vantaggi consistenti da un titolo così ambito.

Purtroppo, bisogna chiarire che si tratta di previsioni: non è possibile offrire informazioni chiare e precise circa un periodo così lungo, poiché la caratteristica principale di ogni mercato finanziario è l’instabilità. In tal caso, rientrano in gioco i migliori broker CFD: avvalendosi di un servizio professionale come FP Markets, si potrà studiare il titolo Daimler usufruendo di strumenti innovativi e perfetti per condurre un’analisi finanziaria ottimale.

Target Price azioni Daimler

Il target price non è altro che un range di prezzo probabile che, in questo caso, le azioni Daimler potrebbero raggiungere sul medio periodo. Diviso su tre livelli –medio, basso, alto- conferisce agli investitori maggiore sicurezza di come potrebbe muoversi il titolo sul futuro, restando preparati ad ogni evenienza.

60,38TM42,50TB80,00TA
Target Price Medio, Basso e Alto azioni Daimler sul MEDIO PERIODO

Per coloro che non sono a conoscenza dell’andamento passato della Daimler, è bene sapere che le previsioni sui target price risultano molto più interessanti rispetto a quest’ultimo anno. Infatti, il TB (Target Price Basso) è di 42,50 euro: un netto miglioramento rispetto al minimo di queste ultime 52 settimane, pari a soli 21,02 euro. 

Allo stesso modo, il massimo storico di quest’anno è stato di soli €59,70. Invece, per il medio periodo, gli analisti prevedono che le azioni Daimler abbiano ottime probabilità di raggiungere la soglia degli 80 euro per azione.

Attualmente, le quotazioni Daimler stanno riportando dei piccoli ma frequenti miglioramenti: infatti, vengono negoziate già ad un valore che sta per raggiungere i 59 euro. Nonostante il 2020 abbia messo in ginocchio quasi tutti i settori principali del mercato, la Daimler è riuscita ugualmente a far crescere il proprio fatturato.

Importante nota sull’aggiornamento dei dati: le statistiche, i dati e le informazioni tecniche relative al titolo Daimler vengono regolarmente revisionate dal nostro team di esperti, con il solo scopo di fornire indicazioni valide ai fini dei propri investimenti.

Azioni Daimler: Previsioni 2021/22

Le previsioni per il biennio 2021/22 potrebbero rivelarsi ancor più interessanti di quanto ci si potesse aspettare. Prima di tutto, sembra che la Tesla abbia degli obiettivi ben chiari, puntando con molta probabilità ad un’acquisizione della Daimler AG: l’unica società del momento capace di avere una realtà patrimoniale tale da stuzzicare l’interesse di Elon Musk.

In verità, di recente il gruppo ha riportato il piano strategico 2021/25: con un focus sulla digitalizzazione e l’innovazione tesa ad un concreto avanzamento verso la sostenibilità, la Daimler investirà ben 70 miliardi di euro. Seguendo tale mossa, ci si auspica una netta riduzione dei costi rispetto al 2019.

Ciò che ha sorpreso gli analisti è stata la presentazione di un conto definito “fondo di trasformazione”: pari ad un milione di di dollari, verrà utilizzato fino al 2025 per far sì che la società riesca a fronteggiare le spese per un miglioramento interno, puntando ad un futuro sempre più tecnologico.

Sulla scia di quanto detto, tutto ciò verrà ridefinito al meglio già nel primo trimestre del 2021. In effetti, già entro l’inizio dell’anno potrebbe superare la soglia dei 60 euro per azione, ponendo concrete basi per un avanzamento sui mercati finanziari globali. Per investire immediatamente in azioni Daimler, apri qui un conto con Capital.com.

Comprare azioni Daimler: conviene?

Dopo una lunga analisi degli aspetti principali che contraddistinguono la società tedesca tra le più attive della Borsa, non si può non fornire una risposta alla solita domanda: “comprare azioni Daimler conviene?”

Purtroppo, non è possibile fornire una risposta univoca, poiché molto dipende dalla propria attitudine e dagli obiettivi perseguiti durante la propria attività di trading online. Nonostante ciò, ci sono degli evidenti vantaggi che rendono concretamente il titolo Daimler.

In prima istanza, non si può non pensare alla Daimler come una società conosciuta su scala globale, il cui successo costante ne ha fatto uno dei maggiori player del settore. Con un interesse posto verso il luxury, modelli come Chrysler e Mercedes Benz sono diventati il sogno di tutti, ma purtroppo accessibili a pochi. Inoltre, si tratta di una realtà che non smette di dedicare parte dei propri ricavi per ricerca e sviluppo, proponendo piani e strategie sempre in linea con l’evoluzione dei gusti della clientela.

In sintesi, la Daimler combina innovazione e tradizione, facendosi forza grazie ad un marchio forte e riconosciuto in tutto il mondo. A ciò si aggiungono le ottime probabilità della società di crescere anche nel settore degli ibridi, nonché sui mercati emergenti. Con una maggiore promozione dei propri veicoli, grazie a collaborazioni attese per il futuro, le azioni Daimler si rivelano tra le più allettanti per il medio/lungo periodo.

Azioni Daimler: opinioni e considerazioni finali

Comprare azioni Daimler significa puntare ad uno dei colossi indiscussi che, da anni, cavalcano l’onda del settore automobilistico, facendo leva sull’innovazione e l’eccellenza dei veicoli lanciati sul mercato. Conquistando una clientela segmentata su scala mondiale, il titolo non ha fatto altro che accrescere la propria importanza, ottenendo una doppia quotazione, con il DAX come indice di riferimento.

Come si è già lungamente affermato, non ci sono chances di imporsi sul mercato e fare la differenza se non si parte col piede giusto, cioè valutando attentamente la modalità d’investimento migliore. A tal riguardo, è possibile menzionare nuovamente il trading online (in CFD o modalità DMA – reale), con cui assicurarsi l’opportunità di investire anche al ribasso, cercando di ottenere risultati positivi anche quando il mercato sembra essere poco propenso.

Operando con piattaforme professionali, autorizzate e che si rivolgono ad un ampio target di utenti come eToro, FP Markets e Capital.com, si potrà rigirare a proprio beneficio il potenziale intrinseco alle azioni Daimler, senza concentrarsi eccessivamente sulla poca esperienza di cui si dispone.

FAQ Azioni Daimler: azioni frequenti

Come comprare azioni Daimler?

Il trading online si rivela la soluzione più adatta, in quanto flessibile e versatile, con cui comprare azioni Daimler pur partendo da piccole somme.

Dove comprare azioni Daimler?

Per assicurarsi un’esperienza positiva ed evitare spiacevoli sorprese, per comprare azioni Daimler è necessario avvalersi di quelle che sono le migliori piattaforme di trading.

Posso comprare azioni Daimler senza commissioni?

Sì, fare trading online in genere non richiede commissioni, consentendo anche a piccoli traders indipendenti di acquistare azioni Daimler.

Posso investire in modalità reale sulle azioni Daimler?

Sì, fare trading DMA consente di acquistare azioni reali Daimler, divenendo soci effettivi del gruppo e ricevendo i dividendi aziendali.

Qual è il target price delle azioni Daimler?

Sul medio periodo, il target price alto per le azioni Daimler previsto è pari a 80 euro per azione.

Qual è la capitalizzazione di mercato Daimler?

La Daimler possiede una capitalizzazione di mercato di circa 66,77 miliardi di euro.

Comprare azioni Daimler conviene?

Sì, il gruppo sembra possedere una solidità finanziaria interessante, nonché dei piani strategici che rendono le azioni Daimler ancora più convenienti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.