InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Cisco

Cisco Systems Inc. è una delle più grandi multinazionali di dispositivi di rete ed altri apparati di networking al mondo.La societàviene fondata nel dicembre del 1984 a San Francisco, California da Leonard Bosak e sua moglie Sandy Lerner, entrambi informatici di spicco della Stanford University. La sede odierna di Cisco System Inc. è a San Jose in California e la società si occupa di sviluppare, produrre e distribuire apparati di rete, soluzioni complete per la sicurezza informatica e per l’archiviazione dei dati.

Quotata sulla borsa di New York dal 1990, Cisco è elencata in molti indici borsistici americani, tra i quali il NASDAQ, Dow Jones, S&P 500. Nel 2020 la compagnia informatica americana è stata inserita nella lista delle 100 migliori aziende in cui lavorare, e la capitalizzazione di mercato raggiunge i 224 milioni di dollari.

Attualmente, la quotazione delle azioni Cisco (CSCO) gravita su valori superiori ai 55$, e la società ha fatto registrare un incremento del 43,16% del valore nell’ultimo anno. Sul lungo termine è possibile constatare come la crescita delle azioni Cisco negli ultimi 5 anni sia pari al 78,33%, con un incremento di oltre 24$ ad azione. Risulta evidente che il titolo CSCO abbia il diritto di entrare a far parte della azioni più interessanti degli ultimi anni, alle quali molti investitori guardando con fiducia anche per le performance future.

Azioni Cisco – Riepilogo:

📑ISIN & TICKER:US17275R1023 – CSCO
💼Quotata in borsa dal:1990
Indice di riferimento:NASDAQ
Settore:Tecnologico – software e reti
💰Capitalizzazione:234 Bln
📈Target Price medio:59,50$
🤑Come comprare:Azioni DMA / CFD
👍Dove comprare:eToro / Capital.com / Trade.com
Principali caratteristiche azioni Cisco

Dove comprare azioni Cisco: migliori piattaforme consigliate

Migliori piattaforme per comprare azioni Cisco affidabili e sicure [CLASSIFICA]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Investire nelle azioni di una multinazionale importante e riconosciuta come Cisco può risultare estremamente vantaggioso  se si attuano le giuste strategie e ci si affida ai giusti intermediari finanziari. Saper discernere tra i migliori broker azioni online è sicuramente un passo fondamentale per operare al meglio sui mercati azionari esteri.

Un broker affidabile, così come quelli inseriti nella tabella sovrastante, deve essere in primis regolamentato ed autorizzato ad operare nel paese di residenza. Enti sovranazionali come ESMA, che controllano e regolano i mercati finanziari per la comunità europea, svolgono un’attività fondamentale nella classificazione delle piattaforme online e conferiscono agli investitori dettagli cruciali per l’individuazione dei broker sicuri al 100%. Tutte le piattaforme trading consigliate consentono di “testare” le funzionalità gratuitamente, mediante il conto demo virtuale ed illimitato, che ogni utente può utilizzare senza depositare alcuna somma.

Come comprare azioni Cisco

Una volta individuata la piattaforma più attinente ad i propri obiettivi e le proprie capacità d’investimento, è altrettanto importante determinare quella che deve essere la natura delle operazioni che si vogliono svolgere sui mercati. Le modalità di accesso agli investimenti hanno infatti una duplice classificazione:

  • Trading CFD: questa modalità di accesso ai mercati permette di utilizzare strumenti derivati denominati Contratti per Differenza;
  • Trading DMA: in questo caso la modalità di investimento sarà diretta e permetterà di acquistare e detenere a tutti gli effetti i titoli sui quali si è deciso di operare.
Azioni Cisco: Analisi e Previsioni. Come comprare CSCO; guida realizzata da InvestimentiFinanziari.net
Azioni Cisco: Guida completa per comprare azioni CSCO online a cura di InvestimentiFinanziari.net

In base a quelli che sono gli obiettivi d’investimento prefissati e le strategie che più si è capaci ad attuare, l’investitore può utilizzare una o l’altra modalità di accesso ai mercati e combinarle insieme per una maggiore diversificazione delle operatività.

Si pensi che il trading CFD predilige obiettivi di breve periodo, solitamente racchiusi durante l’arco di una giornata, mentre il Trading DMA è decisamente più utilizzato per investimenti di medio/lungo periodo. Un’ulteriore differenza tra le due tipologie di investimento sta nel fatto che grazie ai contratti per differenza è possibile attuare la cosiddetta: “vendita allo scoperto”, ovvero la possibilità di aprire posizioni che traggono profitto dal ribasso di un determinato titolo.

Leggi anche:

Analisi Fondamentale azioni Cisco

Per calibrare al meglio gli investimenti relativi alle azioni Cisco sarà necessario compiere uno studio approfondito sugli aspetti rilevanti che riguardano la società in questione. L’insieme di questi aspetti viene inserito in quella che gli analisti chiamano: analisi fondamentale delle azioni Cisco. Questo studio è in grado di determinare i punti cardine dello sviluppo futuro della società, sviluppo che si rispecchierà nelle quotazioni raggiungibili dal titolo CSCO sui mercati. Più in generale, i dati fondamentali della società permettono di comprendere lo stato di salute economica in cui versa attualmente Cisco e la prospettiva futura di bilancio per gli anni successivi.

Gli aspetti di Cisco System Inc. che si vanno ad analizzare durante l’analisi fondamentale sul titolo sono disparati e comprendono aspetti di micro e macroeconomia in grado di influenzare l’andamento sui mercati delle azioni CSCO. Si prendano quindi in esame i seguenti aspetti:

  • Dati Societari;
  • Modello di Business;
  • Competitors;
  • Azionariato;
  • Acquisizioni e partenariato strategico.

Individuati con attenzione tutti questi aspetti societari si potrà determinare la solidità economica e sociale della società, utile soprattutto nel determinare i modelli previsionali di mercato sul medio/lungo termine. L’analisi fondamentale può concretamente contribuire a comprendere e valutare se è un buon momento per comprare azioni Cisco.

Cisco: Dati societari

I dati societari di Cisco System comprendono principalmente i fattori economici relativi ai bilanci ed allo stato patrimoniale della società. Come si evidenzia nel grafico di seguito, negli ultimi quattro anni il conto economico relativo alla Cisco System risulta pressoché invariato con entrate totali annue che gravitano intorno ai 50 Miliardi di Dollari e un reddito netto di circa 10 Miliardi di dollari. 

Azioni Cisco Dati Finanziari
Azioni Cisco: dati finanziari 2019/2021

È interessante notare come il margine utile netto sia aumentato del 21,26% rispetto ai dodice mesi precedenti e il ritorno sull’investimento sia superiore al 15,05%. 

Fine periodo31.07.202125.07.202027.07.201928.07.2018
Entrate Totali49818493015190449330
Utile Lordo31894316833266630606
Proventi Operativi12833136201421912309
Reddito netto105911121411621110
Conto economico delle azioni Cisco

Per quanto concerne lo stato patrimoniale di CSCO si nota come negli ultimi anni il totale attivo e il totale di passività sia rimasto perlopiù stabile, rivelando una solidità della società e in conclusione un Patrimonio netto in crescita rispetto al 2020.

Fine periodo31.07.202125.07.202027.07.201928.07.2018
Totale Attivo974979485397793108784
Totale Passività56222569336422265580
Totale Patrimonio netto41275379203357143204
Stato Patrimoniale di Cisco System

I dati qui riportati evidenziano come lo stato economico di Cisco System sia decisamente solido, nonostante le leggere inflessioni causate dalla pandemia di Covid-19 e dai rapporti politici tra America e Cina.

Nonostante la resilienza mostrata dal gruppo, il titolo CSCO rimane al momento sottostimato rispetto all’andamento reale dell’azienda, denotando una possibile opportunità di acquisto per tutti gli investitori interessati a comprare le azioni Cisco.

Cisco: Business Model

Il core Business di Cisco è la progettazione e la commercializzazione di impianti di rete internet, la società assume una posizione di leader mondiale in questo ambito ed oltre il 30% del volume di affari della società deriva dalla creazione di sistemi software tecnologici. Un ulteriore 23% del fatturato deriva dai servizi di assistenza, consulenza e più in generale dalla realizzazione di reti internet.

Entrando maggiormente nel dettaglio di quelli che sono i settori produttivi di Cisco System, è possibile differenziare i prodotti dell’azienda tra:

  • Apparati di rete LAN, MAN, WAN e VLAN guidati dal sistema operativo IOS.
  • Sistemi di sicurezza informatica come Firewall e VPN;
  • Servizi di telefonia come IP Telephony;
  • Apparati di rete per l’archiviazione come Storage Area Network.

Oltre i settori produttivi appena espressi, Cisco ha anche sviluppato un programma mondiale di formazione chiamato Cisco Networking Academy Program rivolto a tutti gli studenti che vogliono progettare e realizzare reti internet.

Il mercato sul quale Cisco si impone come leader indiscusso è quello Americano e Canadese, ma la società è presente anche in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA); Asia Pacifico, Giappone e Cina (APJC).

Cisco: Principali competitors

Nel settore IT (Internet Technologies), Cisco System Inc. ricopre un ruolo di leader ma deve comunque tenere conto di alcuni grandi competitors posizionati su segmenti analoghi. Analizzare quali altri players del mercato entrano in concorrenza con CSCO permette all’investitore di comprendere e prevedere più attentamente i trend possibili sul medio e lungo periodo. Di seguito si elencano brevemente i principali competitors di Cisco System Inc. da tenere maggiormente sott’occhio:

  • Microsoft: la società fondata da Bill Gates è tra i principali players nello sviluppo e vendita di sistemi operativi, software, hardware e derivati. Anche la Capitalizzazione di Microsoft è tra le più grandi nella borsa americana, rappresentando una vera e propria concorrente a Cisco;
  • Oracle Corporation: anche Oracle è un gigante dell’IT americana, grazie al suo “Oracle Database”, si posizione come una diretta concorrente di Cisco nel segmento relativo allo sviluppo di software informatici;
  • IBM: la multinazionale americana si colloca sugli stessi segmenti produttivi di Cisco, principalmente per quanto riguarda i software e i servizi informatici per le aziende. IBM vanta anche uno storico importante e livelli di capitalizzazione molto elevati;
  • HP: Anche HP è annoverabile tra i principali competitors di Cisco System Inc., in quanto risulta essere tra le principali multinazionali nel settore informatico, dei dispositivi per le aziende come server, reti, software e stampanti. HP risulta anche essere tra le principali aziende produttrici di computer e stampanti  al mondo.

Il settore dell’informatica è ormai guidato da multinazionali con forti capitalizzazioni di mercato, e benché la rivoluzione in corso del cosiddetto: ”internet of things” stia dando nuovo vigore al mercato, la presenza di questi colossi rende l’intero settore fortemente concorrenziale.

Cisco: Azionariato

Studiare la composizione dell’azionariato della società è parte integrante di una corretta analisi fondamentale sul titolo. Una società che dispone di un azionariato nutrito e di rilevanza istituzionale acquisisce maggiore importanza sul mercato e agli occhi degli investitori.

Azionariato CISCO% posseduta
Azioni possedute da Insider0,05%
Azioni possedute da istituzioni74,99%
Flottante posseduto dalle istituzioni75,03%
Azionariato Cisco

Il numero di investitori istituzionali presenti nell’azionariato Cisco è pari a 3.500, i quali posseggono il 74,99% delle azioni ed il 75,03% del Flottante della società Californiana. Gli Insider posseggono una “fetta” decisamente esigua di azioni, lasciando un buon 25% di azioni sul mercato. Gli investitori istituzionali contribuiscono ad aumentare il prestigio e la solidità della società e riflettono una buona fiducia sul titolo CSCO.

Tra i principali investitori istituzionali di Cisco troviamo grandi gruppi di investimento, come riportato nella seguente tabella:

Maggiori azionisti IstituzionaliAzioni% in uscita
Blackrock Group, Inc.340.829.6108,08%
Vanguard Group, Inc. (The)334.670.6667,93%
State Street Corporation179.954.5744,27%
Bank of America Corporation88.722.0532,10%
Wellington Management Group, LLP88.042.3902,09%
Azionariato istituzionale di CIsco System Inc.

Risulta di particolare rilevanza, analizzare anche i maggiori  fondi di investimento che fanno parte dell’azionariato Cisco, di seguito riassunti in tabella.

Maggiori azionisti comuniAzioni% in uscita
Vanguard Total Stock Market Index Found107.115.6652,54%
Vanguard 500 Index Fund87.522.5842,08%
Invesco ETF Tr-Invesco QQQ Tr, Series 1 ETF54.325.2541,29%
Azionisti Fondi Comuni Cisco

Cisco Dividendo

La società Californiana è tra le grandi multinazionali del settore informatico a staccare un dividendo per i propri azionisti da circa 12 anni, aumentando i payout su base annuale. Intanto, ecco lo stacco dei dividendi Cisco durante la prima parte del 2021:

Giorno Ex DividendoStacco
05/04/20210,37$
02/07/20210,37$
Dividendo azioni Cisco

Si ricorda che i dividendi possono risultare un’attrattiva da non sottovalutare per gli investitori orientati ad operazioni di trading in DMA sul lungo periodo. Essi infatti contribuiscono a trarre costanti profitti una volta acquistate le azioni Cisco.

Cisco: Partnership e strategie future

Ai fini di completare il quadro macroeconomico della azioni Cisco, risulta decisamente utile approfondire quelle che sono le principali partnership di Cisco con altri players del mercato, comprendendo più accuratamente come si sta evolvendo il business della società in questione e le strategie future messe in atto da Cisco System.

Le partnership più rilevanti sono:

  • Apple: Dal 2015 Cisco System ha stretto una collaborazione con Apple per implementare gli apparecchi gestiti dal sistema operativo IOS in ambiente aziendale dove Cisco è già leader di settore;
  • Salesforce: la collaborazione tra le due aziende risale al 2013 e consente lo sviluppo e la messa sul mercato di soluzioni in cloud per professionisti ed aziende;
  • Ericsson: la società Svedese ha concluso un accordo commerciale con Cisco System nel 2015, con l’obiettivo di sviluppare apparecchiature e servizi di rete;
  • Valeo: più recentemente, nel 2017, l’azienda californiana ha siglato una partnership con Valeo per un’interessante progetto legato al settore della mobilità alternativa ed intelligente, innovando il sistema dei parcheggi e rendendolo sempre più connesso in rete con le automobili.

Deve risultare chiaro che Cisco punta ad innovare le proprie soluzioni al passo con i tempi e le nuove tecnologie in ambito di connessione ed Internet of things, così come dimostrato dalla partnership strategica con Salesforce (soluzioni in Cloud) e Valeo (Mobilità e IT). Questo slancio innovativo risulta essere di grande interesse per gli investitori, istituzionali e retail, che si preparano alla nuova generazione informatica comunemente denominato 5G.

Analisi tecnica azioni Cisco (CSCO)

L’analisi fondamentale del titolo CSCO permette all’investitore di comprendere più chiaramente le potenzialità di crescita della società per azioni, tuttavia non può bastare per determinare i trend di mercato intrapresi dal titolo nel breve o medio periodo. Uno studio approfondito sulle azioni Cisco prevede oltre all’analisi fondamentale, un approccio ben più analitico dei prezzi, svolto tramite indicatori di andamento applicati ai grafici dei prezzi: l’analisi tecnica della azioni Cisco.

Utilizzando la sezione grafici offerta dai broker online più sicuri e affidabili come Capital.com, si possono ricavare segnali accurati inerenti al trend in atto e alle possibili evoluzioni delle quotazioni di CSCO, contribuendo a migliorare l’efficacia dell’investimento ed a diminuirne significativamente i margini di rischio ad esso collegati.

Una accurata analisi tecnica può essere svolta su differenti intervalli temporali, in modo da ottimizzare le possibili strategie di trading sul breve, medio o lungo periodo. Impostando il grafico dei prezzi delle azioni Cisco su differenti timeframe, l’investitore potrà monitorare attentamente l’andamento atteso dal titolo. Inoltre, i principali indicatori di trading utilizzati per svolgere l’analisi tecnica delle azioni Cisco, consentono di generare veri e propri segnali di ingresso ed uscita dal mercato, avvalorando maggiormente le possibili strategie di investimenti sul titolo CSCO.

Scopri anche:

Analisi tecnica Cisco breve periodo

Volendo attuare strategie di trading volte al breve periodo, sfruttando gli strumenti derivati propri del trading online di prodotti CFD, è necessario analizzare l’andamento delle quotazioni delle azioni Cisco in un range temporale molto breve, solitamente di pochi minuti. Questa impostazione permette di calibrare al meglio operazioni di trading intraday, andando ad ottimizzare le operazioni che puntano a trarre profitto dalle oscillazioni quotidiane del mercato, anche grazie a strumenti quali la leva finanziaria.

Utilizzando l’immagine estrapolata dal conto virtuale illimitato di eToro, è possibile consultare un esempio di analisi tecnica di breve periodo sulle azioni Cisco.

Analisi tecnica breve periodo azioni Cisco
Analisi tecnica di breve periodo sul titolo Cisco

Come si evince nel grafico in esempio, l’indicatore applicato all’andamento dei prezzi si configura come un ottimo alleato nel definire le oscillazioni dei prezzi. L’indicatore completo utilizzato nella fattispecie in esempio è Alligator, particolarmente utilizzato per la semplicità di lettura che restituisce graficamente.

Infatti l’indicatore Alligator si compone di 3 Medie Mobili impostate su periodi differenti: la media “lenta” di colore Blu, la media “normale” di colore rosso e quella “veloce” di colore verde. Proprio l’andamento di queste 3 medie mobili conferisce i principali segnali di trading scaturiti dall’Alligator, infatti quando la media lenta e quella veloce si scambiano graficamente di posto, si generano i principali movimenti nel grafico degli andamenti.

Come si può osservare nei cerchi in figura, quando la media lenta si posiziona nella parte superiore del grafico si genera un segnale di ribasso delle quotazioni, viceversa, quando la media veloce trasla assumendo la posizione più alta delle 3 Medie si generano solitamente segnali di rialzo.

Così definito, l’Alligator permette, anche nel brevissimo periodo, di individuare le oscillazioni e le inversioni di trend del prezzo delle azioni Cisco. Utilizzando i Contratti per Differenza si potrà sfruttare al massimo questo tipo di analisi, cercando di operare strategie che possano trarre profitto sia dalle oscillazioni rialziste, sia da quelle al ribasso (operazione short), andando di fatto a speculare sulle fluttuazioni tipiche dei mercati azionari nel breve periodo.

Leggi anche la guida ai Migliori segnali di trading online

Analisi tecnica Cisco di Medio periodo

Per sfruttare al meglio l’andamento nel medio periodo delle azioni Cisco e avvalorare eventuali strategie al rialzo sarà necessario impostare il grafico degli andamenti su un intervallo che va dai 15 minuti alle 4 ore. Così facendo sarà possibili ricavare le proiezioni dei trend generate dal corretto indicatore.

Si osservi l’esempio qui riportato applicando l’indicatore Bande di Bollinger sul grafico delle azioni Cisco offerto dal conto dimostrativo gratuito di eToro:

Analisi tecnica medio periodo azioni Cisco
Analisi tecnica di medio periodo sul titolo Cisco

Risulta evidente il rialzo avvenuto nella settimana successiva al 19 Agosto 2021, sottolineato dalla nuvola che compone l’indicatore Bande di Bollinger. Questo indicatore appartiene alla categoria di indicatori di trading definiti: “completi”, in quanto riesce ad esprimere sia i segnali di ingresso e di uscita dai mercati, sia il livello di volatilità del mercato nel tempo. La linea centrale che costituisce l’indicatore è la Media Mobile a 20 periodi mentre la nuvola grigia che avvolge il grafico a candele giapponesi definisce la volatilità, più la nuvola è ampia e distante dalla media, maggiore è la volatilità di mercato.

Nell’esempio in figura si definisce in maniera puntuale un trend in rialzo della durata di una settimana evolutosi da un trend laterale. I momenti in cui il grafico dei prezzi fuoriesce dalla nuvola delle Bande di Bollinger sono significativi per l’individuazione dei segnali di ingresso e di uscita dal mercato (come evidenziato dai cerchi in figura). Nel caso specifico, l’esempio riportato avrebbe potuto rappresentare un’ottima opportunità per strategie di medio periodo di trading DMA.

Approfondisci anche:

Analisi tecnica Cisco di Lungo periodo

Se si seguono prospettive di investimento sul lungo periodo, incentrate sull’acquisto diretto delle azioni Cisco, l’analisi tecnica di lungo periodo può risultare estremamente utile per prevedere le inversioni di trend e avvalorare le previsioni formulate in fase di pre-investimento. Per operare un’analisi tecnica di lungo periodo il grafico degli andamenti sarà impostato su un intervallo temporale compreso tra 1 giorno ed 1 settimana, così da avere un visiona effettiva offerta dall’indicatore.

Anche in questo caso è possibile consultare l’esempio tratto dal conto virtuale GRATIS di eToro.

Analisi tecnica lungo periodo azioni Cisco
Analisi tecnica di lungo periodo sul titolo Cisco

Nell’esempio appena osservato si è utilizzata la Media Mobile. questo indicatore di base è un ottimo strumento per evidenziare gli andamenti dei prezzi e definire il trend intrapreso dalle azioni Cisco. Come si può notare in figura, la Media Mobila restituisce molto chiaramente l’inversione di trend avvenuta nel Novembre del 2020, denotando un chiaro trend rialzista dal quel momento in poi.

L’investitore che svolge un accurato studio sulle azioni Cisco può trarre ottimi spunti da queste metodologie di analisi e avrebbe potuto operare strategie rialziste nel lungo periodo grazie allo studio appeno descritto. Infatti i prezzi delle azioni Cisco sono in ascesa da inizio 2021 e si sono dimostrate vantaggiose per operazioni di acquisto diretto (DMA).

Azioni Cisco: Target Price e Prospettive future

Ultimato lo studio completo dei principali dati fondamentali della società e svolta l’analisi tecnica più utili alle proprie strategie, risulta importante confrontare quanto emerso da questi studi con quelle che sono le previsioni sul titolo fornite dagli esperti.

I Target Price sono livelli di prezzo individuati da diversi analisti finanziari e considerati attendibili per gli sviluppi futuri del trend delle azioni CSCO. Si tratta di veri e propri obiettivi di prezzo che permettono di prevedere quanto il titolo in esame possa svilupparsi o diminuire nel medio periodo. 

Target price azioni Cisco CSCO

I principali target price individuati per le azioni Cisco sono riportati nella tabella seguente.

Target Price BassoTarget Price MedioTarget Price Alto
52,00$59,54$65,00$
Target Price – MEDIO PERIODO azioni Cisco a cura di InvestimentiFinanziari.net

L’attuale quotazione delle azioni Cisco è posizionata intorno ai 55$ e ha fatto registrare nelle precedenti settimane un minimo di 32,28$ ed un massimo di 60,27$. Utilizzando questi dati è possibili definire il sentiment di investimento espresso tramite i Target Price degli analisti, che sembrerebbero evidenziare una tendenza rialzista per il titolo CSCO, espressa  dai Target Price elevati rispetto alla quotazione corrente.

Si ricorda che questi dati previsionali non necessariamente rifletteranno la realtà: i mercati sono altamente volubili e suscettibili ad improvvise inversioni di trend. Pertanto, è bene procedere con uno studio approfondito e ripetuto della società e del titolo sul quale si vuole investire, evitando di agire di impulso e senza le determinate precauzioni. 

Nota sull’aggiornamento dei dati: tutte le informazioni e i dati forniti in questa guida relativi alle azioni Cisco sono elaborati e controllati da esperti finanziari, con lo scopo di supportare i lettori nelle tecniche e nelle nozioni utili a svolgere un’analisi pre-investimento puntuale.

Azioni Cisco previsioni 2022 / 2023

Lo scenario attuale dell’andamento delle azioni Cisco sembrerebbe denotare un rally rialzista ben definito, lasciando intendere un buono slancio futuro per la quotazione di CSCO. Le innovazioni tecnologiche dei settori informatici e legati alle telecomunicazioni potrebbero essere tra le cause più significative di questi rialzi, oltre alla solidità e la rete globale di collaborazioni sviluppate da Cisco System. Risulta quindi importante monitorare i principali avvenimenti che la società sarà in grado di apportare al proprio business nei prossimi anni per avvalorare le previsione degli analisti.

Come espresso nel grafico previsionale fornito dal conto dimostrativo illimitato di eToro, è possibile considerare i principali scenari evolutivi delle quotazioni CSCO.

Previsioni azioni Cisco 2022/23
Previsioni azioni Cisco 2022/23 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Gli esperti prevedono che nei prossimi anni il valore delle azioni Cisco continui a fluttuare nel range di valori tra i 50$ e i 65$, dove nella più rosea delle previsioni i livelli più alti possano essere raggiunti abbastanza velocemente. Altresì risulta probabile che il titolo intraprenda un trend laterale, una volta esaurita la spinta rialzista, faticando a superare la resistenza dei 60$.

Le previsioni qui riportate non vanno scambiate per consigli di investimento, ma solamente per dimostrazioni esemplificative di come ottimizzare e calibrare al meglio i propri investimenti. Utilizzare un conto dimostrativo come quello offerto da Capital.com è una scelta altamente raccomandabile, ed ogni investitore è tenuto a svolgere le proprie analisi in base alla propensione al rischio, oltre che a quelli che sono i propri obiettivi di investimento,

Comprare azioni Cisco conviene?

Questo studio completo sulle azioni Cisco consente ad un investitore consapevole di valutare tutte le variabili necessarie ad individuare la corretta risposta al quesito: “comprare azioni Cisco conviene?”. Ovviamente non esiste una risposta oggettiva, in quanto il concetto di convenienza può dipendere da molti fattori soggettivi e aleatori.

Ciò nonostante è possibile esprimere che le azioni Cisco sono emesse da una società solida, che ha dimostrato di sapersi posizionare come leader di mercato e  che non smette di investire su innovazione e progresso tecnologico. Questi fattori rendono le azioni Cisco un titolo da tenere sotto costante monitoraggio.

Inoltre, da quanto espresso dagli analisti, il sentiment generale di investimento è decisamente positivo, riconducibile ad operazioni di acquisto (Buy) o di mantenimento (Hold) del titolo CSCO, confidando in una continua crescita di valore per i prossimi anni. In questo contesto, sembra che le azioni Cisco possano interessare allo stesso modo gli investitori più orientati a modalità di acquisto diretto (DMA), che a traders intenzionati a sfruttare il mercato per operazioni di trading CFD.

Considerazioni finali

In conclusione di quanto fin qui affermato, è plausibile sottolineare l’interesse generalizzato nei confronti delle azioni Cisco, che fanno parte di quelle società con grandi capitalizzazioni di mercato in settori di forte interesse come quello legato ad informatica e telecomunicazioni.

Le principali motivazioni a supporto di quanto detto sono da ricondurre alle buone strategie di crescita attuate dalla società. Infatti Cisco mira ad una sempre più ampia espansione internazionale, commercializzando i suoi prodotti e servizi in molti paesi del mondo.

Inoltre i margini generati dalla società risultano validi per denotare una crescita nel lungo periodo anche incentivata da una strategia basata sui risparmi di scala che consentono un progressivo abbattimento dei costi di produzioni ed approvvigionamento.

Anche la diversificazioni dei segmenti produttivi denota una particolare attenzione da parte della società nel crescere sul mercato e le partnership strategiche attestano l’interesse di Cisco di evolvere e sviluppare l’offerta attuale. Infine la divisione formativa e di ricerca costituisce un ulteriore vantaggio nella concorrenza di settore, determinando l’appetibilità del comprare azioni Cisco per le varie strategie di investimento possibili.

FAQ – Azioni Cisco: Domande e Risposte frequenti

Dove comprare azioni Cisco?

Si consiglia di acquistare le azioni Cisco mediante intermediari finanziari autorizzati e regolamentati dai principali  enti di controllo dei mercati finanziari, come la CONOSOB o la CySEC. I broker regolamentati infatti consentono di operare investimenti affidabili al 100% e privi di costi nascosti.

Cisco System Inc. prevede la distribuzione di dividendi azionari?

La società Cisco prevede lo stacco di dividendo per tutti gli azionisti, l’ultimo aggiornamento ha riportato un dividendo per azione pari a 0,37$.

Come investire sulle azioni Cisco?

Operare investimenti sul titolo CSCO può avvenire tramite le due principali modalità di accesso ai mercati finanziari: tramite piattaforme di trading online si potranno attuare strategie speculative sul breve periodo senza possedere direttamente il sottostante. Se invece si intende operare investimenti di lungo periodo, è possibile acquistare e detenere le quote della società tramite i migliori broker DMA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.