InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Mediatek

Mediatek è una società per azioni di origini taiwanese, attiva dal 1997 nel settore dell’elettronica e che si occupa principalmente di semiconduttori fabless. Per esser più precisi, occupa una posizione predominante in questo campo: grazie ai volumi di vendite elevati, la Mediatek è tra le multinazionali più rilevanti in termini mondiali.

Caratterizzata da una crescita abbastanza rapida, ormai detiene sedi in almeno 25 paesi ed offre una moltitudine di servizi e prodotti di qualità a numerose compagnie. Di recente, l’annuncio di un nuovo chip low cost, ha messo in diretta competizione la società taiwanese con colossi come Qualcomm e Samsung, conducendo numerosi investitori e traders retail ad interessarsi al titolo in Borsa.

In effetti, il rating degli analisti per quest’anno pone il titolo 2454.TW tra le azioni da comprare più interessanti se si è interessati ad inserire, nel proprio wallet, almeno un titolo appartenente alle azioni semiconduttori.

Azioni Mediatek – principali caratteristiche introduttive:

📑ISIN & SIGLATW0002454006 : 2454.TW
💼Quotata in borsa dal:2001
Indice di riferimento:Borsa di Taiwan
Settore:Elettronica- semiconduttori
💰Capitalizzazione:51,98 Miliardi di Dollari
📈Target Price medio:13,86$
🤑Come comprare:Azioni DMA / CFD
👍Dove comprare:eToro / Capital.com / Trade.com
Azioni Mediatek: principali caratteristiche introduttive

Dove comprare azioni Mediatek: Migliori piattaforme consigliate

Migliori piattaforme per comprare azioni Mediatek affidabili e sicure [CLASSIFICA]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Le aspettative relative ad una crescita ed un miglioramento generale delle performances di titoli appartenenti al settore tecnologico sembrano diventare sempre più concrete. Infatti, si tratta di multinazionali solide, con obiettivi e strategie di mercato ben chiare, le cui risorse principali sono: innovazione e qualità.

Tra queste, s’inserisce la società Mediatek, quotata sulla Borsa di Taiwan e su cui poter puntare affidandosi ad una piattaforma di trading sicura e professionale. Trattandosi di una scelta che richiede particolare attenzione, è stata inserita una tabella comprendente le migliori piattaforme di trading online

Ciascun broker opera nel rispetto delle normative imposte dall’ESMA: autorità di controllo internazionale che si occupa della tutela degli interessi dei traders, garantendo negoziazioni trasparenti. Inoltre, le piattaforme inserite sono contraddistinte da diversi vantaggi, apprezzabili soprattutto dai piccoli traders indipendenti che intendono iniziare da capitali esigui.

Come comprare azioni Mediatek 2454.TW

Accedere al mercato borsistico è un evergreen che accomuna investitori di tutto il mondo, ma per ricavare dei risultati soddisfacenti, bisogna scegliere le modalità migliori per investire. Tra queste, rientra il trading online, col quale i traders possono gestire autonomamente il proprio capitale e decidere gli strumenti da utilizzare per operare su un titolo.

Nello specifico, le opzioni sono:

  • Trading CFD: investimenti mediante strumenti finanziari derivati, anche noti come “Contratti per Differenza”;
  • Trading DMA: come suggerisce l’acronimo, si tratta di una modalità d’accesso diretta ai mercati.

Fare trading CFD sulle azioni Mediatek implica delle condizioni d’investimento flessibili e che si adattano a diverse strategie di investimento. Infatti, nel caso in cui le azioni scelte dovessero ribassare, sarà sufficiente optare per la vendita allo scoperto per chiudere in positivo nonostante la situazione.

Azioni Mediatek: Analisi e previsioni. Come comprare 2454.TW online; guida a cura di InvestimentiFinanziar.net
Azioni Mediatek: Analisi e Previsioni sul titolo. Guida completa per investire in azioni 2454.TW online a cura di InvestimentiFinanziari.net

Al contrario, scegliere di investire con dei broker DMA comporta operazioni unidirezionali: si potrà puntare esclusivamente al rialzo, ottenendo dei profitti se il valore delle azioni dovesse aumentare. In questo caso, si negozierà sul titolo Mediatek in veste di azionisti veri e propri, percependo i dividendi distribuiti dalla società.

Si può concludere indirizzando i traders interessati ad operazioni di breve/medio periodo verso il trading CFD e coloro che sono attratti da investimenti duraturi e profittevoli verso la modalità “Direct Market Access”.

Analisi fondamentale azioni Mediatek

Investire in azioni comporta necessariamente una valutazione della società alla quale appartengono, in modo da iniziare a conoscerne i punti di forza come attiva di Borsa e sfruttarli per le proprie operazioni finanziare.

Nello specifico, si dovrebbe identificare ciò che, in termini tecnici, si definisce come “fair value”, ovvero valore intrinseco di una società. Tale concetto fa riferimento al potenziale insito in una compagnia e, pertanto, potrebbe non corrispondere all’attuale valore che il titolo finanziario presenta in Borsa.

Tutto ciò rientra nel campo studiato dall’analisi fondamentale, la quale consente ai traders di conoscere la solidità patrimoniale di un gruppo, ma è anche un metodo ottimale per ricavare previsioni di medio/lungo termine.

Considerando che si studieranno aspetti appartenenti a due categorie, ovvero microeconomici e macroeconomici, nei paragrafi che seguono si presenteranno tali informazioni relative alla Mediatek:

  • Dati societari;
  • Modello Business;
  • Competitors;
  • Azionariato.

Concentrandosi su tale disciplina, i traders sono capaci di determinare anche i margini di crescita della multinazionale, valutando se comprare azioni Mediatek oppure se cambiare direzione.

Mediatek: Dati societari

Le Mediatek Inc. si occupa di ricerca, produzione e commercializzazione di chip, semiconduttori e componenti per dispositivi elettronici, quali smartphone o tablet. Pertanto, risulta un processo naturale quello relativo alla crescita mostrata dall’analisi dei dati finanziari Mediatek. Infatti, mostrano un miglioramento sia per ciò che riguarda gli introiti netti annuali, che per ciò che riguarda la market cap

La seguente tabella mostra le variazioni relative alla capitalizzazione di mercato Mediatek, con dati espressi in milioni di TWD:

MARKET CAPVALORE IN MILIONI DI TWD
2018363.462
2019701.475
20201.180.889
Capitalizzazione di mercato MEDIATEK: l’evoluzione nel corso degli anni

Dai risultati annuali riportati consegue un diretto incremento anche del valore dell’impresa per il gruppo taiwanese, così come del margine operativo. Difatti, le percentuali mostrano dei risultati in rialzo dal 2018 al 2020: da un 6,80% al 13,4%, con stime da parte degli analisti che prevedono, entro il 2023, un margine operativo pari al 21,4%.

Intanto, per comprendere i volumi di mercato e la capacità gestionale di una delle società più promettenti del settore tecnologico, è stata inserita un’immagine relativa al bilancio Mediatek:

Azioni Mediatek: dati di bilancio
Dati di bilancio Mediatek

La prima parte evidenzia la crescita sia del fatturato che del risultato operativo lordo, con un rating degli analisti per il biennio 2022/23 che mostra un ulteriore miglioramento per la compagnia internazionale che, al momento, sembra proporsi tra i titoli finanziari più interessanti.

Mediatek: Modello business

Il Modello business di una compagnia riguarda l’insieme delle strategie e delle tattiche attuate da una società per assumere una posizione di mercato stabile, creare valore e fidelizzare una clientela globalizzata, attirando naturalmente differenti target di consumatori.

Alla base del business model della Mediatek c’è sicuramente un’attenzione verso la creazione e la distribuzione di prodotti di qualità e innovativi, i quali hanno reso il gruppo taiwanese un ingranaggio fondamentale per la produzione di chip per società dal calibro della Apple. Non a caso, il gruppo di recente ha conquistato il settore della telefonia, mettendo in ombra i giganti che dominano il settore. 

Da ciò, è possibile menzionare un’ulteriore caratteristica che pone le basi del core business della compagnia: la diversificazione dei servizi offerti. Infatti, la Mediatek gioca una funzione essenziale sia per la telefonia, con un interesse verso lo sviluppo della rete 5G, ma si occupa anche di Home Connectivity, IoT (Internet of Things) e dello sviluppo di software per le aziende. 

Uno degli obiettivi che, da sempre, guidano l’azienda in questione è il raggiungimento di una connettività integrata, che sia alla portata delle esigenze di chiunque, offrendo servizi pratici ma, al contempo, innovativi.

Azioni Mediatek: struttura e governance
Mediatek: struttura di governance

Ormai, la Mediatek è un marchio internazionale, degno della fiducia di una clientela sempre più vasta. Allo stesso modo, è oggetto un crescente numero di traders, tra cui le istituzioni che hanno compreso il potenziale relativo ad titolo finanziario 2454.TW.

Infine, con un interesse verso tematiche come la sostenibilità, la Mediatek è riuscita a garantirsi maggiore visibilità: sembra che il gruppo intenda ridurre del 14% le emissioni di carbonio annuali, spalancandosi le porte verso un mercato green e teso alla tutela dell’ambiente. Si tratta, ancora una volta, di decisioni intraprese per mostrare la flessibilità del modello business della multinazionale, il cui focus è creare valore e la competitività nel settore tecnologico.

Azionariato Mediatek

Nel corso della prima parte del 2021, il CEO della Mediatek Cai Lixing, insieme al presidente, ha espresso la volontà del gruppo di imporsi nel settore, decidendo di investire circa $3 miliardi. Tale scelta è stata attuata per un secondo motivo: diffondere ottimismo tra gli investitori, consapevoli delle opportunità di crescita della società taiwanese.

Intanto, è bene sapere che l’azionariato Mediatek è così suddiviso:

Maggiori azionisti% posseduta
Glc Pte Ltd.4.46%
The Vanguard Group, Inc2.90%
Chui Hsing Lee2.71%
Principali azionisti Mediatek

La percentuale di azioni Mediatek posseduta dalle istituzioni è pari al 46,29%, con una predominanza degli investitori inseriti nella tabella. 

Il titolo è anche oggetto d’interesse da parte di hedge fund, ovvero Fondi Comuni d’Investimento: informazione necessarie per valutare la convenienza di comprare azioni Mediatek. Al momento, sembra che il titolo stia diventando attraente anche per investitori amatoriali, i quali hanno l’occasione di operare con piattaforme sicure e professionali come eToro. 

Mediatek: Principali Competitors

Studiare la competitività di un settore comprende un duplice vantaggio: conoscere le dimensioni e l’importanza rivestita dalla società su cui puntare, ma anche valutare la convenienza di eventuali alternative.

Nel caso della Mediatek, ad esempio, si potrebbe considerare l’idea di investire in azioni 5G, selezionando esclusivamente i titoli che sembrano avvicinarsi ai propri obiettivi finanziari. 

Tra i principali competitors Mediatek, è possibile menzionare:

azioni Mediatek: competitors
Mediatek: predominanza della società rispetto ai competitors

Attualmente, la Mediatek ha riportato risultati da record, conquistando, come mostra l’immagine, il 31% del mercato internazionale nel campo della telefonia. Si tratta, dunque, di una compagnia che intende sbaragliare la concorrenza per espandere i propri servizi, ma anche per far crescere il titolo in Borsa.

Potrebbe interessarti anche: Migliori Azioni 5G

Mediatek: partnership e alleanze strategiche

La capacità gestionale della multinazionale Mediatek è visibile anche dalle partnership e alleanze strategiche che, nel corso del tempo, ha attuato. In effetti, si tratta dell’ennesimo espediente utilizzato per accrescere la fiducia verso il brand e conquistare i mercati internazionali.

Tra i partner Mediatek rientrano:

  • Acer: collaborazione nata per realizzare computer all’avanguardia, capaci di sostenere al meglio programmi ormai essenziali per la fruizione di lezioni scolastiche online;
  • Panasonic: la compagnia taiwanese ha progettato aspirapolveri di ultima generazione per il marchio storico giapponese;
  • Apple: dopo aver abbandonato la Qualcomm, la compagnia fondata da Steve Jobs ha deciso di conferire fiducia alla società orientale.

In realtà, i prodotti Mediatek sono ormai presente in numerosi dispositivi elettronici posseduti da chiunque, come nel caso di diversi modelli di smartphone Xiaomi, Motorola e Lenovo.

Analisi tecnica azioni Mediatek (2454.TW)

I traders CFD, così come gli investitori che prediligono la modalità DMA, necessitano di effettuare l’analisi tecnica di un asset prima di accedere ai mercati. In termini semplici, si tratta di una disciplina basilare nel trading online così come l’analisi fondamentale, anche se assumono aspetti totalmente differenti. Difatti, in questo caso, bisognerà studiare l’andamento dei prezzi del titolo 2454.TW, avvalendosi di appositi grafici di trading.

Tale studio offre dei vantaggi: in primis, si rivela adatto tanto ad operazioni sia di breve che di lungo termine, adattandosi ai piani di differenti tipologie di traders. Inoltre, si basa su un concetto abbastanza semplice: il valore di un titolo è influenzato anche dal sentiment degli investitori, il cui comportamento è destinato a ripetersi nel corso del tempo. Dunque, si tratta della cosiddetta “ciclità dei mercati”, le cui tendenze saranno visibili graficamente. 

Lo scopo dell’analisi tecnica è anche comprendere i volumi di mercato, i livelli di volatilità giornaliera e i trend dominanti vissuti da un asset, in modo da trarre vantaggi personali da qualsiasi condizione di mercato. 

Il consiglio elargito da traders ormai affermati è quello di affiancare lo studio di entrambe le tipologie di analisi: è l’unica soluzione per garantirsi una visione a 360 gradi delle potenzialità e dei profitti ottenibili, in tal caso, comprando azioni Mediatek.

Approfondisci anche:

Analisi tecnica di breve periodo

Per coloro che sono interessati al trading CFD, il primo esempio su cui concentrarsi riguarda l’analisi tecnica di breve periodo sulle azioni Mediatek. Come si potrà facilmente intuire, si tratta di uno studio perfetto per operazioni intraday, ovvero per aprire e chiudere una posizione durante la medesima giornata, in modo da speculare sulle variazioni di prezzo che l’asset registra.

In questa situazione, bisognerà preoccuparsi di impostare dei time frame che non superino i 30 minuti, in modo da poter cogliere le tendenze che il titolo 2454.TW assume nel breve termine. L’immagine inserita presenta l’analisi delle azioni Mediatek su un orizzonte temporale di 5 minuti e l’uso di uno degli indicatori di trend più utilizzati dai traders, in quanto semplice e rapido da interpretare: l’Indicatore Alligator.

Analisi tecnica breve periodo sulle azioni Mediatek
Analisi tecnica di breve periodo su Mediatek – grafico offerto dalla demo gratuita di eToro

Come è stato segnalato sul grafico, la prima parte consta di una fase di mercato laterale, ovvero un momento in cui l’asset non si è ancora incamminato verso una precisa direzione. Pertanto, sarebbe troppo rischioso decidere di inserirsi sul mercato durante situazioni incerte come questa. A seguire, la relazione tra le tre medie mobili che caratterizzano l’Alligator ed il grafico mostra un trend ribassista durato circa H24, durante le quali il valore delle azioni Mediatek è diminuito del -3.52%. 

Dall’ultima parte dell’immagine si evince un inizio di correzione al rialzo, ovvero un rimbalzo che ha interrotto, momentaneamente, la discesa del titolo. Applicando la leva finanziaria, i traders CFD riescono a ricavare profitti concreti da operazioni del genere, soprattutto nel caso in cui si puntasse a titoli spesso volatili come 2454.TW.

Analisi tecnica di medio periodo su Mediatek

L’analisi tecnica di medio periodo relativa al titolo taiwanese Mediatek mostra delle opportunità allettanti sia per investitori DMA che per traders CFD. Naturalmente, si imposterà diversamente il grafico rispetto all’esempio precedente: il time frame può raggiungere le 4H. 

Coloro che intraprendono questo studio, infatti, sono interessati ad operazioni più durature, le quali possono coprire sia qualche settimana che qualche mese, così come mostra l’esempio:

Analisi tecnica di medio periodo sulle azioni Mediatek
Analisi tecnica di medio periodo sul titolo Mediatek

Grazie alle Bande di Bollinger, indicatore di volatilità per eccellenza, è stato possibile determinare la tendenza di mercato principale vissuta dall’asset in questione. Infatti, è emerso un trend al rialzo durato due mesi, durante i quali le azioni Mediatek hanno incrementato la propria quotazione del 43.91%.  Nonostante correzioni ribassiste, l’interesse dei traders è stato tale da consentire al titolo di proseguire verso il rialzo.

Utilizzando tale indicatore, il quale consta di tre medie mobili differenti tra loro, risulta altrettanto intuitivo identificare i livelli di volatilità giornaliera. Infatti, dal grafico si nota una contrazione della frequenza con cui il titolo taiwanese è soggetto a cambi di prezzo: situazione individuata grazie al restringimento dell’ampiezza delle tre bande di Bollinger. 

Si ricorda che operando con broker dal calibro di eToro, sarà possibile effettuare sia operazioni CFD che in modalità diretta DMA, godendo di commissioni overnight abbordabili anche a coloro che partono da zero.

Potrebbe interessarti anche: Cosa sono le commissioni overnight

Analisi tecnica di lungo periodo

L’ultimo aspetto da poter considerare per comprare azioni Mediatek è relativo ad un’analisi tecnica di lungo periodo: situazione in cui si potrà personalmente verificare la già citata ciclicità dei mercati, in quanto gli orizzonti temporali considerati sono abbastanza ampi. Difatti, in questi casi, i traders DMA dovranno effettuare uno studio ad hoc per ottenere profitti grazie ad operazioni di lungo termine.

Nell’esempio sottostante, è stato applicato uno degli indicatori più semplici ma efficaci a cui affidarsi per individuare i segnali di ingresso e di uscita dal mercato: la Media Mobile Semplice

Analisi tecnica di lungo periodo azioni Mediatek
Analisi tecnica di lungo periodo sul titolo Mediatek

In questo determinato caso, l’indicatore stata impostato su 20 periodi: termine che, semplicemente, fa riferimento ai giorni che l’indicatore analizzerà. Infatti, con la Media Mobile si otterrà la media delle performances più recenti, in quanto bisogna ricordarsi che si tratta di uno strumento dinamico che segue i movimenti dell’asset

L’immagine mostra una consistente crescita nel valore del titolo Mediatek, con una percentuale pari al 150.91%. Non a caso, si fa riferimento al 2020: anno in cui le azioni taiwanesi hanno riportato dei record assoluti, con dei volumi di trading in netta crescita.

Circostanze del genere si rivelano un campo di battaglia perfetto per gli investitori DMA, i quali hanno ben consapevole il rapporto rischio/profitto intrinseco ad operazioni di lungo termine. Intanto, si ricorda che broker professionali come eToro rendono disponibili investimenti in assets come Mediatek, i quali potranno essere valutati ed analizzati grazie ai molteplici strumenti d’analisi presenti sulla piattaforma.

Leggi anche: Come funziona la Media Mobile

Azioni Mediatek: Target Price e Prospettive future

Dopo aver tentato di inscrivere il titolo Mediatek nel contesto finanziario a cui appartiene e dopo averne determinato l’andamento di mercato in termini prettamente tecnici, è possibile passare allo studio di un’ulteriore componente essenziale nel campo degli investimenti: l’analisi delle previsioni future e dei Target Price stimati per l’asset scelto. 

L’aspetto previsionale, dunque, è l’ultimo step essenziale che dovrà precedere le proprie operazioni finanziarie. Sebbene non si tratti di informazioni certe al 100%, si tratta pur sempre di ricavare dettagli circa il più probabile comportamento di un prodotto finanziario quotato sui mercati. 

Per questo motivo, si presenteranno ora le stime degli analisti e le aspettative relative al futuro del titolo 2454.TW, con un focus di medio periodo e previsioni per il biennio 2022/23.

Target Price azioni Mediatek

Il Target Price fa riferimento a dei range di prezzo, ossia a dei livelli di valore che un determinato asset potrebbe raggiungere secondo tempistiche ben precise. Naturalmente, tali valori derivano dallo studio dei rendimenti passati di un titolo, come accennato durante la presentazione dell’analisi tecnica.

Dunque, è possibile visionare i Target Price azioni Mediatek previsti per il medio periodo, suddivisi dal livello più alto a quello più basso:

Target Price BassoTarget Price MedioTarget Price Alto
9$13,86$18$
Target price- MEDIO PERIODO azioni Mediatek a cura di InvestimentiFinanziari.net

In base a quanto appena riportato, è bene sapere che il prezzo obiettivo massimo è fissato a ben $48 sul medio periodo: un risultato fattibile se si considera il momento positivo che la compagnia taiwanese sta vivendo. 

Infatti, dopo aver superato la crisi causata dal corona virus, il settore tecnologico ha subito un’immediata ripresa, così che titoli come Mediatek potessero ristabilire i risultati finanziari da voler raggiungere, alzando l’asticella rispetto alle aspettative passate.

Su 22 analisti, emerge che ben 12 consigliano il buy, mentre i restanti spingono per un hold. Allo stesso tempo, però, è bene sapere che altri esperti di finanza, hanno cambiato rate riguardo le azioni Mediatek, passando da: buy a overweight, dimostrando piena fiducia verso il titolo.

Nota sull’aggiornamento dei dati: qualsiasi dato ed informazione relativa alle previsioni sul titolo Mediatek viene sottoposta modifiche costanti in base all’andamento del mercato, così da offrire dati utili al supporto delle strategie pre-investimento.

Azioni Mediatek previsioni 2022 / 2023

Per terminare lo studio legato all’andamento futuro della società taiwanese in Borsa, è stato deciso di presentare le previsioni 2022/23 sulle azioni Mediatek. Per rendere il tutto più chiaro e semplice, ecco un grafico da cui poter visionare i pronostici sulle quotazioni che potrebbero caratterizzare il titolo 2454.TW; con valori espressi in TWD:

Azioni Mediatek previsioni 2022 2023
Previsioni azioni Mediatek 2022/23 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Dall’immagine, si nota che sono state individuate delle fasce di prezzo ben precise per il biennio considerato:

  • 2022: azioni Mediatek scambiate ad un valore di 950/1200 TWD;
  • 2023: azioni Mediatek negoziate tra i 1100/1200 TWD.

Considerando che, di recente, la società si è imposta anche come leader nel mercato degli Application Process e circolano già news riguardanti i prossimi lanci sul mercato del gruppo, sembra che ci siano delle reali possibilità che comprare azioni Mediatek convenga sul medio periodo.

Si consiglia, ovviamente, di non lasciarsi trasportare dall’entusiasmo, ma di monitorare l’andamento dell’asset  sul mercato, operando col supporto di piattaforme autorizzate come eToro.

Comprare azioni Mediatek conviene?

Ampliando il discorso presentato pocanzi, è lecito tentare di placare dubbi frequenti tra i traders, i quali si chiedono se comprare azioni Mediatek conviene.

Prima di presentare le motivazioni che hanno reso il titolo taiwanese così appetibile, è bene chiarire che si tratta di considerazioni da non intendere oggettivamente: ciascun trader opera secondo modalità, frequenza e strategie differenti. Inoltre, i mercati finanziari sono soggetti alle influenze di numerose variabili, le quali rendono difficoltoso offrire una risposta unica a domande del genere.

Intanto, però, è possibile ugualmente affermare che le azioni Mediatek si rivelano un investimento conveniente, sia sul breve che sul medio/lungo periodo. Nel primo caso, ciò è riscontrabile dall’analisi dei livelli di volatilità giornaliera: ci sono periodo in cui le azioni in questione subiscono delle frequenti oscillazione di prezzo, prestandosi perfettamente ad investimenti mediante CFD.

Per prospettive di medio/lungo termine, invece, è importante considerare i punti di forza ed i vantaggi di investire in azioni Mediatek. In prima istanza, la società presenta degli obiettivi di lungo periodo che, con molta probabilità, non faranno altro che aumentarne il valore e le performances in Borsa.

In più, la componente innovativa e sostenibile crea terreno fertile alla multinazionale per espandere i propri servizi, ma anche per penetrare in mercati emergenti e consolidare il proprio marchio.

Ciò significa che il titolo 2454.TW potrebbe rivelarsi un’idea d’investimento affascinante anche agli occhi di investitori interessati alla modalità d’accesso diretta ai mercati, percependo così anche i dividendi annuali, il cui livello medio durante gli ultimi 5 anni è stato in crescita del +2.96%.

Infine, le prospettive di crescita per il mercato dei microprocessori e dei semiconduttori rivelano ancor più l’attrattività di comprare azioni Mediatek, in quanto appartengono ad un settore le cui stime di incremento vendite sono stabilite ad un +4% su base annuale, almeno fino al 2026.

Considerazioni finali

Nel corso della guida è stato posto l’accento sulle principali caratteristiche finanziarie del titolo 2454.TW, appartenente alla società taiwanese Mediatek. Senza dubbio, sono emersi dei dati interessanti: l’espansione e la crescita della multinazionale intrapresa qualche anno fa, potrebbe dilungarsi nel tempo se il gruppo riuscirà a mettere in atto le strategie ed i piani per sbaragliare definitivamente la concorrenza.

Infine, è emerso che comprare azioni Mediatek è un’opzione concretamente valida, poiché il titolo presenta dei margini di crescita che si potranno offrire una svolta sia ai piani di traders CFD, che per investitori interessati al DMA (Direct Market Access).

FAQ Azioni Mediatek: Domande e Risposte Frequenti

Come e Dove comprare azioni Mediatek?

L’opzione migliore è affidarsi a delle piattaforme di trading online CFD autorizzate e regolamentate. Godendo del supporto di broker professionisti, anche coloro che hanno poca esperienza nel settore potranno giovare delle performances offerte dalle azioni Mediatek.

Qual è il Target Price previsto per le azioni Mediatek?

Sul medio periodo, il Target Price Alto fissato per le azioni Mediatek è pari a $18, mentre il più basso a $9. Il livello medio, invece, è pari a $13,86 per azione.

Conviene investire in  azioni Mediatek?

In linea generale, sì: comprare azioni Mediatek conviene, così come riferiscono le previsioni di Borsa e il rating dei maggiori analisti. Grazie ad una solidità patrimoniale ad un settore sempre più florido, il titolo 2454.TW ha buone possibilità di dominare i mercati finanziari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.