InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Hermès

Hermès è una società francese leader mondiale nel settore dell’alta moda. Il marchio, in effetti, è noto e richiesto in tutto il mondo e l’azienda, che opera sui mercati dal 1837, è uno dei titoli lusso più richiesti. 

Hermes, infatti, si è rivelato uno dei titoli più performanti del settore che è riuscito a registrare cifre elevate nonostante la crisi economica del 2020. In effetti, le azioni lusso sono interessanti proprio per la loro tendenza a mantenere un andamento positivo sui mercati anche in periodo di crisi. 

Il settore luxury è tra quelli che sembra mostrare una ripresa più evidente degli ultimi tempi, con numerosi titoli a cui pensare di poter accedere.

Azioni Hermès – Riepilogo:

📑ISIN & SIGLA:FR0000052292 – PRMS 
💼Quotata in borsa dal:1993
⭐Indice di riferimento:Euronext
❓Settore:Moda
💰Capitalizzazione:167,39 Mrd EUR
📈Target Price medio:1.314,24 €
🤑Come comprare:Azioni DMA / CFD
👍Dove comprare:eToro / Capital.com / Trade.com
Azioni Hermès – Principali caratteristiche introduttive

Dove comprare azioni Hermès: Migliori piattaforme consigliate

Migliori piattaforme per comprare azioni Hermès affidabili e sicure [CLASSIFICA]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Per comprare azioni Hermès in totale sicurezza, è necessario ricorrere ai migliori intermediari finanziari in circolazione. Per questo motivo, la scelta del broker online è un passo fondamentale per realizzare investimenti vantaggiosi e proteggere il proprio capitale. Tutte le piattaforme qui elencate rispettano i criteri di sicurezza europei e sono certificate dalle migliori autorità finanziarie internazionali, come CySEC e CONSOB. Inoltre, forniscono una vasta gamma di strumenti ausiliari per studiare i mercati, analizzare titoli finanziari e mettere in atto efficaci strategie di trading

Per provare l’offerta di questi broker e capire quale si adatta maggiormente alle proprie esigenze, è possibile aprire un conto demo gratuito e illimitato. In questo modo si possono simulare investimenti usando un conto virtuale senza correre il rischio di perdere denaro reale. Inoltre, molti broker offrono una formazione gratuita per accrescere le proprie conoscenze e abilità di trading. 

Come comprare azioni Hermès $RMS

Tramite le piattaforme di trading elencate, è possibile accedere ai mercati in diversi modi. Questo passaggio è determinante per tutti gli altri successivi perché getta le basi per la strategia di trading che si sceglierà per investire in azioni Hermès. In sostanza, le modalità di trading disponibili sono due:

  • trading CFD che consente di speculare sulle oscillazioni di prezzo di un asset senza acquistarlo realmente;
  • Trading DMA che permette di accedere direttamente ai mercati per acquistare azioni reali.
Azioni Hermès Guida completa per comprare azioni RMS online a cura di InvestimentiFinanziari.net
Azioni Hermès Guida completa per comprare azioni RMS online a cura di InvestimentiFinanziari.net

Le due tipologie di investimento si prestano a diverse strategie. Ad esempio, il trading CFD è adatto ad una strategia sul breve termine, in particolare sul day trading. Questo perché il profitto, in questo caso, non è basato sulla crescita di un titolo nel tempo ma sulle variazioni di prezzo giornaliere. Anche per questo motivo si presenta più flessibile: infatti, con i CFD (Contratti per Differenza) è possibile puntare sia in posizione di rialzo che in posizione di ribasso realizzando, rispettivamente, un acquisto (long buy), o una vendita (short selling). 

Al contrario, il trading DMA è adatto ai trader che intendono puntare sulla crescita sul lungo termine di un determinato asset. Questa tipologia di trading, infatti, prevede l’acquisto di azioni da tenere nel proprio portafoglio diventando azionisti della società a tutti gli effetti. Il DMA, in un certo senso, si presenta meno flessibile perché consente di aprire posizioni solo in rialzo. Tuttavia, c’è la possibilità di percepire dividendi e altri vantaggi che spettano agli azionisti. 

Leggi anche: Come funziona lo short selling

Analisi Fondamentale azioni Hermès

Ora che sono ben chiare le opzioni offerte dai migliori broker online, si può procedere con uno studio approfondito del titolo Hermes partendo proprio dall’analisi fondamentale. Si tratta di una disciplina che permette di stimare il valore intrinseco di un’azienda mediante lo studio di determinati dati.

Mediante questa analisi, infatti, si indaga su tutti gli elementi che determinano la crescita nel tempo di una società e il suo fair value. Questi possono essere di natura microeconomica o macroeconomica, esterni o interni alla società e influenzarne l’andamento sui mercati. Per farla breve, di seguito saranno analizzati: 

  • Dati societari;
  • Modello di Business;
  • Azionariato;
  • Principali Competitors;
  • Partnership e acquisizioni strategiche. 

Ognuno di questi elementi permette di studiare un aspetto importante relativo alla crescita dell’azienda e, dall’unione di tutti questi, è possibile ricavare un’analisi fondamentale ottimale. 

Azioni Hermès: Dati Societari

Il primo aspetto da analizzare sono i dati societari di Hermes che consentono di valutare le prospettive di crescita dell’azienda mettendo in relazione le performance di mercato passate con quelle presenti. Per fare questo, occorre analizzare i bilanci annuali pubblicati dalla società stessa nel corso degli ultimi anni e valutare il livello di incremento o decremento dei ricavi.

Prima di procedere con l’analisi dei rendimenti annuali, occorre fare un piccolo passo indietro per capire come il titolo Hermes si sia comportato sui mercati dal suo debutto in Borsa. Precisamente, questo è avvenuto nel 1993 sull’Euronext diventando in poco tempo uno dei titoli più quotati sulla Borsa di Parigi. Da allora, infatti, ha avuto una crescita del 511,39% e anche i dati dell’ultimo triennio mostrano degli ottimi risultati: 

ANNORICAVIUTILI
20185.966,10 mln €1.405,50 mln €
20196. 883,40 mln €1.528,20 mln €
20206.389,40 mln €1.385,40 mln €
Tabella Rendimenti annui Hermès

Come si può notare dalla tabella, nel corso dell’ultimo triennio, il titolo Hermes ha mostrato un’ottima capacità di crescita annua con un incremento del 7,01%. Tuttavia, si può notare un leggero calo sia nei rendimenti che negli utili dal 2019 al 2020. Chiaramente questo è dovuto al crollo dei mercati causato dal primo lockdown che ha visto molte aziende subire gravi perdite. Hermes è stata toccata poco da questa crisi in quanto il settore luxury riguarda una classe medio-alta che raramente viene colpita da crisi economiche, pertanto, è difficile che si lascino trasportare da certi eventi.

Infatti, il 2021 è stato un anno all’insegna della ripresa per la celebre azienda parigina che ha visto un notevole incremento dei rendimenti come si può vedere anche nella seguente tabella dei rendimenti trimestrali: 

TRIMESTRERICAVIUTILI
4Q20201.950,70 mln €525.20 mln €
1Q20212.117,55 mln €586.80 mln €
2Q20212.117,55 mln €586.80 mln €
Tabella rendimenti trimestrali Hermes

In questo caso, sono stati messi a confronto l’ultimo trimestre del 2020 con i primi due del 2021. Dalle cifre riportate, si nota subito un netto aumento sia dei ricavi che degli utili, a dimostrazione dell’ottima ripresa post Covid e dei livelli di crescita costanti e progressivi. Questa crescita, chiaramente, ha avuto degli effetti positivi anche sui prezzi delle azioni Hermès che hanno visto un notevole aumento nel corso dell’ultimo anno come mostra il seguente grafico: 

Azioni Hermèes- dati societari
Azioni Hrmè- storico quotazioni 2021

Nel grafico, infatti, è possibile individuare il rialzo delle quotazioni delle azioni Hermès che nel corso dell’ultimo anno, hanno mostrato un rialzo consistente con un prezzo minimo di 850 EUR e toccando il prezzo massimo di 1200 EUR.

Azioni Hermès: Modello di Business

Un elemento importante da prendere in considerazione per effettuare un’analisi fondamentale ottimale è il Modello di Business. Questo, infatti, è quello che indica quali sono le strategie che permettono all’azienda di crescere e, di conseguenza, di valutare al meglio il valore attuale ipotizzando quello futuro. È chiaro che un’azienda del calibro di Hermès avrà un modello di business importante e molto elaborato dato che ha permesso all’azienda di espandersi esponenzialmente nel settore moda e nel settore lusso in generale. 

È importante ricordare che l’azienda è attiva sui mercati da oltre un secolo e che, da allora, il modello di business è cambiato radicalmente sia per adattarsi ai tempi, sia per favorirne la crescita e l’espansione. Ciò su cui punta principalmente Hermès, infatti, è la diversificazione dei prodotti, uno degli elementi principali che ne ha favorito la crescita. L’azienda, infatti, inizialmente operava solo nel settore tessile, ma si è estesa anche ad altri prodotti che rientrano sempre nel lusso. I campi di produzione sono così ripartiti:

  • Abbigliamento, scarpe e accessori: 22,9%;
  • Gioielli e prodotti per la casa: 11,4%;
  • Industria tessile: 8,6%;
  • Orologi: 2,8%.

La diversificazione, unita alla capacità di innovazione dell’azienda, rendono Hermès uno dei brand più richiesti nel settore. Infatti, il gruppo investe particolarmente nell’ingaggiare i migliori designers che occupano circa il 60% del personale. In questo modo, i prodotti sono sempre innovativi e accattivanti attirando sempre più clienti. 

Hermès business model
Hermèes: Business Model e strategie societarie

Un altro elemento che contraddistingue Hermès fin dagli albori, è la particolare attenzione per il prodotto. L’azienda, infatti, ha sempre prodotto pezzi unici e di ottima qualità che hanno permesso al brand di occupare un posto speciale nel settore di riferimento. Nel modello di business della società, infatti, le parole-chiave sono: innovazione, qualità ed esclusività.

E proprio su quest’ultimo elemento bisogna soffermarsi per aver ben chiara la natura di questa azienda. Hermès, infatti, piuttosto che mettere in atto una campagna di marketing continua per rendere noto ai più il suo prodotto, ha preferito condurre una campagna di “anti-marketing”. In questo modo, ha reso i suoi prodotti più desiderabili ed esclusivi.

Azionariato Hermès

Un altro dato importante per investire in azioni Hermès in modo ponderato è analizzare l’azionariato, ossia, l’insieme degli azionisti principali della società. I trader meno esperti potrebbero tralasciare questo elemento ritenendolo poco importante, eppure non è così. L’azionariato, infatti, dice molto sulla solidità di un’azienda tramite la fiducia che ottiene da parte degli investitori. A questo proposito, nella seguente tabella sono riportati i principali azionisti del gruppo Hermès: 

Principali azionisti% di azioni possedute
H51 SAS52,4%
Famiglia Hermès12,5%
Nicholas Puech4,91%
Arnault Family1,87%
Principali azionisti Hermès

Come si può vedere dai dati riportati in tabella, l’azionariato di Hermès è composto principalmente da azionisti privati. Infatti, questi detengono il 66,79% di azioni, contro l’11,24% posseduto dalle istituzioni. In tutto si contano circa 598 investitori istituzionali con un flottante distribuito tra le istituzioni che ammonta al 38%.  

Hermès: principali competitors

Per un’analisi fondamentale completa è consigliabile studiare anche la competitività di un settore. Questo si rivela utile sia per valutare l’andamento generale del settore di riferimento, sia per capire che posto occupi all’interno di esso il titolo analizzato. Inoltre, monitorare l’andamento della concorrenza, potrebbe permettere di trovare delle alternative di investimento che potrebbero risultare interessanti per costruire un portafoglio di azioni lusso diversificato. 

A questo proposito, sono stati selezionati alcuni tra i principali competitors del gruppo Hermès: 

Hermès: Partnership e acquisizioni strategiche

L’ultimo elemento da prendere in esame per un’analisi fondamentale efficace è quello che valuta l’azienda in termini di espansione sia geografica che all’interno del settore. Si tratta di Partnership e acquisizioni strategiche che sono fondamentali per capire quanto un’azienda investe nella propria crescita. Infatti, questi ultimi due elementi permettono di valutare il rapporto di una società con altre aziende, la capacità di gestire la concorrenza e di innovarsi stringendo alleanze o inglobando nuove aziende. 

Hermèes smartwatch
Hermès e Apple: la collaborazione tra i due colossi

Nel caso specifico di Hermès, questo elemento è estremamente importante dato che è uno dei punti focali del volume di affari dell’azienda. Il gruppo francese, infatti, per anni ha gestito i rapporti della concorrenza acquisendo nuovi marchi e stringendo importanti partnership con alcuni di essi. Una delle più recenti e che ha suscitato particolare interesse tra gli amanti della moda, è quella stipulata con Apple per la creazione di uno Smartwatch firmato Hermès.

Da questa collaborazione è nato un prodotto che unisce la tecnologia Apple con lo stile di Hermès aggiungendo prestigio ad entrambe le aziende. Le varie collaborazioni hanno aiutato la società ad estendersi in tutto il mondo, con numerosi laboratori e punti vendita. Il volume d’affari, contrariamente a quanto si possa pensare, è concentrato principalmente in Asia, con una percentuale relativamente bassa in territorio europeo e, in particolare, in Francia: 

Hermès espansione geografica
Esapansione geografica del gruppo Hermès

Hermès e mercato cinese: la ripresa nel 2022 è in dubbio?

Le vendite di Hermès sono cresciute del 31% nel terzo trimestre, battendo le aspettative del mercato anche se il ritmo del rimbalzo dalle conseguenze della pandemia di coronavirus è rallentato rispetto ai tre mesi precedenti. Gli analisti si aspettavano che i ricavi comparabili del gruppo francese di lusso, che escludono le fluttuazioni di valuta, crescessero del 21% nei tre mesi fino a settembre, secondo quando affermato da UBS.

I ricavi alla fine del trimestre si sono attestati a 2,37 miliardi di euro (2,76 miliardi di dollari), circa il 40% al di sopra dei loro livelli pre-pandemici del 2019, questo è quanto affermato dalla società. Le aziende di beni di lusso hanno recuperato nettamente dalle ricadute dell’emergenza sanitaria, sollevate da una forte domanda di articoli di fascia alta mentre le serrate si allentano in tutto il mondo e i consumatori tornano a socializzare.

Tuttavia lo shopping da parte dei turisti in viaggio – una fonte chiave di reddito per il settore – rimane in sordina, e una recrudescenza dei casi di COVID-19 in Asia durante l’estate ha pesato sulla crescita. Il capo delle finanze Eric du Halgouët si è scrollato di dosso le preoccupazioni per un rallentamento in Cina, il più grande mercato del settore, dicendo che il traffico dei negozi, la percentuale di persone che lasciano i suoi negozi con un acquisto e la somma media spesa erano tutti in aumento nell’ultimo trimestre 2021.

Ha detto che il gruppo non ha subito alcun impatto finora dai commenti dei leader cinesi che indicano piani per ridurre il divario di ricchezza nel paese, anche attraverso le tasse sulla proprietà.

Analisi Tecnica Azioni Hermès (RMS)

Una volta completata l’analisi fondamentale, si può analizzare il titolo Hermès da un punto di vista tecnico. Per un’analisi completa del titolo, infatti, occorre unire i dati raccolti con l’analisi fondamentale a quelli che si andranno a raccogliere con l’analisi tecnica.

Si tratta di una disciplina che studia l’andamento di un titolo sui mercati tramite l’utilizzo di grafici e indicatori di trading. Lo scopo dell’analisi tecnica è quello di effettuare previsioni future basandosi sulle performance del passato. Questo accade grazie al principio di ciclicità dei mercati secondo il quale determinati risultati si ripetono nel tempo a causa del sentimentum dei trader che ne condiziona l’andamento. 

Tornando all’analisi tecnica del titolo Hermès, sarà effettuata tenendo conto di tre diversi archi temporali: breve, medio e lungo periodo. In questo modo sarà possibile stabilire la strategia operativa adatta. L’arco temporale analizzato è determinato dal time frame impostato: 

  • Analisi tecnica sul breve periodo: è utilizzata per strategie di day trading con CFD e analizza i movimenti giornalieri dei mercati. Il time frame può andare da 1 a 30 minuti;
  • Analisi tecnica sul medio periodo: analizza i mercati nel giro di qualche settimana o qualche mese e si basa su un time frame che può andare da 1 a 4 ore;
  • Analisi tecnica sul lungo periodo: si basa su un time frame di un giorno, una settimana e anche un mese e studia la stagionalità dei mercati.

Di seguito, le azioni Hermès saranno analizzate tenendo conto di tutti e tre gli archi temporali per effettuare previsioni esaustive e valutare la migliore strategia di trading.

Analisi Tecnica Hermès breve periodo

Per cominciare, sarà effettuata l’analisi tecnica sul breve periodo delle azioni Hermès che permetterà di studiare i movimenti giornalieri del titolo sui mercati. In questo caso, è stato utilizzato il conto dimostrativa di prova GRATUITO eToro per il grafico al quale è stato applicato un time frame di 1 minuto:

Analisi tecnica Hermès breve periodo
Analisi tecnica di breve periodo sul titolo Hermèes

Come si può vedere dal grafico, è stato applicato un indicatore di trading: le Bande di Bollinger. Queste permettono di studiare la volatilità che, in questo caso si presenta non particolarmente elevata. Questo significa che procedere con una strategia sul breve termine non dovrebbe essere particolarmente rischioso. Anzi, considerando la direzione del trend mostrata dal grafico, appare evidente l’opportunità di puntare sul ribasso con vendita allo scoperto. 

Analisi Tecnica Hermès medio periodo

L’analisi tecnica sul medio periodo delle azioni Hermès sarà utile per valutare sia una strategia con CFD che una strategia DMA, da scegliere in base alle proprie esigenze e, chiaramente, alla situazione di mercato che si presenta. In questo caso, al grafico, ricavato dal conto dimostrativo gratuito e illimitato eToro è stato applicato un time frame di 1 ora e l’Alligator, un indicatore di trading che studia i movimenti del trend mettendo in relazioni tre diverse Medie Mobili:

Analisi tecnica medio periodo Hermès
Analisi tecnica di medio periodo sul titolo Hermès

In questo grafico, si possono visualizzare i movimenti del titolo Hermès sui mercati nel corso di un mese circa. In una prima fase, appare un rialzo sostanzioso di circa 10 giorni, seguito da una lunga fase laterale che ha stabilizzato il prezzo su una fascia abbastanza elevata. Questo significa che il titolo si presta bene a investimenti diretti con DMA, ma anche a una strategia CFD con posizione long buy.

Analisi Tecnica sul lungo periodo

Infine sarà analizzato il grafico sui movimenti del titolo Hermès nel lungo periodo, ottenuto dal conto virtuale gratuito di eToro. Questo sarà utile ai trader interessati all’acquisto di azioni reali tramite broker DMA. Questo studio, infatti, permette di analizzare i movimenti dei mercati nel corso di mesi o anche anni.

Nel caso delle azioni Hermès, è stato impostato un time frame di 1 giorno che ha permesso di studiare i movimenti dell’asset nel corso dell’ultimo anno:

Analis tecnica lungo periodo azioni Hermès
Analisi tecnica di lungo periodo sul titolo Hermès

Il grafico delle azioni Hermès sul lungo periodo, mostra l’andamento del titolo nel corso di un semestre. In questo caso, è abbastanza evidente il rialzo progressivo diviso in due parti: la prima, della durata di un trimestre in cui il prezzo è cresciuto del 30%. A questo rialzo è seguita una breve fase laterale, a sua volta seguita da un ulteriore rialzo del 33%. Analizzando l’andamento complessivo del semestre, il titolo ha subito un incremento del 60% circa. Questo vuol dire che i livelli di crescita sono elevati e che una strategia di trading basata sull’acquisto di azioni reali potrebbe rivelarsi una buona idea.

Azioni Hermès: Target Price e Prospettive future

L’insieme dei dati raccolti mediante analisi fondamentale e analisi tecnica, permettono di realizzare l’ultimo step necessario prima di procedere con l’investimento vero e proprio: le previsioni. 

Questo aspetto è particolarmente importante per realizzare investimenti di successo dato che permette di valutare i passi successivi da fare e le strategie di trading più adatte all’occasione. Sostanzialmente, le previsioni comprendono due valori importanti: Target price e prospettive future. 

Il primo, riguarda il prezzo che un’azione Hermès potrebbe raggiungere nel medio periodo, il secondo, invece, comprende le previsioni per il biennio 2022/2023 effettuate da un team di analisti esperti. In questo modo sarà possibile fare una stima del possibile guadagno che un investimento potrebbe portare.

Tuttavia occorre precisare che le previsioni, per quanto studiate, non sono mai precise al 100% e che bisogna sempre mettere in conto un ribaltamento della situazione. I mercati borsistici, infatti, sono estremamente volubili e bisogna sempre tener conto del margine di rischio, anche se si hanno previsioni accurate. 

Fatta questa piccola precisazione, si può procedere con il Target Price e le Previsioni per il biennio 2022/2023 effettuate dagli analisti di InvestimentiFinanziari.net.

Target Price azioni Hermès (RMS)

Il Target Price, come già accennato, è la quotazione futura stimata per il medio periodo. Nella seguente tabella sono riportati i valori Minimi, medi e massimi che un’azione Hermès potrebbe raggiungere: 

Target Price MinimoTarget Price MedioTarget Price Alto
975,00 €1.314,24 €1.536,00 €
Target price – MEDIO PERIODO azioni Hermès a cura di InvestimentiFinanziari.net

Secondo le stime degli analisti, il target price medio di un’azione Hermès si aggira intorno ai 1314,24 €. Nella peggiore delle ipotesi, questo valore potrebbe scendere a 975,00 €, mentre, nell’ipotesi migliore, potrebbe raggiungere una quotazione massima di 1536,00 €. Questi pronostici, tuttavia, sono stati sorprendentemente superati nell’ultima chiusura in cui il titolo Hermès ha registrato una cifra ben più alta del valore massimo previsto, toccando la cifra record di 1.604,00 €.

Nota sull’aggiornamento dei dati: ogni informazione finanziaria legata alle azioni Hermès (RMS) è soggetta a periodica revisione da parte di analisti esperti. In questo modo, si assicureranno dei dati sempre aggiornati per le proprie valutazioni pre-investimento.

Azioni Hermès Previsioni 2022 / 2023

Come si è visto fino ad ora, il titolo Hermès ha mostrato ottime capacità di ripresa dopo il leggero ribasso del 2020. Il 2021, quindi, sembra essere un anno di transizione al positivo che, secondo gli esperti, dovrebbe dirigere il titolo a dominare i mercati del settore luxury nel corso del prossimo biennio.

I pronostici si basano sulla resilienza dell’azienda che, nonostante il periodo storico particolare, non ha perso di vista i propri obiettivi di esclusività, qualità e innovazione dei propri prodotti. L’incremento delle vendite online ha aggiunto un ulteriore tocco di qualità al brand che, in questo modo, è riuscito a soddisfare la crescente richiesta di prodotti anche in un periodo in cui i negozi fisici non hanno il massimo dell’operatività (per ovvi motivi). Questo particolare focus sull’e-commerce, quindi, permetterà alla società di diventare sempre più centrale nel settore di appartenenza. 

Secondo gli analisti, questa fase positiva di Hermès durerà ancora per molto portando il titolo al superamento dei massimi storici per il 2023 e quasi certamente anche nel 2024, così come evidenziato sul grafico appartenente al conto dimostrativo gratuito e illimitato eToro:

Previsioni azioni Hermès
Azioni Hermès Previsioni 2022/23 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Sembra, quindi, che le azioni Hermès offriranno ottime opportunità d’investimento nel corso del prossimo biennio e vale la pena continuare a monitorare l’andamento del titolo, anche sul lungo periodo.

Comprare azioni Hermès conviene?

Dopo un’analisi attenta del titolo Hermès, si può ritornare alla domanda posta all’inizio di questa guida: comprare azioni Hermès conviene? A questo punto si potrà provare a dare una risposta esaustiva.

Se da un lato è vero che la scelta di investire o meno in questo titolo dipende principalmente da valutazioni personali, si può dire che in linea di massima, investire in azioni Hermès conviene. L’asset, infatti, si piazza tra i più performanti del settore luxury e potrebbe essere un buon investimento sia sul breve che sul lungo periodo.

Nello specifico, ci sono alcune caratteristiche peculiari che rendono questo titolo interessante da un punto di vista finanziario:

  • Espansione a livello mondiale: con le sue 311 boutique in ben 45 paesi;
  • Brand solido ed esclusivo: che negli anni è riuscito a farsi strada nel settore grazie ai suoi prodotti unici e accattivanti;
  • Strategie di business solide: che sono alla base del volume di affari della società, rendendola il gigante che è attualmente.

Tutti questi elementi contribuiscono a rendere Hermès leader mondiale nel settore lusso, dove la domanda di prodotti è sempre crescente e, così, anche i rendimenti dell’azienda.

Considerazioni finali

A questo punto si è giunti alla fine di questa guida alle azioni Hermès nella quale è stato possibile conoscere, in modo approfondito, uno dei titoli lusso più interessanti al mondo. Questo approfondimento, infatti, ha permesso di fornire una panoramica completa dell’azienda francese e del titolo ad essa associato. 

Inoltre, sono stati forniti tutti gli strumenti per effettuare un’analisi completa del titolo che fornisca le informazioni necessarie a costruire una strategia di trading efficace. Inoltre è stato possibile conoscere le migliori piattaforme di trading online grazie alle quali sarà possibile mettere in atto quanto detto fino ad ora in pochi semplici passi.

FAQ – Azioni Hermès: Domande e risposte frequenti

Comprare azioni Hermès conviene?

La fase positiva del titolo Hermès dovrebbe continuare ancora per qualche anno, pertanto, comprare azioni Hermès conviene sia sul breve che sul lungo periodo.

Come e dove investire in azioni Hermès? 

È possibile investire in azioni Hermès comprandole direttamente tramite DMA oppure speculando sulle variazioni dei prezzi tramite CFD. In qualsiasi caso, è bene comprare il titolo RMS affidandosi a delle piattaforme trading sicure, affidabili e regolamentate da apposite autorità di controllo.

Qual è il target price delle azioni Hermès? 

Il target price medio di un’azione Hermès è di 1.314,34 €. Il valore minimo previsto si aggira intorno ai 985,00 €, mentre quello massimo potrebbe raggiungere i 1536,00€.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.