InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Auto Elettriche

Da qualche anno a questa parte, sempre più aziende si stanno orientando verso una scelta green promuovendo il lancio di sempre più prodotti ecosostenibili. Tra questi, un settore particolarmente impegnato in questo senso è quello automobilistico che, con l’avvento delle auto elettriche, si sta quasi completamente orientando verso lo sviluppo di automobili innovative alimentate tramite energia elettrica. Questa scelta vede in prima linea le migliori aziende automobilistiche del mondo, alle quali si affiancano altri nomi emergenti realizzando una crescita del settore senza precedenti. 

In un mondo messo in ginocchio dalla pandemia, nell’ultimo anno le vendite di automobili hanno subito una riduzione globale del 16%. Tuttavia, l’industria dei veicoli elettrici ha realizzato un incremento del 43% confermando, di fatto, la piega che sta prendendo il settore automobilistico. 

Ci sono tutti i presupposti, quindi, per pensare che la mobilità del futuro sarà monopolizzata dai veicoli elettrici e che, quindi, questa fase iniziale di ascesa di questo settore, potrebbe essere particolarmente favorevole dal punto di vista degli investimenti.

Investire in Azioni Auto Elettriche – Riepilogo:

📊Settore:Automobilistico / Green Economy
🔍Come analizzare i migliori titoli:Analisi Fondamentale / Tecnica
👌Opinioni analisti e Voto:⭐⭐⭐⭐⭐ – Rate 9/10
📈Su quali aziende investire:🥇Lista migliori titoli
Come investire:Azioni CFD / DMA
👍Migliori piattaforme:eToro / Capital.com / Trade.com
Principali Caratteristiche azioni Auto Elettriche

Dove investire in azioni auto elettriche: migliori piattaforme consigliate

Migliori piattaforme sicure ed affidabili per comprare azioni auto elettriche [CLASSIFICA]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Trovare un broker online che garantisca sicurezza e allo stesso tempo il massimo dell’operatività, è il primo passo fondamentale per effettuare investimenti vantaggiosi. Pertanto, bisognerà verificare verificare che possegga le certificazioni emanate dall’ESMA, un ente che regolamenta le attività finanziarie in Europa e fornisce le giuste autorizzazioni per operare nel trading in un determinato paese dell’UE. 

Una volta verificata l’attendibilità del broker, bisogna assicurarsi che fornisca una piattaforma facile e intuitiva: è possibile trovare tutte queste caratteristiche nei migliori broker azioni presentati in questa lista. 

Come investire in azioni auto elettriche 

Per investire al meglio in azioni auto elettriche, non basta affidarsi al broker online adatto ma anche scegliere la modalità di accesso ai mercati più adatta all’occasione e a soddisfare le proprie esigenze di trading online. Sostanzialmente, le opzione offerte dalle piattaforme di trading sono due: 

  • Trading CFD: si tratta di strumenti derivati che permettono di speculare sulle oscillazioni dei prezzi di un asset sui mercati;
  • Trading DMA: dall’acronimo che sta per Direct Market Access, si tratta di una tipologia di investimento che consente di accedere ai mercati direttamente tramite broker DMA autorizzati
Azioni Auto Elettriche: Migliori 7 titoli per investire; selezione a cura di InvestimentiFinanziari.net
Azioni Auto Elettriche: Guida ai migliori 7 titoli finanziari a cura di InvestimentiFinanziari.net

Le due modalità di investimento presentano caratteristiche completamente diverse: il trading CFD, ad esempio, si adatta meglio a investimenti sul breve termine poiché si basa sulle oscillazioni di prezzo. Questa tipologia di investimento è particolarmente utile a piccoli investitori che intendono operare su un capitale ridotto.

Il trading DMA, invece, è più adatto ai trader che puntano su guadagni a lungo termine e consente di acquistare azioni reali per accesso diretto ai mercati. Chiaramente, in questo caso, è possibile puntare solo sulla crescita dell’ asset e, quindi, solo sul trend in rialzo. 

Come scegliere i migliori titoli auto elettriche

Arrivati a questo punto, si può cominciare ad entrare nel vivo dell’articolo e procedere con un altro passo fondamentale: scegliere il titolo auto elettriche sul quale investire. Per fare questo, bisogna studiare attentamente il settore e cercare di trovare le giuste informazioni che possano indicare quali sono potenzialmente gli asset più convenienti sui quali puntare seguendo alcuni criteri utili ad effettuare un’analisi accurata del settore: 

  • Per prima cosa bisogna cercare notizie sul settore automobilistico e studiare l’andamento generale del mercato valutando i volumi di vendita e di crescita del segmento specifico di riferimento, che in questo caso è quello dei veicoli elettrici; 
  • Successivamente, quindi, si può cominciare a selezionare alcuni titoli che mostrano performances di mercato migliori e, una volta scelte quelle che sembrano essere più promettenti, si può procedere con l’analisi fondamentale e tecnica di ognuna di esse per valutare la migliore strategia di trading per ogni caso specifico. 

Chiaramente, i titoli vanno selezionati anche in base ai propri obiettivi di trading: ad esempio, se si è più interessati a investire sul breve termine, si può optare per titoli più volatili per sfruttare la possibilità di operare sia in una fase negativa che positiva tramite CFD. Al contrario, si si è più orientati verso investimenti sul lungo termine, la scelta dovrebbe ricadere su titoli con buone prospettive di crescita nel tempo e un trend tendenzialmente rialzista. 

Potrebbe interessarti anche:

Elenco migliori 7 aziende auto elettriche secondo gli analisti

Il settore delle auto elettriche è in crescita costante e sta diventando uno dei più allettanti da un punto di vista finanziario tanto che è guardato con un certo interesse da numerosi investitori e analisti.

A questo proposito, basandosi sulla raccolta di dati oggettivi, gli analisti hanno selezionato le migliori aziende di auto elettriche su cui investire che saranno presentate nelle loro caratteristiche peculiari nei seguenti paragrafi con previsioni e consigli utili per gli investimenti. 

TitoloISIN & TickerCapitalizzazione (USD)
TeslaUS88160R1014 TSLA749,43 Mrd 
NioUS62914V1061 NIO60,77 mrd 
General MotorsUS37045V1008 GM74,79 mrd 
VolkswagenDE0007664039 VOW3120,09 mrd 
BMWDE000519003 BMW52,77 mrd
VolvoSE0000115420 VOL391,56 mrd
StellantisNL00150001Q9 STLA54,154 mrd
Tabella comprensiva delle migliori azioni auto elettriche

Tesla

In questa classifica, non può certamente mancare la regina indiscussa delle auto elettriche: Tesla. L’azienda di Elon Musk, infatti, è leader indiscussa nel settore conosciuta principalmente per la produzione di auto 100% elettriche.

Tabella riassuntiva Tesla:

📄ISIN & TickerUS88160R1014 TSLA
🌐Mercato di riferimentoNASDAQ
💡SettoreIndustria automobilistica/ Immagazzinamento dell’energia/ Fotovoltaico
💰Capitalizzazione 749,43 Mrd
📊Target Price Medio764,00 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali Tesla

Il successo dei veicoli prodotti dalla compagnia non è dovuto solo al fatto di essere stata un pioniere nel campo cambiando totalmente la concezione di automobile , ma soprattutto per la qualità dei prodotti che si piazzano sempre nei gradini più alti in tutto il settore offrendo batterie costruite con le migliori tecnologie e un design accattivante. 

La spinta iniziale della Tesla Motors ha dato il via alla crescita di un settore del tutto innovativo e proficuo, ciò ha portato rialzi vertiginosi alle azioni della società che risultano, attualmente, tra le più interessanti presenti sul mercato. Nel 2020, l’interesse per le auto elettriche ha permesso a Tesla di raggiungere livelli mai visti con una velocità sorprendente: nel giro di pochi mesi, infatti, il suo valore di mercato è passato da 100 a 800 miliardi USD segnando un aumento del fatturato annuo del 50%. 

Azioni Auto Elettriche analisi titolo TESLA
Azioni auto elettriche: analisi del titolo Tesla

Il grafico, ottenuto dal conto dimostrativo gratuito eToro, mostra in maniera molto chiara la situazione appena descritta. In una prima fase si nota il livello di prezzo minimo toccato nel novembre 2020 seguito da un rialzo vertiginoso improvviso che ha portato il prezzo ai livelli massimi durante il primo semestre del 2021. Questo picco massimo è stato seguito da una fase un po’ altalenante nella quale le azioni hanno vissuto prima un periodo di lieve ribasso che si è stabilizzato con una fase laterale dopo la quale il titolo sembra aver ripreso una nuova tendenza rialzista che dura ancora oggi. 

In linea di massima si può dire che le azioni Tesla sono un ottimo prodotto da inserire nel proprio portafoglio di investimenti con buone prospettive di crescita sul lungo termine. Tuttavia, la volatilità alta che il titolo sta mostrando negli ultimi tempi, suggeriscono una buona predisposizione a investimenti sul breve termine con CFD. 

Nio

Nio è una casa automobilistica cinese fondata nel 2014 specializzata nella progettazione, nello sviluppo e nella produzione di veicoli elettrici. Sul podio dell’industria delle auto elettriche, l’azienda cinese si piazza subito dopo Tesla e sembra essere decisa ad appropriarsi del primo posto considerando la rapidità con la quale sta avanzando sui mercati. 

Tabella riassuntiva NIO:

📄ISIN & TickerUS62914V1061 NIO
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreAutomobilistico
💰Capitalizzazione 60,77 mrd
📊Target Price Medio394,49 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali NIO

In quanto alle azioni NIO Inc., hanno subito una rapida crescita dopo il crollo del mercato vissuto durante il 2020. C’è da dire che, trattandosi di un’azienda cinese, gli effetti della pandemia sono stati più visibili causando un ribasso senza precedenti. Tuttavia, nel secondo semestre si è registrata un’inversione di trend seguito da una fase rialzista continua e duratura come mostra anche il seguente grafico tratto dal conto demo gratuito e ILLIMITATO di eToro: 

Azioni Auto elettriche analisi NIO
Azioni Auto elettriche: analisi del titolo NIO

Il titolo quindi, date le ottime prospettive di crescita futura, può essere una scelta valida per i trader interessati a profitti sul lungo termine comprando azioni reali Nio da inserire direttamente nel proprio portafoglio di investimenti. Tuttavia, il titolo si presta anche a investimenti sul breve termine con CFD.  

Leggi anche: Come comprare azioni NIO

General Motors

Se se si intende investire nel settore automobilistico non si può non menzionare General Motors, una delle più longeve aziende automobilistiche al mondo che, dal 1908, ha prodotto vetture per i migliori marchi.

Tabella riassuntiva General Motors:

📄ISIN & TickerUS37045V1008 GM
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreAutomobilistico
💰Capitalizzazione 74,79 mrd
📊Target Price Medio72,65 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali General Motors

Dopo alti e bassi vissuti dalla società nell’ultimo ventennio, da qualche anno si è registrata una nuova ripresa dovuta soprattutto ai nuovi piani futuri che prevedono lo sviluppo di nuovi veicoli ecosostenibili che stanno riportando l’azienda al passo con i tempi. 

La multinazionale statunitense, infatti, ha recentemente dichiarato di voler aumentare i suoi investimenti in auto elettriche del 30% segnando un nuovo inizio per la società e una nuova crescita per le azioni che appaiono sempre più allettanti agli occhi degli investitori. Le ottime prospettive di incremento futuro dei guadagni, sono evidenti anche nel grafico sottostante, ricavato da un conto dimostrativo gratuito eToro:

Azioni auto elettriche analisi del titolo GENERAL MOTORS
Azioni auto elettriche: analisi del titolo GM

Come risulta abbastanza evidente dal grafico, tutte queste grandi aziende sono accomunate da un andamento di mercato molto simile: c’è una prima fase di crollo dovuta al primo lockdown 2020, e una seconda fase caratterizzata da un rialzo vertiginoso continuo. Questo perché si tratta di aziende solide con ottimi livelli di crescita sul lungo termine, inoltre, il boom della richiesta delle auto elettriche ha dato inevitabilmente i suoi frutti. 

Di conseguenza, anche il titolo General Motors si mostra abbastanza flessibile sia per investimenti sul breve termine con CFD che per investimenti sul lungo termine con acquisto diretto di azioni in DMA. 

Volkswagen

Volkswagen è un’azienda automobilistica tedesca che produce autovetture sin dal 1937 ed è attualmente una delle più rinomate al mondo, con sedi in tutti e cinque continenti e collaborazioni con i più prestigiosi marchi del panorama automobilistico.

Tabella riassuntiva Volkswagen:

📄ISIN & TickerDE0007664039 VOW3
🌐Mercato di riferimentoBorsa di Francoforte
💡SettoreAutomobilistico
💰Capitalizzazione 120,09 mrd
📊Target Price Medio280,00 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali Volkswagen

Dopo aver subito una perdita del 35% del valore delle proprie azioni durante la crisi pandemica del 2020, la Volkswagen non si è arresa ed è tornata in auge con nuove idee di crescita e sviluppo,puntando principalmente sullo sviluppo di auto ibride ed elettriche più accessibili, con l’intento di strappare il primato alla Tesla. Intanto, ecco l’andamento del titolo durante il 2020/2021, analizzato sfruttando il conto di prova illimitato e gratuito eToro:

Azioni auto elettriche analisi del titolo Volkswagen
Azioni Auto Elettriche: Analisi del titolo Volkswagen

La situazione di incertezza vissuta dalla società, appare evidente nel grafico che mostra l’andamento del titolo dal crollo dei prezzi dovuto all’inizio della pandemia a oggi. Tuttavia, la tendenza del titolo sembra volgere in positivo con ottime prospettive per il futuro, sebbene con elevati picchi di volatilità giornaliera.

Allo stato attuale, sarebbe più appropriato valutare di comprare azioni Volkswagen sul brevissimo termine con CFD, puntando sempre un occhio su un’eventualità futura di crescita stabile che possa portare a investimenti profittevoli basati su una strategia sul lungo termine, soprattutto applicando strumenti come la leva finanziaria.

BMW

BMW è una multinazionale tedesca leader nel settore automobilistico che opera sui mercati da oltre un secolo.

Tabella riassuntiva BMW:

📄ISIN & TickerDE000519003 BMW
🌐Mercato di riferimentoBorsa di Francoforte
💡SettoreAutomobilistico
💰Capitalizzazione 52,77 mrd
📊Target Price Medio102,83 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali BMW

La capacità di adattamento mostrata negli anni culmina in questo ventunesimo secolo, con una presa di coscienza ecologica che ha spinto la camaleontica azienda tedesca a fare un ulteriore passo in avanti verso la produzione di auto elettriche e ibride.

BMW, infatti, ha sta investendo nella ricerca e nello sviluppo di tecnologie avanzate per lo sviluppo di veicoli smart e a guida autonoma. Il gruppo, nonostante il crollo del febbraio 2020, è riuscito a riprendersi velocemente segnando un aumento delle vendite del 35% nel primo semestre del 2021, con prospettive di crescita maggiori per la fine del 2021 e oltre. 

Azioni Auto Elettriche analisi del titolo BMW
Azioni auto elettriche: analisi del titolo BMW

Come si può vedere nel grafico ricavato da un conto demo gratuito eToro, infatti, la differenza tra il livello di prezzo minimo toccato nel 2020 e quello toccato nel 2021 è abissale. Il titolo ha, quindi, mostrato un’ottima capacità di ripresa su larga scala, pur mostrando oscillazioni violente e frequenti caratterizzate da ribassi e rialzi di una certa intensità. 

I trader interessati al breve termine, in questo caso, guarderanno il titolo BMW con maggiore interesse per operare con una strategia CFD in direzione long o in short selling. Tuttavia, gli investitori più pazienti possono puntare sul lungo termine in prospettiva degli ottimi presupposti dati dalla produzione di auto elettriche. 

Approfondisci anche:

Volvo

Volvo è un gruppo svedese impegnato nella produzione e distribuzioni di automobili e camion di cui è il primo produttore europeo per volumi di vendite.

Tabella riassuntiva Volvo:

📄ISIN & TickerSE0000115420 VOL
🌐Mercato di riferimentoOMX
💡SettoreAutomobilistico
💰Capitalizzazione 391,56 mrd
📊Target Price Medio246,50 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali Volvo 

L’azienda svedese ha di recente segnato un punto di svolta nella sua carriera con la decisione di dedicare i suoi investimenti futuri esclusivamente alle vetture elettriche. Attualmente, infatti, la Volvo è impegnata nello sviluppo di auto ibride, ma ha annunciato di aumentare la produzioni di veicoli ecologici progressivamente fino al 2030, anno in cui inizierà a produrre solo veicoli elettrici. 

Il seguente grafico, estrapolato da un conto dimostrativo ILLIMITATO e gratuito eToro, mostra la crescita costante registrata dalla società nell’ultimo anno: 

Azioni Auto Elettriche analisi del titolo Volvo
Azioni Auto Elettriche: analisi del titolo Volvo

Nel grafico sono evidenti i volumi di crescita di questo titolo che ha sempre mostrato una certa stabilità data la solidità della società a cui appartiene. Nel ribasso dovuto al crollo del mercato nel marzo 2020, infatti, si notano due inversioni di trend significative: la prima verso il basso, appunto per l’inizio della pandemia, la seconda verso il rialzo che ha proseguito con costanza fino a stabilizzarsi a livelli notevolmente alti nella fase laterale attuale. Ciò denota ottime prospettive strategiche per il lungo termine prestandosi bene a investimenti su azioni reali DMA

Stellantis

Stellantis è un’azienda che si può considerare “neonata” in confronto alle società longeve illustrate fino ad ora. Nata dalla fusione tra FCA e PSA, due importanti aziende automobilistiche, nel 2021 Stellantis ha mosso i primi passi nel panorama finanziario ed è già uno dei titoli più interessanti del momento.

Tabella riassuntiva Stellantis:

📄ISIN & TickerNL00150001Q9 STLA
🌐Mercato di riferimentoNYSE
💡SettoreAutomobilistico
💰Capitalizzazione 54,154 mrd
📊Target Price Medio16,95 USD
📈Come ComprareAzioni DMA/ Trading in CFD
💻Dove ComprareeToro / Capital.com / Trade.com
Tabella caratteristiche principali Stellantis

La società, dedicandosi ad investimenti nel campo della ricerca e dell’ innovazione, si sta muovendo verso la realizzazione di auto elettriche che contribuiranno notevolmente alla crescita futura della Stellantis. I margini di crescita progressiva sono visibili nel grafico ricavato da un account di prova gratuito eToro che mostra un andamento simile a quello delle aziende presentate fino ad ora: 

Azioni Auto Elettriche analisi del titolo Stellantis
Azioni Auto Elettriche: analisi del titolo Stellantis

Si nota, in primis, un momento particolarmente negativo nel 2020 registrando una ripresa solo verso fine anno con l’inizio della fusione con PSA. Tuttavia, pur essendo progressiva, la crescita risulta altalenante per le violente e continue oscillazioni di un titolo che attualmente è ancora in fase di stabilizzazione. Per questo motivo, la cosa migliore da fare per comprare azioni Stellantis sarebbe optare per i CFD e valutare investimenti sul lungo termine in una fase un po’ più stabile. 

Azioni auto elettriche: Migliori ETF

Una valida alternativa per investire in azioni auto elettriche sono gli ETF (Exchange Traded Fund), dei fondi di investimento passivi che replicano l’andamento di un indice borsistico. In questo modo sarà possibile investire non nei singoli titoli, ma in un paniere azionistico che comprende dei titoli accomunati da alcune caratteristiche, che variano in base alla composizione dell’indice stesso. Gli ETF rappresentano un ottimo strumento soprattutto per i trader interessati ad investire in un particolare settore. 

Nel caso specifico del settore delle auto elettriche, ci sono due principali indici che vengono riprodotti dagli ETF: 

  • STOXX Global Electric Vehicles & Driving Technology: Che comprende azioni di aziende che producono veicoli elettrici e autonomi o solo alcuni dei componenti per la loro realizzazione;
  • MSCI ACWI IMI Future Mobility ESG Filtered Index che comprende i titoli di aziende situate in 30 paesi. L’indice include aziende a piccola, media e alta capitalizzazione che operano nel settore dei veicoli autonomi e in innovativi mezzi di trasporto. 

L’andamento di questi due indici viene poi replicato dagli ETF nei quali è possibile investire tramite broker online autorizzati. Trattandosi di un mercato emergente, gli ETF che saranno presi in considerazione in questa guida sono due, quelli che secondo gli analisti sono i migliori ETF su auto elettriche: Lyxor MSCI Future Mobility ESG Filtered UCITS ETF e ishares Electric Vehicles and Driving Technology UCITS ETF USD.

Lyxor MSCI Future Mobility ESG Filtered UCITS ETF

Si tratta di un ETF che replica l’andamento dell’indice MSCI ACWI IMI Future Mobility ESG Filtered Index secondo una modalità di replica fisica totale. Nato a Lussemburgo nel marzo del 2020, l’ETF è cresciuto considerevolmente in breve tempo raggiungendo centinaia di milioni di dollari di valore.

La sua performance nel primo anno, infatti, è stata del +98,58%. Inoltre, è un ETF ad accumulazione, vale a dire che i dividendi non vengono distribuiti agli investitori, ma vengono reinvestiti e il costo di gestione annua è molto economico toccando solo il 15%.

Dal punto di vista geografico, invece, l’allocazione è così distribuita: 

  • Stati Uniti: 44,25%;
  • Cina: 13,54%;
  • Giappone: 12,79%;
  • Il restante è distribuito tra UK, Svezia, Francia, Taiwan; Corea del Sud, Australia.

iShares Electric Vehicles and Driving Technology UCITS ETF USD.

Questo ETF, invece, replica l’indice STOXX Global Electric Vehicles & Driving Technology con un sistema di replica fisica a campionamento ottimizzato. Si tratta di un ETF un po’ più grande del precedente che riesce a garantire una discreta liquidità. Anche in questo caso la politica dei dividendi è ad accumulazione con costi di gestione leggermente più alti rispetto al precedente che raggiungono il 40%. Per quanto riguarda i rendimenti dello scorso anno, invece, la cifra raggiunta è pari a 20,42%. 

L’esposizione geografica legata a questo titolo ricopre i seguenti paesi:

  • Stati Uniti: 41,89%;
  • Corea del sud: 12,71%;
  • Giappone: 12,24%;
  • La percentuale restante è suddivisa tra India, Germania, Francia, Cina, Svezia, Italia, Svizzera.

In questo caso, investire in ETF relativi al settore delle auto elettriche potrebbe rivelarsi un’opzione ideale per traders che intendono tenere un profilo di rischio basso, oppure per coloro che necessitano di diversificare il proprio wallet. Infatti, aprendo un conto dimostrativo gratuito con Capital.com, si potrà scegliere di puntare ai migliori ETF godendo di commissioni altamente competitive rispetto alla media del settore.

Perché investire in azioni auto elettriche?

Dopo aver conosciuto da vicino i titoli migliori per investire in auto elettriche, è doveroso fare qualche approfondimento sull’andamento del settore per rispondere ad una domanda lecita che probabilmente molti lettori si stanno ponendo: Perché investire in auto elettriche?

La risposta a questa domanda è da ricercare non solo nei risultati delle performances di questi titoli che, nell’arco di pochissimo tempo, hanno dato risultati strabilianti, ma anche nelle prospettive di crescita di un settore che sembra essere il futuro della mobilità

Secondo quanto dichiarato dall’Agenzia Internazionale per l’Energia, infatti, nel corso del prossimo decennio ci sarà un aumento del 28% delle vendite di veicoli elettrici che puntano lentamente a diventare più accessibili a più fasce di popolazione. Da parte di tutta l’industria automobilistica, infatti, c’è l’impegno a cambiare gradualmente tutte le tecniche di produzione delle autovetture, abbandonando metodi e prodotti obsoleti e inquinanti per una scelta eco-sostenibile. Comprare azioni di auto elettriche, quindi, vuol dire investire in un settore centrale nel futuro degli investimenti finanziari.  

L’adozione di auto elettriche si sta diffondendo a macchia d’olio in Europa dove questo cambiamento avviene molto lentamente, malgrado le aziende si stiano impegnando per realizzarlo e si prospetta che nel giro di qualche anno, il Vecchio Continente si organizzerà per percorrere una strada più ecologica nel settore della mobilità. 

Attualmente, i paesi in prima linea in questa svolta sono Cina e Stati Uniti che stanno attivando delle campagne per rendere velocizzare questa transizione. 

Azioni auto elettriche USA: il piano Biden

Il via a questa rivoluzione nel settore automobilistico, da un punto di vista istituzionale è stato dato dal neo – presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, che punta a elettrificare metà delle auto in circolazione nel paese entro la fine del decennio. Questa scelta, chiaramente, richiede un investimento non indifferente sia da un punto di vista economico che organizzativo, ma il governo ha intenzione di portarlo a termine. 

Attualmente le auto elettriche in circolazione negli Stati Uniti sono circa 2 milioni e nello scorso anno il 2% delle immatricolazioni registrate erano di vetture di questo tipo, con poche migliaia di stazioni di servizio a ricarica rapida. L’obiettivo del piano Biden è quello di far costruire almeno 50.000 stazioni l’anno fino al 2030 con un investimento di circa 50 milioni di dollari.

Ciò significa che non aumenterà solo il prestigio delle aziende automobilistiche impegnate nella produzione di auto elettriche, ma anche delle aziende che forniscono batterie e stazioni di ricarica come Rockwell Automation e ChargePoint

Azioni Auto Elettriche Cina: la crescita del settore 

Dopo il Boom della Tesla che ha dato il via all’avanzare delle auto elettriche, la Cina ha deciso di puntare molto su questo settore lanciando in breve tempo delle aziende impegnate nel settore con tecnologie all’avanguardia e progetti espansionistici su larga scala che potrebbero portare la Cina, a guadagnarsi il primato nel settore dei veicoli elettrici nel giro di pochi anni. 

La già citata Nio è un esempio: l’azienda, nel 2020 ha distribuito in totale 43.728 veicoli elettrici segnando un aumento record del 113% rispetto all’anno precedente. Secondo gli analisti, quest’anno l’azienda potrebbe addirittura raddoppiare le cifre rischiando tra qualche anno di scalare il podio, a discapito della multinazionale statunitense.

Oltre alla Nio, la Cina ha in serbo altre grandi aziende che a breve usciranno dai confini nazionali per conquistare il resto del mondo dando alla grande potenza asiatica il primato nel settore delle auto elettriche. Le aziende in questione sono XPeng, Li Auto e BYD Company che sono guardate con interesse da molti investitori per le ottime potenzialità di crescita delle azioni. 

Investire in azioni auto elettriche nel 2021 conviene?

Dopo un’attenta analisi dei principali titoli di aziende produttrice di auto elettriche, delle modalità di investimento fornite dai broker e uno sguardo attento al settore di riferimento, si può provare a rispondere alla domanda che i lettori si saranno sicuramente posti fin dalle prime righe di questa guida: investire in azioni auto elettriche nel 2021 conviene? 

In un periodo in cui la presa di coscienza di una scelta di vita più ecologica sta prendendo piede in molti campi d’applicazione, la diffusione di auto elettriche sembra essere nella sua fase di lancio, conducendo questo settore a livelli particolarmente elevati.

Ciò significa che molti investitori saranno orientati verso questi titoli, portando il settore delle auto elettriche al centro dei mercati globali, con tutta una serie di vantaggi per i trader che hanno saputo guardare così avanti nel tempo da dare fiducia a queste particolari azioni. 

Quindi, in linea di massima si può dire che attualmente investire in auto elettriche conviene, sia nel breve termine che nel lungo termine. Tuttavia, occorre specificare che nessun investimento è sgombro da rischi e che “investimento conveniente” non è sinonimo di “guadagno certo”. Bisogna tener conto del fatto che i mercati sono volubili e che in qualsiasi momento un imprevisto o un errore di valutazione potrebbe causare perdite considerevoli. Pertanto, è bene ricordare che il miglior alleato del trader è il proprio buon senso e che bisogna sempre valutare tutti i rischi prima di procedere con le operazioni di trading

Leggi anche: Come e dove investire oggi

Considerazioni finali

Nella presente guida è stato possibile conoscere e analizzare i Migliori 7 titoli auto elettriche selezionati accuratamente dagli analisti mediante analisi tecnica e fondamentale al fine di realizzare investimenti ottimali. Inoltre, sono stati forniti tutti gli strumenti per scegliere il titolo più adatto alle proprie esigenze di trading con una particolare attenzione sulle modalità di accesso ai mercati per portare a termine le proprie operazioni di trading. 

Da questi approfondimenti è emerso che il settore automobilistico attualmente è uno di quelli potenzialmente più vantaggiosi nei quali investire, soprattutto grazie all’avanzare dei cambiamenti dovuti all’introduzione delle auto elettriche che sanciscono una vera e propria rivoluzione nel settore delle autovetture aumentando di conseguenza il prestigio delle aziende produttrici e, quindi, anche delle possibilità di profitto da parte degli investitori.

FAQ Azioni Auto Elettriche: Domande e Risposte Frequenti

Conviene investire in azioni auto elettriche? 

Investire in azioni auto elettriche in questo momento può risultare particolarmente redditizio considerando le ottime prospettive di crescita del settore e le performances effettuate dalle migliori aziende automobilistiche nell’ultimo anno.

Come e dove investire in azioni auto elettriche? 

Per investire in azioni auto elettriche occorre rivolgersi ai migliori broker azioni tramite i quali si può accedere ai mercati secondo due modalità diverse: trading CFD, che permette di speculare sulle oscillazioni dei prezzi, e trading DMA che permette di acquistare azioni reali per accesso diretto ai mercati

Quali sono i titoli auto elettriche migliori?

Le migliori aziende automobilistiche si stanno impegnando verso una scelta più ecologica sviluppando e producendo sempre più auto ibride o elettriche. Nella guida è stata fornita la lista delle 7 migliori aziende auto elettriche secondo gli analisti.

Come analizzare i migliori titoli auto elettriche? 

Per analizzare i migliori titoli auto elettriche, occorre effettuare uno studio completo del titolo che comprende una combinazione di analisi tecnica e analisi fondamentale per ottenere una panoramica totale del titolo sul quale si vuole investire.

La valutazione dell'autore

⭐⭐⭐⭐⭐

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.