Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Banca Credit Agricole

Fondato nel 1894 in Francia, Credit Agricole è un gruppo bancario cooperativo francese formato da una rete di casse locali e regionali e dalla società coordinatrice del gruppo, ovvero Credit Agricole stessa. Credit Agricole è la prima banca in Europa per ricavi nel retail banking, in Francia è la terza per capitalizzazione di mercato e attualmente è presente in 49 paesi con 52 milioni di clienti. Le azioni Credit Agricole sono quotate presso l’indice di maggior riferimento della Borsa di Parigi, il CAC 40.

Essendo nata nel XIX secolo da una delle prime casse di credito nell’ambito del mondo agricolo, la Banca Credit Agricole ha una lunga storia e grande esperienza.

Nel corso degli anni Credit Agricole si è ingrandita sempre di più ed è diventato il gruppo che è ora anche grazie ad una serie di acquisizioni, tra le quali menzioniamo Crédit Lyonnais e in particolare, in Italia, Cariparma, FriulAdria, Cassa di Risparmio della Spezia e altre importanti casse di risparmio.

credit agricole simbolo
Il marchio storico di Credit Agricole – La nostra recensione completa sul conto corrente del noto gruppo bancario francese

Così come praticamente la totalità delle banche moderne, anche Credit Agricole offre ai suoi utenti il servizio di internet banking, che permette di svolgere le normali attività bancarie comodamente dai propri dispositivi. Di seguito analizzeremo questo ed altri servizi messi a disposizione da Credit Agricole.

Credit Agricole Home Banking: la piattaforma

L’home banking è un servizio che ha cambiato nettamente in meglio la vita di coloro che ne usufruiscono. Questo sistema consente infatti di effettuare tutte le principali operazioni bancarie restando a casa propria, senza doversi recare in banca e fare lunghe file perdendo tantissimo tempo. Credit Agricole offre anch’essa questo servizio, tramite una piattaforma a cui si può avere accesso da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi luogo se si ha connessione internet. Vediamo dunque cosa è possibile fare con l’app di Credit Agricole.

L’app mobile di Credit Agricole

Grazie all’app mobile di Credit Agricole è possibile:

  • Supervisionare i propri conti e i movimenti ad essi correlati;
  • Controllare le proprie carte;
  • Effettuare acquisti online, pagamenti e ricariche;
  • È presente un’area dedicata a finanziamenti e investimenti;
  • È possibile contattare la filiale per ricevere consulenza e assistenza.

Tutte le informazioni relative al proprio conto sono disponibili 24 ore su 24. Oltre a questi servizi di base, nella sezione “Vetrina” si possono acquistare i prodotti desiderati, come Carte di Credito Amex o Polizze Assicurative Danni, si possono attivare servizi come quello di alert SMS Informativo, ricevere documenti in digitale, avvisi riguardanti scadenze o autorizzazioni per le operazioni effettuate.

Credit Agricole: i vantaggi del mobile banking

I vantaggi del mobile banking in termini di comodità pratica sono già stati enunciati più sopra, ma se vogliamo analizzare nel particolare il mobile banking di Credit Agricole possiamo ritrovare altri strumenti che sembrano facilitare ulteriormente le operazioni bancarie agli utenti. Ad esempio nella homepage si possono ritrovare i link veloci collegati alle funzionalità che vengono usate più spesso; è possibile inoltre configurare SMS abbinati ai titoli di trading e personalizzare i nomi dei rapporti bancari.

È possibile inoltre inviare pagamenti fino ad un massimo di 15.000 euro al giorno, tutti i giorni e 24 ore su 24 con il servizio Instant Payment, tramite PC smartphone e tablet.

Quello che ancora molti utenti temono riguardo l’utilizzo di app o in generale del web per effettuare operazioni bancario e fare dunque movimenti con i propri soldi è che tali operazioni non siano del tutto sicure. Il web è infatti senza dubbio costellato da insidie e truffe, ed è lecito temere attacchi hacker che minaccino i propri risparmi.

Proprio per questo Credit Agricole provvede alla sicurezza della propria app con una serie di sistemi e servizi che andremo a vedere nel prossimo paragrafo.  

Credit Agricole online: la sicurezza dell’app

La sicurezza dei risparmi dei clienti Credit Agricole è garantita da diversi sistemi che riguardano anche l’app trading. Il primo tra tutti è quello dei codici di accesso, che sono tre:

  • Codice utente: questo è un codice numerico inizialmente assegnato dalla filiale, che però può essere modificato dall’utente anche con un nickname di propria scelta impostato direttamente anche attraverso l’internet banking;
  • Data importante: al primo accesso è la data di nascita dell’amministratore del servizio, mentre successivamente, per una maggiore sicurezza, va modificata;
  • Password di accesso: di 6 cifre, è un codice numerico anch’esso personalizzabile dopo il primo accesso.

Ad aumentare ulteriormente la sicurezza dell’accesso c’è anche un altro escamotage: la testiera su cui si digita la password cambia il posto dei numeri ad ogni diverso accesso, in modo tale che non possa essere carpito neanche il movimento fatto con le dita nell’inserimento del codice.

Un sistema di autorizzazione innovativo e sicuro è anche quello della Securecall. Questa viene utilizzata ad esempio nell’autorizzare un bonifico, infatti dopo aver compilato tutte le parti necessarie alla realizzazione dello stesso, basta cliccare su “Autorizza l’operazione tramite cellulare abilitato“, chiamare il numero verde e inserire il codice di 4 cifre che compare sulla pagina stessa. Senza questa autorizzazione, il bonifico non verrà effettuato.

Inoltre, il sito Nowbanking è protetto dal protocollo SSL (Secure Socket Layer) che va a garantire la protezione dei collegamenti tra banca e cliente, assicurando l’autenticità, l’integrità e la riservatezza dei dati grazie all’utilizzo di chiavi pubbliche e chiavi di sessione. Ma come funziona questo sistema di chiavi?

Semplificando la cosa possiamo dire che il sito internet di Credit Agricole invia un certificato con i propri estremi e una chiave pubblica al computer del cliente che, dopo aver verificato l’autenticità di quest’ultimo, invia a sua volta la sua chiave di sessione al computer della banca. In questo modo le informazioni scambiate in questa sessione saranno protette.

Per verificare che si sta utilizzando una connessione sicura basta prestare attenzione a due piccoli dettagli: l’inizio dell’indirizzo del sito cambia da http a https e in basso nel browser compare l’icona di un lucchetto o di una chiave che, trascinandoci sopra il mouse, mostra la lunghezza della chiave di sessione.

Investimenti finanziari con Credit Agricole

Oltre che con le normali piattaforme di broker online, al giorno d’oggi è possibile fare trading on-line anche tramite le app associate alle banche, e ciò vale anche per Credit Agricole. Coloro dunque che hanno un conto aperto in questa banca, ma anche coloro che non lo hanno, possono scegliere di far fruttare i propri risparmi investendoli in una serie di asset e con soluzioni differenti.

Leggi anche: Come fare trading, la nostra guida completa

Trading Credit Agricole: come funziona?

La piattaforma trading di Credit Agricole permette di:

  • Gestire il proprio portafogli di investimenti;
  • Consultare le ultime news sul mercato finanziario;
  • Visualizzare tutti i grafici in tempo reale;
  • Gestire i fondi di investimento e il patrimonio finanziario;
  • Visualizzare gli asset in tempo reale;
  • Negoziare sul mercato italiano e su quelli internazionali.

Anche se non ci sono strumenti di formazione per il trader (cosa che invece di solito ritroviamo nelle piattaforme di broker online), la pagina è ben strutturata e di semplice utilizzo. La piattaforma ha un costo di 24 euro annuali sia per i servizi di internet che di phone banking, molto utile per investimenti bancari.

Per quanto riguarda invece i costi di commissione delle singole operazioni, questi ammontano a 10 euro per le azioni e i titoli italiani, mentre invece per quelli stranieri il prezzo sale considerevolmente. La commissione va pagata sia quando si apre una posizione, sia quando la si chiude.

Credit Agricole: gli svantaggi degli investimenti

Nel momento in cui si decide di fare trading online, si deve tenere conto che ci sono dei rischi di base che caratterizzano questa attività. I mercati finanziari sanno infatti essere a volte spietati e imprevedibili, e coloro che sono meno esperti possono incorrere in perdite anche cospicue e decisamente indesiderate se non si utilizzano i giusti strumenti e le giuste strategie.

Inoltre, nonostante i broker bancari siano quelli più affidabili e sicuri in assoluto , c’è da tenere presente che le banche non hanno come primo obiettivo del loro operato il rendere accessibile a tutti il trading, né tantomeno il tutelare gli investitori.

Per questa ragione i costi possono essere elevati e tutti quelli che serbono il sogno nel cassetto di diventare trader possono sentirsi in qualche modo “abbandonati” e non sufficientemente assistiti una volta presa questa strada.

L’offerta di conti di Credit Agricole

L’offerta conti di Credit Agricole è sicuramente più conveniente dell’offerta trading, in quanto appunto Credit Agricole è principalmente una banca e non un broker online. Alcuni dei conti offerti possono essere aperti sia in filiale che online, e scegliendo questa seconda opzione la banca offre una serie di vantaggi, come ad esempio sconti o buoni spendibili su Amazon del valore di 100 euro.

Vediamo alcuni dei conti offerti da Credit Agricole.

Libretto VYP Junior

Si tratta di un libretto per far risparmiare soldi anche ai più piccoli, ideato appositamente per la fascia d’età 0-12 anni. Tra le principali caratteristiche abbiamo:

  • Operazioni illimitate e gratuite;
  • Tasso annuo dello 0,50%;
  • Massima sicurezza;
  • Nessuna spesa di conteggio interessi, estinzione, compresa l’imposta di bollo che è a carico di Credit Agricole.

Conto Credit Agricole Easy

È un conto dal costo contenuto, infatti ha un canone mensile di 3 euro che diventano addirittura 0 se si hanno meno di 30 anni. Inoltre questo va ad essere scontato di 2 euro per chi accredita stipendio o pensione e di un euro se si sottoscrive un prestito AGOS.

Nel canone sono compresi il servizio Nowbanking, la carta di debito Easy Cash gratuita, prelievi illimitati agli ATM Credit Agricole, domiciliazioni bancarie e 24 prelievi annui presso gli ATM.

Conto Credit Agricole Smart

Su questo conto, il cui canone è di 6 euro al mese, viene applicata una vasta scoutistica: si ha uno sconto di 3 euro sia se si hanno meno di 30 anni, sia se se si sottoscrive un mutuo Credit Agricole: di 2 euro se si accredita lo stipendio o la pensione: di un euro se si sottoscrive un prestito AGOS o un prodotto assicurativo o di investimento, se si hanno dossier titoli aperti o se si sceglie una carta di credito Nexi.

Il canone è comprensivo di tutti i servizi visti anche per il conto precedente, con la differenza che si hanno 36 prelievi annui presso gli ATM.

Conto Credit Agricole Full

Il canone qui sale a 10 euro ma qui lo sconto è di 5 euro se si hanno meno di 30 anni, 3 euro in base al proprio patrimonio e 2,50 euro se si ha un dossier titoli attivo. I  prelievi annui presso gli ATM in questo caso diventano 48 e gli altri servizi inclusi nel canone sono gli stessi dei precedenti conti.

Conti per piccole imprese e professionisti

Oltre ai conti per i privati, Credit Agricole offre anche diverse opportunità di conti correnti per le imprese e i professionisti. Ecco alcuni esempi.

Conto Affari

 Questo conto corrente è in realtà suddivisibile in altre tre categorie, pensate per chi ha una attività e per andare incontro alle esigenze diverse di ognuno. Abbiamo infatti:

  • Conto Affari Base: questo offre 25 registrazioni gratuite al mese, nessun limite di operazioni con il POS e un canone mensile di 10 euro.
  • Conto Affari Medium: con un canone mensile di 20 euro le operazioni gratuite al mese salgono a 75 e le operazioni col POS restano illimitate.
  • Conto Affari Large: con questo conto che ha un canone mensile di 30 euro tutte le registrazioni sono gratuite oltre sempre alle operazioni col POS illimitate.

Questa tipologia di conto offre inoltre gratuitamente la Carta Deposita per effettuare versamenti, assegni e titoli postali standardizzati e anche Nexi CartaSi Business, gratuita se si utilizza per almeno 5.000 euro all’anno.

È inoltre disponibile il servizio Nowbanking Piccole Imprese, servizio internet banking che permette di gestire i propri rapporti bancari sia professionali che personali in sicurezza e comodamente dai propri dispositivi.

Conto Affari Commercianti

Quest’altra tipologia di conto è pensata per chi ha un’impresa al dettaglio. Il canone mensile è di 7 euro e sono consentite 30 registrazioni gratuite a trimestre e operazioni POS illimitate. Anche in questo contro ritroviamo gratuitamente il servizio Nowbanking Piccole Imprese, Carta Deposita e Nexi CartaSi Business

Conto Professionisti

Per i liberi professionisti o per coloro che sono iscritti a uno studio associato Credit Agricole offre il Conto Professionisti, con un canone mensile di 10 euro e registrazioni illimitate gratuite. Oltre ai servizi gratuiti già elencati per gli altri conti, con questo conto è disponibile anche il servizio Nowbanking Corporate, ovvero la versione multi banca dell’home banking, e 12 prelievi annui con carta di debito Easy Cash su tutte le altre banche.

Conto Associazioni No Profit

Questo conto è particolare, in quanto appunto è dedicato alle associazioni no profit e di conseguenza offre una serie di agevolazioni in aggiunta a tutti gli altri servizi precedentemente elencati per gli altri conti. Infatti è possibile ricevere bonifici per donazioni senza commissione, avere esenzione dall’imposta di bollo, agevolazioni per i bonifici online e la possibilità di aprire un credito per anticipare alle associazioni no profiti fino all’80% dei crediti dell’Agenzia delle entrate per il 5 per mille.

Le carte di Credit Agricole

L’offerta di carta di debito e di credito (comprese le cosiddette carte prepagate) di Credit Agricole è varia. Eccone alcune:

  • American Express: queste sono carte che non hanno bisogno di presentazioni ormai, e che sono comprese tra le offerte di Credit Agricole. Offrono una copertura contro le frodi a 360 gradi e assicurano anche gli acquisti online.
  • Carta Easy Plus: carta di debito con tutte le funzioni tipiche di questa tipologia, come pagare e prelevare contanti presso tutti gli ATM italiani ed esteri, essa permette in più di personalizzare il proprio PIN, effettuare pagamenti online, contactless senza PIN fino ad un massimo di 25 euro e di personalizzare ulteriori servizi.
  • Carta Easy Cash: con questa carta di debito internazionale è possibile, tra le altre cose, pagare pedaggi autostradali, ricaricare il proprio cellulare, effettuare pagamenti presso negozi che accettano PagoBANCOMAT e Maestro, ecc.
  • Carta Nexi Gold e Nexi Classic: con queste carte si può acquistare in Italia e all’estero in completa sicurezza, e gli addebiti vengono effettuati il 15 del mese successivo.  Inoltre per le carte nexi è disponibile un servizio clienti dedicato.
  • Cartaconto: questa permette di effettuare le principali azioni bancarie senza aprire un conto corrente ma possedendo appunto soltanto questa carta prepagata ricaricabile. Con essa si possono inviare e ricevere bonifici, farsi accreditare stipendi e pensioni, pagare nei negozi a circuito MasterCard, insomma fare tutto ciò che si farebbe con un conto corrente. Ad essa correlata troviamo anche Paysmart Cartaconto, che è una piccola carta prepagata applicabile anche dietro il cellulare, dotata di IBAN e con cui è possibile pagare contactless. È subito pronta e attiva semplicemente ricaricandola, e ha un costo di attivazione una tantum di 5 euro.
  • Con CartaConto- Edizione Speciale Fondazione Veronesi e Carta Conto Lega del Filo d’Oro- Edizione speciale, Credit Agricole si schiera dalla parte della ricerca. Donando minimo 5 euro all’atto della sottoscrizione si possono ottenere queste carte prepagate ricaricabili, che sono a canone gratuito per i primi sei mesi e azzerato successivamente se si riceve almeno un accredito al mese.

Credit Agricole è conveniente?

Credite Agricole è una banca che affonda le sue origini negli ultimi anni dell’800 e ha dunque più di un secolo di esperienza da mettere a disposizione dei propri clienti. In tutti questi anni la banca ha cercato di mettersi in pari con le nuove e sempre diverse esigenze degli utenti, adeguandosi alle innovazioni della modernità e della tecnologie.

Il suo servizio di internet banking, i suoi vari tipi di conti dedicati sia ai privati che alle piccole imprese e le sue carte sembrano essere in numero e varietà sufficienti a soddisfare le disparate richieste del pubblico, che può in tal modo scegliere quale sia l’alternativa più adatta alle proprie esigenze.

credit agricole nowbanking primo accesso
La pagina di accesso al nowbanking di Banca Credit Agricole.

Anche in campo di sicurezza Credit Agricole sembra non aver lasciato nulla al caso, e offre servizi di protezione dei dati al passo con le nuove tecnologie e sistemi antitruffa efficaci. Per quanto riguarda l’offerta trading, questa è grossomodo simile a quella delle altre banche, vale a dire che i costi sono più alti rispetto alle piattaforme di broker online non collegate alle banche, ma ciò viene ripagato in una maggiore sicurezza e  affidabilità.

Credit Agricole: Migliori alternative oggi

I maggiori competitor di Credit Agricole a livello di offerte, internet banking e sicurezza sono rappresentati in modo principale da 4 banche storiche e 3 banche emergenti. Per quanto riguarda le realtà storiche abbiamo:

Le migliori banche di nuova generazione sono invece:

  • N26;
  • Hype;
  • Qonto.

Con un’offerta così vasta e variegata possiamo dire tranquillamente che ogni utente dovrà valutare in base alle proprie esigenze l’offerta che fa al caso proprio e anche i servizi di ciascun conto.

Opinioni e recensioni su Credit Agricole

L’opinione generale che possiamo ritrovare su Credit Agricole consultando le recensioni presenti sul web è che questa sia una banca che soddisfa i propri clienti sia in termini di servizi che in termini di costi. Anche il servizio di internet banking sembra essere piuttosto apprezzato dai clienti, così come il servizio di assistenza, pronto a risolvere le problematiche sia a distanza sia in filiale.

Ovviamente non mancano alcune recensioni negative, ma queste vanno sempre rapportate al tipo di problema riscontrato dall’utente e che magari ha creato un determinato malcontento che ha portato a scrivere negativamente della banca.

Infatti le recensioni personali possono essere sicuramente molto utili per scegliere a quale banca affidarsi, ma queste vanno valutate sempre tenendo conto della loro intrinseca soggettività. Le vere decisioni riguardo la scelta della baca a cui affidare i propri risparmi vanno infatti prese sulla base dei dati oggettivi forniti dalle analisi operate dagli esperti del settore.

Credit Agricole: considerazioni finali

In linea di massima si può dunque affermare che Credit Agricole sia una banca vantaggiosa da scegliere, sia per quanto riguarda i privati, sia per quanto riguarda i liberi professionisti e le piccole imprese. I costi dei conti sono infatti variabili in relazione a quali sono gli usi che se ne fanno, il che rende l’offerta flessibile e adattabile alle diverse esigenze.

Nello scegliere la banca che più si preferisce, oltre a tenere conto dei dati oggettivi così come già accennato più sopra, bisogna ovviamente tener conto delle proprie esigenze personali. La scelta, alla fine, è sempre dettata da motivazioni personali proprie del cliente, che possono andare a riguardare non soltanto i caratteri generali della banca in se stessa, ma anche ad esempio la quantità di filiali presente sul territorio di maggiore interesse dell’utente, i servizi da esse offerte ecc.

L’importante è affidarsi comunque a realtà solide e serie come quella di Credit Agricole, per non incappare in truffe o spiacevoli sorprese.

FAQ Banca Credit Agricole: domande e risposte comuni

È possibile fare trading con Credit Agricole?

Sì, credit agricole offre la possibilità di investire in borsa il proprio denaro a tutti coloro che non vogliono semplicemente limitarsi a custodire il proprio patrimonio, ma vogliono farlo fruttare e ricavare guadagni sul breve o lungo periodo.

Si possono fare acquisti online con le carte Credit Agricole?

Sì, la quasi totalità delle carte offerte da Credit Agricole permette di effettuare acquisti online in sicurezza, e per quanto riguarda le carte American Express queste offrono anche una assicurazione su questi acquisti.

Le operazioni di internet banking con Credit Agricole sono sicure?

Credit Agricole offre diversi servizi in grado di garantire la sicurezza dei dati e dei risparmi dei propri clienti, grazie alla generazione di codici e chiavi che permettono di agire in tutta tranquillità.

Credit Agricole conviene?

L’offerta della banca a livello di home banking e carte è paragonabile a quella di altri importanti colossi del settore. Possiamo dire che Credit Agricole spicca soprattutto per la nutrita offerta di carte e i molti servizi online che riescono a soddisfare la sua nutrita clientela. Il gruppo è solido e difficilmente seguirà il percorso di Clarisbanca, anzi si prevede un possibile consolidamento nei prossimi anni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.