Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Banca Sella

Banca Sella è una realtà che affonda le proprie origini nell’800, più precisamente essa vede la sua fondazione nel 1886 da parte di Gaudenzio Sella e di altri sei tra cugini e fratelli.

Dalle prime succursali situate a Biella, la banca si è poi espansa negli anni fino a raggiungere più di 300 succursali in tutto il territorio italiano negli anni 2000. Nel corso degli ultimi anni sono state molte le acquisizioni da parte di Banca Sella.

Si parla infatti adesso di Gruppo Sella e questo comprende molte società quali ad esempio Banca Sella Holding, la capogruppo, Banca Patrimoni Sella & C., Biella Leasing, Sella Sgr, Sella personal credit, Axerve, Fabrick, Hype Spa, ecc.

Nel 1997 Banca Sella introduce il servizio di internet banking e muove i primi passi verso quella realtà che è l’homebanking, che al giorno d’oggi caratterizza praticamente la totalità delle banca più importanti. È questo infatti un servizio che si è nel tempo rivelato sempre più fondamentale per i clienti bancari, in quanto permette di svolgere moltissime attività per le quali prima era necessario recarsi in filiale, direttamente da casa propria con i propri dispositivi, siano essi smartphone, pc o tablet.

In questo articolo verrà esaminata più nel dettaglio quella che è l’offerta di Banca Sella per i propri clienti, soprattutto per quanto riguarda l’homebanking.

  • Lettura consigliata: Azioni Banca Sella: Analisi, previsioni e come comprare

Banca Sella Home Banking: la piattaforma

La piattaforma online di Banca Sella offre una serie di possibilità al cliente che sembrano dare a questi molti vantaggi. Agire infatti comodamente dalla propria abitazione e con pochi semplici click è molto apprezzato, in particolar modo in periodi come quello che viviamo attualmente. Infatti sempre più attività si stanno, per cause di forza maggiore, “trasferendo” sul web, perfino quelle scolastiche, fino ad arrivare allo smart working.

Vien da sé che evitare di recarsi in filiale e poter effettuare tutto su una piattaforma dal facile utilizzo e dalla immediata comprensione viene visto come qualcosa di molto vantaggioso. Tramite la piattaforma di Banca Sella è possibile compire moltissime operazioni, dal semplice controllo del proprio conto a operazioni di pagamento, e perfino attività di trading on-line.

Vediamo insieme i dettagli di quest’app.

L’app mobile di Banca Sella

L’app di Banca Sella è il tramite attraverso cui è possibile effettuare tutte le operazioni che si desiderano. Innanzitutto, prima di poterne usufruire, è necessario richiedere a Banca Sella i propri codici online. Dopodiché basta scaricare l’app Sella da Google Play Store, App Gallery o App Store.

Per utilizzare all’internet banking di Banca Sella al di fuori dell’app, magari attraverso il proprio pc, è necessario collegarsi al sito sella.it e accedere tramite il pulsante “Accedi” situato in alto a destra; si possono poi inserire i codici di accesso personale e i numeri monouso generati tramite l’app Sella e Token Mobile.

banca-sella-recensione-home-banking
Logo di Banca Sella – Recensione Home Banking

Ma esattamente, nel pratico, cosa è possibile fare con l’homebanking e l’app di Banca Sella? Visualizzare il proprio saldo e i propri movimenti in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo è solo una delle funzionalità offerte. Con l’aggregatore di Banca Sella è possibile collegare conti eventualmente aperti con altre Banche all’app Sella e all’Internet Banking.

Inoltre elenchiamo altre utili funzionalità:

  • Gestire le proprie carte, controllarne i movimenti e effettuare ricariche di prepagate;
  • Si possono effettuare vari tipi di pagamenti: bollette, bollo auto, F24.
  • È possibile ricaricare il proprio telefono cellulare;
  • Controllare i propri mutui e finanziamenti;
  • Monitorare il patrimonio e i propri investimenti finanziari, potendo contare anche sul supporto a distanza dei consulenti e degli esperti Banca Sella;
  • Tenere sotto controllo le assicurazioni che sono state sottoscritte;
  • Il servizio Voice Banking Sella permette di controllare i propri conti e le carte solo con la voce, andando a collegare l’app Sella Google Home;
  • Tramite l’app è possibile inoltre contattare facilmente l’assistenza clienti per supporto e informazioni, evitando le lunghe attese.

Infine, Il servizio Sella box permette di consultare e tenere archiviate le proprie comunicazioni, relative ad esempio a conti correnti, depositi a risparmio, conti titoli, finanziamenti, carte di credito, gestioni patrimoniali, andando a risparmiare sui costi e garantendo una maggiore tutela dell’ambiente riducendo lo spreco di carta.

Banca Sella: i vantaggi del mobile banking

I vantaggi del mobile banking sono molteplici e non sono legati soltanto alla comodità del cliente in fatto pratico. Infatti il mobile banking offre anche la possibilità di usufruire dell’assistenza clienti in modalità più veloce e immediata.

Basti pensare al fatto che precedentemente all’introduzione dei servizi di homebanking, se si riscontrava un problema con i propri conti o con qualsiasi altro servizio bancario bisognava recarsi in filiale e stare in fila a volte anche per ore, o comunque si doveva contattare l’assistenza clienti telefonicamente, affrontando così lunghe attese e alle volte anche costi aggiuntivi.

Una obiezione che viene spesso mossa ai servizi di homebanking e in generale a tutte le operazioni che vengono effettuate online è quella riguardante la sicurezza. Il web si presenta infatti spesso un luogo ricco di pericoli e insidie, rappresentati da attacchi da parte di hacker e truffe di ogni tipo.

È quindi necessario che le banche garantiscano la massima sicurezza quando mettono a disposizione i loro servizi di homebanking e le loro app, in modo tale che i propri clienti possano avere la certezza di non mettere a rischio i propri risparmi usufruendo di essi.

Banca Sella online: la sicurezza dell’app

La sicurezza dell’app Sella e in generale dell’internet banking di Banca Sella è ovviamente al centro dell’interesse dei clienti. Banca Sella offre a tal proposito il servizio Token Mobile, capace di generare codici univoci per eseguire le operazioni in completa sicurezza. Per chi compie operazioni via app, grazie al Token non è necessario inserire manualmente nessun codice, ma questi verranno inseriti automaticamente.

Per poterlo attivare basta essere in possesso dell’ultima versione dell’app Sella e da essa seguire la procedura guidata. Il Token Mobile può essere attivato anche su più di un dispositivo, e viceversa su uno stesso dispositivo possono essere attivati più Token (ciò è utile se sono più persone ad utilizzare il suddetto dispositivo).

Il Token Mobile può essere utilizzato anche senza una connessione internet e dall’estero, dove il dispositivo si sincronizzerà automaticamente su un eventuale differente fuso orario. La sua attivazione è gratuita, e resta gratuito per i primi due anni di utilizzo, dopodiché ha un costo di 1 euro l’anno per i successivi tre anni di validità. È inoltre previsto il pagamento di un ulteriore canone trimestrale dell’ammontare di 1,50 se nei tre mesi precedenti non si sono effettuati almeno tre accessi ai servizi online di Banca Sella.

Nel caso si inseriscano i codici Token a mano, dopo 10 errori di digitazione il Token Mobile verrà automaticamente sospeso sia sullo smartphone che si sta utilizzando, sia su tutti gli altri dispositivi. Per sbloccare la situazione sarà necessario rivolgersi alla propria Succursale di riferimento o al servizio clienti.

Inoltre, se lo smartphone su cui è attivo il Token viene smarrito o rubato, si può disattivare il Token accedendo semplicemente ad app Sella tramite un altro dispositivo.

Se tali precauzioni e rassicurazioni fornite dal servizio Token Mobile non dovessero sembrare sufficienti ai clienti più esigenti, è bene ricordare che questo è già un servizio di sicurezza aggiuntivo: l’accesso al proprio conto è infatti già protetto dei codici personali propri di ogni utente.

Investimenti finanziari con Banca Sella

Con il servizio di homebanking di Banca Sella e con la stessa app Sella è possibile effettuare anche investimenti finanziari, in modo tale da non limitarsi soltanto a custodirli, ma anche di investire i propri risparmi.

Per fare ciò Banca Sella offre diverse soluzioni di investimento. Ecco qualche esempio:

1 – PIC:

Il Piano di investimento del Capitale prevede l’investimento in fondi comuni in un’unica volta, con una quota acquistata ad un unico prezzo. Accanto a questa modalità di investimento Banca Sella offre anche i PAC.

2 – PAC:

Banca Sella offre il Piano di Accumulo del Capitale come modalità di sottoscrizione di fondi comuni. Questo consente di andare a accumulare un capitale facendo versamenti non troppo elevati ma con costanza, lungo un periodo predeterminato di tempo. Ad esempio 100 euro al mese per 5 anni. In questo modo, essendo gli investimenti spalmati nel tempo, i rischi legati alle operazioni e alle variazioni del mercato vanno a ridursi.

3 – Conto Consulenza Indipendente:

Questo conto è per gli investitori che vogliono essere affiancati dal supporto di un Consulente Indipendente per i loro investimenti sul mercato finanziario. Con questo conto si ha a disposizione una piattaforma online su cui monitorare in tempo reale il proprio portafogli azionario e seguire le proposte del proprio consulente.

Il conto può essere aperto direttamente da pc, tablet o smartphone. Il tipo di commissione applicata a questo conto è del tipo “all in”, dunque indipendente dal numero di operazioni eseguite.

4 – Sella Evolution:

Per investire in una gestione patrimoniale in ETF, Banca Sella propone Sella Evolution. La gestione patrimoniale è quella forma di investimento che permette di sottoscrivere un mandato e affidare in tal modo il proprio investimento ad un gestore. È possibile investire anche con piccole somme.

Inoltre la selezione degli ETF è effettuata col supporto di Moneyfarm, leader nella gestione del rendimento assoluto. Tale selezione e la gestione del portafoglio sarà effettuata secondo le esigenze e le possibilità del cliente. I costi di commissione di gestione sono dello 0,90% annuo sul controvalore investito iva esclusa e senza costi di apertura.

5 – PIR: i Piani individuali di Risparmio

Sono una forma di investimento che è stata introdotta in Italia nel 2016 con lo scopo di far confluire i risparmi familiari verso le piccole e medie imprese italiane consentendo di ottenere grosse agevolazioni fiscali (ad esempio l’esenzione dall’imposta sui rendimenti e sulle plusvalenze e l’esenzione dall’imposta di successione).

Si può essere titolari di un sol PIR con un massimo di importo di 30.000 euro annuale per un massimo complessivo di 150.000 euro in 5 anni. Per questo tipo di investimento Banca Sella offre la possibilità di accedere anche con piccoli importi e di diversificare il proprio portafogli in modo da gestire meglio la volatilità del mercato azionario. È possibile inoltre incontrare periodicamente il Top Management delle società e conoscere così direttamente i gestori del fondo.

Trading Banca Sella: come funziona?

Banca Sella offre ai suoi clienti anche la possibilità di fare trading online, e di utilizzare per questo il Conto Trader, che va ad unire il conto corrente al conto titoli in un unico prodotto. Per chi vuole diventare un trader, effettuando 5 operazioni di trading al mese, il Conto Trader sarà gratuito.

SellaXtrading è la piattaforma di trading online messa a disposizione da Banca Sella, disponibile per pc, tablet e smartphone. Per i trader che hanno già più esperienza è disponibile anche la piattaforma SellaExtreme.

Le commissioni applicate sono digressive, ovvero a seconda di quelle generate nel corso del mese verrà poi applicato uno sconto proporzionale per tutto il mese successivo. Inoltre, alla fine di ogni giornata di borsa, verrà calcolata la differenza tra il valore d’acquisto e quello di vendita degli ordini eseguiti per singola divisa, a prescindere dallo strumento finanziario negoziato.

I mercati su cui è possibile operare col trading di Banca Sella sono sia quello italiano che quello estero, nei quali è possibile scegliere titoli azionari, ETF e Covered Warrant; è possibile anche entrare nel mercato globale dei derivati, sempre sia italiani che esteri, e anche acquistare obbligazioni e titoli di Stato.

Tutto ciò è supportato da grafici, analisi tecniche e analisi fondamentali, strumenti e appuntamenti con gli esperti per poter capire al meglio le dinamiche del mercato e fare la scelta strategica più adatta alle proprie esigenze.  

Banca Sella: gli svantaggi degli investimenti

Una cosa da tenere sempre presente è che le banche in generale non hanno tra i loro principali interessi quello di favorire i piccoli imprenditori. Esse sono degli enti preposti a fornire liquidità alle grandi imprese e ai grandi investitori, e dunque uno degli obiettivi principali di tutte le banche è sicuramente quello  di assicurarsi questa disponibilità di liquidità.

Gli svantaggi che si possono dunque incontrare con gli investimenti intrapresi con Banca Sella sono perfettamente uguali a quelli che si incontrano con qualsiasi altra banca, e cioè i piccoli trader possono trovarsi a non essere tutelati appieno, o ritrovare assistenza soltanto su alcuni tipi di investimento e non su altri, o ancora non avere a disposizione una ampia scelta di titoli in cui investire ( generalmente le banche tendono a non permettere investimenti su titoli magari più promettenti ma che comportano anche maggiori rischi).

L’offerta di conti di Intesa Sanpaolo

Vediamo adesso alcuni esempi di tipologie di conto offerte da Banca Sella, sia per aziende che per privati.

Conto corrente Small Business

Questo è un conto adatto a chi è un libero professionista, a chi ha una piccola azienda o una piccola società. Per i primi tre mesi non ci sono spese di conteggio di interessi e competenze, i bonifici sono a condizioni agevolate ed è possibile richiedere un carta di debito gratuita per sempre e una carta di credito gratuita per un anno.

app-banca-sella
App per l’Home Banking offerta da Banca Sella

Dopo i primi tre mesi il costo è di 13 euro a trimestre per interessi e competenze, si hanno fino a 100 operazioni gratuite. Dalla centesima in poi il costo è di 0,90 euro.

Conto corrente [email protected]

Anche per questo conto abbiamo la carta di debito gratuita per sempre e quella di credito gratuita per un anno. Questo conto tende ad agevolare gli acquisti online e offre un anone ridotto e operazioni illimitate. il canone mensile è infatti di 10,58 euro, con conteggio di interessi e competenze inclusi. Inoltre il conto corrente [email protected] permette di operare in completa autonomia comodamente da casa, richiedendo i codici necessari per l’homebanking.

Conto WebSella

Questo conto corrente mette a disposizione tutte le funzionalità di un normale conto con in più la possibilità di compiere tutte le operazioni sul web tramite smartphone. Per i primi tre mesi il canone è azzerato e poi è di 1,50 euro al mese.

Banca Sella è conveniente?

Se conviene o meno affidarsi ad una banca piuttosto che ad un’altra è sempre un qualcosa di soggettivo. Dipende infatti da tanti fattori personali, dai propri mezzi e dalle proprie esigenze. Banca Sella offre a tal proposito una vasta gamma di soluzioni e strumenti differenti che possono incontrare i gusti di diverse tipologie di clienti.

Inoltre, se vogliamo concentrarci sulla questione strategie di trading, Banca Sella sembra essere più completa da questo punto di vista rispetto alle altre banche italiane, dato che offre servizi più simili a quelli delle piattaforme di broker vere e proprio piuttosto che a quelli forniti dalle app delle altre banche.

Ciò nonostante manchi ancora una parte dedicata alla formazione dei trader, cosa che invece è presente all’interno delle migliori piattaforme di trading.

Banca Sella: Migliori alternative oggi

Attualmente, i migliori competitor di Banca Sella sul campo sono, per quanto riguarda le banche storiche:

Per quanto riguarda invece le nuove realtà emergenti troviamo::

  • Hype;
  • N26;
  • Qonto.

Per i consumatori non è difficile trovare alternative valide nel mercato bancario che sappiano coniugare al meglio le esigenze del singolo con quelle i servizi tecnologici e smart. Tuttavia nel valutare i servizi è necessario anzitutto comprendere quelli che sono i costi di commissione.

Si consiglia di valutare, dunque, tutti i costi nascosti o accessori anche dei servizi sopraindicati sebbene nel mercato oggi siano riconosciuti come i migliori istituti e più avanzati in tematica di Homa Banking. In questo panorama è chiaro che il servizio di Banca Sella si posiziona come uno dei più avanzati ed efficienti al momento.

Opinioni e recensioni su Banca Sella

Sul web è possibile trovare numerose recensioni riguardo i servizi offerti da Banca Sella. La maggior parte di essi sembra provenire da clienti soddisfatti, che si trovano bene con i conti, le carte e i vari servizi offerti da questa banca.

Non mancano ovviamente le recensioni negative, a volte legate all’esperienza con l’assistenza clienti. È importante però, come in tutti i casi quando si consultano le recensioni online, tenere sempre presente quali possono essere stati i casi specifici che hanno dettato l’insoddisfazione del cliente e cercare di valutare il tutto sempre il più oggettivamente possibile.

Banca Sella: opinioni e considerazioni finali

Banca Sella è una realtà solida e duratura, che affonda le sue radici nell’800 e che ha saputo guardare al futuro, alla crescita e all’innovazione rinnovandosi nel tempo e fornendo servizi sempre aggiornati. Per questo motivo riteniamo che sia un ente affidabile a cui lasciare gestire e far fruttare il proprio patrimonio. Tutto ciò tenendo sempre ben chiari i rischi di cui abbiamo anche parlato in questo articolo e le proprie esigenze e bisogni.

FAQ Banca Sella: domande frequenti

Che cos’è Banca Sella?

Banca Sella è una banca italiana facente parte del Gruppo Sella che consente di effettuare tutte le normali operazioni bancarie con l’aggiunta di un servizio di homebanking e di piattaforme di trading online.

Cosa permette di fare l’homebanking di Banca Sella?

L’homebanking di Banca Sella permette di effettuare operazioni come controllo dei propri conti, effettuare pagamenti, ricariche, investimenti e tanto altro comodamente da casa propria senza recarsi in filiale.

Si può investire nel mercato finanziario con Banca Sella?

Sì, grazie alle app SellaXtrading e SellaExtreme, queste offrono un servizio molto vicino a quello delle piattaforme di trading online più importanti.

L’app Sella è sicura?

Grazie al servizio Token Banca assicura sicurezza e attenzione alla privacy del cliente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.