Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni Tenaris

La Tenaris è una società di origini italiane, considerata come la numero uno nella produzione e fornitura di tubi in acciaio per petrolio e gas. Il gruppo è un leader nel settore siderurgico su scala globale, con sede principale a Lussemburgo. Occupando diversi mercati: dalla Borsa Italiana a quella messicana, la Tenaris è uno dei titoli più ambiti e discussi degli ultimi periodi.

La guida nasce, perciò, con il proposito di fornire un’attenta analisi tecnica e fondamentale sul titolo in questione, in modo da rispondere alla consueta domanda:

“Comprare azioni Tenaris conviene?” Potrebbe essere uno slancio per risultati migliori legati ai miei investimenti finanziari?

Per ottenere un quadro completo, però, bisognerà interrogarsi anche sulle modalità d’investimento più adatte. Per tale ragione, la guida inizierà proponendo la soluzione che accomuna migliaia di traders in tutto il mondo: investire facendo trading.

Nello specifico, si chiariranno le due possibilità previste: negoziare direttamente sul titolo grazie a broker DMA, oppure specularvi mediante strumenti derivati quali i CFD. Così facendo, chiunque potrà ricevere le informazioni desiderate riguardo le azioni Tenaris, ampliando le proprie prospettive di entrata sui mercati finanziari.

Principali caratteristiche del titolo TENARIS:

ISINLUO156801721
Quotata in borsa dal2002
Indice di riferimentoFTSE MIB
SettoreMTA / Siderurgico
Capitalizzazione6,20 mrd $
Target Price Medio19,46 €
Come comprareAzioni DMA / CFD
Dove comprareeToro Capital.com / Trade.com
Principali caratteristiche del titolo Tenaris

Come comprare azioni Tenaris: CFD e azioni reali DMA

Come già introdotto pocanzi, il trading online è una novità che, negli ultimi tempi, ha stuzzicato l’interesse di migliaia di persone in tutto il mondo. In effetti, si tratta di un’attività finanziaria accessibile anche a coloro che non hanno esperienza nel settore, o che dispongono di piccole somme da destinare agli investimenti.

Svolgibile interamente online, il trading online comporta anche una gestione autonoma degli orari in cui accedere al mercato, e del proprio wallet. Le possibilità di accesso al mercato, in questo caso, sono due: trading in CFD, trading DMA.

  • Trading CFD: i primi strumenti citati, cioè i “Contracts for Difference” sono i più utilizzati dai traders per accedere ai mercati. Prima di tutto, è bene sapere che si tratta di strumenti derivati: replicano semplicemente l’andamento dell’asset scelto.

A ciò consegue l’opportunità di generare profitti grazie alle oscillazioni di prezzo frequentemente registrate dai beni quotati sui mercati. Inoltre, il principale vantaggio del trading CFD è una più diretta esposizione a qualsiasi occasione di mercato, in quanto si può investire tanto al rialzo, quanto al ribasso.

Sede Tenaris - la guida di investimentifinanziari.net su come investire su questa società.
Sede della società leader del settore siderurgico: Tenaris.

Nel secondo caso, ci si riferisce alla vendita allo scoperto: anche questa operazione non richiede l’acquisto dell’asset scelto. Ciò rende evidente le principali caratteristiche dei CFD: flessibilità e versatilità, rivelandosi adatti a qualsiasi bene di mercato, sia per posizioni long che short.

Nonostante questo, però, fare trading può comportare anche un accesso diretto ai mercati.

  • In tal caso, ci si riferisce al trading DMA, con cui poter acquistare direttamente titoli come Tenaris. Così facendo, si diventerà azionisti a tutti gli effetti del gruppo, avendo diritto anche a dividendi annuali se previsti dal piano societario.

Si tratta di una scelta legata principalmente ad investimenti sul lungo termine, adatta a traders che già conoscono i rischi intrinsechi al mercato azionario. Infatti, bisogna ricordare che fare trading DMA comporta una relazione d’interdipendenza tra profitti e andamento delle azioni: il capitale investito aumenta solo se il titolo rialza.

A prescindere dall’opzione preferita, ci sarà bisogno di un intermediario che consenta l’accesso ai mercati. Tale ruolo è rivestito dal broker, il quale fornisce un’apposita piattaforma con cui aprire un account ed iniziare a concretizzare i propri obiettivi di trading.

Per chi fosse già a conoscenza di tali informazioni, è importante sapere conoscere i migliori broker DMA a cui potersi affidare:

Dove comprare azioni Tenaris: migliori piattaforme

Un paragrafo riguardante le migliori piattaforme trading per investire oggi si rivela necessario, soprattutto se si considera il crescente numero di truffe che caratterizzano il settore. Prima di tutto, i traders europei dovrebbero preferire broker ESMA, cioè quelli che rispettano le normative imposte sul territorio per la tutela e la salvaguardia dei loro diritti.

Le autorità di controllo che si occupano delle dovute regolamentazioni ed autorizzazioni sono: CySEC e CONSOB. Dopodiché, è altrettanto importante affrontare un argomento spesso sottovalutato: le commissioni. E’ assolutamente necessario diffidare da piattaforme che applicano costi, commissioni e spese per le operazioni da effettuare.

L’unica cifra da dover pagare, quando si fa trading online, è lo spread. In breve, è una somma davvero irrisoria che rappresenta il divario tra prezzo iniziale e finale riportato da un asset quando si apre/chiude una posizione.

Infine, si parla di maggiore accessibilità perché i broker migliori di mercato provvedono a fornire piattaforme intuitive e semplici da utilizzare: vantaggioso per qualsiasi tipologia di utente, che ha la possibilità di focalizzarsi esclusivamente sul proprio lavoro.

Ciò non toglie che la scelta possa essere dettata anche da esigenze personali: i meno esperti dovrebbero preferire piattaforme complete, con materiali formativi e strumenti di supporto utili per ottimizzare il proprio livello operativo. La guida proseguirà, sulla scia di quanto detto, presentando brevemente le piattaforme di trading più conveniente per comprare azioni Tenaris, perfettamente utilizzabili da investitori esperti e neofiti.

eToro

eToro (qui il sito ufficiale) è il primo broker da menzionare, essendosi imposto come leader del settore su scala mondiale. Autorizzato CySEC e CONSOB, propone una piattaforma totalmente innovativa, semplice e priva di commissioni.

Il broker è apprezzato per aver introdotto strumenti come:

  • Social Trading: eToro nasce come il primo social di trading, in cui l’interazione diventa essenziale per ricavare previsioni di Borsa, o semplici consigli, da professionisti;
  • Copy Trading: strumento con cui copiare dei popular investor, in modo che la piattaforma replichi, in automatico, i risultati da loro ottenuti sul proprio profilo.

Funzioni gratuite e brevettate, appaiono come degli appigli validi per coloro che non hanno ancora idea di come muoversi nel settore. Inoltre, il broker eToro propone investimenti in CFD, ma ha anche un’allettante offerta sulle Real Stock, su cui negoziare direttamente e a costo zero e in modalità DMA. Per poter verificare personalmente se la qualità dei servizi eToro rispecchia a pieno le proprie esigenze, basterà cliccare qui per ottenere un conto demo gratuito.

FP Markets

FP Markets (qui il sito ufficiale) è un broker conosciuto ed apprezzato sin dal 2013, poiché valido per diverse tipologie di traders. In effetti, la proposta del broker in questione, regolamentato da chi di dovere, è tra le più complete per comprare azioni Tenaris senza troppe difficoltà, e a zero costi.

In primis, è importante sottolineare la presenza di una sezione didattica gratuitamente accessibile, ricca di materiali da cui iniziare a porri le base per un’attività di trading consapevole e remunerativa. Visitando questo indirizzo, potrai dare un’occhiata all’offerta didattica FP Markets.

Il broker offre, in verità, una piattaforma ricca di strumenti d’analisi per accompagnare i traders nei propri investimenti: dall’analisi tecnica per studiare titoli azionari come Tenaris, alle previsioni sul Forex.

Si tratta di assets a cui poter accedere come più si preferisce: facendo trading CFD, ma anche DMA. In entrambi i casi, si tratta di soluzioni gratuite e conveniente. A questo indirizzo puoi accedere ai migliori assets di mercato gratuitamente.

I traders più esperti potranno ulteriormente affinare il proprio livello operativo, operando mediante la piattaforma preferita dagli utenti di tutto il mondo: MetaTrader. Infine, per potersi mettere alla prova senza rischiare il proprio capitale, il broker consente di partire con un conto di prova gratuito e senza vincoli.

Trade.com

Un’ultima piattaforma da poter prendere in considerazione per fare trading gratuito ma professionale sulle azioni Tenaris è Trade.com (qui il sito ufficiale).

Come i broker sopracitati, anche questo possiede tutte le carte in regola per prestare i propri servizi di trading ad investitori di tutto il mondo, grazie alle apposite autorizzazioni. Con Trade.com si potrà negoziare sui più appetibili titoli azionari in due modi: in modalità diretta, oppure utilizzando i CFD.

Visitando questa pagina, potrai fare trading azionario DMA O CFD gratuitamente. E’ altrettanto interessante l’area didattica presente su Trade.com; un vero e proprio fiore all’occhiello che aggrada gli utenti per la qualità dei materiali offerti a titolo gratuito.

Difatti, scaricare un pacchetto formativo è il primo step per avviarsi verso investimenti gestibili più facilmente e in totale autonomia. Trade.com richiede un deposito minimo di soli 100 euro: una somma abbordabile da chiunque sia davvero intenzionato a fare trading online.

Comprare azioni Tenaris: analisi completa del titolo

Fare trading online richiede un attento studio degli assets prescelti, così da valutare come trarre il meglio dai beni di mercato più promettenti del momento. Nello specifico, i traders conducono studi basati su due discipline ben precise:

  • Analisi fondamentale: studio di elementi esterni ed interni ad una società, di natura microeconomica e macroeconomica. Si rivela utile sia per valutarne le potenzialità di crescita, sia per sapere quali sono i fattori che ne determinano le variazioni di prezzo;
  • Analisi tecnica: mediante l’ausilio di grafici e dati statistici, si partirà da rendimenti passati per avere una visione più chiara dei movimenti più probabili che seguirà il titolo.

Per avere dei margini di manovra più ampi sui propri investimenti, si consiglia di affiancare entrambe le analisi, in modo da condurre uno studio completo del titolo.

Molti investitori si lasciano inibire dalla mancanza di conoscenze nel settore. In verità, partendo da un conto di prova gratuito potranno far pratica e acquisire dimestichezza con tali strumenti, senza mettere in gioco il proprio capitale.

Analisi fondamentale azioni Tenaris

La prima parte della guida si soffermerà sull’analisi fondamentale delle azioni Tenaris, con lo scopo di capire che posizione la società occupa nel settore e, soprattutto, se può rivelarsi un titolo di Borsa conveniente.

Partendo dalle origini, la società Tenaris è abbastanza giovane: appare sul mercato nel 2002 come una holding di marchi già esistenti.Infatti, appartiene al gruppo Techint, operante sin dal 1945 in Italia, guidato dalla personalità di Agostino Rocca.

Nonostante tragga origini dalla regione Lombardia, la sede principale è a Lussemburgo, con impianti di produzione presenti in diverse zone del mondo: dall’Italia, alla Romania, al Venezuela, al Giappone e agli USA.

La Tenaris è, dunque, un agglomerato di società già esistenti in passato, operanti nel settore siderurgico, come: Dalmine, Tamsa e Siderarca.Col tempo, poi, attua ulteriori acquisizioni con cui il gruppo riesce ad espandersi sia in termini geografici, che di visibilità.

Col tempo, diventa leader nella produzione di tubi di acciaio per petrolio e gas, ottenendo una quotazione presso:

  • NYSE (Borsa di New York);
  • FTSE MIB (Indice italiano);
  • Bolsa de Comercio de Buenos Aires;
  • Bolsa Méxicana de Valores.

A partire dal dicembre del 2002, la Tenaris fa il suo ingresso presso la Borsa di Milano, iniziando a dominare i mercati finanziari.

Tenaris: quotazione e dati storici

Nell’analizzare i dati storici della Tenaris, bisogna considerare che i risultati riportati dall’azienda sono strettamente legati alle materie prime con cui opera, soprattutto il petrolio (maggiori informazioni su possono ottenere nella nostra guida per investire in petrolio).

Per tale ragione, si ricorda il periodo disastroso 2014/2016, in cui il gruppo ha subito un calo nel fatturato del 50,14%. La causa scatenante è stata il deprezzamento del greggio, con difficoltà concrete nell’estrazione presso i principali Paesi che detengono giacimenti.

L’operatività della Tenaris, di conseguenza, è ribassata del -53 milioni di euro, sancendo la fine del periodo negativo per la holding.Infatti, durante il 2017 si è mostrata una lenta ma concreta ripresa, grazie a maggiori attività di estrazione, con un ritrovato equilibrio tra domanda/offerta sui mercati.

Dunque, nella prima parte di quell’anno, la Tenaris ha riportato un utile netto pari a 206 milioni (di dollari), incrementando la propria attività nelle zone del Nord America. Di conseguenza, si è riportato un aumento del 10% sul fatturato complessivo del gruppo.

Anche le quotazioni delle azioni Tenaris hanno risentito dell’instabilità del gruppo, riportando per diversi periodi una forte volatilità giornaliera. Nell’ultimo anno, sono state soggette ad una variazione al ribasso: -51,50%, toccando un massimo di 10 euro ed un minimo di 3,99 euro per azione.

Tenaris: principali competitors

Proseguendo verso lo studio di elementi di natura macroeconomica, si riportano i principali competitors della Tenaris:

  • Vallourec;
  • TMK;
  • US Steel Tubular;
  • TimkenSteel.

Si consiglia di restare aggiornati sulle principali news che riguardano anche le società in diretta competizione con la Tenaris, usufruendo di piattaforme di trading professionali come Trade.com.

Azionariato Tenaris

L’azionariato Tenaris non è molto variegato. Infatti, il 60% è detenuto da un singolo gruppo: San Faustin NV, controllata dalla famiglia Rocca.Il restante 40% si divide tra investitori istituzionali, come Credit Suisse AG, investitori con fondi comuni e traders retail.

Dunque, per quanto spesso instabile, sono davvero numerosi coloro che hanno scelto di comprare azioni Tenaris, dando fiducia all’attuale leader del settore siderurgico.

Tenaris: business model e piani strategici per il futuro

Alla base di una società di successo, ci sono sempre strategie di marketing, pubblicitarie e business plan che si adattano perfettamente alle esigenze di mercato e/o della clientela.

Nel caso di Tenaris, è bene partire dal presupposto che si tratta di una società pioneria del settore, con una capacità export/import su scala mondiale.Allo stesso tempo, il gruppo è stato capace di diversificare i servizi proposti, così da ridurre i margini di rischio.

Tenaris si occupa di:

  • Perforazione e produzione di petrolio e gas;
  • Trasporto di petrolio e gas;
  • Applicazioni per industrie e macchine da lavoro;

Il tutto, però, si basa su trasparenza e sostenibilità: valori fondamentali per il 21 secolo, in cui l’obiettivo comune è quello di salvaguardare e proteggere l’ambiente dai disastri climatici e naturali in corso. Allo stesso tempo, l’azienda lavora per una riduzione dei costi, attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie, potendo affermare di essere al passo coi tempi.

La Tenaris investe anche nel proprio team, formato direttamente dalla società affinché abbia una conoscenza eccellente del settore e riesca a stabilire un valido rapporto coi clienti.

Tra i principi dell’azienda, c’è anche una crescita personale basata sulla diversità, offrendo alla propria squadra la possibilità di conoscere e vivere nuove culture, avendo sedi in diverse zone del mondo: dall’Europa, all’Oriente.

In conclusione, la società dalle origini italiane presenta un business model abbastanza solido, che si rivela fondamentale per ottenere la fiducia e la stima di numerosi clienti.

Analisi tecnica azioni Tenaris

La guida si soffermerà, ora, sull’analisi tecnica delle azioni Tenaris. Lo scopo è quello di fornire un esempio concreto ai traders neofiti, in modo che comprendano che, con la giusta pratica, potranno procedere in totale autonomia con lo studio del titolo.

Il grafico sottostante è stato offerto dal conto demo gratuito del leader eToro:

Grafico azioni Tenaris
Analisi tecnica sulle azioni Tenaris dal conto demo eToro

Al grafico è stata applicata una tra le strategie di trading più semplici ed utilizzate dai traders: la Doppia Media Mobile. Come si può facilmente intuire, si tratta semplicemente del calcolo tra due medie: una lenta, in questo caso rappresentata dalla linea gialla, e l’altra veloce, cioè la linea rossa. Si tratta di una modalità per iniziare a dedurre i punti d’ingresso e di uscita dai mercati, da poter arricchire con ulteriori strumenti di trading.

Così facendo, i traders avranno le idee più chiare dei trend di un titolo, durante un preciso arco temporale. Nel caso del grafico eToro riportato, è stata selezionato il time frame ad un’ora, utile per investimenti di circa una settimana.

Bisogna prestare attenzione alle intersezioni tra le linee, che mostrano dei chiari segnali:

  • Di vendita: quando la media mobile veloce incontra quella gialla dall’alto verso il basso;
  • D’acquisto: al contrario, quando la media mobile veloce interseca quella lenta dal basso verso l’alto.

Il primo cerchio riporta un movimento che va dal basso verso l’alto, indicando che il titolo sta per attraversare un trend rialzista. Il secondo caso, invece, riporta la situazione opposta: le azioni Tenaris stanno per vivere una flessione negativa.

Per coloro che non si sentono ancora in grado di riuscire a condurre tale studio in autonomia, potranno seguire i consigli dei più esperti facendo Social Trading.

Azioni Tenaris: quotazione e grafico in tempo reale

Per fare previsioni sul titolo ed investire correttamente sulle azioni Tenaris, è bene restare aggiornati costantemente sull’andamento della società. Per questo motivo, ecco un grafico sulle quotazioni Tenaris in tempo reale:

[GRAFICO PREZZO AZIONI TENARIS, QUOTAZIONE IN TEMPO REALE]

Azioni Tenaris: Target Price e prospettive future

Prima di concludere questa guida, si vuole fornire un quadro più ampio delle prospettive future legate alle azioni Tenaris, presentandone il target price previsto per il medio periodo. Inoltre, verranno riportate le previsioni per il biennio 2021/2022, fondamentali per traders che operano principalmente con posizioni long.

Target price azioni Tenaris

Quando si parla di target price, ci si riferisce alle più probabili quotazioni, minime, medie e massme stabilite dagli analisti.

Nonostante ciò, si vuole sottolineare che si tratta semplicemente di indicazioni. Trattandosi di un gruppo strettamente dipendente dai prezzi del greggio, è ancora più complicato ricavare informazioni precise sul lungo termine.

19,46 TM15,10 TB27,24 TA
Tabella target price per l’azienda Tenaris – I tre livelli del TP con ordine previsionale di medio periodo

Attualmente, il valore delle azioni Tenaris si aggira intorno ai 10,35/10,48 dollari (quotazione NYSE). Entro fine anno, stando a quanto prevedono gli analisti, il titolo potrebbe tornare a massimi di 27,24 dollari.

In effetti, i dati passati mostrano un massimo di 23,54 dollari (circa 52 settimane fa),  con un minimo raggiunto di 9,10 dollari. Dunque, le quotazioni più basse risultano ugualmente migliori dei risultati passati.

Importante nota sull’aggiornamento dei dati: i dati e previsioni che ci siamo curati di inserire in questa guida alle azioni Tenaris, sono in costante aggiornamento da parte del nostro team di esperti finanziari al fine di rendere le informazioni offerte sempre attendibili e utili in fase di investimento.

Azioni Tenaris: Previsioni 2021/2022

Il biennio 2021/2022 potrebbe risultare abbastanza positivo per il gruppo Tenaris, soprattutto perché sono previsti dei rialzi di prezzo del petrolio. Difatti, si stima un valore di 48/55 dollari per barile: quotazioni che si riverseranno positivamente anche sulle azioni in questione.

Nonostante ciò, ci sono ulteriori esperti che prevedono uno status per le azioni Tenaris ancora altalenante per il 2021, rendendo il titolo estremamente volatile. In tal caso, la scelta migliore sarebbe operare mediante una piattaforma CFD valida, per avere l’opportunità investire anche al ribasso.

Le cifre mostrano che le azioni di Tenaris S.A. hanno registrato una performance inferiore a quella del più ampio settore di riferimento. Le azioni della società hanno perso il -37,18% negli ultimi 6 mesi, con un tasso di crescita di quest’anno del -123,81%, rispetto al -9,7% del settore.

A parte questo, la società ha tuttavia ridotto le prospettive di crescita per le entrate dell’anno fiscale 2020. Le stime di crescita per il trimestre in corso sono del -177,8% e del -123,1% per il prossimo trimestre. La crescita del fatturato dell’ultimo esercizio è stimata a -32,9%.

12 analisti che offrono le loro stime per l’azienda hanno fissato una stima media delle entrate di 968,51 milioni di dollari per il trimestre in corso. 12 hanno stimato un fatturato stimato di 989,66 milioni di dollari per il prossimo trimestre che si concluderà il 1° dicembre 2020.

Le vendite dell’anno precedente sono state pari a 1,76 miliardi di dollari e a 1,74 miliardi di dollari rispettivamente per questo trimestre e per il prossimo, e gli analisti prevedono una crescita delle vendite del -45,1% per il trimestre in corso e del -43,1% per il prossimo.

Se valutiamo la crescita dell’azienda negli ultimi 5 anni e per i prossimi 5 anni, troviamo che la crescita degli utili annuali è stata del -8,3% negli ultimi 5 anni. La crescita dei guadagni per il 2020 è un modesto -15,2%, mentre per i prossimi 5 anni si prevede che i guadagni dell’azienda aumenteranno del -8,3%.

Se tutte queste stime dovessero essere confermate, negli anni 2021 e 2022 è lecito aspettarsi una ripresa della corsa del titolo dopo queste relative battute d’arresto che hanno visto gli azionisti non certo molto contenti del recente andamento.

Comprare azioni Tenaris conviene?

Per coloro che si chiedono: “comprare azioni Tenaris conviene? E’ bene sapere che non è possibile fornire un’unica e precisa risposta. In linea di massima, comunque, il titolo finanziario in questione riporta diversi vantaggi come attivo di Borsa.

In primis, ciò che rende forte il gruppo Tenaris è il suo posizionamento a livello globale, rendendolo un indiscusso leader nella produzione di tubi per il petrolio e il gas. La società, inoltre, ha anche attuato un ottimo piano di diversificazione, proponendo una molteplicità di servizi sulla scia di valori come: trasparenza, sostenibilità e tecnologia.

Nonostante questo, le azioni Tenaris non hanno sempre riportato risultati eccellenti. In effetti, non ha ancora raggiunto la solidità di mercato tanto ricercata dai traders, soprattutto se si considerano i propri legami con l’andamento del petrolio.

Infine, la holding ha ancora buoni presupposti di crescita e sviluppo, suscitando già l’interesse degli esperti, interessati al futuro di un gruppo dal potenziale di guadagno più che notevole.

Comprare azioni Tenaris: considerazioni ed opinioni finali

Durante l’analisi fatta riguardo le azioni Tenaris, si è riusciti a mettere in evidenza come il titolo rivesta un’importanza internazionale. Da ciò, è facilmente deducibile che, nonostante fasi altalenanti di mercato, la società è una delle più ambite per traders amanti del rischio e che operano per ricavarne dei profitti ingenti.

Per quanto il mercato azionario sia un evergreen per qualsiasi investitore, è sempre bene tenerne a mente i rischi. Dunque, si può riprendere il discorso sulle modalità d’investimento da scegliere per ottenere dei benefici concreti dalle proprie operazioni: trading CFD.

L’occasione di “vendita allo scoperto” è tra i vantaggi più allettanti dei CFD, in quanto si potrà tentare di trarre il meglio anche da situazioni di mercato poco favorevoli. Scegliendo di fare trading con piattaforme ben note nel settore come eToro; FP Markets o Trade.com, si potrà subentrare su titoli come Tenaris in maniera sicura, rapida e senza pagare commissioni.

FAQ Azioni Tenaris: domande frequenti

Come compro azioni Tenaris?

La soluzione più efficiente ed innovativa ricade sul trading online, adatto anche a investitori alle prime armi per le condizioni flessibili e versatili proposte.

Dove compro azioni Tenaris?

C’è bisogno di una valida ed autorizzata piattaforma di trading, in modo da accedere al titolo, su cui investire anche al ribasso grazie ai CFD.

Posso acquistare direttamente le azioni Tenaris?

Sì, i traders hanno anche la possibilità di fare trading DMA, con acquisto diretto delle azioni, diventando azionisti a tutti gli effetti.

Comprare azioni Tenaris conviene?

Le prospettive degli analisti riguardo le azioni Tenaris risultano abbastanza positive, soprattutto considerando gli ampi margini di crescita che la società possiede, allettanti per il medio/lungo termine.

Qual’è il valore delle azioni Tenaris?

Il costo delle azioni Tenaris si aggira in un range compreso tra gli 9,00 e i 12 USD.

Qual è il Target Price delle azioni Tenaris?

Il target minimo previsto è di circa 15,10$, mentre il massimo di 27,24$.

Qual è la capitalizzazione di mercato della società Tenaris?

La Tenaris ha un’attuale capitalizzazione di mercato di 6,20 miliardi di dollari.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.