InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

ETF Indonesia

Vi sono delle possibilità di investimento sugli indici azionari dell’Indonesia sulla Borsa italiana e le principali piazze europee? Bisogna informare a coloro che hanno l’interesse di investire su strumenti finanziari legati a mercati in via di sviluppo, che è possibile scegliere di operare sugli ETF Indonesia. Questi sono dei fondi a gestione passiva che danno la possibilità di investire su un paniere abbastanza ampio di titoli come se fosse un unico asset. 

La ricchezza di risorse del paese ha da sempre attratto le principali potenze straniere e da un punto di vista economico, il centro finanziario è Giacarta, dove ha sede la Borsa dell’Indonesia (BEJ) e dove sono quotate le principali società del paese.

Per quanto riguarda l’economia indonesiana, questa non è ancora al livello delle principali potenze economiche però il paese insieme alla Malaysia, le Filippine, Singapore e Thailandia è tra i fondatori dell’ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico). L’Indonesia rappresenta da sola il 40% della produzione economica dell’ASEAN e secondo gli analisti potrebbe diventare la quarta economia mondiale entro il 2050.

Gli investitori hanno da sempre mostrato interesse per il paese e non è un caso che le maggiori entrate economiche derivino proprio dall’immissione di capitali stranieri. I titoli indonesiani ultimamente stanno dimostrando di essere delle interessanti occasioni di investimento per il trading online e per chi vuole ridurre i propri margini di rischio gli ETF Indonesiani potrebbero rappresentare un’opportunità di mercato. 

ETF Indonesia – Riepilogo: 

Cosa sono:Exchange Traded Fund sui titoli azionari e asset indonesiani
Rischi:Volatilità di Mercato / Tracciamenti ciclici dei prezzi / Eventi imprevisti che possono condizionare l’andamento del settore di riferimento
🏅Migliori 3:1)Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc;2)HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD;3)Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C
💡Dove comprareMigliori piattaforme ETF Indonesia
🤔Opinioni⭐⭐⭐⭐⭐
Tabella caratteristiche principali ETF Indonesia

ETF Indonesia: Cosa sono? Principali tipologie

Prima di iniziare la guida di oggi sugli ETF Indonesia è necessario andare a fare alcune considerazioni tecniche e spiegazioni su quello che sono gli ETF. In questo modo si potranno fornire ai lettori che non hanno mai trattato l’argomento una panoramica completa su questi particolari strumenti finanziari. Un ETF è un fondo a gestione passiva che va a replicare l’andamento di un indice borsistico. L’acronimo ETF sta per Exchange Traded Fund. Si tratta di fondi che danno la possibilità ai traders di poter investire su un paniere di titoli che rientrano all’interno di un unico strumento finanziario quotato sul mercato. 

A causa del fatto che sono dei fondi a gestione passiva una delle caratteristiche principali degli ETF è la loro liquidità. Inoltre, gli ETF permettono di effettuare degli investimenti abbastanza ampi anche se si ha a disposizione solamente un piccolo capitale di partenza. Ciò li rende degli strumenti finanziari molto convenienti per gli investitori alle prime armi e coloro che non vogliono investire grosse cifre perché permettono di effettuare delle operazioni ben diversificate sui settori di proprio interesse e con pochi soldi.

Così facendo si otterrà un portafoglio ben diversificato, una delle strategie migliori per poter abbassare il proprio profilo di rischio e aumentare le possibilità di ottenere degli eventuali profitti. 

Migliori ETF Indonesia 2022
ETF Indonesia: Guida completa ai Migliori ETF Indonesia 2022 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Ogni ETF possiede delle caratteristiche particolari che lo differenziano dagli altri e danno la possibilità di comprendere se soddisfa le proprie esigenze di investimento o meno. Un investitore quando deve scegliere su quale ETF investire dovrebbe tenere in considerazione questi determinati fattori:

  • Metodo di replica;
  • Politica dei dividendi;
  • Costi di gestione annua;
  • Indice di riferimento;
  • Distribuzione geografica;
  • Patrimonio gestito

Inoltre, per i primi due fattori elencati è possibile fare delle ulteriori precisazioni perché questi si vanno a suddividere a loro volta in altri due elementi che condizionano la tipologia ETF. Questi elementi possono influenzare fortemente le prospettive di crescita future di un fondo a gestione passiva. Per chiarire, il metodo di replica può suddividere gli ETF in:

  • ETF a replica fisica totale: in questa tipologia di ETF il fondo va ad investire sostanzialmente in tutti i titoli che sono presenti all’interno dell’indice di riferimento. Così facendo la replica è più fedele e inoltre si avrà un rischio operazionale inferiore; 
  • ETF a replica sintetica (unfunded): questa tipologia di replica è generalmente associata ai fondi che sono chiamati ETF su swap. Questa nomenclatura indica che l’ETF non è basato sull’investimento nella totalità dei titoli all’interno dell’indice ma su contratti diretti che vengono stipulati con la controparte a cui vengono corrisposti anche dei rendimenti periodici. Una caratteristica di questi fondi è quindi quella di non avere una replica accurata come la tipologia descritta sopra e ad avere dei rischi maggiori. Ciononostante, con questi fondi si possono effettuare degli investimenti più diversificati. 

Lato dividendi, invece, si possono descrivere due principali tipologie che sono:

  • Per accumulazione: l’ETF non va a distribuire i dividendi tra i diversi investitori ma li va a reinvestire nella crescita dello stesso fondo;
  • Per distribuzione: in questo caso i dividendi sono distribuiti periodicamente ai diversi investitori allo stesso modo di come avviene con le azioni di una società che è presente in borsa. 

Migliori ETF Indonesia su cui investire: Classifica 2022

📑ISIN & TICKER💸COMMISSIONI👍VOTO💰DOVE COMPRARE
LU19000658110,45%⭐⭐⭐⭐⭐eToro/ Capital.com/ Trade.com
IE00B46G82750,50%⭐⭐⭐⭐⭐eToro/ Capital.com/ Trade.com
LU04762896230,65%⭐⭐⭐⭐⭐eToro/ Capital.com/ Trade.com
Tabella riepilogativa Migliori ETF Indonesia

Sono stati selezionati i principali ETF Indonesia che sono quotati sulla borsa italiana o che possono essere trovati sulle principali borse europee, in base alle caratteristiche sopra elencate. Innanzitutto, per scegliere il migliore in base alle proprie esigenze è necessario prima considerare l’indice di riferimento e come è composto. Così facendo è possibile comprendere a quale settore fanno riferimento i titoli all’interno del paniere. Per ciò che riguarda gli ETF Indonesia l’indice che replica l’andamento economico del paese del sud-est asiatico è l’MSCI Indonesia Index, che è stato lanciato nel 1990 ed ha un rendimento annuale medio di 3,92%.

Le aziende rappresentate all’interno di questo indice sono 22 e costituiscono l’85% del mercato azionario dell’intero paese asiatico. I settori in cui operano queste aziende sono molti e ben diversificati. La grande fetta (53,68% dell’indice) è rappresentata da società finanziarie, a cui seguono le aziende legate ai communication services con il 15,42%, quelle legate alle materie prime con il 9,02%, e molti altri settori. Si tratta, quindi, di un indice ampio e che può soddisfare le esigenze di investimento di molti traders. Alcuni dei principali titoli presenti sono quelli presentati qui sotto, nel caso un investitore li voglia approfondire singolarmente: 

  • Bank Central Asia;
  • Bank Rakyat Indonesia;
  • Telkom Indonesia;
  • Bank Mandiri;
  • Astra international;
  • Bank Negara Indonesia;
  • Charoen Pokphand Indo;
  • Merdeka Copper Gold;
  • United Tractors;
  • Unilever Indonesia

Bisogna informare che dal 2009 l’indice ha subito una forte spinta rialzista che lo ha portato a performare molto bene nel corso degli anni nonostante diversi ribassi correttivi. In particolare, nel 2020 c’è stato un forte calo dell’indice che però è riuscito a rialzarsi nel corso del 2021. Gli investitori, inoltre, sono particolarmente interessati al paese asiatico e alle sue aziende e ciò ha portato nel corso degli anni alla nascita di vari ETF come quelli che sono stati scelti e inseriti all’interno di questa guida:

  • Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc
  • HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD
  • Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C

Come è stato accennato, questi tre diversi ETF vanno a replicare l’andamento dell’MSCI Indonesia Index. Ognuno con la propria modalità e caratteristiche esclusive. Per esempio, quello con il miglior rendimento annuale e con il valore più alto è l’Xtrackers, mentre gli altri due sono più economici ma allo stesso tempo presentano dei rendimenti inferiori. Nei prossimi paragrafi tutti e tre saranno analizzati in maniera dettagliata.

Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc

Come è stato accennato precedentemente, l’Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc (Indo) non è l’ETF più grande sull’Indonesia. Infatti, questo ETF è il più economico tra quelli presentati all’interno di questa guida. Il capitale gestito è pari a 36 milioni di euro. Il fondo replicato, come è stato detto, è quello dell’MSCI Indonesia Index e la replica è di tipo sintetico. Questo fondo è stato fondato nel 2011 e si può considerare abbastanza solido visto che ha già compiuto 10 anni di vita. La residenza fiscale del fondo si trova in Lussemburgo e la sua valuta di riferimento è l’EUR, senza avere copertura in USD ma ciò non è un problema per i traders italiani. 

Principali caratteristiche Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc (Indo):

📄ISIN & Ticker:LU1900065811 INDO
Tipologia di ETF:ETF Indicizzato (per es)
💡Indice di Riferimento:MSCI Indonesia Index
💰Commissioni annue:0,45%
💻Dove comprare:eToro/ Capital.com/ Trade.com
Tabella riassuntiva principali caratteristiche Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc (Indo)

La politica di distribuzione dei dividendi di questo ETF sono per accumulazione, mentre i costi di gestioni annua, ossia il TER, sono pari allo 0,45%. Ciò rende l’ETF il più economico tra quelli disponibili per ciò che riguarda il paese del sud-est asiatico. La diversificazione del fondo è molto alta e ciò lo rende una scelta conveniente per i traders con pochi capitali a disposizione che vogliono puntare sulle società indonesiane. 

HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD

Secondo ETF tra quelli presentati che è molto ambito dai traders interessati all’Indonesia è l’HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD. Si tratta di un fondo che si trova a metà strada tra il più economico presentato sopra e il più costoso. Infatti, il patrimonio gestito da questo ETF è pari a 56 milioni di euro. Il fondo replicato è sempre l’MSCI Indonesia Index, mentre la replica attuata è di tipo fisico (replica totale). Come il precedente ETF, anche questo è stato lanciato nel 2011 e ciò è un indizio della stabilità che ha mostrato nel corso del tempo. 

Principali caratteristiche HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD: 

📄ISIN & Ticker:IE00B46G8275 HIDD
Tipologia di ETF:ETF Indicizzato (per es)
💡Indice di Riferimento:MSCI Indonesia Index
💰Commissioni annue:0,50%
💻Dove comprare:eToro/ Capital.com/ Trade.com
Tabella riassuntiva principali caratteristiche HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD (Hidd)

L’ETF in questione è domiciliato in Irlanda e la sua quotazione è in USD. Purtroppo questo è uno svantaggio per i traders italiani perché presenta un rischio di cambio, ma nonostante questo presenta delle buone prospettive di rendimento e le sue commissioni annuali sono abbastanza bassi attestandosi a 0,50%. Per quanto riguarda i dividendi questi vengono distribuiti a tutti gli investitori mentre la frequenza di distribuzione è di tipo semestrale. 

Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C

Ultimo fondo ad essere descritto è l’Xtrackers MSCI Indosia Swap UCITS ETF 1C. Si tratta dell’ETF più ambito per quanto riguarda l’Indonesia e il patrimonio gestito è pari a 120 milioni di euro. L’indice replicato è sempre quello dell’MSCI Indonesia Index. La replica dell’indice è di tipo sintetica, ossia basata su un contratto swap con la controparte. Si tratta anche dell’ETF da più tempo in circolazione tra quelli presentati, essendo stato lanciato nel 2010. 

Principali caratteristiche Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C:

📄ISIN & Ticker:LU0476289623 XMIN
Tipologia di ETF:ETF Indicizzato (per es)
💡Indice di Riferimento:MSCI Indonesia Index
💰Commissioni annue:0,65%
💻Dove comprare:eToro/ Capital.com/ Trade.com
Tabella riassuntiva principali caratteristiche Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C (Xmin)

La politica di distribuzione dei dividendi di questo fondo a gestione passiva è della tipologia per accumulazione. Per quanto riguarda il domicilio fiscale dell’ETF questo si trova in Lussemburgo. La valuta con cui è quotato è l’USD. Ciò comporta uno svantaggio per i trader europei che si troveranno a correre il rischio del cambio con l’EUR. Tra tutti gli ETF presentati questo è quello con il rendimento annuale più elevato, pari a 9,77%. Ciononostante è anche il più costoso per quanto riguarda le commissioni che si attestano allo 0,65%. Si tratta di un fondo molto diversificato e che è in grado di attrarre diversi traders per le sue caratteristiche peculiari, in primis l’elevato rendimento.

Come investire in ETF Indonesia

Andare ad investire nelle società indonesiane e nell’economia del paese del sud-est asiatico attraverso gli ETF è la scelta migliore per un trader, ma quali sono le opzioni che si hanno a disposizione? La scelta della modalità con cui accedere ai mercati per effettuare i propri investimenti è fondamentale e, in questo caso, si può scegliere tra due tipologie di investimento: 

  • Effettuare degli investimenti attraverso delle piattaforme di trading online;
  • Condurre degli investimenti tramite una banca.

Entrambe queste opzioni di investimento presentano dei pregi e difetti che le rendono diametralmente opposte. Usare una piattaforma di trading online permette di accedere ai mercati in maniera indipendente e gli svantaggi che presenta sono quelli di poter essere vittima di truffa oppure di effettuare delle strategie di trading sbagliate in quanto non si ha il supporto di un esperto. Andare ad investire tramite una banca, di contro, permette di essere affiancati da un consulente bancario, ma vi sono dei costi elevati da sostenere e gli strumenti tecnici a disposizione sono di gran lunga più limitati e non si avrebbe la stessa autonomia garantita da un broker online. 

Qual è l’opzione migliore? Non è possibile fornire una risposta oggettiva e definitiva a questa domanda, ma spetta all’investitore stesso rendersi conto di qual è l’opzione che soddisfa al meglio le proprie esigenze di investimento. Nel corso di questa guida, in ogni caso, verranno presentate in maniera approfondita le caratteristiche di entrambe le tipologie di investimento.

Trading ETF Indonesia: Migliori piattaforme e soluzioni consigliate

Migliori piattaforme per ETF Indonesia [CLASSIFICA 2022]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Se si decide di investire attraverso il trading online si dovrà scegliere un intermediario finanziario (broker) a cui affidarsi. Questo metodo di investimento prevede che il trader vada ad investire sull’ETF desiderato attraverso una piattaforma autorizzata dagli organi di vigilanza finanziaria appositi. Con questa opzione il trader andrà ad operare sui mercati in maniera autonoma e ne consegue che un buon broker online deve poter offrire diversi strumenti tecnici e servizi in grado di rendere al meglio l’esecuzione di un investimento. Per esempio, un buon broker potrebbe fornire del supporto didattico per coloro che sono alle prime armi oppure degli strumenti di analisi tecnica ottimali. 

Tra i migliori broker online ve ne sono alcuni particolarmente indicati per i principianti come Capital.com (qui per il sito ufficiale). Si tratta di un broker che è autorizzato dai principali enti di controllo europei e garantisce la sicurezza dei propri investimenti. La piattaforma di investimento messa a disposizione è molto intuitiva ed è adatta sia agli esperti che a coloro che hanno appena iniziato. Oltretutto, vi è una sezione dedicata interamente alla formazione dei traders in cui si possono trovare ebook scaricabili gratuitamente, video-aule e molto altro. Altra caratteristica importante di questo broker riguarda i costi. Questi sono particolarmente bassi ed è possibile testare la piattaforma aprendo un conto demo gratuito

Altro broker che merita un approfondimento è FP Markets (qui per il sito ufficiale). Anche questa piattaforma sul lato sicurezza è una garanzia in quanto in possesso delle certificazioni rilasciate dagli enti di vigilanza europei. Si tratta di un broker particolarmente indicato per i traders più esperti perché offre dei servizi di investimento avanzati e mette a disposizione come piattaforma di investimento MetaTrader. Ciononostante, anche i nuovi arrivati possono operare al meglio grazie alla piattaforma proprietaria che è semplificata e dalla possibilità di aprire un conto demo gratuito con cui testare la qualità di questo broker. 

Ti suggeriamo la lettura delle nostre recensioni complete ai seguenti broker:

Come comprare ETF Indonesia con eToro

La tabella che è stata presentata sopra presenta tutte i migliori broker online disponibili sul mercato per investire negli ETF Indonesia in maniera sicura. Tra queste, però, è necessario dedicare un paragrafo a eToro (clicca qui per il sito ufficiale). Questo è il broker online più famoso ed utilizzato dagli investitori, potendo contare su una base di utenti superiore ai 10 milioni di persone che operano ogni giorno con risultati soddisfacenti.

eToro: broker consigliato per ETF Indonesia
eToro: broker consigliato per ETF Indonesia

La piattaforma di eToro è molto intuitiva e per quanto riguarda il lato sicurezza questo broker è in possesso delle autorizzazioni CONSOB e CySEC. Inoltre, eToro mette a disposizione di tutti i suoi utenti degli strumenti di trading esclusivi che hanno reso così famosa la piattaforma. Uno di questi è il Social Trading. Per comprenderlo al meglio bisogna immaginare eToro come un vero e proprio social network in cui gli utenti possiedono un profilo personale da cui possono scrivere le proprie opinioni e scambiarsi pareri con altri utenti sui titoli più quotati e quelli emergenti. 

eToro, infine, sul lato costi non presenta commissioni e l’unica cifra che un trader è tenuto a pagare è relativa allo spread. Se si desidera testare le qualità della piattaforma prima di investire dei soldi reali si può aprire un conto dimostrativo gratuito. Con questo si andrà ad operare all’interno di una simulazione dei mercati senza alcun rischio di perdite. 

Comprare ETF Indonesia in Banca: Conviene?

Conviene comprare ETF Indonesia attraverso una banca? Bisogna informare che solitamente i traders esperti sconsigliano di utilizzare l’investimento bancario per gli ETF per una serie di motivi. In generale, i fondi a gestione passiva possiedono tutta una serie di caratteristiche che fanno sì che gli investimenti bancari su di essi potrebbero non rendere come sperato. 

Solitamente le banche permettono di investire sui mercati in maniera tradizionale e ciò non si adatta a strumenti dinamici come gli ETF. Infatti, i fondi a gestione passiva riescono a rendere al meglio con gli strumenti moderni che sono messi a disposizione dai broker online perché sono nati e si sono evoluti proprio all’interno del trading online.

Oltretutto, è necessario considerare i costi aggiuntivi che sono imposti da una banca quando si effettuano degli investimenti. Questi potrebbero rendere l’investimento in ETF poco vantaggioso per gli investitori con piccoli capitali a propria disposizione e verrebbe meno il principale vantaggio di questi strumenti finanziari. 

Il principale vantaggio dell’utilizzare i servizi di investimento di una banca si ritrovano nel fatto che si verrebbe affiancati da un consulente finanziario, ma ciò fa lievitare i costi di gestione, nonostante vi sia l’indubbio pregio di avere una maggiore sicurezza. Inoltre, operando tramite una banca non si avrebbe la stessa autonomia che si ha quando si utilizza un broker online autorizzato e non si potrebbe gestire in maniera indipendente il proprio portafoglio. La decisione finale spetta sempre all’utente che sa quali sono le proprie esigenze, ma bisogna informare che gli esperti preferiscono suggerire di utilizzare un buon intermediario online autorizzato da un ente di vigilanza riconosciuto a livello europeo

Analisi Tecnica ETF Indonesia

Se si è deciso di effettuare un investimento negli ETF Indonesia attraverso un broker online sarà necessario studiare adeguatamente i mercati attraverso degli strumenti tecnici. Si tratta, quindi, di eseguire un’analisi tecnica adoperando dei grafici e degli indicatori di trading. Questi permettono di studiare l’andamento di un asset nel corso del tempo e di poter effettuare delle previsioni sul breve, medio o lungo periodo di tempo. 

Nonostante ad un primo impatto possa sembrare un’operazione complicata non lo è. Un’analisi tecnica, infatti, può essere fatta con strumenti che presentano diversi livelli di difficoltà a seconda della propria esperienza di trader ed è in grado di fornire una serie di informazioni fondamentali per potersi costruire una strategia di investimento efficace. Per effettuare questo tipo di analisi bisognerà aprire un grafico di trading, come quelli disponibili sulla piattaforma eToro, e andare ad impostare un time frame. In seguito sarà necessario applicare un indicatore di trading adatto. Quest’ultimo fornirà le informazioni che si cercano come per esempio la volatilità o il trend vissuto dall’asset, mentre il time frame stabilirà l’arco temporale che sarà analizzato. 

Sotto è stato inserito un grafico d’esempio che è un’analisi dell’Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C (XMIN). Come indicatore tecnico si è deciso di applicare una media mobile semplice. Questa, permette di individuare in maniera molto semplice la direzione del trend intrapresa dall’asset, mentre il time frame è stato impostato a 1 ora. Così facendo si potrà avere una panoramica sul medio-lungo periodo del fondo preso in esame. 

Analisi tecnica ETF Indonesia
Analisi tecnica ETF Indonesia-Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C (XMIN)

Come si può osservare nel grafico di esempio, l’ETF ha subito un forte rialzo di diversi mesi che è iniziato verso la fine di luglio 2021 ed è durato fino all’inizio di novembre dello stesso anno. Ciò è indicativo dell’interesse da parte degli investitori nei confronti di questo fondo a gestione passiva. In seguito si ha un trend laterale iniziato verso novembre 2021 e che perdura fino ad adesso. 

Le piattaforme sicure come Capital.com permettono di adoperare grafici con cui poter controllare l’andamento dei principali ETF Indonesiani quotati sui mercati. Inoltre, garantiscono la possibilità di personalizzarli andando ad utilizzare degli indicatori tecnici. Così facendo i traders potranno operare in maniera adeguata a seconda delle variazioni più evidenti rilevate.

Comprare ETF Indonesia Previsioni 2023 / 2024

Per poter ideare una strategia di investimento efficace e che sia in grado di generare degli eventuali profitti è fondamentale poter effettuare delle previsioni. L’analisi tecnica da questo punto di vista si rivela particolarmente utile perché è in grado di fornire diverse informazioni. Ciononostante, è sempre convenienti appoggiarsi alle previsioni che sono state elaborate dagli esperti, in particolare quando ancora non si ha la giusta esperienze per poterle effettuare in maniera autonoma. 

Quali sono le previsioni degli esperti nei confronti degli ETF Indonesia per il biennio 2023 / 2024?

Per ottenere questo risultato è opportuno andare a considerare diversi aspetti, sia di natura economica che di natura sociale e politica che sono in grado di influenzare fortemente l’andamento dell’economia indonesiana e, in generale, gli ETF che sono stati descritti nel corso della guida. Bisogna subito informare come gli ultimi anni siano stati particolarmente positivi per l’economia indonesiana.

Ciò è avvenuto per una serie di motivi. In primis, si è avuta una crescita interna dovuta ad un aumento dei consumi interni che sta portando ad un relativo aumento della classe media e dei servizi del settore terziario. 

Nonostante ciò la principale entrata economica del paese rimane sempre quella derivante dal settore primario, ossia l’agricoltura e l’esportazione di materie prime. In particolare, è da segnalare l’esportazione del carbone che vede l’Indonesia come uno dei principali fornitori al mondo di questa fonte energetica. Negli ultimi mesi, però, è stato istituito un blocco dell’esportazione per prevenire possibili blackout causati dall’aumento della domanda di energia elettrica a livello mondiale. Da un lato ciò comporterà delle entrate minori al paese, ma dall’altro lato è sintomo della buona salute del settore. 

Inoltre, gli analisti economici sono concordi nel prevedere che l’Indonesia possa aumentare nei prossimi anni il suo PIL pro capite e alcuni ritengono che entro il 2050 possa arrivare ad essere considerata la quarta potenza economica mondiale. Tutto ciò si riflette anche sugli ETF Indonesia che negli ultimi tempi hanno performato discretamente bene e si rivelano essere una scelta adatta per far fronte ai possibili cambiamenti di mercato. 

Previsioni 2023/2024 ETF Indonesia
ETF Indonesia- Previsioni 2023/2024 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Dal grafico d’esempio riportato sopra, reperibile anche sulle migliori piattaforme affidabili come eToro, si può osservare come gli esperti prevedono che per i prossimi due anni l’andamento dell’economia indonesiana crescerà in maniera oscillatoria ma positiva. Nel corso del 2024, infatti, si dovrebbero raggiungere nuovi traguardi, sintomo della buona salute che sta godendo attualmente il paese e che non può che migliorare.

In questo senso, andare ad investire sul lungo periodo sugli ETF Indonesia qui analizzati si rivelerebbe essere la scelta migliore per puntare su un paniere di titoli con forti possibilità di crescita. 

Investire in ETF Indonesia Conviene? Vantaggi e svantaggi

Investire in ETF Indonesia conviene? Sulla base di quello che è stato scritto fino ad ora nei confronti dell’economia indonesiana la risposta sembrerebbe essere affermativa. Ciononostante, bisogna tenere presente che quando si parla di trading online un investimento può avere sia dei risvolti positivi che negativi ed è necessario saper cogliere le giuste opportunità per poter approntare una strategia di investimento efficace.

Nei prossimi paragrafi, quindi, si andranno ad analizzare quelli che sono i vantaggi e svantaggi degli ETF Indonesia per comprendere se conviene davvero o meno investire su questa tipologia di asset.

Vantaggi degli ETF Indonesia

Iniziando a parlare dei vantaggi, è possibile considerare come tali le caratteristiche proprie degli ETF come strumento finanziario, oltre che all’andamento generale vissuto dall’economia dell’Indonesia. Gli ETF, infatti, sono una tipologia di asset che permette di condurre un investimento ampio e ben diversificato nonostante non si possiedano grossi capitali. Questo si traduce per i traders alle prime armi nella possibilità di costruirsi un portafoglio diversificato e con maggiori possibilità che renda degli eventuali profitti. 

Investire negli ETF permette di trarre il massimo dalla situazione economica di un paese come l’Indonesia. Questo è uno stato con ottime potenzialità per il futuro e che se confermerà le previsioni degli esperti potrebbe crescere fortemente nei prossimi anni. In particolare, il paese risulta essere ricco di risorse naturali che fanno gola a molti e attirano nuovi investimenti esteri ogni anno. 

Svantaggi degli ETF Indonesia

Per ciò che riguarda gli svantaggi bisogna tenere in considerazione proprio le caratteristiche degli ETF, oltre che alla stessa economia indonesiana. Si tratta di una tipologia di asset che possiede un forte margine di rischio. Anche la situazione economica dell’Indonesia dovrebbe essere tenuta sotto stretta osservazione. Infatti, il paese nel corso degli anni non è nuovo a repentini crolli dovuti a periodiche crisi politiche. 

Nel momento in cui la situazione politica dello stato asiatico dovesse ribaltarsi ciò si andrebbe a riflettere anche sull’andamento degli ETF. Risulta necessario, quindi, tenere sotto stretta osservazione le ultime notizie politiche riguardo all’Indonesia, oltre che all’andamento dei mercati, in modo da poter attuare delle strategie di contenimento che possano proteggere gli eventuali investimenti da possibili perdite. 

Investire in ETF Indonesia: Opinioni massimi esperti

Per comprendere se investire o meno negli ETF Indonesia può essere utile tenere in considerazione le opinioni dei massimi esperti. Si tratta di un passaggio fondamentale per coloro che non hanno molta esperienza in materia di analisi e previsioni e vorrebbero avere il parere di qualcuno più esperto. In generale, il parere degli analisti è positivo per quanto riguarda l’Indonesia come è stato scritto nei paragrafi precedenti. 

Bisogna tenere sotto controllo quanto durerà il blocco delle esportazioni di carbone, la principale materia prima esportata dal paese. Ciononostante, il paese sembra vivere un periodo generalmente positivo che si è manifestato nella crescita delle spese interne e nell’aumento della classe media. Gli esperti, quindi, sono divisi in maniera abbastanza uguale tra chi è fiducioso che vi possa essere una crescita nel breve-medio periodo e chi invece è più cauto e non vuole sbilanciarsi troppo. In ogni caso, tutti sono del parere che si tratta di un paese dall’ottimo potenziale, in particolare nei confronti della crescita del terziario e delle esportazioni di materie prime. 

ETF Indonesia rating esperti
ETF Indonesia- rating e opinioni massimi esperti 2022

Sul rating di 25 analisti, 8 si sono mostrati propensi all’acquisto e lo stesso numero è invece propenso alla vendita. 9 analisti, invece, non si sbilanciano e mantengono una posizione neutrale non volendosi esporre sul mercato. 

Considerazioni finali

Per concludere la guida si può affermare che per investire in titoli legati all’Indonesia il modo migliore è quello di farlo attraverso gli ETF. Questi fondi a gestione passiva permettono di operare su un determinato mercato e di investire su un paniere di titoli molto ampio come se fosse un unico titolo. Sono stati analizzati dettagliatamente i principali 3 ETF Indonesia che sono presenti sulla borsa italiana e/o quelle europee, andando a mostrarne le peculiarità di ognuno. 

Si è trattato, inoltre, delle caratteristiche degli ETF come strumento finanziario e come potervi investire attraverso i migliori broker online. Per concludere, oltretutto, sono stati forniti i pareri degli esperti a riguardo e le previsioni per il biennio 2023/2024, andando anche a fornire un esempio di analisi tecnica sul tema. La scelta finale spetta sempre al trader, ma si può affermare che sono state fornite tutte le informazioni necessarie per effettuarla con consapevolezza.

FAQ – ETF Indonesia: Domande e Risposte Frequenti

Cosa sono gli ETF Indonesia?

Gli ETF Indonesia sono dei fondi a gestione passiva che permettono di investire su un paniere di azioni legate a società indonesiane come se fosse un unico asset, permettendo di diversificare adeguatamente il proprio portafoglio di trader.

Come investire in ETF Indonesia?

Per investire in ETF Indonesia si può optare per l’investimento bancario ed essere affiancato da un consulente a costo di pagare alte commissioni, oppure rivolgersi alle piattaforme di trading online autorizzate dagli enti di vigilanza appositi come CySEC. 

Quali sono gli ETF Indonesia migliori?

Secondo il parere degli analisti i migliori ETF Indonesia sono l’Lyxor MSCI Indonesia UCITS ETF – Acc, l’HSBC MSCI Indonesia UCITS ETF USD e l’Xtrackers MSCI Indonesia Swap UCITS ETF 1C.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.