InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Canali di Donchian

L’indicatore storico conosciuto come Canali di Donchian è tra i più interessanti per scoprire i trend di mercato, aiutando i traders a definire punti di ingresso e di uscita.

Si tratta di uno strumento finanziario sviluppato dall’omonimo Richard Donchian, impegnato principalmente nello scambio di futures, e che a partire dagli anni ’60 viene definito il precursore del trading online basato sul concetto di seguire le tendenze.

Ad oggi, il Donchian Channel è ancora uno degli indicatori più comunemente utilizzati dagli investitori online, soprattutto da coloro che operano su base intraday. Ma come funzionano i Canali Donchian? E come si utilizzano nella propria attività di trading online?

Il proposito della guida è fornire delle risposte a tali quesiti, in modo che chiunque possa comprendere come applicare tale strumento all’analisi finanziaria solitamente condotta per studiare ed interpretare l’andamento di un asset, inserendosi sul mercato per approfittare di qualsiasi occasione.

Canali di Donchian: guida completa a cura di InvestimentiFinanziari.net
Canali di Donchian: cosa sono e come funzionano? Guida completa all’indicatore a cura di InvestimentFinanziari.net

Con dei riferimenti anche ai broker di trading online più affidabili e professionali del momento, l’intento è quello di offrire i mezzi necessari per far sì che anche i meno esperti possano avvicinarsi al settore.

Canali di Donchian – principali caratteristiche introduttive:

Tipologia:Indicatore di trend
👌Affidabilità:Alta
📱Come imparare:🥇Le migliori demo gratuite
👍Voto:4,65/5
📖Autore:Richard Donchian
Principali Caratteristiche dei Canali di Donchian a cura di InvestimentiFinanziari.net

Cosa sono i Canali di Donchian?

I Canali di Donchian sono un indicatore per l’analisi tecnica basati sulla volatilità di mercato, ovvero sulla tendenza a brusche e imprevedibili variazioni di valore da parte degli assets quotati. Come qualsiasi indicatore di “trend-following”, anche questo strumento realizzato da Richard Donchian funziona in maniera abbastanza semplice ed intuitiva. In effetti, è molto simile a strumenti come le Bande di Bollinger, soprattutto in termini grafici. Il Donchian Channel, come mostra l’immagine, è contraddistinto da due linee:

Canali di Donchian
Cosa sono i Canali id Donchian: immagine illustrativa ottenuta dal conto demo gratuito eToro
  • Superiore: valore massimo raggiunto da un asset durante un ndi periodi ben determinato;
  • Inferiore: valore minimo toccato durante un preciso ndi periodi.

Queste due linee creano, appunto, un canale definibile anche come “area” in cui il grafico dei prezzi viene avvolto: ecco la ragione per cui spesso si sente parlare di “envelope”.

Leggi anche:

Canali di Donchian e Bande di Bollinger: principali differenze

Il grafico inserito in precedenza, ottenuto dal conto dimostrativo gratuito eToro, assume qui un ruolo molto importante: introduce le prime differenze con lo strumento sopracitato, ovvero le Bollinger bands. Bisogna prestare particolare attenzione: sebbene i due indicatori si somiglino, persistono delle differenze nei calcoli.

Difatti, mentre l’indicatore elaborato da Donchian si basa sul massimo/minimo dei prezzi calcolati su un periodo preciso, le Bande di Bollinger vengono calcolate in base ad una deviazione standard dei valori raggiunti. Senza dubbio, quest’ultimo sistema potrebbe apparire più fedele al raggiungimento dei propri scopi, ovvero seguire le tendenze di mercato. Tuttavia, è innegabile che anche i Canali di Donchian siano affidabili e realmente utili per capire come e quando inserirsi sul mercato.

Nel momento in cui le tre bande (medie mobili) utilizzate dall’indicatore di volatilità Bollinger seguono la volatilità di mercato, si comprende che si tratta di uno strumento flessibile, rispetto ai Canali di Donchian che appaiono statici.

La scelta se utilizzare uno o l’altro è perlopiù soggettiva, anche se sono davvero numerosi gli esperti che considerano lo studio realizzato da Donchian uno dei più adatti per comprendere quali sono i punti di ingresso sul mercato.

Dove usare i Canali di Donchian: migliori piattaforme di trading

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Per assicurarsi un’esperienza positiva e che, nel tempo, possa rivelarsi anche remunerativa c’è bisogno di prestare particolare attenzione a determinate scelte. Tra queste, la prima è relativa al broker e specifica piattaforma di trading a cui affidarsi: purtroppo, non tutti i servizi sono realmente affidabili come appaiono.

Ciascun broker presente gode di autorizzazioni e certificazioni da parte di enti di controllo internazionali, dimostrando così di operare in maniera del tutto legale e trasparente. Per gli investitori europei, le autorità di riferimento che si occupano della tutela dei loro stessi interessi sono la CySEC e la CONSOB.

Inoltre, si tratta di piattaforme da cui iniziare con la modalità demo gratuita: si aprirà un conto senza deposito, a cui accedere a mercati aggiornati in tempo reale, ma col vantaggio di investire con del credito virtuale. In questo modo, si potrà sia familiarizzare con tali piattaforme, sia mettersi alla prova con la certezza di non esporsi a rischi.

Come calcolare i Canali di Donchian

Dopo aver accennato alla composizione di questo indicatore, è bene fornire degli approfondimenti riguardo la formula per calcolare i Canali di Donchian.

Come già affermato, sono presenti tre linee differenti: ognuna di esse, con un valore di partenza. Di solito, i migliori broker offrono dei parametri preimpostati; di solito su 20 periodi. Naturalmente, si tratta di impostazioni variabili in base alle proprie esigenze e/o ai mercati finanziari da dover studiare.

Conoscere il calcolo del Donchian Channel potrebbe rivelarsi utile per comprendere meglio come funziona questo strumento finanziario, approfondendo quanto già accennato in precedenza:

  • Linea inferiore: minimo più basso di un dato numero di periodi; rappresenta un segnale bearish poiché relativa ai prezzi più bassi raggiunti dal mercato;
  • Linea superiore: massimo toccato durante un numero di periodi prestabilito; rappresenta un segnale bullish, in quanto riferimento al valore più alto raggiunto dal mercato;
  • Linea centrale: media tra massimo e minimo per il numero di periodi scelti.

Bisogna notare la presenza di “n, ovvero una variabile relativa al tempo: si tratta di un elemento cruciale da cui dipenderà l’andamento della propria analisi tecnica. Difatti, si riferisce al numero di periodi presi in esame dai Canali di Donchian, per cui è fondamentale adattare l’indicatore di trading alle principali caratteristiche dei mercati/assets su cui si vuole negoziare.

Come funzionano i Canali di Donchian?

Per scoprire come funzionano i Canali di Donchian è necessario comprendere meglio quali sono i segnali di trading che offrono agli investitori. 

Trattandosi di un indicatore di trend statico, il Donchian Channel offre dei chiari segnali di ingresso sul mercato. Di norma, considerando che si fonda su periodi brevi, non confonde i traders in quanto non soggetto ai tipici rumori di mercato.

Inoltre, l’indicatore offre diverse prospettive di investimento in maniera abbastanza intuitiva: sarà sufficiente dare un’occhiata alla formazione delle tre linee sul grafico e come queste si relazionano con i prezzi.

Infatti, i Canali di Donchian offrono principalmente spunti riguardo: 

  • l’identificazione dello stato di volatilità di un asset;
  • i punti in cui aprire una posizione.

Il funzionamento è davvero semplice: se l’ampiezza del Canale risulterà minima, allora l’asset sta attraversando una fase di contrazione della volatilità. Ciò significa che i prezzi non subiscono fluttuazioni di prezzo minime ma costanti, consentendo agli investitori di operare durante un momento di maggiore stabilità.

Viceversa, se l’area relativa alla linea superiore ed inferiore dell’indicatore è ampia, allora il bene di mercato sta vivendo una fase costellata da fluttuazioni di valore continue: fase in cui si parla di elevata volatilità giornaliera. 

In base alla situazione di mercato e agli spunti ricavati dall’utilizzo di questo strumento finanziario, si potrà decidere quali sono le strategie di trading da dover attuare per ricavare il meglio da qualsiasi situazione stai affrontando il mercato.

Potresti approfondire anche:

Segnali di acquisto e vendita con i Canali di Donchian

Il Donchian Channel è considerato un must know del trading online, in quanto è particolarmente utile per identificare non solo la tendenza dominante di mercato, ma anche quali sono i momenti in cuiaprire una posizione. Tutto ciò, sarà facilmente intuibile osservando la formazione che la linea superiore e quella inferiore assumono sul grafico.

Più nello specifico, si otterranno due segnali:

  1. Acquisto: quando una nuova candela oltrepasserà la linea superiore del canale;
  2. Vendita: quando i prezzi si muovono al di sotto della linea inferiore del canale.

Ma qual è, quindi, il ruolo della banda mediana? Semplice: può esser considerata come un livello da cui identificare eventualibreakout, ovvero una rottura utile per comprendere se andare inlong,oppure avanzare con la vendita allo scopertoInoltre, questa linea è un ottimo riferimento per l’inserimento dello stop loss: strumento di gestione del rischio, in questo caso riferito alla mediana che rappresenta il limite raggiungibile dal trend di mercato dominante.

A tal proposito, è bene ricordare che l’opportunità di speculare al ribasso è offerta esclusivamente dai CFD, strumenti finanziari derivati noti anche come “Contratti per Differenza”.

Intanto, per capire meglio quando entrare sul mercato utilizzando l’indicatore che segue “the 4-week rule” per l’impostazione dei periodi che segue, ecco un esempio grafico offerto dal conto virtuale – gratuito ed illimitato – di eToro:

Canali di Donchian
Canali di Donchian: quando investire al ribasso

In questo caso, la sola soluzione per ottenere risultati soddisfacenti, stando alle indicazioni fornite dal Donchian Channel è quella di aprire una posizione short. L’asset ha registrato due fasi ribassiste, con un breve intermezzo in cui è stato identificato un movimento correttivo al rialzo. Tuttavia, la forza del trend non è stata abbastanza da arrestare il ribasso.

Dal grafico è possibile anche notare come, nel corso del tempo, si riporti un incremento della volatilità, reso evidente dall’apertura delle linee dell’indicatore.

Strategie di trading con i Canali Donchian

L’indicatore realizzato da Richard Donchian mostra la propria validità soprattutto se applicato a strategie di trading ben studiate. Considerandone le principali caratteristiche, tale strumento finanziario si rivela particolarmente utile per:

  • Swing trading;
  • Hedging trading.

Risulta importante chiarire che, in determinati casi, questo indicatore di trend offre indicazioni utili anche durante fasi laterali di mercato: ad esempio, per condurre delle strategie di speculazione, i Canali di Donchian fanno da supporti e resistenze, aiutando i traders anche in momenti in cui i mercati non hanno ancora assunto una direzione ben precisa.

Ti consigliamo la lettura di:

Swing trading con i Canali di Donchian

La tecnica dello swing trading è tra le più apprezzate dagli investitori negli ultimi tempi, in quanto si tratta di un metodo versatile e flessibile con cui investire online. In breve, consiste nell’apertura di una posizione per uno o più giorni, cavalcando il trend di mercato principale.

Il modo migliore per capire com’è fare swing trading con i Canali di Donchianè prendere visione dell’esempio qui riportato, ottenuto dal conto dimostrativo gratuito eToro:

Canali di Donchian
Come fare swing trading con i Canali di Donchian

L’immagine inserita si rivela utile per approfondire il concetto presentato poco fa: grazie al Donchian Channel è stato possibile individuare i livelli di supporti e resistenze del trend laterale. Dopodiché, sono state tracciate le possibili operazioni per uno swing trader: spiegato in termini semplici, si tratta di negoziazioni da attuare ogniqualvolta c’è un rimbalzo dei prezzi ben definito di cui approfittare. 

Hedging trading con i Canali di Donchian

La scelta di fare hedging trading potrebbe apparire difficoltosa agli occhi di investitori alle prime armi. In verità, dopo un po’ di pratica, è una tattica consigliata da qualsiasi traders ben navigato, in quanto consiste nella copertura delle posizioni precedentemente aperte, con lo scopo di sopperire ad eventuali perdite mediante nuovi profitti. Di solito, si tratta di aprire due posizioni, così da equilibrare il rapporto profitti/perdite ed attuare una valida strategia di money management.

Per capire immediatamente di cosa si tratta, è stato nuovamente deciso di presentare un esempio ricavato dal conto dimostrativo gratuito eToro:

Canali di Donchian
Come fare hedging trading con i Canali di Donchian

In pratica, la prima posizione aperta è legata alla prima parte del grafico: si tratta di un investimento al ribasso.

La tattica di hedging è subentrata grazie all’applicazione dei Canali di Donchian, dai quali è stato possibile individuare una controtendenza rialzista registrata poco dopo dall’asset. In questo caso, bisogna coprire la seconda posizione, investendo al rialzo: è una soluzione con la quale cercare di limitare le perdite, nel caso in cui fosse già troppo tardi per evitarne.

Utilizzare i Canali di Donchian: vantaggi e svantaggi 

Per comprendere se utilizzare i Canali di Donchian per affrontare l’analisi tecnica di un bene di mercato, è bene approfondire quelli che appaiono come i principali vantaggi e svantaggi di questo indicatore.

Partendo dai pro, prima di tutto, è importante affermare che per numerosi traders il Donchian Channel rappresenta uno degli indicatori più affidabili di mercato: seguendo la tendenza dominante di mercato, confronta i prezzi su periodi brevi, offrendo prospettive sempre aggiornate riguardo l’andamento di un asset.

Inoltre, questo indicatore di trend-following offre ulteriori spunti d’analisi: calcolare la differenza tra la banda superiore e inferiore degli ultimi periodi consente di conoscere gli attuali volumi di mercato.

Infine, offre indicazioni abbastanza precise circa i momenti in cui aprire una posizione, con indicazioni interessanti anche riguardo la volatilità di mercato.  Per molti investitori i Canali di Donchian rappresentano anche uno strumento versatile, poiché ha valenza per i diversi mercati finanziari: è utilizzato tanto per investire in Borsa quanto per una strategia Forex.

Si consiglia, per trarre il meglio da questi tools così avanzati, di impostare correttamente i grafici di trading: scegliere il time frame, ad esempio, è essenziale per seguire una direzione ben precisa in base ai mercati e agli assets su cui speculare.

Tra gli svantaggi di usare i Canali di Donchian s’inserisce, prima di tutto, la possibilità di incappare in falsi segnali durante fasi laterali di mercato. Tuttavia, la soluzione a tale problematica esiste: considerando che nessun indicatore di trading è infallibile, è sempre bene combinarli insieme. Ad esempio, diversi investitori optano per una combo tra Canali di Donchian e RSI o lo Stocastico.

Potresti trovare utili approfondimenti come:

Considerazioni finali

L’approfondimento relativo ai Canali di Donchian è stato particolarmente interessante in quanto è stato scoperto come questo indicatore offra dei vantaggi operativi ai traders. In primis, è ottimo per identificare la tendenza di mercato dominante, in modo da capire qual è la direzione imboccata dal mercato. Inoltre, è uno strumento fondamentale per definire i livelli di volatilità di mercato e comprendere quando accedere ai mercati. 

Si ribadisce che si tratta di un indicatore davvero versatile, ma sicuramente non infallibile: per tale ragione, è bene ponderare sui segnali ricavati dai Canali di Donchian, perfezionabili attraverso la combinazione di diversi strumenti finanziari.

Investire facendo trading online CFD s’impone come la sola scelta per approfittare anche movimenti ribassisti, avvalendosi di funzioni e tools di livello grazie alle proposte dei migliori broker di trading online.Selezionando una delle piattaforme citate nel corso della guida, si potrà applicare l’indicatore Canali di Donchian allo studio dei mercati, avendo delle concrete opportunità di dare una svolta ai propri investimenti finanziari. 

Intanto, sarebbe opportuno dare uno sguardo alle FAQ proposte relative alle domande più frequenti dei traders circa il funzionamento e la validità dei Canali di Donchian, così da placare immediatamente eventuali dubbi al riguardo.

FAQ Canali di Donchian: Domande Frequenti

Cosa sono i Canali di Donchian?

I canali di Donchian rientrano tra i più validi indicatori di trading per individuare i trend dominanti di mercato.

Dove utilizzare i Canali di Donchian?

Per utilizzare questo indicatore sarebbe preferibile affidarsi ad una piattaforma di trading online professionale e sicura, così da assicurarsi un’esperienza positiva, godendo di commissioni di trading accessibili anche a piccoli investitori indipendenti.

I Canali di Donchian sono affidabili?

Per molti investitori l’indicatore di Donchian è abbastanza affidabile, soprattutto per quanto riguarda l’identificazione dei punti di ingresso sul mercato. Tuttavia, è sempre bene combinare diversi strumenti di analisi finanziaria per evitare falsi segnali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.