InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

OBRinvest: Opinioni e recensioni 2021

OBRinvest è un servizio per investire online in autonomia che permette agli utenti di comprare e vendere strumenti finanziari sotto forma di CFD. La nostra redazione, dopo averlo provato e aver ascoltato le opinioni che ci sono giunte, vuole oggi esprimere le sue perplessità circa la qualità e l’affidabilità di questo broker.

Analizzando tutti i principali aspetti di OBRinvest, dalla selezione di strumenti finanziari presenti fino ai costi nascosti, non abbiamo potuto fare a meno di notare la sua scarsa qualità. Malgrado ciò, il broker si sta facendo molta pubblicità in Italia e per questo vogliamo mettere in guardia i lettori: se stai pensando di usare OBRinvest per fare investimenti, dovresti leggere con attenzione questa recensione e dopo rifletterci bene.

Recensione completa di OBRinvest: cos'è, come funziona, conviene oppure no e alternative
OBRinvest è un broker poco conosciuto e poco trasparente che ha iniziato a promuoversi in Italia nel 2020-21

Oltre a non aver apprezzato tanti aspetti dell’operatività con questo broker, abbiamo anche ragione di pensare che la società alle sue spalle non sia totalmente trasparente. Per questo OBRinvest non fa parte del nostro elenco dei migliori piattaforme trading per investire online e non si avvicina nemmeno ai broker come eToro (qui il sito) che invece la nostra redazione consiglia.

Principali caratteristiche di OBRinvest:

Cos’è:Broker CFD
⚠️ Conviene?No⛔ – Scopri le migliori alternative
🔗 Sito ufficiale ITA:https://www.obrinvest.com/eu/it/
💰 Deposito minimo:250€
💸 Spread:3,2 pips EUR/USD, 0,12$ petrolio (molto alti)
📊 Asset disponibili:Circa 250
💻 Piattaforme:Web Trader, Metatrader 4
⚖️ Il voto dei lettori:1,75/5 (4 voti)
⚖️ Il nostro voto:1,5/5
📌 Trustpilot:3.9/5 (121 recensioni)
Migliori alternative:eToro / FP Markets / Capital.com
Principali caratteristiche di Orbinvest – la nostra tabella di introduzione

Cos’è OBRinvest e come funziona: conosciamolo meglio

OBRinvest è un broker gestito dalla società OBR INVESTMENTS LIMITED, con sede a Cipro come tanti altri broker. La società risulta essere regolarmente attiva, il suo numero di registrazione è C303684, ed è stata fondata nel 2012. Tuttavia molti dei suoi attuali direttori, in quella data, risultavano lavorare per altre società e spesso per altri broker online.

I registri delle società di capitali con sede a Cipro, esattamente come per le società italiane, sono pubblici. Per questo abbiamo avuto modo di verificare quale esperienza abbiano i membri del consiglio di amministrazione: questo ci ha portato a scoprire due cose interessanti. Da una parte, nessuno dei direttori sembra essere molto trasparente. I loro profili non sono pubblicamente visibili né su Facebook né su LinkedIn e nessuno di loro riporta “OBRinvest” come attuale posto di lavoro.

La seconda cosa che abbiamo scoperto, proprio grazie a Facebook, è che la pagina ufficiale di OBRinvest piace a 11 persone. Esatto: 11 persone. Praticamente un fantasma, considerando che la pagina di FP Markets -uno dei nostri broker preferiti, trovi il sito ufficiale qui– è seguita da oltre 360.000 persone. Se consideriamo che in teoria OBRinvest dovrebbe avere quasi 10 anni di storia alle spalle, ci vuole poco a capire che non sia proprio una storia di successo.

Per quanto ovviamente un broker online non si possa giudicare solo dai suoi profili social, è evidente che qui ci sia proprio qualcosa di strano alla base.

OBRinvest è legale? Licenza e autorizzazione Consob

Per legge i broker online, per poter operare in Italia, devono ottenere una licenza europea e poi essere ulteriormente autorizzati da Consob. Ci risulta che effettivamente ORBinvest sia in possesso di una regolare licenza come broker online, rilasciata proprio dall’autorità cipriota CySEC. La licenza di riferimento è la numero 217/13.

Come previsto dalle normative dello Spazio Economico Europeo, dal momento in cui OBRinvest ha ottenuto la licenza CySEC, la Consob ha dovuto poi autorizzare anche la possibilità di operare in Italia. Questo non significa però che il broker sia sicuro: ottenere i documenti necessari per operare come broker online è solo il primo passo.

Tanto per cominciare, il fatto di avere una licenza non significa anche avere un’offerta di qualità. Come avremo modo di vedere, infatti, OBRinvest presenta costi esorbitanti, piattaforme mediocri, pochi strumenti negoziabili e tanti costi nascosti. Nessuna di queste cose però impedisce a una società di ottenere una licenza come broker online.

La seconda cosa da tenere a mente è che le licenze possono essere revocate molto facilmente dopo essere state ottenute. OBRinvest è rimasto “nel silenzio” per oltre 8 anni, fino a che alla fine del 2020 ha iniziato a promuoversi con forza in Italia; ora sarà davvero il caso di provare se questo broker potrà o meno mantenere la sua licenza. Qui sotto puoi vedere alcuni dei provvedimenti che la CySec ha preso in sole 4 settimane tra maggio e giugno 2021.

licenze sospese o revocate da cysec ai broker regolamentati nel corso del 2021
Multe, sospensioni e revoche delle licenze sono eventi tutt’altro che rari

Come 24Option, iTrader, Forex4group, F1 Markets e Magnum FX sanno bene, la CySEC è molto attiva nel sospendere e nel revocare le licenze ai broker che non si comportano in modo trasparente verso i loro clienti. Abbiamo la sensazione che la stessa cosa potrebbe succedere anche a OBRinvest nei prossimi mesi.

Conviene usare OBRinvest? Elenco svantaggi REALI

Saremo molto chiari: investire con OBRinvest NON conviene. Ci sono diversi modi per analizzare un broker e in qualunque modo lo si intenda fare, OBRinvest risulta estremamente svantaggioso rispetto agli altri operatori sul mercato.

Abbiamo identificato 5 punti in particolare che determinano questo giudizio:

  1. Pochi strumenti finanziari negoziabili;
  2. Costi di negoziazione molto alti;
  3. Costi per la gestione del conto (spesso nascosti) completamente fuori mercato;
  4. Scarsa offerta e gestione delle piattaforme di trading;
  5. Poca trasparenza verso il pagamento dei prelievi.

Con un’offerta inferiore a 300 strumenti finanziari, uno spread che parte da 3,2 pips e tempi di prelievo sconosciuti, vogliamo consigliare a tutti di diffidare da OBRinvest. Il concetto è semplice: i broker non sono come le scarpe.

A volte possiamo comprare un paio di scarpe di cui non siamo convinti al 100%, ma che tutto sommato ci piace e forse può tornare utile in qualche occasione. Quando decidiamo di fare investimenti per conto nostro, invece, tutto ciò che ci serve è un broker. Uno solo. Perché allora dovremmo accontentarci di un’offerta scarsa, costi elevati e commissioni nascoste?

Meglio puntare direttamente su un broker come Capital.com (puoi provarlo gratis aprendo un conto qui) e sapere che ci troveremo bene al 100% sotto ogni punto di vista.

🥇Migliori alternative a OBRinvest: Quali piattaforme convengono di più?

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Se fosse l’unico broker esistente al mondo, allora OBRinvest sarebbe una buona piattaforma per investire. In fondo non stiamo parlando di una truffa dichiarata, ma almeno in teoria di un broker legittimo. Questo significa che un giudizio sensato sulla sua qualità si può formulare solo prendendo in considerazione le alternative presenti sul mercato.

Il nostro giudizio negativo su OBRinvest deriva proprio da questo: avendo testato e recensito decine di broker online, il team di InvestimentiFinanziari.net è ben consapevole di quanto offrano i migliori broker in circolazione. Ora vogliamo fare proprio un confronto diretto tra OBRinvest e quelli che attualmente sono i migliori broker disponibili in Italia, dal quale emergeranno da sole le debolezze di questo broker.

OBRinvest vs eToro

Dal momento in cui eToro (qui per il sito ufficiale) è ormai il broker online più amato e conosciuto in Italia, rappresenta senza dubbio il primo termine di confronto per OBRinvest. Il paragone non regge minimamente: OBRinvest è inferiore a eToro sotto ogni punto di vista.

Tanto per cominciare, su eToro abbiamo oltre 2.000 strumenti finanziari negoziabili contro i circa 300 presenti su OBRinvest. Non solo, ma se approfondiamo questa differenza ci accorgiamo anche di dove risieda. L’offerta di OBRinvest è particolarmente ricca di materie prime agroalimentari e metalli industriali, non di certo una asset class particolarmente interessante per un risparmiatore privato; al contrario, eToro offre una grandissima scelta di titoli azionari che sono molto più popolari tra gli investitori al dettaglio.

OBRinvesteToro
Strumenti negoziabiliMeno di 3002.000+
SpreadAltiBassi
Funzionalità di puntaNessunaSocial Trading
Adatto ai principiantiNo
Adatto ai trader espertiNo
Prelievi gratisNoNo
Trasparenza50%100%
Obrinvest confrontato ad eToro: Chi conviene?

Un’altra grande differenza è che eToro permette di negoziare molti titoli azionari in modalità DMA, cioè comprando direttamente il titolo sottostante anziché i CFD. Anche se non tutti i titoli azionari sono compatibili con questa funzionalità -ad esempio le azioni italiane sono negoziabili solo come CFD- rimangono comunque più di 1.700 azioni negoziabili in modalità realstock. OBRinvest offre poco più di 100 titoli azionari, negoziabili solo come CFD.

eToro ha anche costruito una piattaforma molto più avanzata di quella di OBRinvest. Tra le sue funzionalità più famose troviamo il social trading (qui per maggiori informazioni) che ti permette di copiare in automatico altri investitori; vale la pena anche di menzionare i CopyPortfolios, molto utili per fare investimenti diversificati sugli strumenti più interessanti e promettenti.

confronto diretto tra obrinvest e etoro basato sugli aspetti più rilevanti dei due broker
eToro si aggiudica il primo posto tra i nostri broker preferiti per via delle sue funzionalità uniche e della sua piattaforma molto intuitiva da usare

In tutto questo, eToro mantiene anche un profilo di costi decisamente più conveniente di quello di OBRinvest e non prevede alcun costo nascosto o commissione di inattività.

Leggi anche: Recensione e opinioni eToro

OBRinvest vs Capital.com

Capital.com (qui per il sito ufficiale) è uno dei broker che amiamo e consigliamo di più fin dal giorno in cui lo abbiamo provato per la prima volta. Ci sono tanti motivi per cui questo intermediario ci ha convinto così tanto: oltre 2.200 strumenti negoziabili, spread davvero minimi e un’ampia scelta di piattaforme che offrono tutte un’esperienza di trading professionale.

L’ampia scelta di strumenti negoziabili con Capital.com segna il suo primo punto di forza su OBRinvest. Se poi consideriamo gli spread sul Forex, sulle azioni e sulle crypto, la differenza si fa ancora più grande: gli spread di OBRinvest sono oltre il doppio di quelli proposti da Capital.com.

OBRinvestCapital.com
Strumenti negoziabiliMeno di 3002.200+
SpreadAltiMolto bassi
Funzionalità di puntaNessunaIntelligenza Artificiale
Adatto ai principiantiNo
Adatto ai trader espertiNo
Prelievi gratisNo
Trasparenza50%100%
Obrinvest confrontato a Capital.com: Chi conviene?

Un altro punto importante per il nostro confronto sono le piattaforme e di nuovo, anche in questo caso, Capital.com emerge come chiaro vincitore. Oltre a offrire la possibilità di investire con MetaTrader 4, esattamente come OBRinvest, propone altre due piattaforme. La prima è un web trader di proprietà, ben più completo di quello di OBRinvest, che vanta addirittura un sistema di intelligenza artificiale che aiuta il trader a prendere decisioni più informate; la seconda è TradingView, che è un’importantissima aggiunta.

Al momento Capital.com è l’unico broker disponibile in Italia ad essere totalmente compatibile con TradingView, al punto che si può negoziare direttamente dal sito della piattaforma usando il saldo del conto su Capital.com. Soprattutto per quanto riguarda gli strumenti con cui analizzare il bilancio delle aziende e la possibilità di fare trading algoritmico, TradingView è al momento una delle migliori piattaforme di trading al mondo.

confronto diretto tra obrinvest e capital.com basato sugli aspetti più rilevanti dei due broker
Capital.com era già un grande broker, ma dopo l’integrazione con TradingView è diventato davvero uno dei brand di riferimento a livello internazionale

Battendo l’offerta di OBRinvest sotto ogni punto di vista rilevante, Capital.com è decisamente un broker più conveniente per investire online.

Leggi anche: Recensione e opinioni Capital.com

OBRinvest vs FP Markets

Il terzo confronto diretto che proponiamo è quello con FP Markets (trovi il sito ufficiale qui), che al momento è la nostra scelta consigliata per gli amanti di MetaTrader. A differenza di OBRinvest, FP Markets è compatibile sia con MT4 che con MT5 e offre una sua versione brandizzata della piattaforma.

Perché tra tutti i broker compatibili con MetaTrader preferiamo proprio FP Markets? Ci sono almeno 5 buoni motivi:

OBRinvestCapital.com
Strumenti negoziabiliMeno di 3002.200+
SpreadAltiBassi
Funzionalità di puntaNessunaMulti-account
Adatto ai principiantiNoSì, ma non ideale
Adatto ai trader espertiNo
Prelievi gratisNo
Trasparenza50%100%
Obrinvest confrontato a FP Markets: Chi conviene?
  • Ha spread molto bassi che partono addirittura da 0.0 pips, contro i 3,2 pips minimi di OBRinvest;
  • Offre la possibilità di avere un conto demo gratuito e illimitato su MetaTrader (puoi aprirlo gratis da qui), mentre la maggior parte è limitata in termini di tempo;
  • Con un volume di negoziazione minimo ogni mese, regala agli utenti il servizio di VPS per MetaTrader che velocizza ulteriormente l’esecuzione degli ordini;
  • Con una doppia licenza ASIC e CySEC, è un vero broker internazionale che si è dimostrato competitivo in giurisdizioni molto diverse;
  • Grazie alla funzionalità multi-account, si possono avere più portafogli e assegnare a ciascuno una certa quota di capitale in modo da tenere separati i portafogli che hanno profili di rischio o strategie diverse.

Nessuno di tutti questi punti viene replicato da OBRinvest. Se consideriamo invece le caratteristiche interessanti di OBRinvest che non sono presenti su FP Markets, non c’è nemmeno un punto che si possa menzionare.

confronto diretto tra obrinvest e fp markets basato sugli aspetti più rilevanti dei due broker
FP Markets si piazza al terzo posto, ma su centinaia di broker che abbiamo analizzato questo è comunque un eccellente risultato

Ecco perché anche in questo caso OBR perde nettamente il confronto e FP Markets emerge come la chiara alternativa migliore.

Leggi anche: Recensione e opinioni FP Markets

OBRinvest ai Raggi-X: come funziona e cosa offre

Malgrado la nostra opinione è che NON ci sia nessun motivo per fare trading online con OBRinvest, è importante per noi mostrare che questa recensione arriva dalla completa e approfondita analisi dell’offerta di questo broker. Per questo vogliamo entrare nel dettaglio di tutto ciò che propone in termini di costi, strumenti negoziabili, piattaforme e gestione del conto.

Strumenti negoziabili

Gli strumenti negoziabili sono circa 250. C’è un’ampia offerta di coppie di valute Forex e materie prime, che sono due degli strumenti finanziari da cui un broker come OBRinvest guadagna di più. Infatti OBRinvest è un market maker, quindi un broker che guadagna quando i suoi clienti perdono; dal momento in cui le materie prime e il Forex sono più difficili da prevedere rispetto agli ETF e alle azioni, oltre a poter offrire una leva finanziaria più alta, per OBR sono le asset class più redditizie.

Questo è già un primo elemento per il quale storcere il naso. Un broker che si prodiga nell’offrire strumenti finanziari molto rischiosi in grandi quantità, tagliando invece al minimo le azioni e gli ETF, è poco raccomandabile. Aggiungiamo anche il fatto che manca la possibilità di scegliere la leva finanziaria: viene sempre e comunque applicato in automatico il massimo della leva possibile. Così le operazioni vengono rese ancora più rischiose ed è ancora più difficile ottenere un profitto.

Un investitore poco esperto magari non si accorge di questo tipo di “tattiche sporche“. Ma conoscendo bene il settore, a noi non è sfuggito il modo in cui OBRinvest ha cercato di strutturare la sua offerta a proprio vantaggio e a discapito del cliente.

Rispetto a eToro (qui per il sito), che permette di scegliere manualmente la leva finanziaria e offre anche più di 2.300+ strumenti finanziari negoziabili, il confronto è assolutamente imbarazzante per OBRinvest.

Piattaforme di trading Obrinvest

Le piattaforme offerte da OBRinvest sono due: Metatrader 4 e un web trader di proprietà. Il web trader di proprietà lascia davvero poco da dire: è una piattaforma molto banale, con alcuni indicatori di analisi tecnica, senza nessuna funzionalità degna di nota. Inoltre conserva i dati di pochissime candele, per cui quando investi non hai la possibilità di studiare a fondo l’andamento passato del grafico. Lo stesso web trader è poi implementato nell’app di trading del broker, che è del tutto analoga alla versione desktop.

MetaTrader 4, per contro, è un’ottima piattaforma: per la precisione, è la piattaforma di trading più utilizzata al mondo. Ma anche in questo caso OBRinvest non riesce a fare bene fino in fondo. Infatti l’offerta di strumenti finanziari negoziabili su MT4 è fortemente limitata, lasciando gli utenti con un dubbio evidente: usare MT4 per avere una piattaforma professionale con pochissimi asset disponibili, oppure usare il web trader di OBRinvest per avere più strumenti ma una piattaforma molto lacunosa.

grafico che confronta lo spread e il numero di asset negoziabili su diverse piattaforme di trading, tra cui obrinvest
OBRinvest risulta inferiore alla concorrenza sotto ogni punto di vista

Per chi cerca davvero un broker con piattaforme di alta qualità, il nostro consiglio è di valutare le alternative. In particolare, consigliamo Capital.com (puoi anche aprire un conto demo gratuito qui) per approfittare sia di MetaTrader, sia dell’intelligenza artificiale integrata alla piattaforma di proprietà, sia di tutti gli immensi vantaggi di TradingView.

Potrebbe interessarti anche:

Gestione del conto OBRinvest

La gestione del conto è un altro problema importante di OBRinvest e qui incontriamo il problema dei costi nascosti a cui abbiamo già accennato. La gestione del conto riguarda tutti gli aspetti legati a depositi, prelievi, pagamenti e via discorrendo.

Per cominciare, il deposito minimo è di 250€. La somma è più alta di tutti gli altri broker che abbiamo menzionato all’interno della guida, altro elemento poco conveniente di OBRinvest. I depositi si possono effettuare sia con carta che con bonifico: con carta sono gratuiti e vengono accreditati all’istante, mentre i bonifici richiedono 5-7 giorni lavorativi ed essendo internazionali hanno costi abbastanza elevati.

Al contrario, i prelievi sono a pagamento. Dare maggiori incentivi a chi paga, rispetto a chi preleva i soldi, è tipico dei broker di serie B che cercano di lucrare da ogni piccolo dettaglio della loro offerta. Solo chi ha davvero tanti soldi sul suo account, accedendo alle tipologie di conto superiori, ha qualche prelievo gratuito ogni mese.

Da ultimo, una cosa davvero scandalosa che abbiamo faticato a non menzionare fino a qui. OBRinvest applica una commissione di 80€ al mese a tutti i conti ritenuti “inattivi“, cioè quelli che non hanno concluso almeno un’operazione nei 30 giorni precedenti. Praticamente un ricatto per costringere le persone a investire e a generare commissioni, in un modo o nell’altro.

Costi di negoziazione e spread Obrinvest

Come tutti i broker di CFD, OBRinvest non applica commissioni fisse sugli investimenti. Si paga un costo variabile, cioè lo spread, sotto forma di differenza tra il prezzo di mercato e il prezzo a cui il broker permette di comprare o vendere un certo strumento finanziario.

Lo spread è uno dei primi termini di paragone quando si confrontano diversi broker, per cui non potevamo fare a meno di verificare la differenza tra gli spread di OBRinvest e quelli dei broker che invece noi consigliamo. La differenza è abissale: per fare un esempio molto banale, sulle azioni Nike lo spread praticato da OBRinvest è di 0,22$ contro gli 0,09$ di Capital.com.

Leggi anche: Guida alle commissioni trading

Tipologie di account OBRinvest

Le tipologie di account disponibili su OBRinvest sono quattro: le riportiamo nell’immagine più in basso che è piuttosto esplicativa.

obrinvest tipologie di conto disponibili, vantaggi e criteri di accesso
Gli spread sono visibilmente elevati anche con un conto VIP

Riteniamo che queste, più che tipologie di conto, siano una forma di barzelletta. Sappiamo bene che il deposito medio sulle piattaforme dei broker di CFD in Italia si aggira intorno ai 1.400-1.600€ e di certo lo sanno anche i manager di OBRinvest. Quello che si legge tra le righe di queste tipologie di conto è:

Non siamo noi che abbiamo degli spread alti, sei tu che hai pochi soldi“.

Costringere chi ha di meno a pagare di più è quantomeno una tattica di marketing eticamente discutibile, a nostro avviso.

La cosa divertente è che anche la migliore tipologia di conto, cioè il livello “VIP”, in realtà ha comunque degli spread più alti della media. L’altro vantaggio (se così si può dire), cioè i prelievi gratuiti, sono qualcosa che ormai i clienti dei migliori broker online danno per scontato. Se OBRinvest richiede almeno 250.000€ sul conto per poter fare prelievi gratuiti quando lo si desidera, con FP Markets invece è sempre così.

Cancellare account OBRinvest (attenzione)

Se vuoi cancellare il tuo account su OBRinvest, la cosa migliore da fare è semplicemente contattare l’assistenza e chiedere che l’account venga chiuso. Tuttavia conosciamo bene il mondo dei broker e sappiamo che si possono dividere in due categorie: quelli che vogliono ottenere un successo di lungo termine costruendo un’offerta di grande valore, e quelli che invece cercano stratagemmi per un “profitto rapido” prima di chiudere e di riaprire con un nuovo nome.

Ci sentiamo tranquillamente di dire che OBRinvest appartiene alla seconda categoria, quindi ti consigliamo di fare attenzione. Il fatto che il broker rimuova il tuo account non significa necessariamente che rimuoverà anche i tuoi dati personali dal tuo database; quando contatti l’assistenza, fai in modo che questo punto sia molto chiaro. Se non chiedi e non ottieni la rimozione dei tuoi dati, continuerai regolarmente a ricevere telefonate di marketing che ti propongono nuovi investimenti.

In futuro potresti persino ricevere telefonate per conto di altri broker e chiederti come abbiano fatto a ottenere il tuo numero. La realtà è che purtroppo, quando si ha a che fare con servizi poco trasparenti, non c’è rispetto dei dati personali. Abbiamo ricevuto innumerevoli segnalazioni di persone che continuano a venire contattate da nuovi broker a cui non hanno mai fornito i loro dati. La realtà è che magari li hanno lasciati a qualche altro broker in passato, che poi ha cambiato nome o licenza per continuare questo infinito cerchio di bassezze.

OBRinvest: 🟢Pro e 🔴Contro

Una buona analisi di un broker dovrebbe sempre passare anche dai suoi pro e contro. Analizzando l’offerta di OBRinvest risulta piuttosto evidente che i suoi limiti superino, sia per importanza che per numero, i suoi pregi. Tra l’altro nessuno dei suoi punti di forza è davvero specifico di questo broker, bensì si tratta di elementi piuttosto comuni.

👍PRO Obrinvest👎CONTRO Obrinvest
MetaTrader 4Commissioni di inattività
Tante crypto negoziabiliSpread elevati
Poca trasparenza
Pochi strumenti negoziabili
Web trader scadente
Assistenza poco qualificata
PRO e CONTRO OBRInvest – elenco completo con report analisi Investimentifinanziari.net

OBRinvest Forum

Abbiamo controllato tutti i più grandi forum italiani (Finanza Online FOL, InvestireOggi, Reddit) alla ricerca di opinioni su OBRinvest. Non abbiamo trovato nemmeno una recensione positiva su questo broker, che tra l’altro pare non essere usato da nessuno. Mentre si sente parlare in lungo e in largo di tanti broker sui forum principali, di questo non si fa praticamente mai menzione. Idem sui principali forum stranieri: nessuno parla di OBRinvest.

Abbiamo anche verificato la presenza della società su Trustpilot, dove risulta avere poco più di 100 recensioni con una valutazione media di 3.8. Anche in questo caso, però, la cosa ci fa storcere il naso.

Ricordi quando dicevamo che OBRinvest è rimasto silente” per anni? Pare che malgrado il broker abbia ottenuto la licenza nel 2015, il profilo Trustpilot sia stato reclamato solo a marzo 2021. Casualmente si tratta proprio del periodo in cui ha iniziato a promuoversi in Italia. Si fa sempre più forte la nostra opinione che OBRinvest abbia ottenuto la licenza quando il suo servizio era del tutto sconosciuto, dopodiché abbia iniziato a promuoversi nel 2021 una volta che il broker “gemello” ForexTB è stato affossato da una marea di critiche.

Opinioni di Investimentifinanziari.net su Obrinvest

La nostra opinione su OBRinvest è che questo broker vada evitato il più possibile da chi si avvicina al mondo del trading online. Hai realmente bisogno di una sola piattaforma per fare tutti i tuoi investimenti, se quella piattaforma è completa, trasparente e conveniente. Accontentarsi di un broker molto costoso, pieno di commissioni nascoste, con una selezione ridotta all’osso di strumenti negoziabili, è il modo peggiore di avvicinarsi al trading.

Dovendo fare questa scelta una sola volta, non bisogna accontentarsi. Per questo consigliamo di guardare altrove, verso piattaforme come eToro (trovi qui il sito ufficiale) che hanno anni di storia di successo alle spalle e un’offerta davvero vincente. Tra l’altro eToro è particolarmente adatto a chi sta iniziando ora a fare i suoi primi investimenti. Grazie alle funzionalità di social trading, infatti, ti permette di copiare in automatico altri investitori più esperti e di imparare da loro a muoverti sui mercati.

Il mondo del trading online, specialmente in Europa, è ormai un posto troppo competitivo per broker come OBRinvest. Avremmo potuto apprezzare l’offerta di un broker del genere nel 2008, ma ormai la concorrenza è decisamente troppo avanti.

Se in futuro l’offerta migliorerà, il broker deciderà di diventare più trasparente e i costi verranno drasticamente abbassati, allora potremmo cambiare opinione. Non vogliamo scrivere nella pietra un giudizio negativo, perché il nostro compito è solo quello di essere oggettivi e di giudicare il presente. Pertanto noi diciamo che ora, oggettivamente, non c’è motivo di investire con OBRinvest.

Conclusioni

Nella nostra recensione non siamo stati di certo gentili nei confronti di OBRinvest, ma d’altronde allo stato attuale dei fatti questo broker risulta davvero insignificante nel panorama del trading in Italia e in Europa. Non solo la sua offerta è scarsa, ma ci sono tanti elementi sospetti: la somiglianza con ForexTB, gli anni di inattività, l’improvviso desiderio di promuoversi in Italia, i termini poco chiari sui prelievi, le commissioni di inattività nascoste, tutti elementi che abbiamo dovutamente segnalato.

OBRinvest è palesemente il tipo di broker che cerca un profitto rapido e veloce facendo depositare il più possibile ai trader meno esperti in assoluto. Chiunque con un minimo di competenza nel mondo degli investimenti saprebbe riconoscere da solo i suoi difetti, ma purtroppo ci sono tanti esordienti che non sanno confrontare a pieno l’offerta dei vari broker online. 

Non ci sembra un caso che il marketing aggressivo di OBRinvest abbia una comunicazione semplice, tagliata su misura per accattivare i trader alle prime armi. Il nostro compito, come redazione di esperti, è smontare questa immagine: dietro la parvenza di un broker moderno e interessante si cela una delle peggiori offerte di strumenti, costi e piattaforme in circolazione. 

FAQ – Domande e risposte frequenti su OBRinvest

OBRinvest è autorizzato da Consob?

, OBRinvest è autorizzato Consob. Tuttavia il broker è rimasto inattivo per oltre 5 anni prima di iniziare a usare effettivamente la sua licenza, quindi rimangono molti dubbi sulla sua attuale affidabilità.

OBRinvest ha una sua app?

OBRinvest ha un’app basata sulla sua piattaforma di proprietà. L’app è disponibile sia per Android che per iOS, ma risulta nettamente arretrata rispetto alle migliori app di trading disponibili oggi.

Quali sono le migliori alternative a OBRinvest?

Tre broker risultano nettamente superiori a OBRinvest per costi, piattaforme e varietà di strumenti negoziabili: eToroFP Markets e Capital.com.

OBRinvest è affidabile o è una truffa?

Anche se non si può parlare al 100% di truffa, abbiamo dei seri dubbi sull’affidabilità di OBRinvest. Il broker è la copia di un altro (ForexTB), i suoi manager sembrano non esistere online e per anni il servizio è rimasto inattivo dopo avere ottenuto la licenza.

OBRinvest è compatibile con MetaTrader?

OBRinvest permette ai clienti di negoziare con MT4, ma non con MT5. Scegliendo di usare MetaTrader, tuttavia, il già ristretto elenco di strumenti negoziabili con questo broker si riduce ulteriormente.

Qual è il deposito minimo su OBRinvest?

Attualmente il deposito minimo su OBRinvest è di 250€.

OBRinvest ha dei costi nascosti?

, vengono applicati sia costi sui prelievi che commissioni di inattività molto onerose. Per ogni mese senza operazioni, il broker sottrae 80€ dall’account del cliente.

La valutazione dell'autore

⭐⭐⭐⭐⭐

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.