Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Social Trading: cos’è e come funziona [Opinioni e recensioni]

Il Social Trading è tra le funzioni più innovative e utili, in caso di traders principianti, per imparare le complesse dinamiche che reggono il mondo degli investimenti online.

Il termine, come è già chiaro, mette in relazione il trading con il tipico funzionamento di un social network, consentendo agli utenti di interagire tra loro, pubblicare opinioni e detenere un profilo pubblico.

In questo ambito, il broker più apprezzato, nonché tra i fautori di tal funzione, appare il leader del settore eToro.

Social Trading: cos’è? Come funziona?

Il Social Trading, per definizione, è un meccanismo introdotto, e persino brevettato dal broker eToro, che consente di entrare in contatto con altri traders.

In breve, si entrerà a far parte di una community di traders a tutti gli effetti. L’innovazione è legata all’opportunità, in un settore complicato come quello del trading, di poter iniziare confrontandosi con investitori già esperti.

Ogni utente, di norma, consta di un profilo da poter rendere pubblico in cui potrà “postare” i contenuti che più ritiene pertinenti agli investimenti che sta attuando. Oppure, sarà libero di fornire consigli ed accettare eventuali risposte da altri traders.

Social-Trading-un-nuovo-modo-di-investire-online
Socia Trading: un nuovo modo di investire online

Ciò rende ancor più evidente come la funzione social abbia reso più dinamico il mondo del trading on-line, permettendo a migliaia di investitori provenienti da tutto il mondo, di comunicare tra loro. Il concetto di “rete sociale” esteso al trading, non poteva non ottenere un successo internazionale.

Con questa modalità, i principianti hanno iniziato ad avere dei primi riscontri col funzionamento dei mercati finanziari e le conseguenti migliori strategie da applicare.

In questo ambito, il broker leader che propone una funzione brevettata e testata da migliaia di traders in tutto il mondo è eToro, broker professionale e regolamentato.

Social Trading: da dove iniziare?

Il Social Trading è una semplice funzione che consente agli investitori di attuare le proprie strategie in totale autonomia, ma con l’interessante opportunità di confrontarsi e scambiarsi consigli con traders già esperti.

Naturalmente, tale strumento può esser utilizzato per ottenere dritte riguardo i metodi da applicare per l’accesso a qualsiasi mercato finanziario: dai tradizionali titoli azionari, alle innovative crypto.

Una volta che si è effettuato l’accesso ad una piattaforma funzionante come un social network a tutti gli effetti, ogni utente potrà effettuare delle ricerche per cercare i guru del trading da cui prendere ispirazione, oppure per conoscerne l’analisi tecnica o fondamentale elaborata per un preciso investimento.

Social trading post
Un post sul Social Trading di eToro

E’ chiaro che il Social Trading, oltre ad esser completamente gratuito, non presenta alcuna difficoltà: per iniziare, sarà sufficiente iscriversi alla piattaforma trading di eToro (da questo indirizzo) ed entrare a far parte della community.

Social Trading: opinioni e recensioni

La funzione di Social Trading ha riscosso davvero un notevole successo tra traders di tutto il mondo. Tuttavia, per fornire una panoramica completa delle concrete chances di imparare a fare trading, è necessario conoscere le opinioni degli utenti su tale strumento.

Gran parte delle recensioni presenti sul Web sono positive: s’impone come un ottimo modo per iniziare a fare trading, col supporto dei più esperti, e potendo ugualmente gestire il proprio capitale in maniera autonoma e consapevole.

Con un’estrema facilità nell’interazione, i traders possono scambiarsi consigli di mercato in tempo reale e, eventualmente, agire tempestivamente per generare dei profitti.

Dunque, il Social Trading funziona? La risposta è: sì; può condurre all’ottimizzazione del proprio livello operativo, così come può fornire le basi per comprendere come agiscono i migliori traders.

La riuscita effettiva di un investimento, però, non è legata alle scelte degli investitori scelti: bisognerà esser parte attiva della community e curare, costantemente, le metodologie da applicare ad ogni singola operazione.

Velocizzando l’acquisizione delle nozioni basilari del trading, grazie alla diretta osservazione di come i guru del trading subentrano per trarre dei vantaggi da qualsiasi situazione di mercato, è chiaro che un principiante potrà avere maggiori possibilità di affermarsi nel settore.

Social Trading: quale piattaforma scegliere?

L’innovativo servizio di Social Trading è, attualmente, disponibile su diverse piattaforme. Ognuna di queste propone diversi strumenti e funzioni da valutare personalmente, tenendo conto della semplicità, dell’intuitività e delle condizioni di trading offerte.

In effetti, è possibile introdurre il servizio ZuluTrade, presente sui mercati dal 2007, attirando l’attenzione di molteplici traders per la piattaforma all’avanguardia che ha reso disponibile a zero commissioni,

Tale piattaforma consta della funzione di social trading, ma anche del copy trading: entrambe ritenute ben funzionanti ed efficienti per interagire, ma anche copiare ciò che fanno i migliori.

Per avere un’idea più chiara di ciò che il broker offre, sarà possibile partire da un conto trading demo gratuito e senza vincoli, in modo da acquisire familiarità con la piattaforma senza correre rischi. Si tratta, ovviamente, di una piattaforma regolamentata ed autorizzata con cui iniziare a fare Social Trading senza timore di incorrere in truffe.

Tuttavia, il leader nel settore, in questo caso è il broker eToro. Per tale ragione, è di fondamentale importanza approfondire il funzionamento di una delle piattaforme di trading più utilizzate al mondo.

eToro: Migliore piattaforma per il Social Trading

eToro (visita qui il sito ufficiale)è uno dei broker più rivoluzionari ed innovativi degli ultimi tempi. Bisogna subito chiarire che detiene una regolamentazione CySEC (numero di licenza:109/10) che ne attesta il rispetto delle normative imposte sul territorio europeo.

Il Social Trading proposto da eToro è una delle principali attrattive per i traders, poiché s’impone come un servizio altamente professionale e sviluppato in maniera ottimale.

Ogni utente potrà creare una sorta di lista in cui inserire prettamente i traders più performanti, in base alle strategie che attuano per accedere ai mercati.

social trading di eToro
eToro: principale piattaforma di Social Trading

In questo modo, si avrà la certezza di aver selezionato traders con obiettivi e strategie vicini al piano di trading personalmente elaborato: primo step per imparare come funzionano i mercati finanziari.

Una delle particolarità più apprezzate del broker in questione riguarda l’accuratezza con cui, ogni profilo dei popular investor, è accuratamente fornito di statistiche e dati, per mettere in rilievo i rendimenti passati. Vai qui per scoprire di più sul Social Trading.

Per coloro che non sono ancora certi di riuscire a fare del trading autonomo, servendosi dei consigli dei migliori, eToro fornisce un’ulteriore funzione direttamente legata al social trading: il copy trader o copy trading.

Guida completa: eToro Recensione e Opinioni

Copy trading: investire copiando i migliori

Un’altra funzione particolarmente utilizzata dai traders principianti, direttamente legata al trading sociale, è il Copy Trading.

In questo caso, si sceglieranno dei traders da seguire per iniziare facendo trading automatico. Si potranno sempre verificare le analisi e le strategie elaborate dai popular investor, ma con un ulteriore vantaggio: i risultati da loro ottenuti, saranno replicati, in maniera direttamente proporzionale, sul proprio profilo.

Bisogna precisare che, in base al capitale investito, si otterranno dei rendimenti nel caso in cui i traders seguiti avranno successo. Allo stesso modo, anche i rischi di perdita sono strettamente legati all’andamento degli investimenti dei guru del trading.

Per questo motivo, sarà semplicemente necessario mettere in pratica la strategia della diversificazione: selezionando più traders, si potrà marginalizzare il rischio e compensare, eventualmente, qualche perdita.

Ciò significa che, anche in questo caso, si avrò un duplice vantaggio: possibilità di imparare da traders affermati all’opera, e di ottenere subito dei risultati. Per scoprire in prima persona le dinamiche che rendono il Social Trading e il Copy Trading così funzionali agli occhi dei meno esperti, basterà iniziare da un conto demo di trading online, gratuito e senza vincoli.

Social trading Forex

Il Social Trading può rivelarsi davvero interessante se applicato ad uno dei mercati più allettanti degli ultimi tempi: il Forex.

In questo caso, potrebbe essere un punto di partenza per chi ha zero esperienza nel settore ma vuole ugualmente generare profitti operando sul mercato più liquido e caotico al mondo.

Nel caso specifico del Foreign Market Exchange, cioè il mercato valutario, è di fondamentale importanza che i traders ne abbiano ben chiare le principali caratteristiche: elevata liquidità ed estrema volatilità giornaliera.

Ciò significa che, iniziare col Social Trading, implicherebbe ricevere consigli e notizie in tempo reale riguardo le principali news di mercato che riguardano le coppie di valute scelte.

Utenti veterani di tale funziona, consigliano di seguire più leaders di mercato che operano sulle valute che si vogliono inserire nel proprio piano di trading, per avere ben chiare le probabili direzioni verso le quali si sposterà il mercato.

Vai qui per provare il Social Trading sul Forex

Anche in questo caso, risulta chiaro che si potrà imparare più velocemente tutto ciò che riguarda il mercato Forex, e conoscere le strategie da applicare per assets contraddistinti da frequenti variazioni di prezzo su base giornaliera.

Social Trading azioni

Non si poteva non marcare l’importanza, per traders alle prime armi, di accedere al mercato azionario iniziando col Social Trading.

Utilizzando una piattaforma professionale come eToro, gli utenti avranno a disposizione una vasta gamma di titoli azionari negoziabili a zero commissioni.

Investire in azioni può rivelarsi la scelta più giusta per incrementare il proprio capitale, solo se si seguono degli approcci professionali e ben studiati in base ai titoli sui quali si vuole operare.

eToro propone un’ottima differenziazione per la scelta dei traders da seguire; con l’opportunità di affinare la ricerca in base al mercato d’interesse.

I principianti che sono alla ricerca dei migliori popular investor di eToro, o di traders che operano con livello di rischi contenuti, si ritroveranno una schermata del genere:

social trading, scegliere chi copiare
Traders da copiare con il Social Trading

L’immagine è stata presa dal conto demo eToro per fornire un esempio pratico di una ricerca finalizzata al Social Trading nel mercato azionario. Si consiglia di investire gradualmente, innalzando il profilo di rischio esclusivamente quando si avrà piena fiducia nelle proprie capacità e, soprattutto, quando il proprio capitale avrà già subito l’impennata sperata.

Sfruttando a pieno la funzione del trading sociale, i traders più dinamici riescono a dedurre le potenzialità delle strategie e delle dritte fornite dai traders già affermati, facendole proprie e generando dei profitti considerevoli.

Social Trading: imparare a fare analisi di mercato

Alla base di investimenti vincenti c’è un attento studio degli assets su cui negoziare, basato su due metodi ben precisi: analisi tecnica ed analisi fondamentale.

La prima è legata allo studio di dati e statiche grazie all’utilizzo di appositi grafici, mentre la seconda è una disciplina che studia gli eventi macroeconomici che potrebbero influenzare l’andamento di un bene quotato sui mercati.

Tali metodi sono applicabili a qualsiasi assets o mercato su cui si voglia negoziare; basterà consultare i grafici o le principali news di mercato che li riguardano.

Considerando che nessun investitore opera senza l’applicazione di uno di questi due metodi, il Social Trading, specialmente quello di eToro, è un’importante occasione per iniziare a conoscerne le fondamenta.

In effetti, tale funzione consentirà ai meno esperti di comprendere il metodo d’approccio dei popular investor in relazione alla situazione di mercato attuale e, soprattutto, in base alle previsioni di mercato elaborate.

Avere a propria disposizione più punti di vista rende più evidente il sentiment dei traders verso un determinato asset, facilitando la scelta della posizione da aprire: al rialzo, oppure al ribasso (se si opera con i CFD).

Dunque, l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale sono due aspetti essenziali nel trading. Col Social Trading, anche gli utenti principianti, potranno avvicinarsi a delle dinamiche un po’ più complesse in maniera graduale e semplice.

Quanto si guadagna col Social trading?

Per sua natura, il social trading non consente di guadagnare in alcun modo: è un semplice strumento che consente l’interazione sociale con traders da tutto il mondo per affinare le proprie strategie nel settore.

eToro permette di commentare o parlare direttamente con un utente, in modo da avere un confronto diretto ed approfittare di qualsiasi movimento di mercato.

I profitti sono legati principalmente alla funzione di copy trading: profittevole sia per i principianti, che per i popular investor.

Nonostante non sia fonte di entrate, non bisogna sottovalutare l’efficienza del Social Trading: avere il costante supporto di investitori già affermati è una novità che ha ribaltato la tradizionale maniera di investire online.

Social Trading: pro e contro

Iscriversi ad una buona piattaforma di trading online che permette di fare Social Trading è vantaggioso o è una perdita di tempo?

Risulta chiaro che, il primo vantaggio intrinseco del trading sociale deriva dall’opportunità di studiare un asset sulla base di diversi punti di vista. Per quanto possa sembrare banale, è il primo input che darà al trader la spinta per capire come agire.

In effetti, potrebbe definirsi come un network di trading educativo, poiché un continuo scambio di idee, strategie e dati è d’aiuto alla comprensione del funzionamento dei mercati finanziari.

In più, non trattandosi di un trading automatico, gli investitori potranno ugualmente avere una piena gestione del proprio wallet e del proprio capitale, avanzando per la propria strada in totale autonomia.

L’attitudine del trader, in questo ambito è determinante: non bisogna vivere il Social Trading come un modo per guadagnare grazie agli altri.

Nessun investimento è esente da rischi, così come non esistono traders infallibili. È importante far esperienza di questa funzione così innovativa per compiere dei passi avanti nella propria formazione personale, ma non per lasciare che siano altri investitori a decidere per l’andamento della propria attività di trading. 

In conclusione, il Social Trading consta di numerosi vantaggi solo se ci si impegna personalmente e si studiano le migliori strategie per ottenere i risultati sperati.

Social trading: conclusioni

Dopo un breve excursus su tutto ciò che riguarda il Social Trading, ogni utente potrà trarre le proprie conclusioni. Non bisogna dimenticare che si tratta di una funzione brevettata da eToro e utilizzata da principianti da tutto il mondo, perché innovativa ed efficiente.

Entrare a far parte di un social di traders significa restare costantemente aggiornati su tutto ciò che riguarda il settore, avendo l’opportunità di generare profitti da qualsiasi occasione si presenti. Naturalmente, con l’approccio e la mentalità giusta: in caso contrario, sarà difficile affermarsi nel mondo del trading online.

Si consiglia di iniziare col conto demo eToro ed iniziare a testare il reale funzionamento del Social Trading. Una volta pronti, si potrà passare al conto reale, senza dover rinunciare ai pratici consigli degli esperti che operano con la medesima piattaforma.

Social trading FAQ

Il Social Trading è una truffa?

Il Social Trading non è una truffa ed eToro, broker leader che offre questo tipo di servizio, ha triplice regolamentazione (ASIC-FCA-CySEC).

Il Social Trading funziona?

Si, il Social Trading rappresenta una concreta possibilità di guadagnare nel trading online. Il sistema funziona molto bene se si utilizza col giusto metodo.

Quanto costa il Social trading?

Puoi iniziare anche gratis con un conto prova su eToro. Questo permette al trader di comprenderne l’effettiva attitudine a questa particolare tipologia di trading. Per iniziare a fare social trading con denaro reale il deposito minimo iniziale per investire è 200 dollari.

Quali sono i traders da seguire?

Bisogna ricercare i traders più bravi in base all’esperienza e alle performance ottenute nel corso degli ultimi 12 e 24 mesi. E’ una community che conta milioni di partecipanti e ci sono traders bravi da ogni parte del mondo.

Si può vivere di trading col Social trading?

Tutti vorrebbero “vivere di trading” ed è proprio questo il sogno che hanno principianti che soltanto ora stanno approcciando in questa disciplina. Il social trading è un ottimo servizio ma occorre utilizzarlo con parsimonia per ottenere ottimi risultati e soprattutto costanti. Per questo è fondamentale imparare il suo funzionamento dapprima col conto virtuale gratuito che puoi ottenere qui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.