InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Azioni L’Oréal

L’Oréal S.A. è un’azienda che occupa il settore di lusso fondata nel 1909 dalla genialità del chimico Eugène Schueller. Da quel momento in poi, dalla creazione di una tinta per capelli, inizia la scalata della società l’Oréal verso i mercati internazionali.

La società in questione ancora oggi fa molto parlare di sé e ha esteso sempre più il proprio business, diversificandosi anche nel mercato della cosmesi, diventando uno dei colossi della bellezza su scala mondiale.

Un’azienda così rinomata e solida costituisce davvero un’ottima opportunità di investimento o è meglio ampliare i propri orizzonti? Considerando la ripresa del settore luxury in generale, sembra che anche le azioni L’Oréal abbiano delle interessanti prospettive di crescita future.

Azioni L’Oréal – Riepilogo:

📑ISIN & SIGLA:FR0000120321 – OR
Indice di riferimento:Euronext
Settore: Global Equity Market 
💰Capitalizzazione:225.198.339.302
📈Target Price medio:$96.75
🤑Come comprare:Azioni DMA / CFD
👍Dove comprare:eToro / Capital.com / Trade.com
Azioni L’Orèal – Principali caratteristiche introduttive

Dove comprare azioni L’Oréal: Migliori piattaforme consigliate

Migliori piattaforme per comprare azioni L’Oréal affidabili e sicure [CLASSIFICA]

TRADING

Voto: 10/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Copia Trader Migliori
  2. App Gratis
  3. Portafogli gestiti
  4. Azioni pure a 0 spese
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: Illimitato

VANTAGGI:

  1. Intelligenza Artificiale
  2. App Gratis
  3. Zero commissioni
  4. Formazione avanzata
TRADING

Voto: 9,9/10

Tipo: STP / DMA

Licenze: FCA / CYSEC / ASIC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Trading Automatico
  2. Expert Advisor e Segnali
  3. Spreads bassi
  4. Social e CopyTrading
TRADING

Voto: 9,7/10

Tipo: Market Maker CFD

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 10.000$

VANTAGGI:

  1. Social Trading
  2. Conto VIP
  3. Deposito 10€
  4. Trade min. 1€
TRADING

Voto: 9,5/10

Tipo: CFD / DMA

Licenze: FCA / CYSEC

Demo: 100.000$

VANTAGGI:

  1. Segnali gratuiti
  2. MetaTrader 4
  3. Live Coaching
  4. Azioni reali DMA

Si sa, ormai, che per poter effettuare i migliori investimenti finanziari possibili e costruire una solida strategia, è fondamentale rivolgersi a degli intermediari seri e affidabili. Più nello specifico, è particolarmente importante rivolgersi a dei broker affidabili: prima, bisogna verificare che siano autorizzati a operare sul territorio dall’ESMA, l’European Securities Markets Authority, che si occupa di regolare i mercati finanziari.

Molto importante sarà anche assicurarsi che la piattaforma sia user friendly, cioè facile da usare e soprattutto che sia in grado di offrire ai propri clienti tutti gli strumenti necessari per poter operare al meglio sul mercato. Tutte queste caratteristiche si palesano nelle piattaforme di trading presenti nella tabella sovrastante.

Se ci si sta appena affacciando al mondo del trading, comunque, si consiglia vivamente di testare le proprie capacità e competenze sul trading aprendo un conto demo gratuito. Il tutto, però, senza dover assolutamente mettere a repentaglio il proprio capitale. Si utilizzerà, infatti, del denaro virtuale. L’aspetto positivo è che si avranno a disposizione anche tutti gli strumenti che si avrebbero a disposizione con un conto reale, così da poter prendere dimestichezza con gli stessi prima di passare al livello successivo.

Come comprare azioni L’Oréal $OR

Prima di procedere con l’analisi delle azioni L’Oréal, è importante chiarire brevemente quali e quante sono le modalità per fare trading attualmente esistenti. Le due opzioni fondamentali sono le seguenti:

  • Trading DMA: permette di accedere direttamente ai mercati e acquistare azioni reali;
  • Trading CFD: consiste nell’uso di questi strumenti derivati per speculare sul mercato.

La scelta dell’una o dell’altra modalità di trading dipende largamente dai propri obiettivi finanziari, oltre che dalle condizioni del mercato nel quale si andrà a operare.

Azioni l'Orèal guida completa
Azioni L’Oréal Guida completa per comprare azioni OR online a cura di InvestimentiFinanziari.net

Con il trading DMA, ad esempio, si potrà puntare esclusivamente sul rialzo del trend del titolo sul quale si sta investendo. Per questo motivo, è una modalità consigliata per il lungo periodo: si acquisterà il titolo l’Orèal in maniera diretta, inserendolo nel proprio wallet. Di conseguenza, si diventerà veri e propri azionisti della società, ottenendo persino dei dividendi se previsti.

Al contrario, fare trading con i Contratti per Differenza è altamente consigliato per investimenti di breve periodo, comprese strategie di day trading. Questo perché, come anticipato, le possibilità di guadagno dipenderanno dalle oscillazioni del titolo, non dalla sua eventuale crescita nel tempo. I CFD, oltre a rivelarsi strumenti flessibili, in realtà, calzano perfettamente per qualsiasi strategia di trading: ragione per la quale è la soluzione più popolare per comprare azioni.

Analisi fondamentale azioni L’Oréal

Per avere successo acquistando azioni L’Oréal, risulta essere davvero importante analizzare in maniera completa il titolo. Per poterlo fare, il primo step necessario è quello di compiere un’analisi fondamentale.  Questo studio permette di ottenere tutta una serie di informazioni in grado di far conoscere al meglio, e in modo più approfondito, l’azienda nella quale si intende investire.

L’investitore sarà, dunque, in grado di individuare il valore reale dell’azienda e la possibile portata di un investimento in tal senso. L’analisi fondamentale si concentra sullo studio di tutte quelle variabili di natura macroeconomica e microeconomica, come anche tutti i fattori interni ed esterni che possono potenzialmente influenzare l’andamento dei titoli di un’azienda sul mercato. Questa parte di analisi andrà a raccogliere tutta una serie di informazioni e di dati, quindi, riassumibili come di seguito:

  • Dati societari;
  • Modello di Business;
  • Azionariato;
  • Principali competitor;
  • Partnership e/o acquisizioni.

Ognuna di queste sezioni darà l’opportunità di analizzare uno specifico ambito dell’azienda, per ottenere le relative informazioni di interesse. L’unione di tutti i risultati porterà, infine, a una visione decisamente più ampia di tutto ciò che riguarda l’azienda e la sua crescita futura.

Azioni L’Oréal: Dati societari

Come anticipato, il primo aspetto che verrà valutato è quello relativo ai dati societari, che si occupa di analizzare tutte le informazioni finanziarie più importanti dell’azienda. In particolare, ci si basa sull’analisi della raccolta di dati specifici riguardanti il rendimento periodico, così da poter verificare un eventuale livello di crescita medio.

Per quanto riguarda il nostro caso, L’Oréal, ci occuperemo di analizzare i dati relativi ai bilanci di esercizio degli ultimi tre anni di attività.

AnnoRicaviUtile
201826.937,403.895,40
201929.873,603.750,00
202027.992,103.563,40
Rendimenti annuali l’Oréal- 2018/2020

La tabella mostra un andamento leggermente negativo nel 2020, anche se con riduzioni non eccessivamente significative. Si deve considerare, inoltre, che la flessione caratterizzante il periodo in questione è sicuramente in parte dovuta alla situazione pandemica scoppiata all’inizio dell’anno.

Sebbene, dunque, nel corso dello scorso triennio non si sia assistito a una crescita netta, si può essere decisamente ottimisti se si considerano i dati relativi ai primi trimestri del 2021. Nella tabella seguente, infatti, verranno confrontati i primi due periodi del 2021 con l’ultimo del 2020.

TrimestreRicaviUtile
4Q20207.457,80870,45
1Q20217.598,301.181,30
2Q20217.598,301.181,30
Risultati finanziari l’Orèal 2020/2021

Si tratta di dati che forniscono una speranza concreta per la crescita di L’Oréal nell’anno corrente. Confrontando i dati dell’ultimo periodo del 2020 con quelli del 2021, infatti, si può notare un rialzo incoraggiante, che potrebbe continuare per tutto il corso dell’anno.

Si sta comunque analizzando un’azienda con una certa solidità, attiva da tantissimi anni, che ha visto dei tassi di crescita davvero considerevoli: informazioni da tenere in stretta considerazione se si intende investire in azioni L’Oréal.

Azioni L’Oréal: Modello di business

Il secondo step di una buona analisi fondamentale, importante per comprendere al meglio il valore di un’azienda, è il suo modello di business, il quale è utile per comprendere come opera la società sui mercati finanziari. Infatti, si arriverà a conoscere le strategie messe a punto dall’azienda, come anche le leve da essa utilizzate per poter crescere in maniera progressiva ed occupare una posizione rilevante nel settore lusso.

In particolare, L’Oréal fonda la propria strategia sulla globalizzazione, con l’intento di costruire una presenza capillare in tutto il mondo, mantenendo però un’unica organizzazione. L’azienda offre ottimi prodotti di cosmetica, risultanti da attente analisi e studi, non lesinando sugli investimenti in ricerca e sviluppo. L’azienda è distinta in due differenti divisioni operative: la Divisione Cosmetici e la Divisione Body Shop. La prima divisione è organizzata, a sua volta, in quattro sotto-divisioni:

  • Prodotti professionali, utilizzati e venduti nei saloni di parrucchieri e centri estetici;
  • Prodotti di consumo, venduti nei canali della grande distribuzione;
  • L’Oréal Luxe,  destinati alla vendita in punti selezionati, come grandi magazzini, profumerie, travel retail, boutique proprie e alcuni siti online
  • Cosmetici attivi, divisione che comprende prodotti dermocosmetici, venduti attraverso tutti i canali sanitari, quali farmacie, parafarmacie, parafarmacie e medispa.

La divisione Body Shop offre, infine una gamma di cosmetici e prodotti da bagno. Sono presenti anche delle attività accessorie della società come, ad esempio, assicurazioni, riassicurazioni e servizi bancari.

Azionariato L’Oréal

L’analisi dell’azionariato è ugualmente importante per poter individuare il vero valore di un’azienda, oltre che il suo potenziale. Conoscere nel dettaglio chi sono i principali investitori di un’azienda può essere una carta vincente per comprenderne a pieno la solidità finanziaria. Come possiamo vedere dalla tabella sottostante, la maggior parte delle azioni è posseduta da insider.

Sembra che le azioni L’Oréal siano particolarmente appetibili per investitori di Fondi Comuni, tra cui emergono personalità di spicco nel settore finanziario. Ciò dovrebbe sottolineare, ancora una volta, la solidità di un’azienda che, da anni, sembra cavalcare la crescita del settore lusso.

Maggiori azionisti% posseduta
Vanguard International Growth Fund0,47%
MFS Series Trust X-MFS International Intrinsic Value Fund0,34%
Harding, Loevner Funds, Inc-International Equity Portfolio0,30%
Composizione azionariato L’Oréal

La presenza di queste figure non limita l’interesse speculativo che i traders nutrono verso le azioni L’Oréal. Infatti, sembra che i volumi di trading siano in costante aumento, rivelando l’appetibilità del titolo OR.

L’Oréal: principali competitors

Per poter fornire un’analisi completa è importante considerare il mercato nel quale L’Oréal opera e, soprattutto, quali sono i competitors con i quali dovrà confrontarsi. Con questo termine si intende parlare di tutte le aziende che o sono in competizione per aumentare la propria quota di mercato. Il mercato della cosmesi è uno dei più competitivi e particolarmente saturo. Per questa ragione, i competitor di L’Oréal sono davvero molti, ma di seguito riporteremo i più importanti:

  • Estee Lauder, una delle più grandi aziende nel mercato dei cosmetici e dei prodotti per la cura della persona. Nasce a New York nel 1946, dove si trova ancora oggi la sua sede principale. Tra i suoi marchi più famosi troviamo Bobbi brown. Clinique, MAC cosmetics, La Mer e molti altri.
  • LVMH, una multinazionale con sede a Parigi, in possesso di oltre 60 brand suddivisi in diversi settori tra i quali, ovviamente, la cosmetica. La diffusione capillare delle aziende del gruppo nel settore lo rendono uno dei principali competitor di L’Oréal;
  • Revlon, multinazionale statunitense specializzata nella produzione di cosmetici, profumi e prodotti per la cura della pelle e della persona. Fondata nel 1932, ha oggi sede a New York e vanta diverse divisioni a seconda del settore al quale si riferisce.

Il settore della cosmesi, come anticipato, è molto competitivo e la lotta per ottenere una maggiore quota di mercato è molto aspra. L’Oréal, però, può vantare un posizionamento davvero ottimo, grazie al quale riesce a mantenere delle ottime prestazioni con il passare degli anni.

L’Oréal: Partnership e alleanze strategiche

Conoscere i partner e le acquisizioni strategiche di un’azienda permette di poterne valutare al meglio il livello di crescita, considerata sia nella sua declinazione geografica che settoriale. Stipulare accordi o acquisire altre realtà aziendali permette, infatti, a una società di ingrandirsi sempre più, migliorando i loro processi interni e acquisendo sempre più prestigio nel settore nel quale operano.

L’Oréal, in particolare, sostiene diverse cause sociali e ha instaurato diverse partnership in questo senso come, per esempio:

  • EDGE (Economic Dividends for Gender Equality);
  • One in Three women;
  • ILO (Global Business and Disability Network);
  • Tent Partnership for Refugees (Tent);
  • Women’s Empowerment Principles.

Per quanto riguarda le partnership legate prettamente al business, di recente è stata espansa quella con Amazon, per dei progetti legati al Virtual Beauty Tech che vedranno la luce per i clienti americani. 

Non solo, diverse partnership riguardano anche le principali maison di moda, che si affidano a L’Oréal per la realizzazione e diffusione di cosmetici per il loro brand, ad esempio:

  • Armani;
  • Ralph Lauren;
  • Lancome;
  • Valentino;
  • Prada.

Sono state anche numerose le acquisizioni da parte dell’azienda, come  Atelier Cologne, IT Cosmetics nel 2016. Nel 2018, inoltre, propose l’acquisizione di La Roche-Posay e dell’azienda tedesca Logocos Naturkosmetik, che si occupa di produrre prodotti di bellezza vegani e biologici.

L’attività di L’Oréal, insomma, risulta essere sempre molto frizzante in termini di partnership e acquisizioni: un dato decisamente favorevole che fa ben pensare a una condizione futura predisposta ad un’espansione, sia dei prodotti e delle proprie attività interne, sia in termini geografici.

Outlook generale L’Oréal: azienda solidissima ed eco-friendly

Il debito – che di solito è coinvolto nei fallimenti – è un fattore molto importante, quando si valuta quanto è rischiosa una società. Guardando i dati si nota che L’Oréal S.A. ha un debito nel suo bilancio. Ma la domanda più importante è: quanto rischio sta creando quel debito?

Il debito è uno strumento per aiutare le aziende a crescere, ma se un’azienda è incapace di pagare i suoi creditori, allora è alla loro mercé. In definitiva, se l’azienda non può adempiere ai suoi obblighi legali di rimborsare il debito, gli azionisti potrebbero ritrovarsi con un investimento in perdita. Un evento più frequente (ma comunque rischioso) è quando una società deve emettere azioni a prezzi stracciati, diluendo permanentemente gli azionisti, solo per puntellare il suo bilancio.

Naturalmente, molte aziende usano il debito per finanziare la crescita, senza alcuna conseguenza negativa. Ma è questo il caso di L’Oréal?

Quanto debito ha L’Oréal?

L’Oréal aveva 872,5 milioni di euro di debito nel giugno 2021, in calo rispetto ai 2,42 miliardi di euro di un anno prima. Tuttavia, ha 4,82 miliardi di euro in contanti che lo compensano, portando a una liquidità netta di 3,95 miliardi di euro.

Il Debito di L'Oréal nel 2021
Il Debito di L’Oréal nel 2021

Quanto è sano il bilancio di L’Oréal? Secondo l’ultimo bilancio riportato, L’Oréal aveva passività di 11,3 miliardi di euro con scadenza entro 12 mesi e passività di 2,99 miliardi di euro oltre i 12 mesi. A compensazione di questi obblighi, aveva una liquidità di 4,82 miliardi di euro e crediti valutati a 4,12 miliardi di euro con scadenza entro 12 mesi. Quindi le sue passività superano la somma della sua liquidità e dei suoi crediti (a breve termine) di 5,37 miliardi di euro.

Dato che le azioni L’Oréal quotate in borsa valgono un totale impressionante di 223,6 miliardi di euro, sembra improbabile che questo livello di passività sia una minaccia importante. Detto questo, è chiaro che bisogni continuare a monitorare il suo bilancio, per evitare che cambi in peggio. Mentre ha delle passività degne di nota, L’Oréal ha anche più liquidità che debito, quindi si può essere abbastanza fiduciosi che possa gestire il suo debito in modo sicuro.

È anche positivo che L’Oréal abbia fatto crescere il suo EBIT del 16% nell’ultimo anno, aumentando ulteriormente la sua capacità di gestire il debito. Non c’è dubbio che impariamo di più sul debito dal bilancio. Ma sono i guadagni futuri, più di ogni altra cosa, a determinare la capacità di L’Oréal di mantenere un bilancio sano in futuro.

Riassumendo, si può comprendere il fatto che gli investitori siano preoccupati per le passività di L’Oréal, ma si può rassicurati dal fatto che ha una liquidità netta di 3,95 miliardi di euro. La ciliegina sulla torta è che ha convertito il 93% di quell’EBIT in free cash flow, portando 6,3 miliardi di euro. Quindi il debito di L’Oréal è un rischio? Non sembra proprio.

Il verdetto di CDP: L’Oréal è green per il sesto anno di fila

Nel 2021, per il sesto anno consecutivo, L’Oréal è stata riconosciuta per la sua leadership nella sostenibilità aziendale da CDP, l’organizzazione no-profit globale che si occupa di ambiente, assicurandosi un posto nella prestigiosa ‘A List’ per aver affrontato il cambiamento climatico e per aver agito per proteggere la sicurezza dell’acqua e le foreste – tutti e tre i temi ambientali trattati da CDP.

L’Oréal è l’unica azienda ad aver ottenuto, per sei anni consecutivi, un punteggio AAA. Quest’anno, quasi 12.000 aziende hanno ricevuto un punteggio basato sui dati presentati attraverso i questionari del CDP nel 2021.

Attraverso un’azione significativa e dimostrabile sul clima, sui rischi per la sicurezza dell’acqua e contro la deforestazione, L’Oréal è leader nell’ambizione ambientale aziendale, nell’azione e nella trasparenza in tutto il mondo. Basandosi sul suo impegno di lunga data per la sostenibilità, il Gruppo ha fissato obiettivi ambiziosi verso il 2030, nell’ambito del suo programma L’Oréal for the Future, per garantire che le sue attività siano compatibili con i Planetary Boundaries, ovvero ciò che il nostro pianeta può sopportare, come definito dalla scienza ambientale.

Il processo annuale di divulgazione e punteggio ambientale del CDP è ampiamente riconosciuto come il gold standard della trasparenza ambientale aziendale. Nel 2021, oltre 590 investitori hanno chiesto alle aziende di divulgare i dati sugli impatti ambientali, i rischi e le opportunità attraverso la piattaforma di CDP. 13.000 aziende hanno risposto, tra cui appunto L’Oréal.

Che si sia trattato di un’operazione di greenwashing? A quanto pare no. L’azienda è solidamente impegnata in questo settore e questo potrebbe portarla a performare meglio di altre nel lungo periodo viste le sfide ambientali che ci attendono.

Analisi tecnica azioni L’Oréal (OR)

Dopo aver concluso l’analisi fondamentale dell’azienda L’Oréal e aver raccolto tutti i dati necessari, è necessario procedere con l’analisi tecnica, volta ad approfondire tutto ciò che concerne l’aspetto finanziario del brand.

Si tratta, sostanzialmente, di studiare accuratamente i movimenti dei mercati, basandosi su grafici e dati statistici. Un’analisi delle performance di mercato in modalità storica, così da poter poi analizzare le previsioni future del titolo. Uno step fondamentale per poter comprendere al meglio come poter operare un buon investimento.

In base ai propri obiettivi finanziari, si potranno analizzare i movimenti del mercato in diversi archi temporali, breve, medio o lungo periodo. Per completare l’analisi al meglio, inoltre, ci si dovrà affidare a degli indicatori di trading, ovvero dei parametri attraverso i quali si riuscirà a interpretare al meglio l’andamento del titolo. Analisi di questo tipo possono essere svolte, ad esempio, con una piattaforma affidabile come quella di eToro.

Analisi tecnica L’Oréal di breve periodo

Attraverso l’analisi tecnica di breve periodo si potrà studiare l’andamento giornaliero del titolo L’Oréal, particolarmente utile per tutti gli investitori che operano in un’ottica di day trading. In questo caso, si dovrà impostare un time frame che può arrivare fino a 30 minuti.

Per realizzare il grafico appena seguente, ad esempio, il time frame è stato impostato a 15 minuti, così da poter visualizzare i movimenti del titolo nel corso di alcune ore. Come indicatore, invece, si è ricorsi alla media mobile, che permette di verificare in maniera più agevole il trend in corso.

Analisi breve periodo azioni L'Oréal
Analisi tecnica di breve periodo sul titolo L’Oréal

Come possiamo osservare, l’andamento del titolo L’Oréal subisce qualche oscillazione, mantenendo, però, un movimento tendenzialmente positivo. Si può notare, infatti, un trend ribassista, subito seguito da un deciso segnale di ripresa. Si tratta di una situazione decisamente incoraggiante, che poi si stabilizza con delle piccole flessioni, rimanendo sempre su un valore decisamente buono.

In realtà, l’analisi in questione pone l’accento sul fatto che comprare azioni L’Oréal può rivelarsi una scelta interessante anche attuando operazioni di natura speculativa, adoperando piattaforme di trading online CFD del calibro di eToro.

Analisi tecnica L’Oréal medio periodo

Per quanto riguarda l’analisi tecnica di medio periodo, questa permette di studiare approfonditamente i movimenti di un titolo azionario in un arco di tempo più ampio di quanto visto in precedenza. Grazie a un supporto di questo tipo si potrebbe optare sia per una strategia di tipo DMA, che per una basata sui CFD, a seconda delle proprie strategie di investimento. In questo caso, il time frame che è possibile impostare per ottenere un grafico significativo varia da 1 a 4 ore.

Azioni L'Oréal analisi medio periodo
Analisi tecnica di medio periodo sul titolo L’Oréal

Da come è possibile vedere dal grafico, il titolo subisce un deciso calo, evidenziando un trend ribassista che, però, viene subito seguito da un trend rialzista che fa ben sperare gli investitori. Quest’ultimo trend, infatti, porta il titolo a superare il valore di 386, dopo un ribasso che l’ha portato al valore di circa 372. Si potrebbe considerare l’andamento simile a quello denotato nell’analisi svolta nel breve periodo, che aveva visto dei movimenti simili, seppur seguiti in seguito da una fase di stabilizzazione.

Ci sono diverse strategie, dunque, che potrebbero essere adottate in un caso come questo. Se si è indecisi su quale adottare, si potrà sfruttare un conto demo gratuito come quello offerto da eToro. In questo modo, si potranno testare le proprie strategie di trading senza mettere a repentaglio il proprio capitale reale.

Analisi tecnica L’Orèal lungo periodo

Per concludere l’analisi tecnica in corso, sarà necessario analizzare l’andamento delle azioni L’Oréal nel lungo periodo. In questo caso, l’arco temporale di riferimento sarà ben più ampio, riuscendo a coprire anche dei movimenti stagionali dei mercati. Il time frame utilizzabile per questa fase dell’analisi è di 1 giorno, ma può anche aumentare a seconda delle proprie necessità.

In questo caso, ci si è attenuti a un solo giorno per questo grafico, che può essere realizzato attraverso i siti di broker affidabili come Capital.com, che permette inoltre di poter usufruire del suo conto dimostrativo in maniera totalmente gratuita.

Azioni L'Oréal analisi di lungo periodo
Analisi tecnica di lungo periodo sul titolo L’Oréal

Quest’ultimo grafico, infine, abbraccia un periodo di tempo di alcuni mesi, decisamente utile per poter calibrare al meglio le proprie strategie sulla base dei movimenti di mercato. Anche in questo caso, le azioni L’Oréal sono caratterizzate da un andamento non eccessivamente instabile, che si concretizza in un primo trend ribassista, subito seguito da un trend rialzista.

Una prospettiva decisamente incoraggiante se si desidera investire in azioni L’Oréal, in quanto potrebbe essere incoraggiante per una prospettiva di trading di lungo periodo.

Azioni L’Oréal: Target Price e Prospettive future

Fino a questo momento si è analizzato approfonditamente tutto ciò che riguarda il titolo L’Oréal, ma è necessario compiere un ultimo step, ovvero la verifica delle previsioni dell’andamento dello stesso. Si era già precedentemente accennato che, sia l’analisi tecnica che quella fondamentale, sarebbero state la base per poter riuscire a prevedere quali potrebbero essere i movimenti futuri da aspettarsi nei prossimi anni.

Oltre alle previsioni, verrà analizzato anche il target price delle azioni. Ovviamente, si sottolinea che le previsioni effettuate, per quanto possano essere accurate, sono sempre soggette a cambiamenti e non potranno mai essere certe al 100%. Per questa ragione, sarà necessario calibrare accuratamente la propria strategia, garantendosi sempre un buon margine di manovra laddove le cose dovessero cambiare.

Target price azioni L’Oréal (OR)

Il primo fattore che si tratterà nella presente sezione è il target price delle azioni L’Oréal, cioè il range di prezzo che un titolo potrebbe raggiungere in un determinato periodo di tempo. Si tratta di un’informazione molto rilevante, che permette di poter effettuare una stima dei profitti che si potrebbero potenzialmente ottenere da un investimento in tal senso, valutando sia la prospettiva peggiore che quella più rosea.

Di seguito, infatti, si potranno vedere i target price relativi al minimo, medio e massimo valore che questo potrebbe raggiungere:

Target Price BassoTarget Price MedioTarget Price Alto
$62.19$96.75$106.68
Target price – MEDIO PERIODO azioni L’Oréal a cura di InvestimentiFinanziari.net

Da quanto si evince dalla tabella appena riportata, nel medio periodo un’azione L’Oréal potrebbe raggiungere una quotazione di $96.75 in media. In caso di un rialzo massimo, il prezzo potrebbe raggiungere la somma di $106.68 mentre, invece, la quota di $62.10 in caso di ribasso minimo.

Nota sull’aggiornamento dei dati: i dati fin qui riportati, relativi alle azioni L’Oréal, sono stati forniti da un team di esperti finanziari e vengono revisionati periodicamente, per poter offrire delle informazioni finanziarie sempre valide agli investitori.

Azioni L’Oréal Previsioni 2022 / 2023

Dopo un periodo caratterizzato da qualche oscillazione negativa, seguita però da un trend positivo, gli esperti concordano sull’essere ragionevolmente ottimisti sull’andamento delle azioni L’Oréal nel prossimo futuro. L’azienda si è dimostrata essere solida e, nonostante la naturale flessione nei guadagni dovuta alla pandemia e, soprattutto, al lockdown del 2020, ha saputo mantenere una buona posizione di mercato.

Per questa ragione, come si evince dal grafico sottostante, gli esperti del settore finanziario prevedono una prima fase di assestamento del prezzo del titolo, che però è destinato a mantenere prevalentemente un trend rialzista nel biennio 2022/2023.

Azioni L'Oréal previsioni 2022/23
Previsioni azioni L’Oréal 2022/2023 a cura di InvestimentiFinanziari.net

Considerano l’andamento complessivo dell’azienda, le partnership che sta portando avanti con i maggiori brand di lusso e non solo, si possono considerare tali previsioni abbastanza positive. Infatti, sebbene sia possibile una correzione con assestamento a quota $400, è possibile che il titolo l’Oréal raggiunga le stime degli analisti.

Ovviamente, come in una qualsiasi azione di investimento, sarà necessario continuare a monitorare l’andamento del mercato e controllare eventuali notizie che potrebbero più o meno influenzare le oscillazioni dei titoli di interesse. Tali operazioni diventano più rapide e semplici se si utilizzano strumenti come news feed e statistiche di mercato aggiornate in tempo reale, così come possibile sulla piattaforma di trading online eToro.

Comprare azioni L’Oréal conviene?

Stando a quanto si è fino a ora analizzato, è più che lecito porsi la domanda: Comprare azioni L’Oréal conviene

Riassumendo brevemente quanto si è visto fino a ora, L’Oréal è sicuramente un’azienda solida, con un’esperienza che vanta anni e anni nel settore di riferimento, del quale è riuscita ad acquisire una buona quota di mercato. Le sue azioni, come spesso accade, hanno subito degli andamenti altalenanti, ma hanno sempre confermato un trend tendenzialmente positivo che risulta essere molto incoraggiante in un’ottica di possibili investimenti futuri.

Attraverso una breve analisi, infatti, gli esperti si dicono molto più favorevoli a investimenti di lungo periodo, rispetto a quelli relativi a un arco di tempo più ristretto. Secondo il rating di analisti esperti, sono 11 coloro che suggeriscono di comprare azioni L’Oréal, contro i 9 che hanno dato un parere neutro, consigliando un hold. In aggiunta, il sentiment di mercato prevalente vede le azioni L’Oréal convenienti anche sul breve termine, in quanto offrono delle oscillazioni di cui poter approfittare facendo trading CFD.

Considerazioni finali

Concludendo la nostra analisi, si può dedurre che le azioni L’Oréal potrebbero essere una buona idea di investimento nel lungo periodo. L’andamento delle loro quotazioni non è sempre lineare, ma la tendenza al rialzo è sempre presente, soprattutto in un periodo di tempo più prolungato. Gli stessi analisti finanziari si sono detti decisamente ottimisti rispetto alle future condizioni di tali titoli.

L’intero ragionamento è consolidato, inoltre, dal fatto di essere in presenza di un’azienda con anni di storia e una solidità invidiabile, con numerosi progetti all’attivo e tanti ancora da scoprire. Nella presente guida sono stati forniti tutti gli strumenti necessari per poter fare una corretta valutazione di un investimento in questo senso. Se si è incerti sul da farsi, ci si potrà sempre rivolgere al conto demo offerto da piattaforme come eToro, così da poter testare ogni strategia in totale sicurezza.

FAQ – Azioni L’Oréal: Domande e Risposte Frequenti

Dove comprare azioni L’Oréal?

Si potranno acquistare azioni L’Oréal attraverso i migliori broker attualmente presenti nel mercato. Si potrà ricorrere ad acquisti attraverso i migliori broker DMA, che permetteranno di accedere al titolo OR in maniera diretta. Oppure utilizzare strumenti derivati, come CFD, che consentono di effettuare speculazioni sull’andamento dei prezzi dei titoli, senza acquistarli direttamente.

Qual è il target price medio delle azioni L’Oréal?

Il target price medio delle azioni L’Oréal può arrivare a toccare la quota di $96.75.

Acquistare azioni L’Oréal conviene?

L’Oréal è un’azienda davvero solida e con un’esperienza pluridecennale, che ha acquisito una quota di mercato non indifferente. Alla luce delle analisi svolte, le sue azioni si presterebbero al meglio per degli investimenti di lungo periodo, le quali previsioni di Borsa sono davvero positive.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.