Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Trading EUR/GBP

Fare trading EUR/GBP significa negoziare sulla principale coppia di valute europea che è espressione della forza dell’economia EU e quella dei paesi della Gran Bretagna uniti sotto la sterlina.

Una delle compravendite di valute più allettanti per gli investitori riguarda proprio la coppia Euro/Sterlina: altamente liquida, ma caratterizzata da una volatilità giornaliera contenuta. 

Lo scopo della guida è approfondire il trading sull’ottava coppia di valute più scambiata sul Foreign Exchange Market, in modo da conoscerne i potenziali guadagni da poterne trarre.

Oltre a spiegare come funziona il trading sul Forex sulla specifica coppia di valute EUR/GBP, la guida si occuperà anche di esplicare quali sono le soluzioni più adatte per accedere a tale mercato, gratuitamente e con piccoli capitali. Infatti, saranno menzionati i migliori broker forex.

Le migliori piattaforme forex per fare trading di eur/gbp sono:

N.B: nel corso della guida saranno citati esclusivamente questi tre broker, poiché garantiscono un trading professionale e sicuro. Ogni piattaforma offre condizioni ideali per investire, anche partendo da zero, sulla coppia EUR/GBP.

Trading EUR/GBP: di cosa si tratta?

Il trading EUR/GBP indica un’attività di compravendita online sull’ottava coppia di valute più scambiata nel mercato valutario mondiale il Foreign Exchange Market.

Si parlerà sempre di coppia per un semplice motivo: sia l’acquisto che la vendita riguarda le due valute insieme. In questo caso, ci si riferisce alla moneta appartenente all’Unione Europea e a quella utilizzata nel Regno Unito.

Una caratteristica interessante di tale coppia di valute è che può essere scambiata, su alcune piattaforme, anche nella direzione opposta: GBP/EUR. Considerando che si tratta di una delle poche coppie del Forex caratterizzate da una volatilità giornaliera poco elevata, è consigliabile seguire precise strategie di trading per studiarne i movimenti.

trading-eur-gbp
Trading EUR/GBP: cos’è e come funziona?

In effetti, la peculiarità principale del trading EUR/GBP riguarda le lunghe fasi di rialzo/ribasso che non consentono ai traders di utilizzare un approccio intraday (a differenza di ciò che accade nel trading Euro/Dollaro).

In questo caso, il modo migliore per capire come si muoverà la coppia quotata presso il mercato più liquido e caotico al mondo, è utilizzare una valida piattaforma di trading comprendente gli strumenti necessari per l’analisi tecnica e fondamentale.

Quotazione Euro sterlina: come cambia?

Quando si parla di quotazione euro sterlina, ci si riferisce semplicemente al valore legato al tasso di cambio delle due valute. Naturalmente, è un valore che cambia nel tempo. Ad esser precisi, nel Forex, cambia giornalmente.

Il tasso d’interesse dell’euro è fissato dalla Banca Centrale Europea, mentre quello della sterlina dalla Banca d’Inghilterra.

Il confronto tra i due tassi d’interesse è fondamentale per capire come aprire/chiudere una posizione all’interno del mercato. E’ chiaro che, maggiore sarà il tasso d’interesse di una valuta, maggiori saranno le probabilità di profitto quando la si rivende contro un’altra.

Per capire come muoversi, è importante sapere che sono le stesse valute ad influenzare il tasso di cambio. Il modo migliore per studiare i movimenti futuri di una coppia di valute, è conoscerne i rendimenti storici.

In tal caso, si consiglia di consultare i grafici per l’analisi tecnica gratuitamente disponibili su eToro (qui per il sito ufficiale).

Come si muove l’Euro sui mercati

Per avere una visione completa delle occasioni legate al trading EUR/GBP è indispensabile analizzare entrambe le valute. Iniziando dall’Euro, come chiunque già sa, è la moneta ufficiale dell’Europa, nonché seconda per importanza mondiale.

Il movimento al rialzo dell’euro è un chiaro segnale di una situazione economica mondiale positiva. Allo stesso tempo, nel momento di una crisi, gli investitori perdono appetito per il rischio e abbandonando l’idea di investire sull’Euro.

E’ importante sapere che tale valuta rappresenta una delle Potenze economiche più rilevanti al mondo: la zona Euro copre il 25% dell’economia mondiale.

Per capire come trattare tale moneta da un punto di vista del trading online, bisogna considerare le crisi interne che, di frequente, nel corso degli anni hanno indebolito l’assetto interno dell’Unione Europea stessa. Nel corso della guida, per rendere più chiari tali fattori, approfondiremo anche l’analisi fondamentale EUR/GBP.

Intanto, il consiglio principale è quello di affidarsi a broker professionali che offrono un calendario economico come il broker affidabile IQ Option, così da non perdersi alcuna notizia che potrebbe influenzare l’andamento dell’Euro sul mercato.

Come si muove la sterlina sui mercati

La sterlina è la principale moneta del Regno Unito, raffigurando il lato predominante della coppia con l’Euro.

Il motivo di ciò è legato alle decisioni della Banca d’Inghilterra, il cui obiettivo è mantenere il tasso di cambio abbastanza stabile, ed un elevato potere d’acquisto di tale valuta.

Purtroppo, una svolta fondamentale è stata sancita dalla Brexit: con il Regno Unito al di fuori dell’Unione Europea, la sterlina ha vissuto delle fasi altamente instabili. Anche la sterlina è strettamente legata all’andamento dell’economia mondiale, ma anche alle vicende legate alle Gran Bretagna.

In realtà, le previsioni di mercato, in questo specifico caso, potrebbero risultare molto più semplici: se l’economia britannica riesce a stabilizzarsi rispetto a quella Europea, gli investitori mostrano un maggior interesse verso questa valuta.

Trading euro/sterlina: conviene?

La scarsa volatilità giornaliera legata a queste coppie di valute è uno svantaggio per chi vuole fare trading Forex? Valutare questo fattore permette di capire se EUR/GBP conviene per il proprio stile di investimento.

In realtà no, poiché ciò consente agli investitori di conferire maggiore liquidità al proprio wallet, puntando ad una delle coppie di questo mercato più facilmente prevedibile.

Muovendosi in questa direzione, i traders che usano piattaforme di trading idonee come FP Markets hanno l’opportunità di beneficiare di qualsiasi occasione offerta dal Forex. Non bisogna sottovalutare l’importanza delle monete in questione, rappresentanti delle forze economiche rilevanti da un punto di vista globale.

In realtà, il mercato Forex è tra i più scelti dagli investitori online per molteplici motivi. Prima di tutto, è aperto H24: ciò significa avere l’opportunità di negoziare sulla coppia EUR/GBP in qualsiasi momento.

Allo stesso tempo, i traders potranno investire online senza pagare alcuna commissione. Come? E’ molto semplice: sarà sufficiente accedere ad una piattaforma di trading Forex gratuita. Infine, è bene sapere che il Foreign Exchange Market è il più liquido al mondo: si contano transazioni giornaliere pari a circa 5 miliardi di dollari.

Come fare trading EUR/GBP

La soluzione più adatta per fare trading online sulla coppia di valute Euro/Sterlina ricade sulla scelta di una piattaforma di trading online. Il tutto è legato ai vantaggi di negoziare con strumenti finanziari derivati come i CFD (Contratti per differenza).

Innanzitutto, è possibile speculare su un asset senza doverlo necessariamente acquistare. Ciò implica l’opportunità di trarre vantaggio dalle oscillazioni di prezzo registrate dagli assets selezionati: caratteristica interessante per i traders che negoziare sul Forex.

Inoltre, i traders avranno un’esposizione diretta ai mercati finanziari, avendo una duplice chance di profitti, poiché potranno:

  • Investire al rialzo: quando si prevede che la coppia EUR/GBP stia per vivere una fase rialzista;
  • Investire al ribasso: procedere con la vendita allo scoperto se l’asset scelto è in ribasso, ottenendo risultati positivi anche se il mercato appare sfavorevole.

Considerando che si tratta di strumenti gratuiti, accessibili anche ai principianti, operare con broker come eToro potrebbe essere la scelta migliore per un trading Forex adatto ai propri obiettivi.

Trading EUR/GBP: migliori piattaforme

Per accedere al Forex e negoziare su una delle coppie di valute preferite da traders di tutto il mondo, è necessario affidarsi al giusto provider di mercato.

Purtroppo, le truffe nel settore non sono rare: ma potrebbero essere facilmente evitate se si presta la giusta attenzione. Nonostante il Forex non sia un mercato regolamentato, ciò non implica assolutamente che si perderà il proprio denaro: i rischi nel trading sono inevitabili.

Tuttavia, è importante capire che la scelta della piattaforma è fondamentale per negoziare in totale sicurezza. Il primo requisito da valutare riguarda le regolamentazioni: i migliori broker sono autorizzati a fornire i propri servizi online da appositi enti, sorti per tutelare i traders.

Inoltre, una piattaforma seria e professionale è gratuita ed intuitiva: due peculiarità importanti per piccoli traders retail che iniziano da piccoli capitali.

Per semplificare la scelta della piattaforma, la guida proseguirà menzionando quelli che, attualmente, s’impongono come i migliori broker Forex a livello mondiale:

1. FP Markets

FP Markets (qui il sito ufficiale) è uno dei broker più utilizzati da traders di tutto il mondo, perché innovativo  ma adatto anche ad investitori alle prime armi.

Bisogna subito chiarire che la piattaforma è regolamentata CySEC (numero di licenza:371/18), dunque, del tutto sicura ed affidabile.

Il broker in questione propone una vasta gamma di assets su cui negoziare a zero commissioni mediante piattaforme personalmente selezionabili: MetaTrader 4 e 5, o Iress. In quest’ultimo caso, i traders potranno gestire più portafogli e conoscere le quotazioni dei mercati in tempo reale.

Scopri qui Iress di FP Markets.

Coloro che necessitano il supporto giusto per iniziare a fare trading EUR/GBP, potranno accedere ad una sezione definita “formazione”, poiché interamente dedicata all’aspetto teorico del trading.

In realtà, FP Markets offre diversi strumenti gratuiti per facilitare l’attività di trading ai propri utenti. Tra questi, si sottolinea la presenza di un conto demo gratuito: davvero vantaggioso per far pratica senza correre rischi. Apri qui un conto FP Markets.

2. eToro

eToro (qui il sito ufficiale) risulta tra i broker più rinomati al mondo per l’efficienza e  la professionalità dei servizi offerti. Naturalmente, è regolamentato CySEC, con numero di licenza 109/10 per garantire ai propri utenti un’esperienza di trading totalmente affidabile.

Il fiore all’occhiello della piattaforma è, senza dubbio, la presenza del Copy Trader: funzione gratuita e di supporto per i traders inesperti. In breve, è uno strumento con cui selezionare dei popular investor e, un automatico, i loro risultati saranno riportati, in maniera direttamente proporzionale, sul proprio profilo.

Si tratta di una funzione utile per imparare le migliori strategie d’investimento sulla coppia di valute euro/sterlina, ma anche per ottenere subito dei risultati. Inizia qui a fare copy trading. Anche questo broker permette ai propri utenti di far pratica sui mercati finanziari gratuitamente e a zero rischi. Clicca qui per un conto demo eToro.

Per la recensione completa su eToro, visita questo indirizzo: eToro recensione ed opinioni

3.    IQ Option

Un ultimo broker da inserire sul podio tra i migliori per la qualità dei servizi offerti è IQ Option (qui il sito ufficiale).

Anche questo provider di mercato ha tutte le carte in regola per prestare la propria piattaforma a traders europei, perché autorizzato CySEC (numero di licenza:274/14).

IQ Option è apprezzata a livello mondiale poiché propone una delle piattaforme più chiare ed intuitive di sempre, agevolando l’attività di trading anche agli utenti meno esperti.

Inoltre, offre una vasta scelta di assets negoziabili, consentendo di attuare un’ottima strategia di diversificazione ed abbassare il profilo di rischio quando necessario.

Puoi provare qui la piattaforma IQ Option.

I vantaggi non terminano qui: il broker fornisce una serie di strumenti di cui usufruire per operare sulla coppia EUR/GBP e provare ad incrementare il proprio capitale.

Registrati gratuitamente a IQ Option.

Euro / Sterlina Previsioni: come farle

Alla base di un trading online consapevole e vincente sulla coppia di valute euro/sterline, c’è un attento studio di tutto ciò che potrebbe intaccarne una crescita sui mercati, ma anche di previsioni future. In tal caso, i traders seguono due approcci essenziali: l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.

Analisi tecnica EUR/GBP

L’analisi tecnica è la disciplina che studia i movimenti di mercato probabili della coppia EUR/GBP sul medio/lungo termine. Alla base di un corretto studio, c’è l’utilizzo di dati e statistiche fornite da appositi grafici.

Per quanto possa sembrare complesso, in realtà, l’utilizzo di una valida piattaforma di trading ha semplificato notevolmente tale processo. La guida proporrà un esempio pratico di analisi tecnica su EUR/GBP grazie al grafico di eToro:

analisi-tecnica-eur-gbp
Analisi tecnica su EUR GBP

In questo specifico caso, è stata applicata la Doppia Media Mobile. In termini semplici, si tratta di un calcolo tra due medie (una lenta, l’altra veloce) con i traders possono comprendere le tendenze della coppia EUR/GBP.

Nello specifico, bisogna prestare attenzione all’intersezione tra le linee, in quanto mostrano dei segnali:

  • Di acquisto: quando la media mobile veloce (linea rossa) interseca quella lenta dal basso verso l’alto;
  • Di vendita: quando, al contrario, la media mobile veloce incontra quella lenta dall’alto verso il basso.

Nel primo caso cerchiato, dunque, i traders possono facilmente dedurre che le prospettive di rialzo sono più che positive e procedere con la dovuta strategia d’acquisto.

Analisi fondamentale EUR/GBP

L’analisi fondamentale è la disciplina che, invece, studia i fattori micro e macro economici che alterano l’andamento della coppia EUR/GBP sul Forex.

Si consiglia di consultare quotidianamente un calendario economico Forex per restare aggiornati sulle principali news che potrebbero influenzare i movimenti di prezzo delle valute in questione.

Più precisamente, bisognerebbe consultarlo tra le 10 e le 11 del mattino per ciò che riguarda la Sterlina, e verso le 14:30 per conoscere eventuali notizie sull’Euro.Si tratta di uno studio essenziale per capire i probabili trend, anche sul breve termine, che contraddistingueranno l’asset in questione.

Si consiglia di prestare attenzione ad informazioni riguardo:

  • Decisioni prese dalla Banca Centrale Europea e quella D’Inghilterra;
  • Dati riguardo la crescita dei Paesi in questione, come il PIL;
  • Andamento dell’economia del Paese;
  • Eventuali conflitti geo-politici.

Molto spesso decisioni inaspettate possono implicare dei repentini e bruschi cambiamenti di quotazione sull’Euro o sulla Sterlina.

In linea generale, entrambe le banche anticipano eventuali incontri: un rialzo dei tassi d’interesse potrebbe ripercuotersi positivamente su una valuta, soprattutto sul breve termine.

In questo caso, la tempestività è fondamentale: per questo motivo, operare con una piattaforma di trading professionale potrebbe essere un concreto supporto per accedere al mercato al momento giusto.

Trading EUR/GBP: considerazioni finali

La coppia euro/sterlina è sicuramente tra le più interessanti legate ad un mercato ricco di potenziali profitti come il Forex. Considerando la volatilità giornaliera contenuta ed una liquidità appetibile per gli investitori, tale negoziazione potrebbe rivelarsi adatta anche per un medio/lungo termine.

Per beneficiare a pieno delle caratteristiche che rendono il trading EUR/GBP così allettante per traders di tutto il mondo, è opportuno subentrare sul mercato col giusto broker. Scegliendo tra eToro, IQ Option o FP Markets, chiunque potrà adattare le proprie capacità ad un trading online professionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.