InvestimentiFinanziari.net
Gli Investimenti Finanziari a 360°.

Naga: recensione e opinioni

Cos’è Naga Markets? Come funziona di preciso? È sicuro investire con Naga Markets? Si tratta di interrogativi legittimi e che, sentendo magari per la prima volta il nome della piattaforma, potrebbero sorgere più che spontanei. Per questo è quanto mai necessario dedicare parte del proprio tempo ad informarsi. A questo scopo la nostra redazione ha preparato questa recensione completa su Naga Markets. 

Naga Markets è un broker online che mette a disposizione una piattaforma di trading personalizzata, semplice ed innovativa da utilizzare per investire in borsa anche se si è alle prime armi. Pur essendo relativamente nuovo nel settore, il broker punta a scalare rapidamente le classifiche di interesse globale ed affermarsi definitivamente nel corso del 2023. 

“Naga Markets è annoverabile nel gruppo di broker cosiddetti “multiasset”.

Si tratta di piattaforme estremamente versatili che consentono all’investitore di:

  • Poter investire sul mercato forex
  • Poter accedere al mercato azionario e delle commodities tramite CFD
  • Avere la possibilità di accedere ai mercati delle criptovalute
  • Vendere e comprare titoli ETF per esposizioni settorializzate su mercati strategici

Oggi Naga Markets è una piattaforma in promettente divenire, sempre più punto di riferimento per i nuovi investitori che si affacciano per la prima volta al mondo del trading online. Nonostante, diversamente da altri competitor, non spenda una fortuna in campagne pubblicitarie web o TV, sta riuscendo a farsi conoscere con un discreto passaparola fra gli utenti e per via delle sue caratteristiche innovative. 

Naga Markets – Tabella introduttiva:

🌈Attivo dal:2015
Licenze:CySEC / BaFIN / Consob / CNMV
💸Deposito minimo:50$
📈Assets:1.000+
🌞Mercati:Azioni, ETFs, Crypto, Indici, Materie prime, Valute. Futures. 
Tipologia:Piattaforma per investimenti in CFD.
📖Formazione:Gratis – Webinar, eBook, articoli e guide. 
🤔Sicuro o ruba:Si – È affidabile 👍 Non è una truffa!
👍Migliori alternative sul mercato: eToro (clicca qui per il sito)
Capital.com (clicca qui per il sito)
FP Markets (clicca qui per il sito)
Trade.com (clicca qui per il sito)
💡Perchè conviene:CopyTrading avanzato / Enciclopedia del trading
Caratteristiche principali di Naga Markets

Cos’è Naga Markets: una piattaforma di cui potresti non aver sentito parlare

NAGA Markets è una innovativa piattaforma multi asset rilasciata dall’omonima compagnia nel corso del 2015 e che ad oggi conta oltre un milione di utenti registrati. Tramite i suoi strumenti e servizi offre ai propri utenti la possibilità di investire facendo trading online su diversi mercati. Su NAGA sono quotati oltre 1.000 asset diversi fra Forex, CFD, ETF, Criptovalute, Futures ecc. Una sola piattaforma, dunque, per decine di opportunità e utilizzi diversi.

Recensione completa e aggiornata su Naga Markets
Recensione completa e aggiornata su Naga Markets

Grazie alla vastità dei settori di mercato coperti ed all’efficienza di un rapporto costi benefici nettamente positivo, NAGA si propone oggi come una delle migliori scelte per chi si approccia oggi per la prima volta al trading online.

Come si vedrà meglio più avanti, sono diversi i punti di NAGA Markets degni di nota e sui quali vali senza dubbio la pena soffermarsi in modo più approfondito. Ovviamente, non va fatto l’errore da principiante di confondere un broker (e cioè un intermediario legale con l’obiettivo di mettere in contatto utente e mercato di borsa) con un sistema di guadagno facile ed immediato.

Il trading online presenta la sua dose di rischi ed è sempre necessaria una certa abilità per riuscire a districarsi in questo mondo. Ciò che possono fare le piattaforme, e questo Naga Markets lo fa bene, è fornire ai propri utenti tutti gli strumenti educativi, concettuali ed analitici per affrontare al meglio la propria attività. 

Sfruttando tutti i tool strategici messi a disposizione, le risorse educative e la grande accessibilità offerta dalla piattaforma, Naga Markets è un broker ormai davvero alla portata di chiunque. E, se comunque prima si ritiene di voler fare un “giro di prova”, il broker consente di aprire un account demo gratis dalla durata illimitata, utilissimo per vedere con calma tutte le funzionalità della piattaforma. 

Naga Markets: Pro e Contro [Report 2023]

Per iniziare al meglio questa nostra recensione su Naga Markets, potrebbe essere utile avere immediatamente di fronte una lista sintetica, ma efficace, di tutti i pro e contro riscontrabili ad un primissimo utilizzo della piattaforma. Come si può notare, i punti a favore sono in netta maggioranza rispetto ai contro e si tratta di vantaggi davvero non da poco.

La possibilità di commerciare azioni ad ogni ora del giorno appoggiandosi a borse e mercati diversi, benché possa sembrare scontata, è una caratteristica che possono vantare solo alcuni fra i principali top-brokers sul mercato.

Similmente, caratteristiche come il Copy Trading o gli impianti volti ad una prospettiva Social sono valori aggiunti ancora ad oggi praticamente assenti, se non in rari casi come ad esempio quello rappresentato da eToro (clicca qui per raggiungere l’homepage ufficiale)

Per quanto riguarda i contro, questi possono facilmente identificarsi come piccole mancanze. In gran parte, si parla di decisioni di carattere strutturale o comunque vuoti colmabili relativamente nel medio o breve termine. 

Si prenda il caso della mancante possibilità di investire in azioni reali: ad oggi le piattaforme DMA (Direct Market Access) sono la netta minoranza fra quelle che possono includersi nei broker più frequentati ed utilizzati. Si aggiunga, poi, che per un principiante l’acquisto di azioni reali è perlopiù sconsigliato per via dei bassi capitali a disposizione e si preferisce che questi restino su strumenti derivati come i CFD (Contract For Difference). 

Per gli altri punti negativi, invece, è lecito aspettarsi come nel tempo il broker possa porvi rimedio aumentando il proprio catalogo interno e ritoccando i livelli di spread.

👍PRO NAGA MARKETS👎CONTRO NAGA MARKETS
✅Azioni italiane, USA, estere disponibili h24 in CFD.⛔ Manca la possibilità di investire in azioni reali. 
✅Piattaforma di CopyTrading con Autocopy⛔ Ancora poca offerta se rapportata ai competitor principali.
Blog di discussione utilizzato dagli utenti per condividere idee ed esperienze.⛔ Manca di una reale piattaforma “social”. 
✅Crypto broker per trading criptovalute sia main che esotiche
✅1.000+ assets
Numerose risorse educative e formative
✅ Classifica dinamica e aggiornata dei migliori utenti da cui prendere ispirazione
✅Spreads variabili medio/bassi, estremamente competitivi sugli asset primari.
PRO e CONTRO Naga Markets

Come funziona Naga Markets?

Come accennato, Naga Markets è un broker, ossia un intermediario di mercato, in grado di permettere l’accesso degli utenti al più vasto mercato di borsa. La piattaforma offre esposizione sui mercati internazionali tramite CFD, ossia strumenti derivati e collegati a titoli reali che ne seguono e riflettono fedelmente l’andamento consentendo di speculare sulle differenze di prezzo in apertura e chiusura. 

Come funziona Naga Markets
Come funziona Naga Markets

Ma, nella praticità delle cose, come funziona Naga Markets? In verità, non è nulla di così complicato e si tratta di passaggi e articolazioni alla portata di un qualsiasi principiante del settore. Il modo più semplice per iniziare a prendere confidenza con la piattaforma è senza dubbio utilizzare il conto demo gratuito, grazie al quale l’utente avrà a disposizione fondi virtuali da poter spendere in una simulazione in tempo reale con tutte le funzionalità della versione reale. 

Per passare al conto reale, invece, non servirà fare altro che registrare un conto apposito fornendo alcune informazioni legalmente necessarie dal punto di vista economico e finanziario, oltre che al verificare la propria identità.

Da qui, sarà poi possibile sfruttare tutte le funzionalità, come ad esempio il Copy Trading, che sono state già apprese grazie al conto demo ed utilizzarle per effettuare investimenti reali sui titoli di maggior interesse. 

Fortunatamente, la struttura applicativa di Naga Markets è piuttosto semplice e lineare e, pur presentando diverse funzionalità, sono tutte immediatamente raggiungibili dall’hub centrale della piattaforma. In pochi click del mouse (o tap, se si decide di utilizzare l’app mobile), è possibile raggiungere ogni sezione e accedere a gran parte dei mercati globali in tempi rapidissimi. 

Come (e con quanto) iniziare su Naga Markets

Uno dei principali vantaggi di Naga Markets è sempre stato, fin dalla sua fondazione, quello di rendersi una piattaforma di investimento aperta a chiunque. Come si è visto poco sopra, i passaggi da seguire per iniziare a fare trading con Naga Markets sono davvero pochi e semplici, alla portata di chiunque.

Tuttavia, affinchè una piattaforma sia davvero aperta a tutti, è necessario che non ponga ostacoli di natura economica o finanziaria, ad esempio richiedendo costi di ingresso o mantenimento insostenibili per chi si trova alle primissime esperienze nel campo del trading. Esistono, oggi, diverse piattaforme (soprattutto in campo professionale) che richiedono depositi di ingresso altissimi, nell’ordine delle migliaia di euro. Altre, esattamente come Naga Markets, prevedono un filtro di accesso a maglie decisamente più larghe. 

Come iniziare su Naga Markets
Come iniziare su Naga Markets

Per iniziare a fare trading con un conto demo, infatti, non servirà versare nemmeno un centesimo e tutto il periodo di prova sarà assolutamente gratuito. Nel caso in cui si voglia invece procedere con l’apertura di un conto reale, la piattaforma richiede un piccolo deposito minimo di appena 50$.

Si tratta di una cifra che si potrebbe definire simbolica, necessaria alla piattaforma per procedere all’apertura del conto. Si tratta di un ammontare assolutamente non proibitivo per le tasche di qualsiasi categoria di investitore ma che, allo stesso tempo, consente anche ai meno esperti di iniziare a fare effettivamente trading anche sfruttando strumenti come la Leva Finanziaria

Caricare i fondi iniziali è semplicissimo: una volta terminata la fase di registrazione del conto reale sarà la piattaforma stessa a domandare se si è intenzionati a procedere al primo deposito minimo da almeno 50$. Se si vuole, tuttavia, è possibile modificare questo parametro a proprio piacimento, ovviamente con sole cifre maggiori o uguali a 50.

Naga Markets è all’avanguardia anche sotto questo punto di vista: consente infatti ai propri utenti di effettuare depositi e prelievi con una vasta gamma di strumenti di pagamento. Li elenchiamo per come sono esposti sulla piattaforma ufficiale

  • Carta di Credito;
  • Trasferimenti Bancari / Bonifico;
  • Wallet digitali (Neteller, Skrill, Sofort, GiroPay, WebMoney);
  • PayPal (si tratta di uno dei rarissimi casi in cui una piattaforma permette ai propri utenti di utilizzare PayPal per depositare e prelevare denaro). 

Come aprire un conto demo gratis

Il modo migliore per iniziare ad interfacciarsi con Naga Markets resta comunque quello di utilizzare l’opportunità fornita dalla possibilità di aprire un conto demo di trading online. Grazie a questo conto particolare, totalmente gratuito ed illimitato, sarà possibile provare tutte le funzionalità della piattaforma in tempo reale e in contesti reali dettati dall’andamento del mercato.

Conto Demo di Naga Markets
Conto Demo di Naga Markets

Il conto demo mette a disposizione dei singoli utenti lo stesso identico catalogo di oltre mille asset che si avrebbe con il conto reale. Agli investitori non resta che scegliere su cosa fare la propria puntata “simulata” e poi, esattamente come avviene per il conto reale, seguire l’andamento dell’asset e decidere di conseguenza come muoversi all’interno del teatro di riferimento. 

Ovviamente il conto demo offre la possibilità di usufruire di funzionalità aggiuntive come il Copy Trading e la Leva Finanziaria, strumenti utilissimi in fase di perfezionamento e studio dell’ordine per quanto riguarda gli investimenti reali. Poter avere a che fare con questi strumenti fin dalle primissime battute, ed in ambiente sicuro, rappresenta senza ombra di dubbio una marcia in più per poter affrontare con maggiore sicurezza le sfide del mercato reale. 

Restano utilizzabili in modo del tutto completo anche i vari strumenti educativi, le guide e tutti gli altri tool che Naga Markets mette a disposizione degli utenti per studiare e analizzare l’andamento del mercato e sviluppare una propria adeguata strategia di investimento capace di risultare competitiva all’interno degli scenari di mercato. 

Naga Markets è una truffa o una piattaforma autorizzata?

Cominciamo immediatamente con il dire che NO, Naga Markets non è assolutamente un servizio truffa, ma si tratta invece di una piattaforma ampiamente autorizzata ad operare in Italia ed in Europa. Si tratta, sotto questo punto di vista, di uno dei broker online più solidi presenti sul mercato e lo dimostrano gli oltre un milione di utenti che hanno deciso di affidarsi ai servizi di questa piattaforma per gestire i propri investimenti sul mercato di borsa online.

Regolamentazioni in possesso di Naga Markets
Regolamentazioni in possesso di Naga Markets

E non si tratta di affermazioni o frasi di comodo: la certezza di quanto scritto appena sopra proviene dalle numerose licenze che gli enti di vigilanza europei hanno rilasciato sul conto di Naga Markets, certificando la sua affidabilità e sicurezza come piattaforma per il trading online. Più nello specifico, la piattaforma dispone di 4 licenze differenti. Le elenchiamo di seguito esattamente per come sono presentate sulla piattaforma ufficiale:

  • CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission) n. 204/13
  • BaFIN (Federal Financial Supervisory Authority) n. 135203
  • Consob (Commissione nazionale per le società e la Borsa) n. 3844
  • CNMV (Comisión Nacional del Mercado de Valores) n. 3591

La presenza di licenze così importanti, in primo luogo quella dell’autorità cipriota della CySEC, consente alla piattaforma di operare liberamente sul territorio dell’Unione Europea in conformità delle leggi e delle normative attuali. In modo particolare, il riferimento va al quadro normativo composto dagli ordinamenti del MiFID II (Markets in Financial Instruments Directive II) e del MiFIR (Markets in Financial Instruments Regulation). 

Inoltre, il fatto di essere approvato da altri enti e istituti di controllo (nell’ordine riportato si tratta degli enti di Germania, Italia e Spagna) al di fuori degli organi ciprioti, conferisce alla piattaforma ulteriori margini di sicurezza ed affidabilità, potendo vantare autorizzazioni specifiche per i singoli Paesi e che di conseguenza potrebbero significare anche vantaggi aggiuntivi per i residenti. 

Infine, come cita Naga Markets (clicca qui per raggiungere il sito ufficiale), il gruppo societario di NAGA è interamente autorizzato dagli istituti ciprioti ad operare sul resto del suolo europeo e sono state siglate nel corso degli anni partnership fondamentali con importanti banche europee per garantire la sicurezza nei depositi dei fondi degli investitori che decidono di utilizzare questa piattaforma. 

Come funziona il Copy Trading su Nagag Markets?

Il Copy Trading è uno degli aspetti più originali di tutto il tracciato offerto da Naga Markets (vai qui per il sito ufficiale) ai propri utenti ed investitori. Nonostante sia una pratica ormai utilizzata da diversi anni, sono ancora poche le piattaforme che si rendono disponibili ad offrire servizi e modalità di Copy Trading ai propri utenti. 

Naga Markets ha deciso di puntare su questa caratteristica fin da subito, facendone il proprio punto forte e sviluppando il sistema fino a poter vantare uno dei sistemi di Copy Trading più avanzati sull’intero scenario di mercato. 

Ma cos’è il Copy Trading? Si tratta di un servizio altamente ingegnoso, tanto utile quanto semplice nell’applicazione che consente ai singoli investitori di procedere all’apertura di posizioni e investimenti senza che vi sia il reale bisogno di sviluppare strategie applicative.

Grazie al Copy Trading, infatti, è sufficiente selezionare un set di asset da copiare ed automaticamente il sistema inizierà , ovviamente con importi proporzionali, a puntare copiando mossa per mossa l’andamento del set di asset scelto. 

Sfruttare la funzione di Autocopy

Quello appena spiegato potrebbe riassumere, in poche righe, l’intero funzionamento del servizio di Autocopy di Naga Markets. Diversamente dal Copy Trading di eToro (puoi provarlo cliccando qui), questa versione si distingue per fornire un maggiore automatismo e margini di controllo al singolo investitore.

AutoCopy naga Markets
AutoCopy naga Markets

Accedendo all’apposita sezione, l’utente si troverà sulla pagina del servizio Autocopy promosso da Naga Markets (vai qui per registrare un conto). A quel punto, non servirà far altro che aprire la classifica degli utenti più copiati sulla piattaforma e selezionare quello che, secondo l’analisi del singolo, rappresenta meglio i propri campi di interesse nell’impostazione degli ordini di trading.

Una volta selezionato e confermato l’accoppiamento, all’utente non resta altro da fare: l’Autocopy provvederà ad aprire e chiudere le posizioni mimando in tempo reale le decisioni del trader esperto selezionato dalla classifica. 

Tuttavia, resta nelle possibilità del singolo aggiungere caratteristiche o variabili particolari ad ogni singolo ordine copiato. È possibile, ad esempio, aggiungere i parametri di Take Profit e Stop Loss alle singole operazioni copiate così da muoversi entro range già stabiliti. 

L’utente è autorizzato a copiare un numero illimitato di trader, ovviamente finché i fondi a disposizione consentono di reggere l’impatto degli adattamenti di mercato e dell’apertura e chiusura delle varie posizioni. Un buon consiglio può tuttavia essere quello di concentrarsi solo su una serie di professionisti alla volta, così da non perdere il focus. 

Ma, così facendo, cosa guadagna chi viene copiato? Certamente, nulla è gratis. O meglio, lo è per il singolo utente. Su Naga Markets è infatti la piattaforma stessa che premia gli utenti veterani per aver messo la loro conoscenza a disposizione dei meno esperti.

Attraverso un sistema di ricompense a livelli, la piattaforma distribuisce premi a seconda del numero di copie che una data operazione ha ricevuto. L’ammontare del premio (elargito in denaro o in sconti sulle commissioni) cambia al variare del livello di status detenuto dall’autore delle operazioni. I premi vanno da un minimo di 60 centesimi al livello più basso fino a 1,20$ al livello più alto attualmente presente. 

Utilizzare il sentiment degli investitori 

Pur non presentando una vera e propria componente di “Social” Trading come avviene in altri top-brokers del mercato, anche Naga Markets presenta elementi di connettività fra i membri della sua community. Questi si sono rivelati essere, nel corso degli ultimi anni, elementi fondamentali per favorire lo sviluppo di un senso di coesione interna e per aumentare sensibilmente la curva di apprendimento dei singoli meno esperti. 

Su Naga Markets non sono presenti chatroom o funzioni davvero Social, ma è presente un blog ampiamente caratterizzato da analisi del sentiment di mercato delle centinaia di migliaia di altri investitori che hanno utilizzato la piattaforma. Le analisi, riportate con cadenza regolare, consentono di individuare eventuali trend interni alla piattaforma da poter sfruttare per elaborare una propria strategia o capire chi conviene seguire in un determinato periodo temporale. 

Pur non trattandosi di una soluzione hi-tech come il già citato autocopy, l’analisi del sentiment resta una delle analisi fondamentali da svolgere in ottica di mercato, ampiamente consigliata soprattutto per quelle fasce di investitori ormai già esperte ed in grado, comprendere ed interpretare un trend generale o specifico. 

Naga Markets: Costi e commissioni di utilizzo

Naga Markets, per decisione della board esecutiva, è una piattaforma rigorosamente zero commissioni. Ciò ovviamente non significa che si tratti di un’associazione senza scopo di lucro, che non intende guadagnare dalle proprie attività di intermediazione. Significa, semplicemente, che come anche altre società di intermediazione attive nel settore ha trovato un modo per ridurre sensibilmente i costi per i singoli utenti riuscendo ugualmente a generare buoni guadagni. 

Esattamente come la ben nota Capital.com (trovi qui il sito ufficiale), Naga Markets è una piattaforma che non impone commissioni dirette di alcun tipo sui propri prodotti. Ciò che si limita a chiedere come “extra” al cliente è il tasso di spread. Questo tasso indica in pips la differenza di prezzo tra vendita e acquisto che il broker sta applicando in quel momento. Ogni broker ha le proprie politiche e quelle di NAGA sono particolarmente convenienti. 

La piattaforma infatti non applica spread su gran parte delle coppie forex principali: un bell’affare se si considera che il forex da solo genera gran parte del volume di trading registrato dalla piattaforma. Tuttavia, su coppie più esotiche è possibile rilevare piccoli tassi di spread.

Discorso analogo vale praticamente per tutti gli altri grandi mercati: se gli asset principali godono di spread nulli o davvero ribassati, quelli più esotici o strani rischiano di essere presi di mira da tassi di spread più o meno sostanziosi. 

Migliori alternative al broker Naga Markets

Nonostante Naga Markets si presenti oggi come una delle proposte migliori dell’intero panorama per quanto riguarda il settore dei Broker Online, è sempre bene ricordare come non si tratti assolutamente dell’unico servizio di questo tipo ed anzi di come molti altri (anche più conosciuti) siano venuti anni prima. 

Broker in alternativa a Naga Markets
Broker in alternativa a Naga Markets

Nel corso del tempo, nel mercato e nelle abitudini dei trader si sono sedimentate una serie di piattaforme che per comodità, vantaggi, usabilità e sicurezza si sono guadagnate la nomea di top-brokers. Molte di queste, che probabilmente il lettore potrebbe già conoscere, sono delle validissime alternative all’utilizzo di Naga Markets ed è dunque corretto darvi spazio anche nel corso di questo articolo.

Meglio eToro o Naga Markets?

La migliore alternativa a Naga Markets per fare trading online è senza dubbio eToro (qui il sito ufficiale). Da anni ormai si tratta di una delle piattaforme per il trading più utilizzate dagli investitori retail di mezzo mondo e la sua ampia scelta di strumenti e possibilità lo ha reso negli anni una scelta valida anche per trader veterani e professionisti alla ricerca di una piattaforma completa ed esaustiva.

eToro offre ai propri utenti la possibilità di vendere e comprare numerosissimi asset, dai principali ai più esotici in diversi segmenti del mercato reale e CFD, permettendo a tutti di trovare la dimensione di investimento più adatta ai propri obiettivi. Il tutto, senza commissioni di alcun tipo e con spread estremamente competitivi rispetto alla media commerciale.

Grazie ad un deposito minimo di appena 50$ e spread a partire da 1 pip per gli asset principali, eToro offre oggi alcune delle condizioni più vantaggiose per fare trading online.

Logo etoro
eToro

Inoltre, la presenza di tool di supporto avanzati come il Copy Trading (disponibile cliccando qui) consente anche ai principianti di muoversi lungo le orme dei professionisti e migliorare ancora di più la propria curva di crescita ed apprendimento. Tramite gli strumenti di Copy Trading, esattamente come avviene per Naga Markets, all’utente basterà selezionare uno dei Popular Investors che più si avvicina alla propria strategia iniziale e iniziare a copiarne automaticamente le mosse e le operazioni di trading. 

Per trader alle prime armi che intendono comunque imparare le basi del mestiere alla vecchia maniera, tuttavia, eToro mette a disposizione anche altri due strumenti di capitale importanza: da un lato la propria piattaforma didattica – eToro Academy – ricca di guide e manuali per imparare a fare trading online e scoprire le strategie più utilizzate del momento.

Dall’altro lato questo broker mette a completa disposizione degli utenti uno dei conti demo (inizia ora con il conto demo cliccando qui) più completi ed universalmente apprezzati dell’intero mercato, grazie al quale iniziare a prendere le misure con tutte le funzionalità della piattaforma. 

Meglio Capital.com o Naga Markets?

Capital.com (clicca qui per raggiungere il sito ufficiale) è ormai da tempo uno dei punti di riferimento universali per quanto riguarda le piattaforme di trading online più utilizzate da investitori di tutto il mondo. Da anni, questa piattaforma continua a perseguire le principali innovazioni tecnologiche del settore, permettendo ai propri utenti di usufruire delle migliori esperienze di trading possibili. Il tutto nel massimo della sicurezza e con offerte vantaggiosissime anche per chi non dispone di grandi capitali da investire.

Logo capital.com
Capital.com

Si tratta infatti di un broker estremamente conosciuto soprattutto per via dei suoi bassissimi costi operativi e degli spread estremamente ridotti sul suo vastissimo catalogo da quasi settemila titoli diversi, consentendo così a chiunque di iniziare a fare trading online senza imbattersi nella barriera rappresentata da commissioni e sovrapprezzi.

Inoltre, richiedendo un deposito minimo di appena 20€, Capital.com rientra a tutti gli effetti nel novero dei broker più facilmente accessibili dagli utenti, non imponendo alcun tipo di ostacolo aggiuntivo sotto questo punto di vista.

Nonostante i costi ridotti tuttavia, Capital.com non manca certamente per quanto riguarda la qualità: il broker ha infatti stipulato negli anni diverse partnership strategiche che lo rendono ad oggi una delle piattaforme di trading online in grado di fornire i migliori strumenti di analisi possibili ai propri utenti.

Da un lato, infatti, la partnership con MetaTrader 4, piattaforma di investimento fra le più tecnicamente avanzate al mondo e che consente ai singoli investitori una profondità di analisi e azione critica nettamente superiore alla media.

Dall’altro lato, la collaborazione con TradingView mette a disposizione degli investitori di Capital.com tutte le analytics che questo può fornire, oltre ad una serie di innovative ed utilissime funzioni social per restare connessi ad una delle community di investitori più ampie del settore. 

Inoltre, va segnalato come Capital.com non abbia mai smesso di innovare e rinnovarsi negli anni. Una dimostrazione più che valida è rappresentata dalla sua iconica Intelligenza Artificiale (provala cliccando qui) capace di guidare attivamente l’utente verso un percorso di trading appositamente ritagliato per lui sulla base dell’analisi algoritmica dei suoi comportamenti e delle tendenze analizzabili sulla piattaforma. 

Ciò non toglie, tuttavia, come anche in questo caso l’utilizzo del conto demo gratuito (inizia con il conto demo cliccando qui) rappresenti una delle migliori proposte per consentire l’apprendimento diretto di tutte le dinamiche di mercato e del funzionamento degli elementi propri della piattaforma e del broker. 

Meglio FP Markets o Naga Markets?

All’interno della lista delle migliori alternative per quanto riguarda le piattaforme per fare trading online non poteva assolutamente mancare FP Markets (clicca qui per visitare il sito ufficiale del broker). Si tratta di uno degli operatori di mercato più apprezzati nell’ambito del online trading, nonché uno fra i più longevi operatori ad essersi nato e sviluppato interamente in Europa.

La piattaforma, per via delle sue numerosissime autorizzazioni con diversi enti nazionali ed internazionali del Vecchio Continente, è senza dubbio fra le più sicure in circolazione e per questo spesso ampiamente consigliata a chi si approccia per la prima volta al trading online. 

Logo FP Markets
FP Markets

Uno dei più grandi vantaggi di FP Markets è la sua estrema flessibilità di utilizzo. Questo broker mette infatti a disposizione dei propri utenti la possibilità di utilizzare ben due differenti piattaforme per fare trading online. La prima è la già precedentemente citata MetaTrader, raccomandata per utenti più navigati e che, per sua stessa struttura, è particolarmente votata ad analisi approfondite e particolarmente settorializzate,

La seconda invece è la piattaforma sviluppata proprio dal team di FP Markets: IRESS, si tratta di una piattaforma dall’aspetto più moderno e leggero, studiata appositamente per permettere anche agli utenti con minor esperienza di godere della migliore esperienza di trading possibile senza finire bloccati per un qualsiasi ostacolo di percorso. 

Inoltre, all’interno del sito del broker è possibile ottenere l’accesso in maniera totalmente gratuita ad una vastissima collezione di guide e tutorial sul mondo del trading, in grado di venire incontro alle necessità di ogni utente desideroso di saperne di più su una vastità di argomenti.

Diversamente da molti altri broker presentati in questa lista, FP Markets non rende disponibili solo guide testuali in-web, ma anche videolezioni, ebook in formato pdf e, in minor misura, materiali didattici a più alto livello di interazione. Si tratta di materiale informativo molto simile a quello fornito gratuitamente da NAGA Markets ai propri utenti che ne fanno richiesta nell’apposita sezione. 

FP Markets si contraddistingue inoltre per essere uno dei pochi broker ad offrire spread nulli (quindi 0 pip) su alcune degli asset principali (in modo particolare sul trading forex), rendendo le pratiche di trading ancora più accessibili e praticamente esenti da spese extra di qualsiasi tipo.

Il deposito minimo richiesto dalla piattaforma è più alto di quelli che abbiamo visto fino ad ora, ammontando tuttavia ad appena 100€,, si tratta senz’altro di una cifra molto abbordabile per tutte le tasche e, nel caso non si volesse spendere sull’unghia una cifra del genere, si può sempre fare affidamento sul conto demo (clicca qui per provarlo ora) per farsi una prima idea più concreta della piattaforma. 

Meglio Trade.com o Naga Markets?

Nell’elenco delle migliori alternative a Naga MArkets per quanto riguarda le piattaforme per il trading online non può non essere menzionato anche Trade.com (clicca qui per raggiungere il sito ufficiale). Attivo dal lontano 2013, da quasi dieci anni Trade.com si caratterizza per essere uno dei broker online più affidabili e forniti dell’intero mercato, vantando dalla sua una vasta libreria di asset con oltre duemila voci diverse. 

Logo di Trade.com
Trade.com

Ciò che rende Trade.com una piattaforma unica ed apprezzata nel suo genere è la possibilità messa a disposizione degli utenti di usufruire di un esclusivo coaching live 1:1 con un esperto del settore (puoi testarlo cliccando qui) che si occuperà di risolvere qualsiasi dubbio o domanda che un trader inesperto possa avere sul mercato, aiutandolo a sviluppare una propria sensibilità ed autonomia utili a fare operazioni di trading basandosi – in futuro – solo sulle proprie capacità.

Si tratta, ad oggi, del sistema di coaching ed apprendimento migliore presente sul mercato in grado di offrire margini di manovra superiori a qualsiasi ebook, webinar o videocorso. 

Altra delle ragioni per cui Trade.com è annoverabile fra le piattaforme di trading online più apprezzate dell’intero settore è senza dubbio per via della possibilità di operare anche tramite la già citata piattaforma di MetaTrader, mettendo così nelle mani degli utenti una profondità analitica di ragguardevole importanza nello sviluppo di metodi e strategie di investimento.

Grazie ad un deposito minimo di appena 100€, Trade.com si rende accessibile praticamente a chiunque permettendo anche a chi non dispone di capitali elevati di iniziare a fare trading online con commissioni fra le più basse del mercato.

In alternativa, si può sempre utilizzare il conto demo gratuito (provalo cliccando qui) e mettere alla prova tutte le funzionalità della piattaforma senza dover spendere soldi reali

Naga Markets Opinioni: cosa dice il pubblico e gli esperti?

Se si desidera avere un quadro d’insieme più completo, è spesso sufficiente spendere qualche minuto aggiuntivo sul web e svolgere una ricerca che comprenda in modo specifico le opinioni degli utenti su un dato prodotto.

Le piattaforme di trading non esentano da questa logica e, come ovvio, è possibile rintracciare anche una serie di opinioni che nel corso del tempo sono state fornite dagli utenti che hanno fatto uso a più riprese di Naga Markets.

Recensioni e Opinioni su Naga Markets
Recensioni e Opinioni su Naga Markets

Nel corso degli anni si sono accumulate migliaia di opinioni su questa piattaforma ed i principali aggregatori di risultati che oggi consentono di avere una chiara visione d’insieme sono essenzialmente due: TrustPilot e Google Play.

Il primo è un noto aggregatore di recensioni attivo da anni ed ormai diventato una vera e propria istituzione, il secondo è il catalogo delle app dell’ecosistema Android e contiene le recensioni fornite per l’app mobile di Naga Markets. 

Ad oggi, sono circa 2.000 le recensioni presenti su TrustPilot  che hanno come oggetto l’esperienza avuta dagli utenti su Naga Markets. L’azienda risulta verificata dalla piattaforma stessa, che generalmente è un fatto incoraggiante in termini di affidabilità. Il profilo che viene delineato da NAGA sulla sua pagina TrustPilot è molto positivo: il 79% delle recensioni è a 5 stelle e questo ha contribuito a dare alla piattaforma un TrustScore di quattro stelle e mezza su cinque.

Inoltre, da non sottovalutare, è come l’azienda stessa spenda del tempo e delle risorse per rispondere agli utenti che ne lasciano una recensione, ringraziandoli o cercando di risolvere in tempo reale i loro problemi. 

Ancora di più, invece, sono le recensioni su Google Play. Qui, l’app mobile di Naga Markets conta oltre 6.000 recensioni ed ben più di mezzo milione di download. Questo contribuisce a mettere l’app nel novero delle piattaforme di trading mobile più apprezzate ed utilizzate dagli utenti.

Per quanto riguarda le valutazioni, anche in questo caso si tratta di recensioni in gran parte positive, con quasi il 60% del totale che ha optato per le cinque stelle. Nel computo complessivo, questo ha contribuito nel fornire una valutazione di 4,1 su 5. Anche qui, come prima, è possibile notare come l’azienda impieghi una discreta quantità di tempo e risorse nel cercare di rispondere ad ogni singolo utente una volta che la recensione è pubblicata online. 

Le opinioni degli esperti su Naga Markets

Se le opinioni degli utenti sono spesso numerose, hanno il difetto di poter essere male interpretabili o comunque facilmente manipolabili, anche non intenzionalmente. Un utente normale, infatti, potrebbe ritenersi frustrato da una minuzia e lasciare una recensione tremenda assegnando una sola stella. Il discorso è ovviamente ben diverso quando si tratta di esperti del settore e professionisti che fanno dell’analisi delle piattaforme la loro principale attività nella vita. 

In questo caso, nonostante vi sia un numero nettamente minore di recensioni e valutazioni, si tratta di materiale nettamente più complesso ed esaustivo ed in grado di saziare anche i dubbi più insistenti. In generale opinioni di questo tipo riguardano articoli di giornali specializzati, servizi in TV oppure anche guide di questo tipo. Nel corso della nostra analisi non abbiamo trovato molte valutazioni di esperti sulla piattaforma, un fatto comunque comprensibile se si tiene conto di come si tratti ancora di una piattaforma emergente. 

Siamo comunque riusciti ad individuare con successo alcuni articoli di giornale online che trattano il tema, più generale, delle migliori piattaforme di trading. In diversi articoli di questo tipo, giornali influenti come IlSole24Ore e The Economist non si fanno grossi problemi a dedicare interessanti trafiletti di analisi anche a Naga Markets, rendendo tanto implicitamente quanto esplicitamente il proprio apprezzamento per la piattaforma. Si tratta di endorsement particolarmente influenti, che arrivano da due delle testate di informazione economica e finanziaria più rispettate al mondo. 

Fare trading con Naga Markets conviene? Report Affidabilità

In ultima analisi, dunque, fare trading con Naga Markets conviene ad oggi? Alla luce dei dati presentati e delle proposte messe in campo dalla piattaforma la risposta sembrerebbe non poter essere altra che positiva sotto questo aspetto. Naga Markets ha assolutamente tutte le carte in regola per essere un broker di sicura affidabilità ed in grado di garantire una buonissima offerta agli utenti.

Fra migliaia di asset tra cui poter scegliere, strumenti analitici scalabili, meccanismi e sistemi avanzati di Copy Trading, commissioni ridotte e materiale didattico di eccellente qualità, sembrerebbe davvero che quanto viene offerto da NAGA possa riuscire a competere con altri top-brokers. Come ad esempio il già citato Trade.com (clicca qui per visitare il sito ufficiale), del settore in numerosissimi campi. 

Da non tenere in secondo piano sono anche i profili che riguardano l’impatto dei costi di utilizzo della piattaforma e la sua sicurezza ed affidabilità. NAGA Markets infatti richiede ai propri utenti un deposito minimo davvero irrisorio, pari ad appena 50$ per poter iniziare a fare trading reale sulla piattaforma. A questo costo iniziale, davvero piccolo, se ne aggiunge un secondo riguardante gli spread e sui quali è stata adottata una politica di tipo low fares, high volume che incentivi l’acquisto abbassando il tasso di spread generale sugli asset principali del mercato. 

NAGA è una piattaforma autorizzata ad operare in Europa da ben quattro enti di controllo distinti. Ciò è sicuramente un sigillo di sicurezza particolarmente rilevante, soprattutto se si considera come quello attuale sia un periodo dove è difficile riuscire a fidarsi davvero delle piattaforme online di investimento a causa dei tanti tentativi di truffa e scamming.

Il fatto che si possa trovare in NAGA Markets proprio questo, cioè una piattaforma di fiducia, è forse il valore aggiunto più importante di cui attualmente dispone questo broker. 

Il nostro giudizio su Naga Markets

Prima di affrettarsi a concludere questa recensione sulla piattaforma di Naga Markets, potrebbe essere curioso (e utile) conoscere cosa ne pensa in merito la nostra redazione. Per riuscire nella scrittura di questo articolo, la piattaforma è stata provata in lungo ed in largo così da consentire una descrizione quanto più veritiera possibile e, nelle lunghe ore di test e verifica condotte nell’ultimo periodo, anche noi ci siamo fatti una nostra idea. 

Il voto che la redazione di Investimentifinanziari.net fornisce a Naga Markets è 9.5/10. Si tratta di un voto molto alto, ma perfettamente giustificabile se si considerano tutte le caratteristiche che sono state presentate nel corso di questo video ed i vari margini di miglioramento che una piattaforma di questo tipo potrebbe avere nell’immediato futuro o comunque nel corso dei prossimi anni. 

Riteniamo, infatti, che si possa trattare della prossima grande piattaforma: una in grado di fare concorrenza a realtà già affermate come FP Markets (trovi qui il sito ufficiale) ed altre. Tra i fiori all’occhiello della piattaforma che hanno determinato l’assegnazione di un voto tanto altro da parte nostra è senza dubbio necessario menzionare: 

  • Gli oltre 1.000 asset diversi
  • Il servizio di Copy Trading avanguardistico
  • La vasta offerta di materiale educativo
  • La possibilità di poter commerciare anche crypto ed ETF
  • Le basse commissioni

Considerazioni finali 

Naga Markets è dunque uno dei broker attualmente più in voga non solo in Italia, ma in tutta Europa. Si tratta di un broker che ci sentiamo di consigliare fortemente, in rapida crescita e che punta a ritagliarsi uno spazio sempre più importante nel mercato del domani. 

Offrendo la possibilità di fare prezioso uso di strumenti come il conto demo gratis (lo trovi cliccando qui), il Copy Trading e la Leva Finanziaria, si candida a tutti gli effetti per un posto d’onore fra i top broker degli ultimi anni, pur essendo stato creato soltanto nel 2015 ed essendo, per molti versi, ancora in fase di sviluppo.

Considerazioni finali su Naga Markets (2023)
Considerazioni finali su Naga Markets (2023)

Un broker di grandissima qualità che non a caso è tra i più utilizzati in tutta Europa e che in redazione continuiamo ad utilizzare per parte dei nostri investimenti. Per noi è promosso a pieni voti. Chi ci legge, non dovesse fidarsi delle nostre opinioni, può verificare che quanto abbiamo affermato corrisponda a verità testando il tutto con un conto demo gratuito. 

Non bisogna sottovalutare, infatti, l’utilità che un broker sicuro, affidabile, autorizzato dagli enti preposti, ordinato e conveniente può apportare all’attività di trading. Se da un lato è vero che è il trader ad essere cuore e motore dell’operazione, la piattaforma utilizzata per interfacciarsi al mercato è fondamentale tanto quanto la carrozzeria. Questa è infatti fondamentale per consentire all’investitore di interfacciarsi con il mercato e, tanto più semplice e comoda questa operazione, tanto meglio sarà per i profitti risultanti dalle attività di trading. 

FAQ – Naga Markets: Domande Frequenti

Naga Markets è affidabile?

Si, si tratta di un broker regolamentato in Europa da diversi organi nazionali, è affidabile ed usato da oltre un milione di investitori tra piattaforma web e app mobile.

Come funziona il Copy Trading di Naga Markets?

Il servizio Naga Markets Copy Trading è una delle migliori caratteristiche di questa piattaforma e permette di fare trading copiando le operazioni dei traders più in gamba. Il servizio è gratuito, per attivarlo basta effettuare un deposito minimo iniziale di 50$.

Come iniziare con Naga Markets?

Per iniziare con Naga Markets basta effettuare un’iscrizione gratuita, ed aprire il proprio conto demo con il quale avere libero accesso a tutte le funzionalità reali della piattaforma con la sicurezza di non mettere a repentaglio il proprio capitale.

Naga Markets funziona veramente?

Si, Naga Markets è una piattaforma trading che funziona bene e si integra con diverse tipologie di trading come l’acquisto di CFD azionari, Materie Prime, ETF e ovviamente anche Forex. Le migliaia di recensioni positive lasciate dagli utenti confermano queste nostre parole e sono liberamente consultabili online. 

Posso investire in Bitcoin su Naga Markets?

Sì è possibile fare trading di bitcoin e di altre criptovalute su Naga Markets in modo pratico e sicuro, disponendo di una piattaforma di trading ultra-professionale e regolamentata.

Posso investire in criptovalute con Naga Markets?

Sì, è possibile comprare criptovalute con Naga Markets, in modalità 1:1, quindi senza leva. Con Naga Markets si possono comprare piccole frazioni di criptovalute, senza leva finanziaria; il broker applica un piccolo spread sul prodotto. Inoltre, Naga Markets permette di investire sia sulle criptovalute tipiche come Ethereum, Bitcoin e Ripple, che in progetti meno famosi e più settoriali, ad esempio come quelli attivi in campo DeFi (Finanza Decentralizzata)

Quant’è il deposito minimo di Naga Markets in Italia?

Bastano appena 50$ per aprire un conto reale e iniziare a fare davvero trading online grazie a Naga Markets. Si tratta di una delle offerte più competitive del mercato italiano. 

Qual è l’opinione degli utenti su Naga Markets?

MOLTO POSITIVA: Le quasi 10.000 recensioni attualmente presenti online promuovono a pieni voti questa piattaforma, con una media molto vicina alle cinque stelle su cinque su tutte le piattaforme di valutazione come TrustPilot o Google Play per i dispositivi mobili. 

La valutazione dell'autore

⭐⭐⭐⭐⭐

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.